Live2Drive
http://www.live2drive.net/forum3/

Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel
http://www.live2drive.net/forum3/viewtopic.php?f=2&t=20159
Pagina 129 di 132

Autore:  Zebrone [ mar giu 12, 2018 1:14 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

cometa rossa ha scritto:
Solo perchè fa ancora più figo :wink:



:ridi :ridi

La prossima dev'essere rumorosa, ho l'ultima cartuccia prima dell'auto da famiglia!!

Autore:  Multiplone [ mar giu 12, 2018 2:33 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Zebrone ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Solo perchè fa ancora più figo :wink:



:ridi :ridi

La prossima dev'essere rumorosa, ho l'ultima cartuccia prima dell'auto da famiglia!!

La RS6 cosa l'hanno inventata a fare? :D

Autore:  daimlerchrysler [ mer giu 13, 2018 5:48 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

BERLIN -- Volkswagen was fined 1 billion euros ($1.18 billion) over diesel emissions cheating in what amounts to one of the highest ever fines imposed by German authorities against a company, public prosecutors said on Wednesday.

The prosecutor's office in Brunswick, Germany ordered the fine against the carmaker for having "impermissible software functions" in 10.7 million cars between 2007 and 2015, Volkswagen said.

As a result of the fine being imposed, regulatory offense proceedings against Volkswagen will be terminated. VW said it assumes this will help to settle further administrative proceedings against VW in Europe.

"Following thorough examination, Volkswagen AG accepted the fine and it will not lodge an appeal against it. Volkswagen AG, by doing so, admits its responsibility for the diesel crisis and considers this as a further major step towards the latter being overcome," the company said in a statement on Wednesday.

The German fine follows a U.S. plea agreement from January 2017, when VW agreed to pay a criminal fine of $4.3 billion to resolve criminal and civil penalties.

"We work with vigor on dealing with our past," VW CEO Herbert Diess said in a separate statement. "Further steps are necessary to gradually restore trust again in the company and the auto industry."

VW has earmarked costs of about 26 billion euros related to rigged engine-control software in as many as 11 million diesel cars worldwide. The cheating was uncovered by U.S. authorities in September 2015 and triggered the deepest business crisis in the automaker's history.


1 miliardo di multa in Germania, per la prima volta Vw è costretta a pagare anche in Europa.

Autore:  cometa rossa [ gio giu 14, 2018 7:36 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Hanno detto che non faranno ricorso; secondo me si aspettavano di peggio

Autore:  daimlerchrysler [ gio giu 14, 2018 11:01 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Poi rimane tutto in famiglia. A chi pagherà VW questo miliardo di euro? Alla corte di Braunschweig che si trova in Bassa Sassonia. E chi è il secondo azionista di VW? La Bassa Sassonia.

La sottile ironia degli eventi. :natale3

Autore:  cometa rossa [ gio giu 14, 2018 1:05 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Dalle nostre parti la chiamano finanza creativa ;)

Autore:  modus72 [ dom giu 17, 2018 2:52 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... x/4432404/
E questa è la parola fine.
Non serviranno tanto blocchi o messe al bando per legge, basterà alzare il prezzo alla pompa.
Da notare come non si sia pensato a detassare la benzina, quanto a ritassare la nafta.

Autore:  Strosek [ dom giu 17, 2018 4:05 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Articolo smentito.
Ps detassare la benzina? Lol

Autore:  modus72 [ dom giu 17, 2018 5:18 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Strosek ha scritto:
Articolo smentito.
Alè...

Autore:  Strosek [ lun giu 18, 2018 8:25 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Comunque non si risolve nulla spostando il traffico da diesel a benzina. Bisogna eliminare quanto più possibile le auto spingendo, in particolare, sul trasporto pubblico. Ma non basta, bisogna anche modificare la struttura urbanistica delle metropoli cercando di evitare aree urbane disseminate su superfici enormi, e cercare un modo per calmierare il prezzo delle case. Figurati se qualcuno avrà anche solo l'intenzione di fare una cosa del genere.

Autore:  daimlerchrysler [ lun giu 18, 2018 9:55 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Arrestato Stadler, ceo di Audi. Che figura di m.....

Autore:  cometa rossa [ lun giu 18, 2018 10:18 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

daimlerchrysler ha scritto:
Arrestato Stadler, ceo di Audi. Che figura di m.....



Decisamente. Tra l'altro era indagato assieme ad altri componenti del cda, mica è detto che sia l'unico a finire dietro le sbarre.

Edito: se ricordo bene la tua sarà a benzina.. lungimirante, nulla da dire ;)

Autore:  daimlerchrysler [ lun giu 18, 2018 10:24 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

È gravissimo che a quasi 3 anni dallo scoppio dello scandalo ancora non tutto sia stato chiarito. La KBA ha ordinato nuovi richiami e a rischio c’è anche la A8 lanciata solo pochi mesi fa. Stadler è stato difeso da Müller (ex ceo), da Diess (nuovo ceo), dalle famiglie Porsche-Piech, dalla Bassa Sassonia e dai sindacati, ma nessuno controllava?
Adesso c’ è un’enorme problema perché lo dovranno sostituire e a disposizione hanno solo Oliver Blume ceo di Porsche.

Autore:  cometa rossa [ lun giu 18, 2018 10:36 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

La cosa preoccupante è che ogni anno ne esce fuori una di nuova (produzione modelli sospesa, serbatoi adblue, richiami su richiami). A ciò si aggiunge, come correttamente sottolinei, che lo devono sostituire in fretta e non c'è quasi nessuno

Autore:  cometa rossa [ lun giu 18, 2018 10:40 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Pare che l'arresto sia stato effettuato per il rischio occultamento prove (che lascia aperte possibilità estremamente inquietanti, se dopo 3 anni di indagini siamo ancora a questa fase...)

Autore:  daimlerchrysler [ lun giu 18, 2018 11:00 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

D’altronde solo pochi manager erano responsabili del dieselgate, difatti hanno pagato diversi miliardi di euro proprio perché solo pochi avevano truffato. Sì come no.
Stadler non è un ingegnere, però secondo le accuse era a conoscenza delle truffe sui motori V6 TDI già nel novembre 2015 quando Vw lanciò un’ampia review del controllo emissioni. Una volta scoperti gli inganni Stadler avrebbe dovuto fermare la produzione di alcuni modelli ma non lo fece.

Autore:  daimlerchrysler [ lun giu 18, 2018 2:58 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

https://www.automobilwoche.de/article/2 ... f-ersetzen

Secondo fonti di stampa tedesche Vw avrebbe nominato come ad ad interim di Audi Bram Schot, l’olandese attualmente capo delle vendite del marchio. Sicuramente una soluzione solo temporanea.

Autore:  cometa rossa [ lun giu 18, 2018 3:00 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Beh, nell'emergenza pescano tra quanto hanno di buono in casa. Poi si ragionerà con calma.

Autore:  Strosek [ lun giu 18, 2018 3:19 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

In attesa che finisca in galera anche lui :ridi

Autore:  cometa rossa [ lun giu 18, 2018 3:24 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Probabile che nel comunicato stampa diranno che ha accettato con entusiasmo l'incarico (a me ricorda invece lo sventurato sull'asse di legno con sotto gli squali e dietro i pirati con le spade sguainate)

Autore:  daimlerchrysler [ lun giu 18, 2018 3:36 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Schot non è un ingegnere, alcuni parlano di De Meo come possibile erede di Stader.

Autore:  Temprone [ lun giu 18, 2018 3:50 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

daimlerchrysler ha scritto:
Schot non è un ingegnere, alcuni parlano di De Meo come possibile erede di Stader.


ne parlano sempre di più...

Autore:  modus72 [ lun giu 18, 2018 4:55 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Basta che non ingabbino pure lui...

Autore:  modus72 [ mar giu 19, 2018 1:44 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Volevo farvi vedere una cosina...

https://hondakarma.com/threads/servicin ... ic.185866/

E' un service bulletin di Honda Europe sulle nuove Civic X, che spiega le politiche sulla manutenzione di quei veicoli. Per tutti, benzina o diesel, c'è l'Oil Monitoring System che calcola il decadimento dell'olio motore in base a diversi parametri come temperature aria acqua olio, rigenerazioni DPF e LNT, stile di guida e via dicendo, ma la notiziona è che per esser omologato secondo i nuovi cicli WLTP le rigenerazioni della LNT (non ha l'SCR) saranno molto più frequenti, con conseguente maggior inquinamento dell'olio motore che porteranno alla sostituzione del lubrificante al massimo ogni 10000km contro i precedenti 20000km.
Spiegano pure la decisione di non aver adottato l'SCR per non togliere spazio ad abitacolo o bagagliaio e per non rendere il conducente schiavo dei rifornimenti di adblue. Altri costruttori invece stanno virando sull'SCR, vedi Renault che sta convertendo i suoi 1.5dci, in ogni caso è evidente che le normative abbiano chiuso un grosso buco che i costruttori volevano tenere ben aperto..

Autore:  cometa rossa [ mar giu 19, 2018 2:00 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Sembra di tornare ai tempi dei motori mazda che rigeneravano ogni 250-300km, con smadonnamenti dei proprietari e decadimenti rapido dell'olio, che veniva cambiato ogni 10k km, quando andava bene.

Mi sembra di capire che capiterà lo stesso sui benzina. Qui si vira seriamente sull'ibrido

Autore:  modus72 [ mar giu 19, 2018 2:03 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

cometa rossa ha scritto:
Sembra di tornare ai tempi dei motori mazda che rigeneravano ogni 250-300km, con smadonnamenti dei proprietari e decadimenti rapido dell'olio, che veniva cambiato ogni 10k km, quando andava bene.

Mi sembra di capire che capiterà lo stesso sui benzina. Qui si vira seriamente sull'ibrido

No, i benzina ad iniezione diretta avranno dei GPF simili a quelli dei diesel, ma con temperature di esercizio molto più alte e quindi con rigenerazioni naturali, a parte usi con percorsi molto brevi. L'ibrido, essendo un benzina, avrà perciò lo stesso problema...

Autore:  Strosek [ mar giu 19, 2018 2:04 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Interessante. Non adottano l'scr probabilmente per motivi di costo ma penso che sia l'unica soluzione per fronteggiare il problema.

Autore:  cometa rossa [ mar giu 19, 2018 2:06 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Si, intendevo che un sistema ibrido fa lavorare meno il termico, e quindi si allungano gli intervalli della rigenerazione ed i km necessari al cambio olio. Non perchè l'ibrido abbia meno problemi, ma solo per un minor lavoro del termico. Tra l'altro a maggior ragione in ambito cittadino e percorsi brevi, dove il filtro fa fatica.
Per il resto credo che assisteremo a cambiamenti nell'architettura dei propulsori, che probabilmente saranno di maggiori cilindrata e meno spinti

Autore:  cometa rossa [ mar giu 19, 2018 2:10 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Strosek ha scritto:
Interessante. Non adottano l'scr probabilmente per motivi di costo ma penso che sia l'unica soluzione per fronteggiare il problema.



Auto a pile, e si risolve tutto, tranne le ricariche; ma questo nuovo sistema sperimentale sembra promettere bene

Il nuovo Ultra Fast Charger, che funge da “cuscinetto” tra la rete elettrica e la colonnina di ricarica, integra 160 kWh di batterie installate con controlli di potenza evoluti.

È il prototipo di una nuova generazione di charger ultra veloci, che possono essere connessi a reti elettriche di bassa o media tensione (LV o MV GRID) e che, a fronte di un fabbisogno energetico di soli 50 kW, consentono di fornire al veicolo una potenza di 320 kW, moltiplicando quindi per 6 la potenza erogata rispetto a quella attinta dalla rete.

UFC permette di ricaricare rapidamente le batterie delle auto di nuova generazione, portandole all’80% della capacità in meno di 15 minuti e garantendo ai veicoli fino a 500 km di autonomia. Inoltre il sistema consente di ricaricare 2 veicoli in parallelo o 3 in serie, ha un’efficienza del 95% e, grazie alle sue dimensioni contenute, abilita un servizio capillare in grado di soddisfare le esigenze di diffusione distribuita dei player del mercato delle auto elettriche. I sistemi di ricarica di Nidec ASI sono studiati per essere alimentati sia dalla rete elettrica che da fonti rinnovabili, come l’energia solare, e possono anche essere bidirezionali, ovvero consentire di ricaricare non solo i veicoli elettrici, ma anche la rete (Vehicle-to-Grid - V2G).

Autore:  modus72 [ mar giu 19, 2018 4:14 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Vw USA denunciata per truffa sui veicoli diesel

Strosek ha scritto:
Interessante. Non adottano l'scr probabilmente per motivi di costo ma penso che sia l'unica soluzione per fronteggiare il problema.

Sono due le soluzioni per il diesel, SCR o LNT, ognuna con pregi e difetti. Coperta corta, direi, e il WLTP l'ha ulteriormente accorciata.

Pagina 129 di 132 Tutti gli orari sono UTC+01:00
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
https://www.phpbb.com/