Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 2179 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 169 70 71 72 73
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: lun dic 03, 2018 10:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13853
Località: Bologna
Beh oddio...
Fra i due marchi PSA, Peugeot è quello classico, rassicurante e per una certa declinazione sportivo, mentre Citroen è sempre stato il brand fuori dai canoni. Ora purtroppo il fuori dai canoni viene inteso solo stilisticamente.

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: lun dic 03, 2018 10:52 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14277
modus72 ha scritto:
Beh oddio...
Fra i due marchi PSA, Peugeot è quello classico, rassicurante e per una certa declinazione sportivo, mentre Citroen è sempre stato il brand fuori dai canoni. Ora purtroppo il fuori dai canoni viene inteso solo stilisticamente.

Esatto.
Almeno prima il design poteva piacere o meno, ma c'erano soluzioni tecniche di indubbia caratura (vedi le idrattive).
Adesso è giusto design (tranne il timido ritorno ad un surrogato delle idrattive), che peraltro non incontra i miei gusti (e immagino anche quelli della restante parte del pubblico maschile over 30 anni).


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: lun dic 03, 2018 11:32 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 406
Località: Bari
Multiplone ha scritto:
In realtà anche Citroen fino alla C5 non faceva brutte auto.
Ora boh, il prodotto non è male, ma mentre hanno reso Peugeot quasi lussuosa, pur senza pretese, Citroen è diventata un po' più giocherellona nel design, e la cosa non mi fa impazzire.
Forse sulla C3 ci può stare, ma un professionista che scende dalla C5 aircross con i quadratini rossi e bianchi sulle fiancate, non ce lo vedo molto...

Le DS son semplicemente delle PSA ricoperte da un quintale di pelle, adornate con un po' di lucine e con qualche tasto in più sparso a cazzo nell'abitacolo, peraltro di forma strana. Vogliono competere con le pari categoria, ma hanno meccanica da segmento inferiore, e chi è ben abituato lo nota subito.
Va bene che essere premium nell'aspetto piuttosto che nei contenuti paga, però...



Ti dirò, a me piaceva anche la C6 con quell'aria un pò barocca, ma comunque molto distante dalle ultime DS. Ed era anche molto molto comoda.. e andando più indietro nel tempo ricordo la Xantia di un mio compagno di liceo. Gasata non camminava neanche a calci in culo, ma le buche non le sentivi nemmeno ed aveva anche poco rollio


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: lun dic 03, 2018 12:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14277
lancista1986 ha scritto:
Multiplone ha scritto:
In realtà anche Citroen fino alla C5 non faceva brutte auto.
Ora boh, il prodotto non è male, ma mentre hanno reso Peugeot quasi lussuosa, pur senza pretese, Citroen è diventata un po' più giocherellona nel design, e la cosa non mi fa impazzire.
Forse sulla C3 ci può stare, ma un professionista che scende dalla C5 aircross con i quadratini rossi e bianchi sulle fiancate, non ce lo vedo molto...

Le DS son semplicemente delle PSA ricoperte da un quintale di pelle, adornate con un po' di lucine e con qualche tasto in più sparso a cazzo nell'abitacolo, peraltro di forma strana. Vogliono competere con le pari categoria, ma hanno meccanica da segmento inferiore, e chi è ben abituato lo nota subito.
Va bene che essere premium nell'aspetto piuttosto che nei contenuti paga, però...



Ti dirò, a me piaceva anche la C6 con quell'aria un pò barocca, ma comunque molto distante dalle ultime DS. Ed era anche molto molto comoda.. e andando più indietro nel tempo ricordo la Xantia di un mio compagno di liceo. Gasata non camminava neanche a calci in culo, ma le buche non le sentivi nemmeno ed aveva anche poco rollio

La C6 piaceva molto anche a me.
Conoscevo una signora che occupava una posizione dirigenziale di un certo livello in Citroen Italia, la quale tuttavia mi diceva che non tutte le C6 uscivano col buco. Molto spesso loro le avevano in uso ed erano disastrose, talmente inguaiate che finito l'utilizzo le portavano a smontare per venderle a pezzi, piuttosto che rivenderle come usate.

Restando sui modelli recenti, l'ultima C5 non era mica male, anche coi V6 diesel (2.7-3.0).

Secondo me, comunque, quel design adottato sin dai tempi della Cx non è mai piaciuto troppo, ed ha penalizzato le vendite.
Peccato, perché giusto l'altro giorno mi ero imbattuto in un video su youtube dove confrontavano la Cx, Croma, Mercedes E e Audi 100, tutte con motori diesel. L'unica che teneva il passo della Citroen in prestazioni e tenuta di strada era la Fiat (le altre, non pervenute, specie l'audi 100 che nello scarto dell'ostacolo a 70 all'ora manco riusciva a rientrare in traiettoria). Guardando, invece, l'assorbimento sullo sconnesso, la Cx sembrava viaggiare su un tappeto (l'abitacolo non si muove, lavorano solo ruote/sospensioni), mentre a momenti la Croma si apre in due..


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 10:27 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 21104
Località: Milano
Quelli sì che erano bei tempi!! :ridi

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 10:32 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19795
fritz287 ha scritto:
Quelli sì che erano bei tempi!! :ridi


dio mio la C6.

Della C5 ho un belissimo ricordo: incastrato nel p1 di malpensa. Volevo lasciarla lì


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 10:35 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14277
Temprone ha scritto:
fritz287 ha scritto:
Quelli sì che erano bei tempi!! :ridi


dio mio la C6.

Della C5 ho un belissimo ricordo: incastrato nel p1 di malpensa. Volevo lasciarla lì


Sospensioni piantate? :ridi

Comunque, belle o brutte, mi sembravano auto un po' più valide e tecnicamente ricercare delle attuali...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 10:38 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19795
Multiplone ha scritto:
Temprone ha scritto:
fritz287 ha scritto:
Quelli sì che erano bei tempi!! :ridi


dio mio la C6.

Della C5 ho un belissimo ricordo: incastrato nel p1 di malpensa. Volevo lasciarla lì


Sospensioni piantate? :ridi

Comunque, belle o brutte, mi sembravano auto un po' più valide e tecnicamente ricercare delle attuali...


No proprio incastrato! Avevo accanto e dietro solo dei suv enormi e avrò fatto 2milioni di manovre per uscire (compreso appoggiarmi e spingere)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 10:52 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 21104
Località: Milano
Ogni tanto ripenso a quella volta con la Panamera a nafta (e la Yaris parcheggiata ad minchiam :ridi )

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 10:53 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19795
fritz287 ha scritto:
Ogni tanto ripenso a quella volta con la Panamera a nafta (e la Yaris parcheggiata ad minchiam :ridi )



"ero in mezzo??" "ma vaaaaa"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 10:57 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13291
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Vedi che i suv sono male? :ridi

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mar dic 04, 2018 11:00 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19795
Il Basso di Genova ha scritto:
Vedi che i suv sono male? :ridi


sono peggio le yaris ibride!!! :allegria


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven dic 07, 2018 2:24 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7957
Località: Milano, IT
Ultimi giorni di DS 7 Crossback.

Ammetto che un minimo il mio giudizio su questo panettone è migliorato; sarà perché a Natale siamo più buoni, sarà perché l'ho portato fuori dalla città.

Le sospensioni a scansione attiva, effettivamente, sulle strade tipo pavé o sampietrini ce la fanno; mitigano bene anche i maledetti binari del tram che tanto mi fanno penare quando ci passo sopra.
Restano comunque non tanto più comode di una qualunque berlina, ma ammetto che nel panorama dei SUV generalisti sono un buon compromesso: per esempio la Koleos era altrettanto comoda, ma poi si rivelava un barcone dondolante su strada, tanto da far venire il mal di mare...

In ambiente da Provinciale/Statale, i fari attivi sono molto utili: quel gioco di luci tamarrissimo all'apertura dell'auto si traduce nella possibilità di illuminare il ciglio della strada in anticipo e di evitare coni d'ombra pericolosi.
Peccato che oramai la concorrenza sia andata molto avanti: vedi Audi con i fari Matrix, Mercedes con i fari Multibeam e via dicendo.

Consuma più di quanto mi sarei aspettato: andata e ritorno da Cattolica, a 130 di cruise control, 12.5 km/L di Computer di Bordo. :briaco

In città resta molto fastidioso l'approccio al crawling; però in marcia l'8 marce Aisin fa quello che deve.
In "Eco" gode anche della funzione di veleggiamento che inserisce la "folle" per sfruttare l'inerzia dell'auto.

Vero pezzo forte, e non l'avrei mai detto, sono gli ADAS: il sistema di mantenimento della corsia funziona veramente VERAMENTE bene. Funzionano anche meglio di quelli di Mercedes che spesso fa ondeggiare l'auto da sinistra a destra per tenerla tra le righe; siamo ai livelli di quelli nuovi di Audi che sono, a mio avviso, il riferimento. Comunque, la DS 7 segue perfettamente le curve e (com'è giusto che sia) se si tolgono le mani dal volante ti ricorda di riprendere il controllo.
Funziona un po' meno bene il cruise adattivo che ogni tanto m'ha piazzato delle inchiodate gratuite in autostrada. :ridi

In generale, la DS 7 non m'ha convinto; non perché non mi piaccia la macchina in sé, ma perché viene pubblicizzata come Premium quando in realtà ha pochissimi contenuti che la differenziano dal mercato Generalista.
Ad esempio, la Peugeot 3008 (che è fondamentalmente lo stesso mezzo) mi era piaciuta un sacco; e non vedo, onestamente, il motivo di andare dalla 3008 alla DS 7, visto che quella a 45.000 di listino ha TUTTI gli optional e questa a 47.000 ancora deficita degli interni in pelle totale, dell'impianto audio Focal e di qualche altra chincaglieria che porterebbero il pareggio a 53.000 Euro circa.

Il paragone con gli orologi resta, a mio avviso, il più azzeccato. Omega (AUDI) fa parte dello stesso universo Swatch Group (VW Group) che produce sia gli orologi economici Swatch (Skoda) che quelli di media gamma a marchio Tissot (VW).
E poi propone appunto Omega (AUDI) che è il brand premium con quel quid in più. Però questi sono tutti marchi che, sebbene siano accomunati dallo stesso capogruppo, godono di uno sviluppo individuale e soprattutto di una forte identità che li differenzia dalle altre case dello stesso gruppo.
Qui mi sono stupito di trovare persino GLI STESSI IDENTICI errori ortografici nell'infotainment in questa, nella Peugeot 308 e nella Citroen C3. :ridi

Quindi alla fine, sebbene non mi dispiaccia, piuttosto prenderei la sorella Peugeot 3008 oppure cambierei marchio.

Note a margine: non mi piace per niente il fatto che per regolare la temperatura del clima si debba cambiare schermata 2 volte attraverso il touch, perché oggettivamente è abbastanza pericoloso e distrae parecchio dalla guida. In autostrada dove ci pensano gli ADAS, ok; ma in città, magari, no.

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven dic 07, 2018 2:34 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13853
Località: Bologna
DiGiNeX ha scritto:

Note a margine: non mi piace per niente il fatto che per regolare la temperatura del clima si debba cambiare schermata 2 volte attraverso il touch, perché oggettivamente è abbastanza pericoloso e distrae parecchio dalla guida. In autostrada dove ci pensano gli ADAS, ok; ma in città, magari, no.

Non ha dei comandi ripetuti in plancia o sul volante per questo?

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven dic 07, 2018 2:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7957
Località: Milano, IT
modus72 ha scritto:
DiGiNeX ha scritto:

Note a margine: non mi piace per niente il fatto che per regolare la temperatura del clima si debba cambiare schermata 2 volte attraverso il touch, perché oggettivamente è abbastanza pericoloso e distrae parecchio dalla guida. In autostrada dove ci pensano gli ADAS, ok; ma in città, magari, no.

Non ha dei comandi ripetuti in plancia o sul volante per questo?
Zero.

Ci sono due modi:

1) Toccare il tasto touch fisico che porta alla schermata del clima e poi regolare la temperatura del clima sempre tramite il touch.
2) Toccare il numero con la temperatura sullo schermo (sempre visibile) e poi regolare la temperatura del clima tramite il touch.

Però a differenza del modo in cui si accede al pannello della climatizzazione, la temperatura si trova in una posizione diversa. Perché con il modo 1 si accede al pannello completo, con il modo 2 si accede ad un pannello ridotto.

Sarebbe stato molto più utile mantenere SEMPRE visibili il "+" e "-" delle temperature, visto che le temperature stesse sono SEMPRE visibili sullo schermo, qualunque sia il menu selezionato.

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven dic 07, 2018 2:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13853
Località: Bologna
Sì, concordo, così non mi piace.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven dic 07, 2018 3:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9555
Piuttosto che comprare una macchina del genere i miei (ipotetici) 47K fanno questa fine:

Immagine

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven dic 07, 2018 11:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 21104
Località: Milano
Sto usando un Levante 350 cavalli. Ad andatura da pensionato, in autostrada con un po’ di statali sempre andando tranquilli, non fa più di 7 con un litro.
Rispetto al 430 cavalli va meno ma comunque parecchio forte, anzi, essendo meno brusca guadagna qualcosa in souplesse.

E piuttosto che girare con una DS7 aspetto i treni regionali :ridi

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: sab dic 08, 2018 9:57 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13291
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Praticamente come la Countyman ibrida con un terzo della potenza :ridi

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 2179 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 169 70 71 72 73

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net