Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: mar ott 24, 2017 8:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
ma excelle non era l'astra??

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: mar ott 24, 2017 8:20 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 11036
In Cina la Excelle GT è la nostra Astra. La Excelle berlina è una 4 porte


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: mer ott 25, 2017 10:08 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
daimlerchrysler ha scritto:
In Cina la Excelle GT è la nostra Astra. La Excelle berlina è una 4 porte


chiedo perchè sul baule di quella che hai postato leggo EXCELLE GT.

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 6:42 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 11036
A pochi giorni dall'accordo raggiunto con i sindacati spagnoli per l'impianto di Saragozza, il gruppo PSA annuncia nuove produzioni per lo stabilimento acquisito dalla General Motors nel quadro dell'operazione Opel. L'amministratore delegato della Casa di Rüsselsheim, Michael Lohscheller, ha confermato non solo la localizzazione in esclusiva delle attività di assemblaggio della prossima generazione della Corsa in Spagna, ma anche l'arrivo della versione elettrica.

Si parte nel 2019. La Corsa viene attualmente prodotta in due impianti, a Eisenach, in Germania, e, appunto, a Saragozza, sulla base di una piattaforma della General Motors. La prossima generazione sarà invece realizzata su un'architettura sviluppata dal gruppo transalpino a partire dal 2019 con la variante elettrica prevista per l’anno successivo. Tra l'altro, lo stabilimento spagnolo sarà il primo di PSA a produrre in Europa un modello esclusivamente elettrico per i brand Opel e Vauxhall. "È un importante passo avanti per lo stabilimento di Saragozza e segna l'inizio di una nuova era", ha affermato a proposito Lohscheller.

Nuovi investimenti con accordo sindacale. La decisione del gruppo PSA segue di pochi giorni l'importante traguardo dell'intesa con i sindacati per migliorare la competitività dello stabilimento. L'accordo, raggiunto alla fine di gennaio con tre delle cinque organizzazioni sindacali e firmato ieri dopo la ratifica della maggioranza dei lavoratori, ha rappresentato per PSA un "importante prerequisito" per localizzare la produzione della Corsa a Saragozza e varare nuovi investimenti. In tal modo, ha aggiunto Lohscheller, "Saragozza continuerà a svolgere un ruolo importante all'interno della struttura industriale del gruppo PSA". L'intesa, valida per cinque anni, prevede, tra le altre cose, moderazione salariale, correlazione tra bonus e performance aziendali e personali, aumento dell'orario di lavoro, miglioramento dei processi lavorativi e flessibilità operativa.

Primo produttore di auto in Spagna. La chiusura della vertenza sindacale ha quindi consentito a PSA di porre le basi per rafforzare la sua presenza industriale in Spagna. Già oggi il gruppo guidato da Carlos Tavares è il primo produttore nel Paese iberico con oltre 876 mila unità assemblate tra Saragozza, Vigo e Madrid e più di un terzo dell’intera produzione automobilistica nazionale. Sono ben 12 i modelli sfornati dai tre stabilimenti e quasi l’87% della produzione è destinata all'esportazione sui mercati esteri. Il solo complesso produttivo di Saragozza, aperto nel 1982 e da allora capace di produrre quasi 13 milioni di veicoli, impiega, sulla base dei dati del 2017, 5.389 dipendenti. L’anno scorso sono usciti dalle sue catene di montaggio 382.425 veicoli tra Opel Corsa (196.424 unità), Opel Mokka X (68.172 unità), Opel Crossland X (62.885 unità da aprile), Citroën C3 Aircross (37.034 unità da agosto) e Opel Meriva (17.919 unità fino a marzo). Lo stabilimento, che ha registrato un incremento dei volumi produttivi per il quinto anno consecutivo grazie a una crescita del 6%, dovrà ora migliorare ulteriormente le sue performance per contribuire al rilancio della Opel e, ancor di più, al ritorno alla redditività entro il 2020 nel quadro del piano industriale PACE!. Piano che prevede per il 2020 quattro modelli elettrificati per i brand Opel e Vauxhall, tra cui appunto la Corsa, e l’elettrificazione dell’intera gamma della Casa tedesca per il 2024.


Opel ha annunciato l’inizio della produzione della nuova Corsa nel novembre 2019, se pensiamo che è sul mercato dal 2006 con un pesante restyling nel 2014. La base sarà quella della prossima 208 e ci sarà una versione elettrica. Verrà prodotta esclusivamente in Spagna mentre la Mokka II verrà spostata in Germania.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: mer giu 13, 2018 7:21 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 11036
The 2019 Corsa will be the first new product produced by PSA-owned Vauxhall, and will sit on PSA’s CMP platform – a set of chassis parts that will also underpin the likes of the next Peugeot 208 and DS’s new DS 3 Crossback. The plan aims to reduce the number of platforms used by Vauxhall and Opel from the current nine to just two. By rights, these must be the EMP2 chassis that’s used on everything from the Peugeot 308 to the new DS 7 Crossback, and the smaller CMP, which would suit the Corsa.

Opel nel corso di una conferenza stampa ha fornito qualche dettaglio sulla prossima Corsa. Il pianale sarà la seconda generazione dell' EMP. I manager della casa tedesca parlano di risparmi fino al 50% rispetto alle architetture GM. Non ne sarei così convinto. Ci sarà una versione completamente elettrica a partire dal 2020.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: mer giu 13, 2018 8:40 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2739
Località: Bra (CN)
daimlerchrysler ha scritto:
The 2019 Corsa will be the first new product produced by PSA-owned Vauxhall, and will sit on PSA’s CMP platform – a set of chassis parts that will also underpin the likes of the next Peugeot 208 and DS’s new DS 3 Crossback. The plan aims to reduce the number of platforms used by Vauxhall and Opel from the current nine to just two. By rights, these must be the EMP2 chassis that’s used on everything from the Peugeot 308 to the new DS 7 Crossback, and the smaller CMP, which would suit the Corsa.

Opel nel corso di una conferenza stampa ha fornito qualche dettaglio sulla prossima Corsa. Il pianale sarà la seconda generazione dell' EMP. I manager della casa tedesca parlano di risparmi fino al 50% rispetto alle architetture GM. Non ne sarei così convinto. Ci sarà una versione completamente elettrica a partire dal 2020.

Va bene che occorre compiacere il nuovo padrone francese, ma addirittura risparmi del 50% mi sembra una follia.

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: ven giu 15, 2018 7:11 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 11036
Pienamente d'accordo, ci saranno dei risparmi perché Opel comprerà più componenti dall' Europa (per l'attuale la percentuale è del 35%, si punta al 75% per la versione del 2019) ma certamente non fino al 50%. Psa deve stare attenta a non rendere le Opel troppo simili alle Peugeot-citroen, la clientela è ben diversa, fare dei semplici rebadging potrebbe essere rischioso.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Opel Corsa 2018
MessaggioInviato: dom ago 05, 2018 1:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 11036
The sixth-generation Vauxhall Corsa, which will go on sale next year, will be fundamental to the success of the British company as the first car produced under its new owner, the PSA Group.

The Corsa will set the tone for a new wave of Vauxhall/Opel vehicles, each of which will be overhauled thanks to access to new platforms, engines and hardware also used across the group’s other car brands, Peugeot, Citroën and DS.


Vauxhall’s new supermini has been developed in an unusually fast time. When it is unveiled in 2019, less than two years will have elapsed since work began, just as the deal to buy Vauxhall/ Opel was being agreed between PSA and General Motors.


2018 Vauxhall Corsa hatch spotted with revised interior


The quick turnaround is due to PSA axing the original decision for the next Corsa to be based on GM’s architecture. Once PSA had taken over Vauxhall/Opel, it would have been required to pay a licence fee to GM to use the platform, something boss Carlos Tavares is keen to avoid as he tries to return the brands to profitability by 2020.

Vauxhall/Opel boss Michael Lohscheller has previously told Autocar that the new Corsa “will not be compromised in any way. It’s true that we had a version ready to go, and you can’t just stretch a design to fit a new platform, but the teams have done a fantastic job in record time to ensure that the car is on schedule.”

The new Corsa will be based on PSA’s Common Modular Platform (CMP), a front-engine, front-wheel-drive architecture that will also underpin cars such as the forthcoming new Peugeot 208. The Corsa will also dip into PSA’s engine line-up and is likely to adopt the 1.2-litre turbocharged three-cylinder in a variety of power outputs.

Comment: PSA plans for a better Vauxhall Corsa

Despite the switch to a new platform, the Corsa Mk6’s dimensions are understood to closely match the outgoing model’s. Vauxhall chose to launch the current Corsa in 2014 with near-identical dimensions to its predecessor because the company felt it was the perfect size wanted by customers. This strategy is expected to continue. The current Corsa is 4021mm long, 1736mm wide and 1479mm tall, dimensions that make it slightly longer and taller, but narrower, than the existing Peugeot 208.

The design of the Corsa was set to be evolutionary before the plan for a GM-derived model was axed. Now, to mark a new era for the model under PSA ownership, the styling promises to mark a departure from what we expect the supermini to look like.

The three-door Corsa will be axed, reflecting an industry trend to discontinue such bodystyles, which are less popular with buyers. Producing only a five-door Corsa will also help Vauxhall/Opel’s drivefor greater efficiency and increased profitability.

Inside, the Corsa will receive PSA’s familiar touchscreen infotainment system, but the overall feel of the interior is expected to be distinct from its French siblings. Vauxhall’s new grille and lights design and all-glass fascia panel, revealed in Autocar last week, are expected to be introduced.

Not long after the debut of the standard Corsa next year, an electric version will be launched, named eCorsa. Although the Peugeot 208 will get an electric variant first (see separate story, right), it and the Corsa will be among the select few in the supermini segment to adopt electrified powertrains. Key rivals such as the Ford Fiesta are not expected to go electric for many years yet.

The electric range of the eCorsa is likely to be about 250 miles, in line with zero- emissions rivals such as the Renault Zoe and Nissan Leaf.

The current Corsa was once the UK’s second-best-selling car but is currently fifth in the sales charts, selling less than half of the Fiesta’s sales total each month. The new version will be built at the Zaragoza plant in Spain.

The price of the new Corsa is expected to rise slightly over today’s £13,575 starting point for the five-door model but still undercut the Peugeot 208.


Autocar svela qualche dettaglio sulla nuova Corsa, il lancio avverrà nel 2019 qualche mese dopo la 208. Verrà introdotto il 1.2 mild Hybrid, sarà abbandonata la versione a 3 porte. Forse non ci sarà il diesel. Il frontale sarà lo stesso della concept mentre ci sarà uno schermo fino al passeggero anteriore, simile alle Mercedes più recenti.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net