Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consiglio portatile
MessaggioInviato: sab set 09, 2017 11:00 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11922
Salve a tutti.
Il portatile di mio padre si è rotto e la riparazione (scheda video) non è conveniente, quindi va sostituito. Premesso che non mi piacciono i portatili, mi sta venendo un cerchio alla testa nel vedere la miriade di versioni che si trovano in giro, spesso con lo stesso nome ma con contenuti diversi, quindi se mi date una zampa mi farebbe piacere.
Mio padre usa il pc per uso sostanzialmente da ufficio, niente giochini, al massimo vedere video su youtube. I requisiti sono:
Schermo 15"
Non credo sia necessaria una scheda video dedicata
Ram 8GB
Disco da 500gb almeno (tanto SSD non si trovano in questa fascia di prezzo, eventualmente lo cambio io dopo)
Massimo 450€
Non scarto a priori prodotti ricondizionati ma deve esistere un vero vantaggio nel prezzo, aspetto che spesso mi pare carente. Scarto a priori tutto quello che ha a che fare con la mela.

Avrei trovato questo:
https://www.amazon.it/HP-250-G5-Noteboo ... ords=hp+g5
Voi direte che non ha 8gb di RAM, è vero, ma DOVREBBE (perché con questi cessi portatili non si è mai sicuri di nulla) avere due slot per la memoria ram quindi è facile facile l'upgrade. Ha un buon processore i5 che, dovendo fare anche il lavoro della scheda grafica, non sarebbe da buttare via.

Altrimenti https://www.amazon.it/HP-Notebook-Intel ... ords=hp+g5 che mi pare abbia di inferiore solo il processore, un i3, ma anche 100€ meno che magari sono investibili con più profitto in un SSD (ho visto che 500gb costano 150€ circa)

Altra alternativa: https://www.mediaworld.it/mw/acer-e5-553-t7zr-p-737206
questo sarebbe più "pronto all'uso" perchè ha già 8gb ed un hd da 1tb (considerando che mio padre è ancora convinto che i dati messi su un hard disk esterno che lui chiama di backup, siano al sicuro, potrebbe non essere uno svantaggio e al diavolo la velocità del portatile) ma ha una cpu AMD più carente dal punto di vista grafico (così leggo) mentre, come prestazioni, grossomodo si equivalgono.

Ditemi voi, proponete anche altro, nella stessa categoria di prezzo.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: sab set 09, 2017 11:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 16, 2008 7:49 am
Messaggi: 215
Località: Berghèm
Scusa, ma cosa te ne fai di 8GB di ram per navigare in internet ?

Sono del mestiere e ti garantisco che quello che fa cambiare le prestazioni di un pc è il disco SSD, non la Ram, se non usi Autocad o grafica.

Fossi in te punterei su SDD e almeno Intel I5, per casa va benissimo.

Ciao.

_________________
VW Tiguan 1.4 TSI DSG EXECUTIVE "Urano"
BMW E46 330Ci Cabrio "Dream"
VW Polo 1.2 TSI DSG CL "Perla"
Kymco Downtown 350i "Highlander"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: sab set 09, 2017 12:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11922
Più che altro, gira decentemente windows con 4gb di Ram? Per quanto riguarda le prestazioni, ho visto cosa fanno gli ssd e sono d'accordo, sopratutto se paragonati a quei catorci di hdd da 5400rpm dei portatili, ma non sono sicuro che 500gb bastino.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: sab set 09, 2017 12:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 16, 2008 7:49 am
Messaggi: 215
Località: Berghèm
Io ho appena preso un HP con ssd e I5 per casa. Si accende veloce come un Ipad...
Col disco normale macina, macina e poi parte.

Se usi Internet, la posta elettronica e Office, 4GB bastano. Non mai visto portatili 64 bit in crisi di Ram per uso ufficio con 4GB.

Poi sei sempre in tempo a fare un Upgrade se necessario.

Ma ssd assolutamente necessario nel 2017.

Poi solitamente tutti i pc hanno lo slot per la scheda sdhc, al massimo i dati li puoi salvare su quella o su un hdd esterno, così anche se si rompe l'hdd sei a posto con il backup.

_________________
VW Tiguan 1.4 TSI DSG EXECUTIVE "Urano"
BMW E46 330Ci Cabrio "Dream"
VW Polo 1.2 TSI DSG CL "Perla"
Kymco Downtown 350i "Highlander"


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: sab set 09, 2017 1:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2900
L'idea che mi sono fatto in questi anni è che non merita mai prenderli da MW o simili, perché sono le linee home. Meglio spendere il 20% in più per la linea pro anche se ne fai un uso domestico. Durano di più e girano meglio.
Come hw da anni e anni uso solo HP, ora anche io dovrei migrare tutto dal caro buon vecchio Xp e mi viene da piangere. Win 7 professional o W10 sempre professional. 8 giga RAM come base di partenza, preferibilmente 16.

P.S. Su Amazon si può solo se conosci esattamente il codice prodotto, perché ci sono mille mila varianti.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: sab set 09, 2017 2:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
io ho win 10 su ram 4GB e non da NESSUN problema (tra l'altro su un acer.... intel i3)

se non ci sono pretese particolari (ovvero si usa per posta, youtube/you**** e internet) io consiglio invece un prodotto a volantino di una catena.

io il mio l'ho pagato 300€. se tra 2-3 anni esplode ne prendo un altro.
arrivo da un HP pagato allora 900€ e ha fatto 6-7 anni, poi si è fritta la scheda video (che ovviamente è integrata nella schedamadre) - motivo per cui conveniva buttarlo.
per fortuna ho tolto l'HD (trasformato in esterno) e ho recuperato tutti i dati.

a sto punto meglio spendere poco e sostituire all'occorrenza. vedi qualche catena con offerte (o aspetta qualche -22% di unieuro)
dell a me sembrano cari per quello che offrono (pur essendo ottimi, dicono)

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: sab set 09, 2017 2:47 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2900
Io ho il mio client dell'anno 2004, server e l'altro client del 2008. Notebook anno 2008


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 6:59 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 16, 2008 7:49 am
Messaggi: 215
Località: Berghèm
Confermo che Dell è al top come affidabilità, costa un pò di più, ma li vale tutti, un pò come le Audi di una volta :ridi

_________________
VW Tiguan 1.4 TSI DSG EXECUTIVE "Urano"
BMW E46 330Ci Cabrio "Dream"
VW Polo 1.2 TSI DSG CL "Perla"
Kymco Downtown 350i "Highlander"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 8:01 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8964
Località: Sardinia
billy079 ha scritto:
io ho win 10 su ram 4GB e non da NESSUN problema (tra l'altro su un acer.... intel i3)

se non ci sono pretese particolari (ovvero si usa per posta, youtube/you**** e internet) io consiglio invece un prodotto a volantino di una catena.

io il mio l'ho pagato 300€. se tra 2-3 anni esplode ne prendo un altro.
arrivo da un HP pagato allora 900€ e ha fatto 6-7 anni, poi si è fritta la scheda video (che ovviamente è integrata nella schedamadre) - motivo per cui conveniva buttarlo.
per fortuna ho tolto l'HD (trasformato in esterno) e ho recuperato tutti i dati.

a sto punto meglio spendere poco e sostituire all'occorrenza. vedi qualche catena con offerte (o aspetta qualche -22% di unieuro)
dell a me sembrano cari per quello che offrono (pur essendo ottimi, dicono)


E' il mio pensiero su quasi tutto. Spendi poco (o il giusto) e butti via all'occorrenza.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 9:59 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11922
Io ho una politica un po' diversa, sopratutto considerando l'utente che tiene in vita gli oggetti con le flebo finché non schiattano completamente. Nel mentre, un'agonia infinita in cui finisco per essere coinvolto anche io per cercare di far funzionare cose che non funzionano perché non hanno mai funzionato bene e non funzioneranno mai.
Non dico che un i3 non possa andare bene nel suo caso, anzi mi chiedo se lui sfrutti un processore che costa 150€ in più, ma vorrei evitare di comprargli un portatile moribondo che tra un anno è già piantato anche solo per aprire wordpad e che alla fine sei costretto a buttare via dopo la 1/4 del tempo pur costando solo il 20% in meno di una variante più performante.

Esempio. Ho preso 5 anni fa il mio desktop. Pagato all'epoca circa 1000€, velocissimo ancora oggi (io ho altre esigenze rispetto a quelle di mio padre) e funziona bene da allora. se avessi risparmiato 300€ all'epoca, probabilmente avrei un pc che ora funziona solo a spinta, e sai che guadagno...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 10:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13738
Località: Bologna
La mia politica è invece di acquistare in base all'utilizzo.
Sto ciattando con un Aspire 5742zg pagato 300€ 5-6 anni fa da volantino, Pentium P6100, 4gb, hdd 320gb, scheda grafica integrata sònasega, win7 originario portato a win10, e va benissimo per questo, solo un pò lento in avvio ma ci sta. Se mi gira prendo un ssd e lo porto a 8gb di ram, così torna buono anche per l'autocad.

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 11:12 am 
Non connesso

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 3762
Località: Milano
io ho un Asus con I3, 4 GB di RAM, preso 4 anni fa.. posso dire che da quando ho messo Windows 10, il PC ogni tanto mi si blocca completamente mentre è in esecuzione.
Poi gli Asus hanno il problema del jack del caricabatterie che spesso si rompe e va cambiato il trasformatore.

_________________
Nissan Qashqai 1.5 Dci Nvision White Pearl


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 11:20 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 2846
Località: Fuerstentum Liechtenstein
Attualmente sto usando il portatile preso per mia madre 4 anni fa: Sony Vaio (vattelapesca), in base alle etichette presenti noto che monta una Radeon e un Intel core i3 :ridi

Dopo il passaggio forzato a Win10 da qualche giorni mi si blocca completamente durante l'utilizzo,come se si cristallizzasse di colpo obbligandomi al riavvio forzoso; per il resto,logicamente non è un razzo nordcoreano all'avvio ma poi mi permette di fare tutto con sufficiente celerità.

Ps: in passato ho avuto un paio di pc fissi da gioco...soldi e ore di vita buttati nel cesso che non torneranno più indietro :allegria

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 11:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 14, 2006 12:06 am
Messaggi: 4130
Località: Baile Nua na hArda, Béal Feirste
E io che vado in giro con una Acer ES1-111M con:
Intel Celeron N2840 (2.16GHz)
2GB Memory 32GB Internal Storage
Intel HD Graphics
1366 x 768
Windows 8.1 portato a 10

E per uso portatile è perfetto: Youtube e Netflix col cavo HDMI va sulla TV Full HD, si accende in 30 secondi e la batteria dura dalle 8 alle 12 ore.

Pagato €199 da Amazon, più di due anni fa.

_________________
Toyota Prius XW20 (08/2005) - 1497cc/76hp (1NZ-FXE) + 50kW - Immagine Immagine
Immagine

“No one is going to pay a $15,000 premium for a car that competes with a Corolla. So there are not enough idiots who will buy it.” Johan de Nysschen, Presidente AUDI U.S.A.
"Our company was dishonest... we have totally screwed up" Michael Horn, President and CEO of Volkswagen Group of America


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 1:30 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 3762
Località: Milano
Phoeny ha scritto:
Attualmente sto usando il portatile preso per mia madre 4 anni fa: Sony Vaio (vattelapesca), in base alle etichette presenti noto che monta una Radeon e un Intel core i3 :ridi

Dopo il passaggio forzato a Win10 da qualche giorni mi si blocca completamente durante l'utilizzo,come se si cristallizzasse di colpo obbligandomi al riavvio forzoso; per il resto,logicamente non è un razzo nordcoreano all'avvio ma poi mi permette di fare tutto con sufficiente celerità.

Ps: in passato ho avuto un paio di pc fissi da gioco...soldi e ore di vita buttati nel cesso che non torneranno più indietro :allegria

Hai descritto pienamente il mio problema.. In rete sembra che dipenda dalla temperatura della ram

_________________
Nissan Qashqai 1.5 Dci Nvision White Pearl


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 6:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 2846
Località: Fuerstentum Liechtenstein
Probabile ma finchè si limita a 2 episodi sporadici non me ne curo troppo...deve durarmi ancora un annetto.

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 7:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
avete fatto girare CCcleaner o simili?
win10 (come qualsiasi cosa microsoft) tende a creare una quantità di spazzatura impressionante. soprattutto nel file di registro.

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 7:24 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 3762
Località: Milano
Fatto girare.. Non ha trovato nulla di che.. È durato una settimana senza blocchi poi ha ricominciato peggio di prima,bloccandosi pochi secondi dopo l'avvio della schermata di avvio.. Ho dovuto poi fare una specie di installazione da zero per risolvere il problema.
Oltretutto con win10 l'avvio in modalità provvisoria è diverso rispetto al passato

_________________
Nissan Qashqai 1.5 Dci Nvision White Pearl


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 8:04 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2900
Domandona: posto che ancora oggi si può scegliere tra W10 Pro e W7, per un uso lavorativo cosa consigliereste?
Un pc ad uso server, un paio di client, uso sw gestionali più OneDrive e iCloud, tenendo presente che una lunga durata (10 anni) è gradita per evitare l'immensa rottura del travaso sw. Attualmente gira tutto su Xp, ho un po' di problemi solo per quanto riguarda internet su certi siti, solo lato client.
Grazie


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 8:23 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 16, 2008 7:49 am
Messaggi: 215
Località: Berghèm
Se devi spendere e fare il lavoro una sola volta, sicuramente win10.
Win7 è ottimo, ma credo che tra poco verrà messo fuori gioco da Microsoft.
Ti consiglio di abbandonare al più presto XP, non più supportato da Microsoft e molto esposto ad attacchi dei virus (oltre alla sua lentezza ovviamente).

Anche i Browser non vengono più supportati, quindi meglio cambiare.

Se poi non vuoi toccarlo per 10 anni, ti sei già risposto da solo... :wink:

_________________
VW Tiguan 1.4 TSI DSG EXECUTIVE "Urano"
BMW E46 330Ci Cabrio "Dream"
VW Polo 1.2 TSI DSG CL "Perla"
Kymco Downtown 350i "Highlander"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 8:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2900
In realtà fino al giugno o luglio mi erano arrivati gli aggiornamenti per la sicurezza. Tra l'altro Microsoft continua il pieno supporta a Xp per i sistemi dei bancomat e dei registratori di cassa. So che con W10 sarei coperto più a lungo, ma proprio non reggo le piastrelle. Quanto alla sicurezza, molto lo fa il comportamento attivo dell'utente (ho eliminato gli antivirus perché Kaspersky stava diventando troppo pesante e gli altri mi creano qualche problemino in rete). Avrei anche l'idea di passare i client su Mac.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 8:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2900
Strosek ha scritto:
Io ho una politica un po' diversa, sopratutto considerando l'utente che tiene in vita gli oggetti con le flebo finché non schiattano completamente. Nel mentre, un'agonia infinita in cui finisco per essere coinvolto anche io per cercare di far funzionare cose che non funzionano perché non hanno mai funzionato bene e non funzioneranno mai.
Non dico che un i3 non possa andare bene nel suo caso, anzi mi chiedo se lui sfrutti un processore che costa 150€ in più, ma vorrei evitare di comprargli un portatile moribondo che tra un anno è già piantato anche solo per aprire wordpad e che alla fine sei costretto a buttare via dopo la 1/4 del tempo pur costando solo il 20% in meno di una variante più performante.

Esempio. Ho preso 5 anni fa il mio desktop. Pagato all'epoca circa 1000€, velocissimo ancora oggi (io ho altre esigenze rispetto a quelle di mio padre) e funziona bene da allora. se avessi risparmiato 300€ all'epoca, probabilmente avrei un pc che ora funziona solo a spinta, e sai che guadagno...
Condivido tutto.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 6:44 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8964
Località: Sardinia
Strosek ha scritto:
Io ho una politica un po' diversa, sopratutto considerando l'utente che tiene in vita gli oggetti con le flebo finché non schiattano completamente. Nel mentre, un'agonia infinita in cui finisco per essere coinvolto anche io per cercare di far funzionare cose che non funzionano perché non hanno mai funzionato bene e non funzioneranno mai.
Non dico che un i3 non possa andare bene nel suo caso, anzi mi chiedo se lui sfrutti un processore che costa 150€ in più, ma vorrei evitare di comprargli un portatile moribondo che tra un anno è già piantato anche solo per aprire wordpad e che alla fine sei costretto a buttare via dopo la 1/4 del tempo pur costando solo il 20% in meno di una variante più performante.

Esempio. Ho preso 5 anni fa il mio desktop. Pagato all'epoca circa 1000€, velocissimo ancora oggi (io ho altre esigenze rispetto a quelle di mio padre) e funziona bene da allora. se avessi risparmiato 300€ all'epoca, probabilmente avrei un pc che ora funziona solo a spinta, e sai che guadagno...


Gigi, il discorso che fai tu non si applica ai portatili. Per tua stessa esperienza, dovresti sapere che questi maledetti temono il calore, e ne subiscono gli effetti. La tua scheda video non si è rotta, ma al 100% ha subito il distaccamento di qualche piedinatura/saldatura, proprio per via del calore. Purtroppo, il discorso "chi più spende, meno spende" non è applicabile alla tecnologia da banco.
Certo che se ti fossi preso un pc gaming, allora il discorso sarebbe effettivamente differente, ma la roba da GDO non è mai duratura, proprio per un discorso di obsolescenza programmata.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 7:10 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11922
Paolo, il tuo discorso non fa una piega. Tu dici: tanto si rompono presto, inutile spendere molto perché comunque durano poco. Ok, ma poco quanto? Il portatile di mio padre, un Acer peraltro quindi nulla di che, è durato dieci anni e, penso io, se non avesse preso un pc con performance discrete dall'inizio, sarebbe durato sempre dieci anni, ma gli ultimi anni sarebbe stato molto più lento di quanto non lo sia stato questo qui. Sono anche io convinto che non convenga spenderci più di tanto a meno di non prendere un Sony Vaio che purtroppo non fanno più, ma al tempo stesso non vorrei qualcosa che diventa inutilizzabile dopo due anni semplicemente perché dotato di un hardware sorpassato già oggi. Non sottovaluterei nemmeno la navigazione internet: le pagine sono spesso infarcite di contenuti multimediali. Io ho un netbook, lo uso per fare presentazioni in giro o uso fotografia/astronomia. Tutti compiti che riesce a svolgere decentemente, ma la navigazione su internet è molto lenta perché il processore, il classico Atom, non riesce elaborare le pagine. E sopra gira XP versione iper light (occupa 250mb) con il minimo indispensabile dei programmi.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 7:13 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8964
Località: Sardinia
Strosek ha scritto:
Paolo, il tuo discorso non fa una piega. Tu dici: tanto si rompono presto, inutile spendere molto perché comunque durano poco. Ok, ma poco quanto? Il portatile di mio padre, un Acer peraltro quindi nulla di che, è durato dieci anni e, penso io, se non avesse preso un pc con performance discrete dall'inizio, sarebbe durato sempre dieci anni, ma gli ultimi anni sarebbe stato molto più lento di quanto non lo sia stato questo qui. Sono anche io convinto che non convenga spenderci più di tanto a meno di non prendere un Sony Vaio che purtroppo non fanno più, ma al tempo stesso non vorrei qualcosa che diventa inutilizzabile dopo due anni semplicemente perché dotato di un hardware sorpassato già oggi. Non sottovaluterei nemmeno la navigazione internet: le pagine sono spesso infarcite di contenuti multimediali. Io ho un netbook, lo uso per fare presentazioni in giro o uso fotografia/astronomia. Tutti compiti che riesce a svolgere decentemente, ma la navigazione su internet è molto lenta perché il processore, il classico Atom, non riesce elaborare le pagine. E sopra gira XP versione iper light (occupa 250mb) con il minimo indispensabile dei programmi.


Mettici un SSD come ho fatto io, ed eviti di lanciarlo dalla finestra. Ormai il netbook lo uso solo in abbinato all'autodiagnosi in quanto comodo e con batteria da 5 ore.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 7:32 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23565
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Io ho sempre adottato la filosofia di Gigi, tranne sull'ultimo portatile. Precedente portatile, Asus preso nel 2010, prezzo di listino di 900 euro, attuale portatile, Asus preso 5 mesi fa, 580 euro. La differenza tra i due è abissale, quello del 2010 va quasi meglio dell'attuale, oltre ad essere più robusto in tutto. Dipende sempre dalle esigenze personali, ma preferisco spendere un po' di più ed avere un prodotto che mi dura anni, non solo come affidabilità, ma anche come prestazioni. Perchè non è tanto il fatto che il vecchio portatile finzioni ancora dopo 7 anni di uso quotidiano ( almeno 3-4 ore al giorno), ma è che ad usare il vecchio o il nuovo non noto significative differenze prestazionali, nonostante il nuovo sia i5 al posto di i3 ed abbia il doppio di ram. Quindi è li che vedo che ho speso bene i soldi in più che 7 anni fa avevo sganciato.

Discorso win 7 o win 10; mi sono trovato benissimo col 7, strabene, col 10 mi trovo molto meglio. Soprattuto il brower di navigazione, edge, è un altro mondo rispetto ad explorer, mai bloccato una volta quando explorer crashava ogni 3x2. Io andrei di 10 senza problemi, sempre che i programmi lo supportino ( qui mi rivolgo a Mauro), perchè, ad esempio, in azienda ho tutti win 7 in quanto il gestionale non è ancora affinato per win 10 e mi è stato fortemente sconsigliato il passaggio. Insomma, bisogna valutare bene.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 9:41 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2745
Località: Bra (CN)
Io sui PC di lavoro, non lesino mai...
Ho un DELL PRECISION 7710 con 32 Gb di RAM, 2 SSD (1x Tb, 1x 500Mb), nVidia M2000, Intel Core i7, 17"

è un PC che anche quando finirà il noleggio e lo riscatterò sarà una bomba per altri 6 anni almeno.

mia figlia ancora usa un PC più o meno così che ha 7 anni e va benissimo... se gli mettessi un SSD andrebbe quasi come questo attuale.

Quindi, non lesinate.

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 9:43 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19702
Esistono altre marche oltre ad Apple?


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 9:47 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven set 08, 2006 12:50 pm
Messaggi: 3642
Località: Campolongo Maggiore (VE)
Strosek ha scritto:
... a meno di non prendere un Sony Vaio che purtroppo non fanno più...

Io ho preso un Sony Vaio nel 2011 in sostituzione del Dell che mi hanno rubato.
La batteria ha fatto schifo da subito, non teneva la carica, ed anche l'hardware (nonostante un processore i5) non l'ho trovato mai molto performante.
Aveva Win Vista che ho upgradato a Win7.
Ho approfittato del recente gesso (con conseguente tempo libero) per piallarlo e ripartire da zero.
L'avevo preso credendo di prendere un ottimo prodotto ed in realtà non si è affatto rivelato superiore ad un ACER o un ASUS

_________________
La vendetta è una pigra forma di sofferenza

Non esistono donne brutte, ho solo bevuto troppo poco per farmele....


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio portatile
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 9:53 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8964
Località: Sardinia
UGII ha scritto:
Io sui PC di lavoro, non lesino mai...
Ho un DELL PRECISION 7710 con 32 Gb di RAM, 2 SSD (1x Tb, 1x 500Mb), nVidia M2000, Intel Core i7, 17"

è un PC che anche quando finirà il noleggio e lo riscatterò sarà una bomba per altri 6 anni almeno.

mia figlia ancora usa un PC più o meno così che ha 7 anni e va benissimo... se gli mettessi un SSD andrebbe quasi come questo attuale.

Quindi, non lesinate.


Il pc che hai descritto, non lo trovi in vendita al MW e costerà almeno quanto 3 miei stipendi.
Io parlo di elettronica di consumo. A me il pc serve per fare 2 cagate, NON HA senso spendere piu di 500 euro per una cosa che starà spenta per il 90% della sua vita. Ho la fortuna a lavoro di usare iMac e PC i7 con le caratteristiche da te descritte, su monitor LCD da 24" quindi direi che a casa posso anche avere un Atom del piffero, che va bene uguale (senza contare che da quando ho SmartTv, iPad e iPhone non uso praticamente più il pc).
In realtà, poi, a casa ho un netbook con atom, 2gb di ram ed ssd, un notebook asus con intel core2 duo, 4 gb di ram ed ssd, ed un desktop datato 2007 con athlon64 x2, 8gb di ram, ed ssd.
Tutti e tre vanno egregiamente.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net