Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 115 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: gio feb 15, 2018 3:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23147
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Strosek ha scritto:
Io non ho avuto alcun aumento di prezzo nel passaggio a bolletta mensile.


Che gestore hai?

In teoria anche Wind non ha comunicato alcun aumento, per ora. Ma me lo aspetto; se invece non applicheranno aumenti, avranno mantenuto ( e soddisfatto, che vale tanto) un vecchio cliente


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: gio feb 15, 2018 3:39 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23147
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
mauro65 ha scritto:
A me è arrivato questo messaggio da Tim

“Modifica condizioni contrattuali: in ottemperanza alla Legge 172/17,dal 5/3/18 le offerte attive sulla tua linea si rinnoveranno con cadenza mensile,anzichè ogni 7,28 o 30giorni. La tua spesa annuale non sarà modificata e il costo mensile sarà riproporzionato alla nuova durata e i contenuti ampliati. Entro il 4/3/18 hai diritto di recedere o passare ad altro operatore senza penali. Info su prezzo,contenuti e recesso su on.tim.it/info o chiama il 409168”


e che contenuti amplierebbero? Perchè se (es con numeri a caso) i 500 minuti mensili diventano 540 ed i 5 giga 5,4 giga allora i contenuti sono ampliati perchè a fine anno paghi uguale ed hai usufruito dello stesso numero di minuti, eventuali sms e giga. Altrimenti no


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: gio feb 15, 2018 4:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2713
Penso che aumenteranno giga minuti e sms di circa l’8%
Rimarrebbe la prima rapina, quella fatta passando da mese a 28 giorni.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: gio feb 15, 2018 6:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11840
cometa rossa ha scritto:
Strosek ha scritto:
Io non ho avuto alcun aumento di prezzo nel passaggio a bolletta mensile.


Che gestore hai?

In teoria anche Wind non ha comunicato alcun aumento, per ora. Ma me lo aspetto; se invece non applicheranno aumenti, avranno mantenuto ( e soddisfatto, che vale tanto) un vecchio cliente

Volgare Poste Mobile


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: ven feb 16, 2018 12:22 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20895
Località: Milano
Ma perché si saranno dimenticati di avere un cliente :allegria

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: ven feb 16, 2018 6:48 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11840
Non sarò io a ricordarglielo, allora!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: ven feb 16, 2018 8:52 am 
Non connesso

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 3748
Località: Milano
Sia Fastweb che Tim non hanno aumentato le tariffe...almeno questo è quanto comunicato negli sms..

_________________
Nissan Qashqai 1.5 Dci Nvision White Pearl


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: sab feb 17, 2018 12:29 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9282
Località: Monterotondo di Gavi
Alla fine comunque ho prezo l'X coi cash e rotto il cazzo a Vodafone che son cari, così adesso ho 10 giga

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....
Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: sab feb 17, 2018 6:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 2815
Località: Fuerstentum Liechtenstein
Tim mi ha mandato messaggino in cui dice che la spesa complessiva non varia, poi sorvoliamo sulla porcata in sé delle fatturazioni...vedremo cosa esce con la GdF.

Poi visto che mi hanno rotto le scatole con il servizio a pagamento LosaidiTim, chiamo per disdirlo perché mi dimentico sistematicamente di farlo via sms: dopo un mesto tentativo di dissuadermi ho chiuso la telefonata. Dopo 1 ora ho ricevuto due chiamate da Tim e una dalla Vodafone (mai sentiti prima) in cui mi proponevano un allettante passaggio. é proprio vero che bisogna fare i cattivi allora :)

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mar mar 20, 2018 8:13 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23147
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Arrivato messaggio da wind. Aumenta la tariffa dell'8 e qualcosa%, il pagamento diventa mensile, minuti, sms, giga NON aumentano, così pagherò più di prima anche se la spesa annuale non cambia. Cliente dal 2000, ex cliente ormai


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mar mar 20, 2018 8:49 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13601
Località: Bologna
Dal 2013 avevo un prepagato Wind che con 7€/mese mi dava 1gb dati in 3g, 500sms e 500minuti di conversazione, il tutto sovrabbondante per me visto il ridotto utilizzo tanto di dati che di chiamate. Il mese scorso mi arriva sms dalla compagnia avvisandomi che la tariffazione sarebbe passata, al rinnovo mensile, ad oltre 17€; risultato, passato a Coopvoce (rete TIM), che per 9€ mese offre 1000 minuti, 1000sms e 6gb di dati in 4g, oltre che un incentivo di 40€ per chi è già socio. 17€ al mese per usare il telefono manco due ore cumulate non esistono..

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mar mar 20, 2018 8:56 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23147
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
io in realtà devo ancora guardarmi in giro. la maggior parte degli operatori principali si comporta esattamente come wind, quindi non dovrei manco lamentarmi; però è il gesto che non mi piace, quindi un'annusata presso altri operatori la do. Di gestori "locali" ce ne sono molti e molti sono validi; il problema è l'eventuale roaming, dove effettuato, o l'appoggiarsi appunto a reti di terzi, col rischio che alla prima diatriba commerciale volino gli stracci e la rete del terzo diventi improvvisamente indisponibile.
Per il resto sono più o meno come te; poche ore effettive al mese, con 3 giga e 500 minuti sarei più che a posto, spendere più di 12 euro non mi va


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mar mar 20, 2018 9:08 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: mar set 26, 2006 4:08 pm
Messaggi: 14128
Località: Monza
cometa rossa ha scritto:
io in realtà devo ancora guardarmi in giro. la maggior parte degli operatori principali si comporta esattamente come wind, quindi non dovrei manco lamentarmi; però è il gesto che non mi piace, quindi un'annusata presso altri operatori la do. Di gestori "locali" ce ne sono molti e molti sono validi; il problema è l'eventuale roaming, dove effettuato, o l'appoggiarsi appunto a reti di terzi, col rischio che alla prima diatriba commerciale volino gli stracci e la rete del terzo diventi improvvisamente indisponibile.
Per il resto sono più o meno come te; poche ore effettive al mese, con 3 giga e 500 minuti sarei più che a posto, spendere più di 12 euro non mi va



esatto.. hanno fatto tutti la stessa cosa.
Per pagare meno forse conviene cambiare in continuazione il gestore.. sarina giusto ieri è passata da tim a wind: 1000 minuti, 1000 sms, 30 GB a 10 euro/mese...

_________________
"Scusi, ma lei ha preso la patente di guida veloce?"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mar mar 20, 2018 9:19 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13601
Località: Bologna
Sì, converrebbe cambiare spesso seguendo le promo per acquisire nuovi clienti e le politiche di retention... ma a me oramai scoccia star dietro anche a queste cose, quando trovo qualcosa che mi va bene mi fermo lì; salvo andarmene sdegnato quando il prezzo mi viene più che raddoppiato a parità di servizio.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mar mar 20, 2018 9:31 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 22, 2008 10:05 pm
Messaggi: 917
Località: Prov. di BS
ste79 ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
io in realtà devo ancora guardarmi in giro. la maggior parte degli operatori principali si comporta esattamente come wind, quindi non dovrei manco lamentarmi; però è il gesto che non mi piace, quindi un'annusata presso altri operatori la do. Di gestori "locali" ce ne sono molti e molti sono validi; il problema è l'eventuale roaming, dove effettuato, o l'appoggiarsi appunto a reti di terzi, col rischio che alla prima diatriba commerciale volino gli stracci e la rete del terzo diventi improvvisamente indisponibile.
Per il resto sono più o meno come te; poche ore effettive al mese, con 3 giga e 500 minuti sarei più che a posto, spendere più di 12 euro non mi va



esatto.. hanno fatto tutti la stessa cosa.
Per pagare meno forse conviene cambiare in continuazione il gestore.. sarina giusto ieri è passata da tim a wind: 1000 minuti, 1000 sms, 30 GB a 10 euro/mese...

Quello che non capisco, è cosa ci guadagnino i vari operatori a favorire le cosiddette triangolazioni. Uno si aspetterebbe che venisse favorito il cliente fedele ( o per meglio dire allocco, tipo me, in Tim dal 1995, primo cellulare ancora marchiato Sip). In realtà, se voglio un’offerta come quella da te descritta, (cometa, ad esempio, cliente Wind, troverebbe più o meno la stessa offerta se passasse a Tim), devo prima passare a Wind, poi posso tornare indietro anche il giorno dopo, e posso avere un’offerta come nuovo cliente/MNP. Alcune vengono chiamate proprio operator attack, perché si possono ottenere solo se vieni da un determinato operatore. Ma in tutto questo andirivieni, gli operatori cosa ci guadagnano? I costi di attivazione delle nuove sim? Boh...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mar mar 20, 2018 9:50 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2713
Occhio che tutte le promo ora prevedono una durata minima contrattuale. Per quanto concerne la politica degli operatori, è abbastanza logico che spremano gli "allocchi" finché questi si fanno "iene", a quel punto perso per perso conviene fare l'offertona, anche perché il traffico aggiuntivo "regalato" per tentare di trattenere i clienti ha un costo marginale infimo per gli operatori fisici (e solo per loro).


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mer mar 21, 2018 12:18 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8884
Località: Sardinia
modus72 ha scritto:
Sì, converrebbe cambiare spesso seguendo le promo per acquisire nuovi clienti e le politiche di retention... ma a me oramai scoccia star dietro anche a queste cose, quando trovo qualcosa che mi va bene mi fermo lì; salvo andarmene sdegnato quando il prezzo mi viene più che raddoppiato a parità di servizio.

Io ero Wind da una vita. Mi hanno quasi raddoppiato la tariffa in 6 mesi (da 10 a 16 euro), quindi son passato a Tim, che per 10 euro mi dava il doppio di wind, salvo poi ripassare a wind dopo 20gg, che per 5 euro mi dava 5 gb in piu di tim. Ora non mi bastano piu i miei 10 gb (li brucio streamando in auto con spotify), quindi sto guardandomi intorno.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mer mar 21, 2018 12:20 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8884
Località: Sardinia
mauro65 ha scritto:
Occhio che tutte le promo ora prevedono una durata minima contrattuale. Per quanto concerne la politica degli operatori, è abbastanza logico che spremano gli "allocchi" finché questi si fanno "iene", a quel punto perso per perso conviene fare l'offertona, anche perché il traffico aggiuntivo "regalato" per tentare di trattenere i clienti ha un costo marginale infimo per gli operatori fisici (e solo per loro).

Vero, ma basta restare nel mondo dei prepagati per non perderci dei soldi. Le penali eventuali, infatti, possono essere prese solo dal credito residuo, e se si lascia il credito a zero o quasi, prendono quel che c'è e fine.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mer mar 21, 2018 9:07 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2713
paolocabri ha scritto:
mauro65 ha scritto:
Occhio che tutte le promo ora prevedono una durata minima contrattuale. Per quanto concerne la politica degli operatori, è abbastanza logico che spremano gli "allocchi" finché questi si fanno "iene", a quel punto perso per perso conviene fare l'offertona, anche perché il traffico aggiuntivo "regalato" per tentare di trattenere i clienti ha un costo marginale infimo per gli operatori fisici (e solo per loro).
Vero, ma basta restare nel mondo dei prepagati per non perderci dei soldi. Le penali eventuali, infatti, possono essere prese solo dal credito residuo, e se si lascia il credito a zero o quasi, prendono quel che c'è e fine.
Sempre che non abbia utenze fisse PSTN etc etc. Se poi hai una attività economica, non puoi permetterti di finire nella black list dei cattivi pagatori. Che poi io sono nel prepagato da, a memoria, almeno 15 anni (anche perché al tempo il prepagato lo deducevi integralmente e recuperavi pure tutta l'Iva, mentre il contratto solo in parte ed il modesto risparmio era completamenet annullato dall'esosa tassa di concessione governativa ... solite gabole del nostro assurdo sistema fiscale)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mer mar 21, 2018 12:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8884
Località: Sardinia
Non entri nei cattivi pagatori coi prepagati. Basta dire che questa soluzione mi era stata prospettata da un’operatrice del 119, e ti ho detto tutto

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mer mar 21, 2018 1:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 20, 2017 8:48 am
Messaggi: 72
mauro65 ha scritto:
Se poi hai una attività economica, non puoi permetterti di finire nella black list dei cattivi pagatori. )


Dovrebbero essere le soc. telefoniche a finire nella lista degli...inadempienti.

Ricordiamoci l'art. 1460 cod. civ.: se la controparte non rispetta le condizioni convenute non vi è obbligo di adempiere la contro-prestazione

Mi è capitato l'anno scorso con Vodafone, proposta...favorevole (prepagata, 7 euro/mese, minuti giga, sms), fatto il passaggio da altro operatore, non c'è stato verso di ottenere le condizioni promesse.

Per fortuna NON avevo dato gli estremi di carta di credito o IBAN.

Scritta pec di contestazione (allegando copia dello SMS con le condizioni proposte): nessuna risposta, muro di gomma.

Son riuscito a riportare il mio numero di cellulare al precedente operatore. Ci ho...rimesso quattro soldi per il doppio passaggio, ma ho conservato il numero


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mer mar 21, 2018 2:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2713
@ Mefistofele
Tutto vero, ma Davide batte Golia solo nella Bibbia, la vita reale sai com’è.

@ Paolo
La ricaricabile è attribuita ad un CF (o, nel mio caso, ad una PI), quindi sanno benissimo come trovarti e come farti pagare la penale per anticipata rescissione. Banalmente, basta una cessione di credito notificata per mettere il dovuto su qualsiasi altra bolletta (ho tre linee fisse, figurati com’è facile - tra l’altro essendo da un po’ la stessa struttura societaria, penso non serva nemmeno la cessione notificata del credito). Ed ho visto troppe rogne con le black list per fidarmi di quello che dice una operatrice di call center, con tutto il rispetto possibile.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: mer mar 21, 2018 11:08 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8884
Località: Sardinia
mauro65 ha scritto:
@ Mefistofele
Tutto vero, ma Davide batte Golia solo nella Bibbia, la vita reale sai com’è.

@ Paolo
La ricaricabile è attribuita ad un CF (o, nel mio caso, ad una PI), quindi sanno benissimo come trovarti e come farti pagare la penale per anticipata rescissione. Banalmente, basta una cessione di credito notificata per mettere il dovuto su qualsiasi altra bolletta (ho tre linee fisse, figurati com’è facile - tra l’altro essendo da un po’ la stessa struttura societaria, penso non serva nemmeno la cessione notificata del credito). Ed ho visto troppe rogne con le black list per fidarmi di quello che dice una operatrice di call center, con tutto il rispetto possibile.

Sai meglio di me che parliamo di importi che non raggiungono nemmeno la doppia cifra, ragion per cui non attuano nulla di tutto ciò e si limitano a farti pagare quanto dovuto al prossimo passaggio sulla loro piattaforma. Perchè è poco ma sicuro, che tu, se sei stato cliente X, ci tornerai.
Fidati di chi ha 13 anni di esperienza da dipendente del quarto provider italiano.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: gio mar 22, 2018 5:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 20, 2017 8:48 am
Messaggi: 72
premesso che gli accordi vanno rispettati e che, se firmo per 48 mesi, non ci penso neppure a rimangiarmi la parola per primo (insomma 1460 cod.civ.),

il contratto per la linea fissa consente alla compagnia di addebitarmi gli importi dovuti per il servizio di telefonia e traffico dati (per questo si può contestare l'addebito per voci diverse, fornite da soc.diverse, es. oroscopo ecc...).

Se ho la SIM ricaricabile con la stessa compagnia del telefono dell'ufficio, mi possono "infilare" in bolletta un eventuale (preteso) insoluto e, se non pago, staccarmi la linea (fissa) con le intuibili conseguenze.

Se la ricaricabile è con una compagnia diversa, col ca.volo che la cessione di credito fa transitare nella fattura della linea fissa voci che non c'entrano nulla con i servizi forniti (dalla compagnia per la linea fissa medesima).

Per questo motivo non ho mai avuto ricaricabili Telecom -:)

Ovvio che si deve stare alla larga da contratti SIM "ricaricabile" con "autoricarica" addebitata su carta di credito


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a Tim
MessaggioInviato: gio mar 22, 2018 5:58 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8884
Località: Sardinia
Mefistofele ha scritto:
premesso che gli accordi vanno rispettati e che, se firmo per 48 mesi, non ci penso neppure a rimangiarmi la parola per primo (insomma 1460 cod.civ.),

il contratto per la linea fissa consente alla compagnia di addebitarmi gli importi dovuti per il servizio di telefonia e traffico dati (per questo si può contestare l'addebito per voci diverse, fornite da soc.diverse, es. oroscopo ecc...).

Se ho la SIM ricaricabile con la stessa compagnia del telefono dell'ufficio, mi possono "infilare" in bolletta un eventuale (preteso) insoluto e, se non pago, staccarmi la linea (fissa) con le intuibili conseguenze.

Se la ricaricabile è con una compagnia diversa, col ca.volo che la cessione di credito fa transitare nella fattura della linea fissa voci che non c'entrano nulla con i servizi forniti (dalla compagnia per la linea fissa medesima).

Per questo motivo non ho mai avuto ricaricabili Telecom -:)

Ovvio che si deve stare alla larga da contratti SIM "ricaricabile" con "autoricarica" addebitata su carta di credito


È esattamente quello che intendevo. Ps: i recuperi crediti vengono affidati solo dopo il terzo Zero. Sotto, non si fa nulla, e si spera che il cliente si ravveda.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 115 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net