Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 6:12 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6645
Immagine

Per me resterà sempre IL pilota del Cavallino sulla 312 T.
Idolo ed eroe della mia infanzia, quello che visse due volte, quello che ebbe il coraggio di sbattere la porta in faccia al Vecchio che non voleva pagarlo quanto lui pensava di valere, quello che si ritirò, fondò una compagnia aerea, la fece fallire, tornò, vinse di nuovo e di nuovo salutò tutti per dedicarsi più seriamente agli aerei.
Onesto fin dall'inizio e fino in fondo, con sé stesso prima che con gli altri, capì che non era più il caso e abbandonò la Brabham di Ecclestone dopo poche gare perché un novellino venuto dal Brasile gli diede la paga in prova.
Pilota poco spettacolare, anzi per niente, non avrebbe mai rischiato un sorpasso se ciò poteva significare perdere un punto in classifica, ma bravo come nessun altro nella storia nel mettere a punto le vetture.
Si narra di una sessione di prove al Castellet dove scommise il suo ingaggio col proprietario della BRM: "Se faccio un decimo meno di Regazzoni, il sedile me lo paga lei, ci sta?"
L'inglese - SIr Alfred Owen - accettò e ci rimise un sacco di soldi (per quell'epoca): Lauda girò infatti 7 decimi più veloce di Regazzoni che era già un pilota affermato.
Era attaccato ai soldi, pur facendo parte di una ricca famiglia di banchieri viennesi, ed anzi proprio per quello non accettò mai un dollaro di meno di quella che pensava fosse la cifra giusta per correre: padre e nonno lo avevano praticamente diseredato in quanto preferiva le corse alla scrivania di in ufficio.
Di aneddoti su Lauda ce ne sono a decine, ci vorrebbe un forum apposta per raccontarli tutti.
Con lui se ne va uno degli ultimi Cavalieri di un'epoca memorabile della F.1.
Ciao Niki e grazie per avermi fatto sognare.

_________________
October 2010 + October 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 + July 2018 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 7:56 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13557
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Purtroppo (o per fortuna?) sono troppo giovane per ricordarmi di lui in pista, ma è comunque riuscito a far sognare anche quelli che non lo hanno visto pilotare "live".

Buon viaggio.

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 8:10 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6645
Ricordo una sessione di prove di qualifica a Monza, credo fosse il 1984 o 1985.
Ero in tribuna alla prima variante.
Tutti arrivavano col coltello tra i denti, all’epoca c’erano i cambi manuali, e le scalate le potevi sentire a orecchio: c’era chi le indovinava al volo (Prost su tutti), e chi litigava col cambio e i pedali per far entrare le marce giuste.
Spesso sentivamo dei fuorigiri terrificanti.
C’era chi usciva lento ma pulito e chi faceva scodare la vettura per una cinquantina di metri.
C’era chi uscendo dalla chicane arrivava a limitatore in ogni marcia e chi cambiava marcia 1000 giri sotto il limite.
Poi arrivò lui: entrò lento, percorse la doppia chicane che sembrava alla moviola, ne uscì pulito senza una scodata, il motore che girava bello tondo e pulito.
Guardai mio padre e gli dissi “Ma sembra fermo, ma cosa sta facendo?”
Alle 14, alla fine delle qualifiche, lo speaker annunciò i tempi sul giro: Lauda aveva fatto la pole position.

_________________
October 2010 + October 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 + July 2018 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 9:00 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 3569
Grande Niki, R.I.P.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 9:18 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 9368
Località: Sardinia
Lo ricordo in un cameo, in un film (trash, obviously) di Ezio Greggio, durante il quale faceva il tassista a Montecarlo.
"Io Zono NikiLauda".

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 9:44 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 21691
Località: Milano
Più che con la sua F1 sono cresciuto sui suoi aerei, che nel corso degli anni avrò preso qualche centinaio di volte! Tra l'altro sempre con un ottimo servizio.

Una decina di anni fa ero in centro a Vienna, scorgo una C63 AMG SW guidata da un signore piuttosto anzian... era lui!!! Considerando che era su una strada che si percorre per andare nel cuore della città, avevo pensato che con una buona probabilità lo avrei incontrato in un certo punto. Manco a farlo apposta era lì davvero! Stretta di mano, due convenevoli, era anche stato simpatico. Gran bel ricordo.

Ciao Niki!

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 10:07 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6645
Simpatico era simpatico, per quello che ho visto in TV e letto su giornali e libri.
Ma a tanti piace dipingerlo come un antipatico legato morbosamente solo ai soldi.
Certo fece di tutto per farsi pagare e farsi pagare molto bene, del resto oltre ad essere il primo pilota “ragionatore” o computer, fu anche il primo commercialista di sé stesso.
Badava al sodo, sapeva che prima o poi poteva succedere qualcosa di brutto e voleva che la sua famiglia non fosse costretta a chiedere prestiti per sopravvivere.
Era un tipo pragmatico nella vita come nelle corse, ma ci sono delle interviste su YT che a vederle te la fai sotto dal ridere.
Come quella dove racconta quando in ospedale dopo l'incidente si svegliò e vide un prete che gli stava somministrando l'estrema unzione ...
Diciamola tutta, gran parte dell’alone di antipatia che lo circondava glielo aveva messo addosso Merzario con la famosa storia dell’orologio.

_________________
October 2010 + October 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 + July 2018 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 10:41 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 15141
Località: Bologna
snoekie ha scritto:
Simpatico era simpatico, per quello che ho visto in TV e letto su giornali e libri.
Ma a tanti piace dipingerlo come un antipatico legato morbosamente solo ai soldi.
Certo fece di tutto per farsi pagare e farsi pagare molto bene, del resto oltre ad essere il primo pilota “ragionatore” o computer, fu anche il primo commercialista di sé stesso.
Badava al sodo, sapeva che prima o poi poteva succedere qualcosa di brutto e voleva che la sua famiglia non fosse costretta a chiedere prestiti per sopravvivere.
Era un tipo pragmatico nella vita come nelle corse, ma ci sono delle interviste su YT che a vederle te la fai sotto dal ridere.
Come quella dove racconta quando in ospedale dopo l'incidente si svegliò e vide un prete che gli stava somministrando l'estrema unzione ...
Diciamola tutta, gran parte dell’alone di antipatia che lo circondava glielo aveva messo addosso Merzario con la famosa storia dell’orologio.


Beh la storia dell'orologio è abbastanza emblematica del tipo.....ma non basta a lederne l'aura di pilota leggendario. :sdentato

Per le persone della nostra generazione, che son cresciute con i modellini della pista Polystil , la Ferrari T3....la scritta sulla fiancata..... Lauda sarà sempre IL PILOTA della Ferrari.

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 10:47 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6645
Dannatio ha scritto:

Beh la storia dell'orologio è abbastanza emblematica del tipo.....ma non basta a lederne l'aura di pilota leggendario. :sdentato

Per le persone della nostra generazione, che son cresciute con i modellini della pista Polystil , la Ferrari T3....la scritta sulla fiancata..... Lauda sarà sempre IL PILOTA della Ferrari.
:ok

_________________
October 2010 + October 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 + July 2018 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: R.I.P. Niki
MessaggioInviato: mar mag 21, 2019 6:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6645
https://sport.sky.it/formula1/2019/05/2 ... hhtDXoyOPs

_________________
October 2010 + October 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 + July 2018 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net