Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: sab nov 17, 2018 6:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 20504
ho un majesty 400, 21 mila km, 2008, completamente tagliandato (gomme, cinghia, ecc ecc), perché "adesso lo tornerò ad usare "..


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: sab nov 17, 2018 7:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9925
I miei 2 cts: se lo usi molto in extraurbano (come mi pare di capire che sia) fai bene a prendere qualcosa che abbia le ruote basse. Il 300cc Honda ce l'ho su SH e finora non ha dato particolari problemi, nonostante una manutenzione abbastanza approssimativa.

Sono a circa 18.000 km in poco più di 5 anni e, 100% urbano, sono sui 22/23 km/lt. I primi due tagliandi costano poco mentre il terzo, con cambio cinghia, è una discreta legnata.

Per quanto riguarda l'XMax, non posso parlare per esperienza diretta ma all'epoca della scelta avevo deciso di scartarlo per la differenza di prezzo. In ogni caso, da quanto si legge, pare sia un prodotto molto valido dal punto di vista ciclistico.

Personalmente, reputo lo scooter come un elettrodomestico quindi sono un acquirente molto razionale e sceglierei quello che tra i due che hai citato costa di meno.

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: dom nov 18, 2018 8:41 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 12028
Perché in extraurbano uno scooter a ruote basse sarebbe preferibile?


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: dom nov 18, 2018 9:11 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9925
Strosek ha scritto:
Perché in extraurbano uno scooter a ruote basse sarebbe preferibile?


Perché ha il baricentro più basso ed è più stabile avendo generalmente un passo più lungo.

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: dom nov 18, 2018 10:01 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 12028
Zebrone ha scritto:
Strosek ha scritto:
Perché in extraurbano uno scooter a ruote basse sarebbe preferibile?

Perché ha il baricentro più basso ed è più stabile avendo generalmente un passo più lungo.

Grazie, non ci avrei pensato!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: dom nov 18, 2018 5:47 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 3074
Località: Fuerstentum Liechtenstein
Zebrone ha scritto:

Personalmente, reputo lo scooter come un elettrodomestico quindi sono un acquirente molto razionale e sceglierei quello che tra i due che hai citato costa di meno.


:ok
A meno di non aver bisogno, come dicevo, di un megascooter over 500cc. Che effettivamente può svolgere più compiti tra cui anche quello di cruiser per lunghi trasferimenti extra urbani, nel caso di un mid size scooter l'assioma meno spesa,tanta resa vale sempre.

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun nov 19, 2018 9:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14804
Idem con patate, me ne frega meno di zero.
Così come sono convinto della tipologia (già il 300 va bene).. chiedevo solo se qualcuno aveva qualche feedback sul Forza 300 (modello nuovo 2018), visto che mi sembra bello, ma non ne ho ancora visto uno in giro :ridi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun giu 17, 2019 8:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14804
Una domanda per Black Touran: come ti trovi col DownTown 350?

Archiviata l'opzione Monaco di Baviera (anche se ne sta spuntando una che non sarebbe poi molto più vicina, pur rimanendo in IT), e quasi finito casa, sabato sono andato a vedere Xmax e Forza per farmi un'idea su quale acquistare.
Poi, come sempre, salta fuori il terzo incomodo (il DownTown appunto) che ti scombussola le idee :ridi

Posto che l'Xmax non mi è piaciuto per niente (sta cosa della sportività sta sfuggendo di mano un po' a tutti, perché già uno scooter è rigido di suo, ma ha una sella che è una panca e sembra di stare su un trespolo), e che il Forza non mi dispiace, mi hanno fatto vedere il DT nuovo esposto in salone e, pur non avendolo provato, mi è piaciuto parecchio.
Più che altro perché, come mi piace star comodo in auto, pure questo ha una seduta molto più ampia e morbida rispetto agli altri due. C'è qualche finitura in meno (nulla di grave), qualche accessorio in meno (purtroppo niente fari a led; del keyless non me ne frega una ceppa invece), però mi hanno fatto un prezzo di €.4.650,00 più messa in strada, con parabrezza Givi alto in omaggio e 5 anni di garanzia. Poi magari lo guido e mi fa cagare, però staticamente non mi è dispiaciuto.
Honda e Yamaha mi costano circa 1.100,00 in più.

L'unica cosa che mi frena è il fatto che mi pare di aver letto che Kymco abbia intervalli di manutenzione parecchio ravvicinati rispetto a Honda: non vorrei che i 1000€ risparmiati all'acquisto me li recupero in 3 tagliandi.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun giu 17, 2019 9:44 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 22014
Località: Milano
...ma una bella Goldwing??? :allegria

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun giu 17, 2019 9:54 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14804
fritz287 ha scritto:
...ma una bella Goldwing??? :allegria

Lo sai, vero, che se avessi 40k da spendere per una moto l’avrei già presa? :ridi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun giu 17, 2019 10:30 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9925
Multiplone ha scritto:
Una domanda per Black Touran: come ti trovi col DownTown 350?

Archiviata l'opzione Monaco di Baviera (anche se ne sta spuntando una che non sarebbe poi molto più vicina, pur rimanendo in IT), e quasi finito casa, sabato sono andato a vedere Xmax e Forza per farmi un'idea su quale acquistare.
Poi, come sempre, salta fuori il terzo incomodo (il DownTown appunto) che ti scombussola le idee :ridi

Posto che l'Xmax non mi è piaciuto per niente (sta cosa della sportività sta sfuggendo di mano un po' a tutti, perché già uno scooter è rigido di suo, ma ha una sella che è una panca e sembra di stare su un trespolo), e che il Forza non mi dispiace, mi hanno fatto vedere il DT nuovo esposto in salone e, pur non avendolo provato, mi è piaciuto parecchio.
Più che altro perché, come mi piace star comodo in auto, pure questo ha una seduta molto più ampia e morbida rispetto agli altri due. C'è qualche finitura in meno (nulla di grave), qualche accessorio in meno (purtroppo niente fari a led; del keyless non me ne frega una ceppa invece), però mi hanno fatto un prezzo di €.4.650,00 più messa in strada, con parabrezza Givi alto in omaggio e 5 anni di garanzia. Poi magari lo guido e mi fa cagare, però staticamente non mi è dispiaciuto.
Honda e Yamaha mi costano circa 1.100,00 in più.

L'unica cosa che mi frena è il fatto che mi pare di aver letto che Kymco abbia intervalli di manutenzione parecchio ravvicinati rispetto a Honda: non vorrei che i 1000€ risparmiati all'acquisto me li recupero in 3 tagliandi.


L'Honda Forza costa 5,5K?! A questo punto vai anche in BMW a vedere il nuovo 400 che potrebbe essere una buona soluzione per le tue esigenze...

Per quanto riguarda gli scooter, personalmente non posso che consigliare Honda visto che in 14 anni di SH mi sono sempre trovato benissimo...

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun giu 17, 2019 10:51 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14804
Zebrone ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Una domanda per Black Touran: come ti trovi col DownTown 350?

Archiviata l'opzione Monaco di Baviera (anche se ne sta spuntando una che non sarebbe poi molto più vicina, pur rimanendo in IT), e quasi finito casa, sabato sono andato a vedere Xmax e Forza per farmi un'idea su quale acquistare.
Poi, come sempre, salta fuori il terzo incomodo (il DownTown appunto) che ti scombussola le idee :ridi

Posto che l'Xmax non mi è piaciuto per niente (sta cosa della sportività sta sfuggendo di mano un po' a tutti, perché già uno scooter è rigido di suo, ma ha una sella che è una panca e sembra di stare su un trespolo), e che il Forza non mi dispiace, mi hanno fatto vedere il DT nuovo esposto in salone e, pur non avendolo provato, mi è piaciuto parecchio.
Più che altro perché, come mi piace star comodo in auto, pure questo ha una seduta molto più ampia e morbida rispetto agli altri due. C'è qualche finitura in meno (nulla di grave), qualche accessorio in meno (purtroppo niente fari a led; del keyless non me ne frega una ceppa invece), però mi hanno fatto un prezzo di €.4.650,00 più messa in strada, con parabrezza Givi alto in omaggio e 5 anni di garanzia. Poi magari lo guido e mi fa cagare, però staticamente non mi è dispiaciuto.
Honda e Yamaha mi costano circa 1.100,00 in più.

L'unica cosa che mi frena è il fatto che mi pare di aver letto che Kymco abbia intervalli di manutenzione parecchio ravvicinati rispetto a Honda: non vorrei che i 1000€ risparmiati all'acquisto me li recupero in 3 tagliandi.


L'Honda Forza costa 5,5K?! A questo punto vai anche in BMW a vedere il nuovo 400 che potrebbe essere una buona soluzione per le tue esigenze...

Per quanto riguarda gli scooter, personalmente non posso che consigliare Honda visto che in 14 anni di SH mi sono sempre trovato benissimo...

Il Forza viene 5790 nella versione normale e 6500 nella versione deluxe (bauletto keyless e manopole riscaldabili).
I Bmw li ho visti, sia il C400X che il C400GT, però dotati di pacchetto connectivity (display centrale con navi, manopola tipo i-drive), fari led e keyless vengono, rispettivamente, 8.110€ e 8.650€. Non proprio regalati :D

In realtà ero ormai convinto di prendere l'Honda, ma mi è piaciuto anche il Kymco. Vediamo cosa mi dice Black Touran che lo possiede :D


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun giu 17, 2019 11:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9925
Tom, il pacchetto connectivity sei sicuro che dura più di 6 mesi?! Io sugli scooter sono abbastanza per il "buono ma basico"...

P.S. Il mio SH 300i, settembre 2014, costava 3990... Bella impennata dei prezzi!

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: lun giu 17, 2019 11:50 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14804
Zebrone ha scritto:
Tom, il pacchetto connectivity sei sicuro che dura più di 6 mesi?! Io sugli scooter sono abbastanza per il "buono ma basico"...

P.S. Il mio SH 300i, settembre 2014, costava 3990... Bella impennata dei prezzi!

Se togli il connectivity scendi di 600€, e sei comunque sopra i 7mila. A sto punto ci attacco qualcosa e compro la Up! (non sono ironico, dico davvero) :D

L'Honda a 5700 è caro ma ci può stare. Il Kymco a 4800 non è affatto male.
Il Bmw oltre i 7000 se lo tengono :D


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: mar giu 18, 2019 8:17 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 16, 2008 7:49 am
Messaggi: 338
Località: Berghèm
Multiplone ha scritto:
Una domanda per Black Touran: come ti trovi col DownTown 350?

Archiviata l'opzione Monaco di Baviera (anche se ne sta spuntando una che non sarebbe poi molto più vicina, pur rimanendo in IT), e quasi finito casa, sabato sono andato a vedere Xmax e Forza per farmi un'idea su quale acquistare.
Poi, come sempre, salta fuori il terzo incomodo (il DownTown appunto) che ti scombussola le idee :ridi

Posto che l'Xmax non mi è piaciuto per niente (sta cosa della sportività sta sfuggendo di mano un po' a tutti, perché già uno scooter è rigido di suo, ma ha una sella che è una panca e sembra di stare su un trespolo), e che il Forza non mi dispiace, mi hanno fatto vedere il DT nuovo esposto in salone e, pur non avendolo provato, mi è piaciuto parecchio.
Più che altro perché, come mi piace star comodo in auto, pure questo ha una seduta molto più ampia e morbida rispetto agli altri due. C'è qualche finitura in meno (nulla di grave), qualche accessorio in meno (purtroppo niente fari a led; del keyless non me ne frega una ceppa invece), però mi hanno fatto un prezzo di €.4.650,00 più messa in strada, con parabrezza Givi alto in omaggio e 5 anni di garanzia. Poi magari lo guido e mi fa cagare, però staticamente non mi è dispiaciuto.
Honda e Yamaha mi costano circa 1.100,00 in più.

L'unica cosa che mi frena è il fatto che mi pare di aver letto che Kymco abbia intervalli di manutenzione parecchio ravvicinati rispetto a Honda: non vorrei che i 1000€ risparmiati all'acquisto me li recupero in 3 tagliandi.


Ciao, ti faccio una breve recensione, perchè avendo un parco motori molto ampio, non è che lo usi molto spesso se non per spostamenti cittadini o a medio raggio.

Motore : Uno dei migliori 350 in circolazione (infatti anche BMW si affida a Kymco per i motori, non so se anche il nuovo 400 monta un motore Kymco, il 650 sì).
Difficile fare meno di 25 al litro anche se lo usi in città. Se lo usi da solo è quasi sportivo, in due adulti un pò meno, ma non so se faccio testo perchè peso quasi 100Kg :ridi :ridi

Ciclistica: non mi piace molto, non ama i tombini e le buche, è rigido, infatti sto pensando di fare imbottire la sella ad uno specialista. Gli ammortizzatori posteriori si regolano su 5 posizioni, ma non ti accorgi della differenza... :roll:

Freni : Adeguati, se strizzi bene le due leve si ferma in un attimo. ABS di serie.

Gomme : Monta di serie delle Kenda, oneste per un uso turistico ma nei forum del marchio consigliano le Metzeler o le Pirelli Diablo per la guida un pò più sportiva.

Fari : Il faro non è a Led ma illumina bene, mi ha sorpreso.

Spazio sottosella : Molto buono, se metti anche un Bauletto da 47 lt non avrai problemi anche a fare la spesa all'esselunga :ridi :ridi

In poche parole, cercavo qualcosa di recente, a buon prezzo e che avesse l'ABS di serie, inoltre che fosse comodo come seduta e spazioso (non toccare il manubrio con le ginocchia, sono alto 1,86 m.), alla fine l'unico che rispecchia queste caratteristiche è il Downtown 350.

Gli intervalli di manutenzione (olio e filtro) sono ogni 6000 Km se non sbaglio, per me che lo uso poco non è certo un problema (da Settembre ad oggi ho fatto 1000 Km).
Il tagliando ha un costo ridotto, con meno di 100 euro te la cavi.

Il parabrezza di serie in effetti è un pò basso per l'inverno, il GIVI però mi sembra troppo alto. L'deale sarebbe tagliarlo a misura, in modo che la visuale del casco sia sopra il parabrezza così in caso di pioggia o nebbia, non ha la visuale coperta dalle goccioline di pioggia o umidità.

Occhio all'estensione di garanzia perchè non copre proprio tutto oltre i canonici 24 mesi (oltre a dover fare i tagliandi in Kymco alle scadenze prestabilite).

Non mi ricordo per quale utilizzo lo prendi, se devi macinare Km, forse meglio un Burgman 400, se invece ne fai un utilizzo sporadico e vuoi spendere il meno possibile, il Downtown è l'ideale.
Poi il discorso tombini lo valuterai tu, la sensibilità del fondoschiena non è uguale per tutti :ridi :ridi Al massimo fai fare la sella al Gel come me.

Se vuoi altre info chiedi pure.
Ciao.

_________________
VW Tiguan 1.4 TSI DSG EXECUTIVE "Urano"
BMW E46 330Ci Cabrio "Dream"
VW Polo 1.2 TSI DSG CL "Perla"
Kymco Downtown 350i "Highlander"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: mar giu 18, 2019 8:31 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 16, 2008 7:49 am
Messaggi: 338
Località: Berghèm
Dimenticavo, altra cosa da non sottovalutare è che non è appetito dai ladri come SH o scooter Yamaha.
Lo lascio solo con il bloccasterzo e sono tranquillo (è comunque assicurato contro il furto).

Poi mi sembra anche richiesto sul mercato dell'usato, i pochi esemplari recenti in vendita vanno via in poco tempo.

Dovrebbe anche avere la presa per la ricarica del cellulare in uno degli sportelli anteriori vicino al manubrio, non so dove perchè non l'ho mai usata.

I primi esemplari EU4 avevano qualche problemino a partire (random) ma credo che ormai sia stato risolto. Il mio ogni tanto lo fa (è del 2016). Al primo colpo non parte. Poi insistendo un attimo si avvia.
La cosa strana è che non lo fa sempre, sarà la centralina che passa qualche paramentro sbagliato e non arriva benzina.... Colpa sicuramente dell' EU4.

_________________
VW Tiguan 1.4 TSI DSG EXECUTIVE "Urano"
BMW E46 330Ci Cabrio "Dream"
VW Polo 1.2 TSI DSG CL "Perla"
Kymco Downtown 350i "Highlander"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Quale scooter/scooterone?
MessaggioInviato: mar giu 18, 2019 9:05 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14804
Black_Touran ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Una domanda per Black Touran: come ti trovi col DownTown 350?

Archiviata l'opzione Monaco di Baviera (anche se ne sta spuntando una che non sarebbe poi molto più vicina, pur rimanendo in IT), e quasi finito casa, sabato sono andato a vedere Xmax e Forza per farmi un'idea su quale acquistare.
Poi, come sempre, salta fuori il terzo incomodo (il DownTown appunto) che ti scombussola le idee :ridi

Posto che l'Xmax non mi è piaciuto per niente (sta cosa della sportività sta sfuggendo di mano un po' a tutti, perché già uno scooter è rigido di suo, ma ha una sella che è una panca e sembra di stare su un trespolo), e che il Forza non mi dispiace, mi hanno fatto vedere il DT nuovo esposto in salone e, pur non avendolo provato, mi è piaciuto parecchio.
Più che altro perché, come mi piace star comodo in auto, pure questo ha una seduta molto più ampia e morbida rispetto agli altri due. C'è qualche finitura in meno (nulla di grave), qualche accessorio in meno (purtroppo niente fari a led; del keyless non me ne frega una ceppa invece), però mi hanno fatto un prezzo di €.4.650,00 più messa in strada, con parabrezza Givi alto in omaggio e 5 anni di garanzia. Poi magari lo guido e mi fa cagare, però staticamente non mi è dispiaciuto.
Honda e Yamaha mi costano circa 1.100,00 in più.

L'unica cosa che mi frena è il fatto che mi pare di aver letto che Kymco abbia intervalli di manutenzione parecchio ravvicinati rispetto a Honda: non vorrei che i 1000€ risparmiati all'acquisto me li recupero in 3 tagliandi.


Ciao, ti faccio una breve recensione, perchè avendo un parco motori molto ampio, non è che lo usi molto spesso se non per spostamenti cittadini o a medio raggio.

Motore : Uno dei migliori 350 in circolazione (infatti anche BMW si affida a Kymco per i motori, non so se anche il nuovo 400 monta un motore Kymco, il 650 sì).
Difficile fare meno di 25 al litro anche se lo usi in città. Se lo usi da solo è quasi sportivo, in due adulti un pò meno, ma non so se faccio testo perchè peso quasi 100Kg :ridi :ridi

Ciclistica: non mi piace molto, non ama i tombini e le buche, è rigido, infatti sto pensando di fare imbottire la sella ad uno specialista. Gli ammortizzatori posteriori si regolano su 5 posizioni, ma non ti accorgi della differenza... :roll:

Freni : Adeguati, se strizzi bene le due leve si ferma in un attimo. ABS di serie.

Gomme : Monta di serie delle Kenda, oneste per un uso turistico ma nei forum del marchio consigliano le Metzeler o le Pirelli Diablo per la guida un pò più sportiva.

Fari : Il faro non è a Led ma illumina bene, mi ha sorpreso.

Spazio sottosella : Molto buono, se metti anche un Bauletto da 47 lt non avrai problemi anche a fare la spesa all'esselunga :ridi :ridi

In poche parole, cercavo qualcosa di recente, a buon prezzo e che avesse l'ABS di serie, inoltre che fosse comodo come seduta e spazioso (non toccare il manubrio con le ginocchia, sono alto 1,86 m.), alla fine l'unico che rispecchia queste caratteristiche è il Downtown 350.

Gli intervalli di manutenzione (olio e filtro) sono ogni 6000 Km se non sbaglio, per me che lo uso poco non è certo un problema (da Settembre ad oggi ho fatto 1000 Km).
Il tagliando ha un costo ridotto, con meno di 100 euro te la cavi.

Il parabrezza di serie in effetti è un pò basso per l'inverno, il GIVI però mi sembra troppo alto. L'deale sarebbe tagliarlo a misura, in modo che la visuale del casco sia sopra il parabrezza così in caso di pioggia o nebbia, non ha la visuale coperta dalle goccioline di pioggia o umidità.

Occhio all'estensione di garanzia perchè non copre proprio tutto oltre i canonici 24 mesi (oltre a dover fare i tagliandi in Kymco alle scadenze prestabilite).

Non mi ricordo per quale utilizzo lo prendi, se devi macinare Km, forse meglio un Burgman 400, se invece ne fai un utilizzo sporadico e vuoi spendere il meno possibile, il Downtown è l'ideale.
Poi il discorso tombini lo valuterai tu, la sensibilità del fondoschiena non è uguale per tutti :ridi :ridi Al massimo fai fare la sella al Gel come me.

Se vuoi altre info chiedi pure.
Ciao.


Grazie :)
Pure io sono un metro e novanta per cento kili, e forse per questo ho trovato scomodo l'Xmax. Rispetto al DownTown (ma anche al Beverly che uso ora) ha l'imbottitura della sella molto più dura e una posizione di guida meno rilassata.
Sul fatto che sia un po' duro di sospensioni, non ho ancora provato uno scooter che non lo sia. Forse la ruota posteriore da 13 non aiuta in questo senso, però dovrei recuperare stabilità in extraurbano.

Bene per il motore perché anche il Beverly che ho ora è piuttosto brillante, ed è la cosa che mi preoccupava un po' di più dell'Honda (meno potente). Come consumi vedo che sono pari a quelli del Beverly.

Sul resto mi pare di capire tutto ok. Io lo userei per una cinquantina di km al giorno, tra extraurbano e urbano, andatura tranquilla.
Per questo, anche, chiedevo degli intervalli dei tagliandi, però mi pare di capire che i prezzi siano più bassi dei concorrenti. Per me vorrebbe dire un tagliando all'anno, almeno.

Giusto ieri sera però ho scoperto che hanno presentato la versione 2019 col TCS e col sistema Noodoe, però non so quando la commercializzano. Forse per questo che la promo sul prezzo è abbastanza aggressiva.

Grazie per le info, comunque. Ora vedo di provare il Forza e poi chiudo :D


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net