Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 407 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 110 11 12 13 14
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 10:19 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 4941
Località: Bologna
DiGiNeX ha scritto:
mjazz ha scritto:
credo l'unica dotata di serie di solo riscaldamento e ventilazione sia la Twingo base, per la quale l'optional raffrescamento costa 650€.
In Italia, almeno, sì: bisognerebbe vedere in Germania. Secondo me, ancora qualcosa senza AC di serie gira.
Facile che sia come dici, sicuramente succede in Scandinavia. Da noi oramai un'auto nuova senza AC diventa difficilmente vendibile come auto passeggeri, avrà forse senso come mezzo utilitario sulle brevi distanze per sostituire le panda prima serie o i fiorini, in cui magari non si usa manco il riscaldamento. Ma oramai, per il costo del dispositivo, perchè risparmiare 600€?


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: mer set 07, 2022 10:47 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 12275
paolocabri ha scritto:
mjazz ha scritto:
Perchè gli americani rompevano il cazzo, pretendendo di appoggiarci sopra delle cose fra cui, soprattutto, lattine e cose ghiacciate che colavano condensa mettendoli fuori uso.
Sul serio.

C'è un curioso aneddoto sull'affidabilità del CA della 164 esportata negli states, proprio a riguardo.

A quanto si io, il problema era agli alzacristalli e non al cambio automatico. Ricordo che ne parlarono anche sul numero de "Il Quadrifoglio", la rivista che davano in omaggio agli acquirenti delle Alfa. Il problema era causato dalla condensa che si veniva a creare nel tunnel centrale a causa delle bibite ghiacciate che ci venivano appoggiate sopra. La cosa fece impazzire i tecnici Alfa perché non riuscivano a replicare il problema fino a quando qualcuno notò questa abitudine dei clienti, che ovviamente i tecnici Alfa, italiani, non avevano preso in considerazione.
C'era anche un altro curioso contrattempo, la chiusura centralizzata che faceva le bizze. Era dovuta al lavaggio con getti in pressione, metodo già diffuso all'epoca negli USA ma sconosciuto a queste latitudini.
Molte di queste esperienze vennero riversate nella serie MY1991 (quella con la stessa estetica della prima serie ma diverse migliorie tecniche tra cui l'assetto ribassato, ad esempio).


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 11:01 am 
Non connesso

Iscritto il: gio mar 29, 2007 8:26 am
Messaggi: 2535
Località: Pavia
Digi, non so se sono ancora in tempo ma conosco un tappezziere specializzato nel rifacimento degli interni delle auto d'epoca con pellame.
Se interessa ti do le coordinate per un preventivo.
La tua auto è bellissima ma quanto ci stai spendendo dentro.....?

_________________
Prima di diagnosticarti una depressione o bassa autostima, assicurati di non essere semplicemente circondato da stronzi. William Gibson

Veniamo influenzati non dai fatti ma dall'opinione che abbiamo dei fatti. A. Adler.


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 11:18 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 5:26 pm
Messaggi: 6656
Vedo ora il post.
Rimembro le virtù della nostra CE 200.
Molto bella e confortevole ma da guidare non mi piaceva per niente (probabilmente colpa di un assetto ribassatissimo malfatto).
La nostra aveva al tempo il bizona, tetto apribile e fantastica l'apertura dei 4 vetri elettrici (con movimento all'apertura delle porte) e curioso il braccio che avvicinava le cinture di sicurezza ai posti anteriori quando si girava la chiave nel quadro con passeggero seduto e sportello chiuso.

Ronfava pareva un camion. Avessi dovuto definirla qualitativamente avrei detto "eterna".

_________________
http://www.teamtoyota4x4forum.org/


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: mer set 07, 2022 11:47 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 8392
Località: Milano, IT
G5X ha scritto:
Molto bella e confortevole ma da guidare non mi piaceva per niente (probabilmente colpa di un assetto ribassatissimo malfatto).
L'opzione "Chassis Sportivo" è sempre stata considerata una rifalderia. L'auto non è mai nata con le caratteristiche dinamiche di un fulmine, ma come vettura da viaggi stabile e dall'ottima tenuta di strada (d'altronde il 190E è stata la primissima auto di serie con retrotreno a Multilink; e la 200E ne è praticamente la sua sorella maggiore quasi coeva). Lo "Chassis Sportivo" ribassava solo l'assetto rendendo l'auto meno comoda ma non più reattiva; un po' come tentare di migliorare il Tiramisù mettendoci il peperoncino sott'olio.
BikerJediYoda ha scritto:
Digi, non so se sono ancora in tempo ma conosco un tappezziere specializzato nel rifacimento degli interni delle auto d'epoca con pellame.
Se interessa ti do le coordinate per un preventivo.
Molto volentieri! Per adesso, non ho ancora contattato nessuno!
mjazz ha scritto:
Ma oramai, per il costo del dispositivo, perchè risparmiare 600€?
E, peraltro, creare una linea separata, una cinghia più corta che bypassi il compressore, un circuito senza radiatore del Freon, ecc.; e tutto questo, probabilmente, per tipo un 3% degli esemplari venduti.
G5X ha scritto:
La nostra aveva al tempo il bizona, tetto apribile e fantastica l'apertura dei 4 vetri elettrici (con movimento all'apertura delle porte) e curioso il braccio che avvicinava le cinture di sicurezza ai posti anteriori quando si girava la chiave nel quadro con passeggero seduto e sportello chiuso.
Il bizona era "curioso": ovvero. L'auto era ordinabile con 3 configurazioni in termini di climatizzazione.

1) Riscaldamento e ventilazione manuali: temperatura bizona, senza compressore AC.
2) Riscaldamento, ventilazione e climatizzazione manuali: temperatura bizona, con compressore AC (circa 4 Milioni di Lire di OPT).
3) Riscaldamento, ventilazione e climatizzazione automatici: temperatura monozona, con compressore AC (circa 5 Milioni di Lire di OPT).

Nel caso dell'automatico, ovviamente diventava automatica anche la gestione dei flussi oltre alla velocità della ventola. Ovviamente, tutto gestito dal sistema pneumatico. :amore :amore2

Il tetto apribile anche era un optional di tutto rispetto, sui 2 milioni di Lire. Anche se in realtà era abbastanza "basic" rispetto a BMW che già sulla E34 offriva lo scenografico tetto panoramico a doppia basculante (e, come si vede nella foto, il lunotto apribile indipendentemente dal baule; peraltro devo ammettere che anche una E34 Touring sarebbe un bel teatrino, con la 530i che era un 3.0 V8 da 215 cavalli, quattro alberi, 32 valvole, mica cazzi).

Immagine

Bellissimo il porgicintura delle CE; l'ho sempre trovata una di quelle cose da sogno. Peraltro, se ti ricordi, le CE avevano il blocco sedili per poter accedere ai posti posteriori di tipo pneumatico. Si sbloccavano automaticamente aprendo le portiere, senza bisogno di fare altro, e si ribloccavano alla chiusura delle porte (quando appunto poi venivano estesi i porgicintura). :amore :amore
BikerJediYoda ha scritto:
La tua auto è bellissima ma quanto ci stai spendendo dentro.....?
In tutta e sincera onestà, non ne ho idea: non sto tenendo il conto, anche perché trattasi di lavori protratti in 10 anni a passo molto lento.

A naso: carrozzeria (riverniciata e sostituzione di parti) 2.000 Euro nel 2014.
Motore rifatto parte alta e bassa: 1.700 nel 2015.
Rigenerazione freni e organi di sterzo: 1.000 Euro (solo parti; la manodopera zero grazie al buon Zerstorer).
Batteria: 130 Euro.
La radio originale: 70 Euro.
Il modulo esterno: 80 Euro.
Il modulo BT: 40 Euro.
I cerchi 15 fori (usati): 250 Euro.

Quindi, Euro più, Euro meno, fino ad adesso sono sui 5.500 (l'auto era già in casa).

Le gomme saranno un 4/500 montate e "convergiute".
L'impianto audio e l'interno, da rifare, saranno probabilmente la cosa più esosa. Il primo perché la mia idea di base è che esteticamente la vettura sia pari allo stock; quindi dovrò trovare e/o realizzare qualcosa che mimi il più possibile gli amplificatori originali (nascosti dietro alla tappezzeria del bagagliaio) e gli speaker originali (misure del cazzo introvabili) e necessito di un circuito che in serie abbia convertitore HI-Level/LOW-Level, ingresso dual stereo con missaggio del segnale per anteriore e posteriore, crossover per il circuito Woofer e uscita conseguente in Stereo per i 4 speaker. Il secondo perché oramai rifare l'interno di un'auto costa come comprare una nuova.

In compenso: l'assicurazione mi viene 250 (dovevo passare ad un'altra compagnia; ma ogni anno mi dimentico), l'ASI mi viene 100 ogni anno e il bollo non lo pago. Quindi, se riuscissi a rimetterla in sesto, la userei un po' di più godendomela anche come vettura per qualche weekend di trasferta.

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 1:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 12275
Sistema PNEUMATICO???
Il sistema porgi cintura della CE era favoloso. Sei sicuro che la 530i fosse V8 e non L6?
Ps Io uso la Sara. Devi controllare che l'auto sia nella lista chiusa, a quel punto non paghi nemmeno ASI.


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 1:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 4941
Località: Bologna
Strosek ha scritto:
Sistema PNEUMATICO???
Il sistema porgi cintura della CE era favoloso.

Si, compressorino e tubicini. Anche VW ha usato quel sistema per la centralizzata delle Passat B3 e B4
Cita:
Sei sicuro che la 530i fosse V8 e non L6?


Il 530i era sicuramente L6, era il 540i ad esser V8.
EDIT mi correggo, hanno fatto anche un V8 di 3 litri montato proprio sulla E34.


Ultima modifica di mjazz il mer set 07, 2022 2:02 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 2:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 8392
Località: Milano, IT
mjazz ha scritto:
Il 530i era sicuramente L6.
Il 530i è stato V8 (motore M60) dal 1992 al 1995, con 215 cavalli.
Stesso motore (in versione 4.0) della Serie 8 (840Ci), nonché della 540i e 740i.

Il 530i è stato L6 dal 1988 al 1991 (motore M30); ma era un SOHC, due valvole per cilindro, 185 cavalli. :ok

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 2:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 23, 2012 8:40 pm
Messaggi: 897
La 530i ha avuto sia il sei cilindri M30B30 da 188 cv che il V8 M60B30 da 218 cv.
Macchine a mio avviso fantastiche.

Edit: sono arrivato esimo :allegria


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 2:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 12275
Ignoravo il V8 3 litri. Il 4 litri ovviamente sì.


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 2:18 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 4941
Località: Bologna
Strosek ha scritto:
Ignoravo il V8 3 litri. Il 4 litri ovviamente sì.

Idem, wikipedia ha lavato la mia ignoranza.


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 2:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 23, 2012 8:40 pm
Messaggi: 897
Si trattava di motori piuttosto sofisticati ma un po’ cagionevoli - se ben ricordo - qualora fossero alimentati con benzine non al top della qualità. Dopo poco tempo sono stati riveduti e corretti con tanto di aumento di cilindrata a 3,6 e 4,4 litri. Quest’ultima versione sarà quella ancora in listino?


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 3:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 4941
Località: Bologna
SanBangle ha scritto:
Si trattava di motori piuttosto sofisticati ma un po’ cagionevoli - se ben ricordo - qualora fossero alimentati con benzine non al top della qualità. Dopo poco tempo sono stati riveduti e corretti con tanto di aumento di cilindrata a 3,6 e 4,4 litri. Quest’ultima versione sarà quella ancora in listino?

BMW (e poi torniamo a parlare di roba fatta vicino a Stoccarda) ha avuto problemi di corrosione su diversi motori a benzina in una certa fascia temporale (circa una ventina d'anni fa), la cosa era appunto dovuta a carburanti non irreprensibili che andavano a corrodere i trattamenti superficiali dei cilindri. La cosa dipendeva più dal luogo in cui l'auto circolava che dal motore, in Inghilterra per esempio hanno avuto ben più problemi che in Germania. Adesso a patire la corrosione sono i Toyota, nello specifico alla valvola EGR dei 1.5, 2.0 e 2.5 ibridi il cui scambiatore di calore gas/liquido viene corroso dai composti clorati da benzine adulterate.


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 3:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 02, 2022 2:58 pm
Messaggi: 56
Località: Berghem
Visto che sei così preparato in materia, secondo te la benzina Esso che pubblicizzano con additivi che puliscono il motore, è davvero migliore delle altre oppure sono solo palliativi e marketing ?

_________________
-------------------------
Subaru Forester AWD
BMW 330 Ci
VW Polo 1.2 TSI
Honda CrossRunner 800
--------------------------


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 3:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 4941
Località: Bologna
Subaru_AWD ha scritto:
Visto che sei così preparato in materia, secondo te la benzina Esso che pubblicizzano con additivi che puliscono il motore, è davvero migliore delle altre oppure sono solo palliativi e marketing ?

Detta alla livornese, sònasega.


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 4:49 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 16042
mjazz ha scritto:
SanBangle ha scritto:
Si trattava di motori piuttosto sofisticati ma un po’ cagionevoli - se ben ricordo - qualora fossero alimentati con benzine non al top della qualità. Dopo poco tempo sono stati riveduti e corretti con tanto di aumento di cilindrata a 3,6 e 4,4 litri. Quest’ultima versione sarà quella ancora in listino?

BMW (e poi torniamo a parlare di roba fatta vicino a Stoccarda) ha avuto problemi di corrosione su diversi motori a benzina in una certa fascia temporale (circa una ventina d'anni fa), la cosa era appunto dovuta a carburanti non irreprensibili che andavano a corrodere i trattamenti superficiali dei cilindri. La cosa dipendeva più dal luogo in cui l'auto circolava che dal motore, in Inghilterra per esempio hanno avuto ben più problemi che in Germania. Adesso a patire la corrosione sono i Toyota, nello specifico alla valvola EGR dei 1.5, 2.0 e 2.5 ibridi il cui scambiatore di calore gas/liquido viene corroso dai composti clorati da benzine adulterate.

Vero, problema che sui vari gruppi andava per la maggiore fino a qualche mese fa. Annate dal 19 al 21. Ne han sofferto i 2.5 più che i 2.0 e i 1.5.
Secondo me sono intervenuti modificando il componente, ora non se ne sente parlare quasi più. E, guardacaso, il 90% dei fenomeni si registrava al sud Italia o a Roma :roll:

_________________
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 Immagine
Abarth 595C Turismo - 2016 Immagine
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022 Immagine


Top
   
MessaggioInviato: mer set 07, 2022 5:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 16042
mjazz ha scritto:
Strosek ha scritto:
Ignoravo il V8 3 litri. Il 4 litri ovviamente sì.

Idem, wikipedia ha lavato la mia ignoranza.

Io sapevo della 7er, che era V8 in versione 730i.
Oggi, se esiste, sarà un 2.0 quattro cilindri :ridi

_________________
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 Immagine
Abarth 595C Turismo - 2016 Immagine
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022 Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 407 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 110 11 12 13 14

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net