Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1910 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 160 61 62 63 64
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 1:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20708
Località: Milano
Chi dovrebbe guidare delle Sandero è chi queste auto le tiene in un museo.
È nata per essere guidata così, è stata restaurata per poter continuare a farlo.
Quello che i sei carburatori patiscono è il traffico, non un ottomila giri... anzi.

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 1:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13492
Località: Bologna
Parola rodaggio dice nulla?
Ok su roba nuova... ma un motore degli anni 60 fatto e poi rifatto a mano non può non aver bisogno di un minimo periodo di assestamento.. e questo prende e dopo neanche 300km lo mette agli 8000 :palm:
Sandero anche troppo.

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 1:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11686
lancista1986 ha scritto:
modus72 ha scritto:
E dopo un restauro bullone per bullone, il che mi fa supporre che abbiano aperto il motore al singolo pezzo, questo dopo 250km prende e manda in fuorigiri un motore degli anni 60?
Certa gente dovrebbe guidare al massimo delle Sandero.


Mi hai preceduto

Se ha rifatto gli alberi a camme probabilmente ha anche rifatto le molle delle valvole, quindi la vera zona rossa è più in alto.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 1:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19509
Strosek ha scritto:
lancista1986 ha scritto:
modus72 ha scritto:
E dopo un restauro bullone per bullone, il che mi fa supporre che abbiano aperto il motore al singolo pezzo, questo dopo 250km prende e manda in fuorigiri un motore degli anni 60?
Certa gente dovrebbe guidare al massimo delle Sandero.


Mi hai preceduto

Se ha rifatto gli alberi a camme probabilmente ha anche rifatto le molle delle valvole, quindi la vera zona rossa è più in alto.


"probabilmente" ha rifatto ogni cosa dentro al cofano.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 2:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20708
Località: Milano
Appunto.

Peraltro lui nasce come meccanico, negli anni ha posseduto e guidato di tutto e di più, suo figlio gareggia con un'altra 275... però è giusto, vada a guidare le Sandero perché di Ferrari se ne sa di più qui dentro :ridi

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 2:18 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14564
Località: Bologna
Massimo rispetto per chi un'auto del genere se la gode davvero....ci mancherebbe.

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 2:49 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13492
Località: Bologna
Dannatio ha scritto:
Massimo rispetto per chi un'auto del genere se la gode davvero....ci mancherebbe.

Finchè vuoi, ma tra il tenerla dentro una teca e scannarla in quel modo c'è una via di mezzo che personalmente ritengo ben più opportuna; è sul concetto di "goderla davvero" che mi fermo. A maggior ragione quando si tratta di pezzi dal valore pressochè inestimabile. Non sò, forse sono io che ho un timore reverenziale verso la meccanica che mi impone di "rispettarla"...
Che poi, in verità, stiamo parlando di un qualcuno che può tranquillamente fottersene di riportarla fra 5000km a rifare le canne perchè guardacaso gli mangia olio come uno Zip...

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 3:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14564
Località: Bologna
modus72 ha scritto:
Dannatio ha scritto:
Massimo rispetto per chi un'auto del genere se la gode davvero....ci mancherebbe.

Finchè vuoi, ma tra il tenerla dentro una teca e scannarla in quel modo c'è una via di mezzo che personalmente ritengo ben più opportuna; è sul concetto di "goderla davvero" che mi fermo. A maggior ragione quando si tratta di pezzi dal valore pressochè inestimabile. Non sò, forse sono io che ho un timore reverenziale verso la meccanica che mi impone di "rispettarla"...
Che poi, in verità, stiamo parlando di un qualcuno che può tranquillamente fottersene di riportarla fra 5000km a rifare le canne perchè guardacaso gli mangia olio come uno Zip...



Fede io e te siamo Povery, il che porta direttamente alla tua chiusa che condivido pienamente..... :okk


Comunque per indole io sarei più come il tipo che si diverte..... ma non ne faccio una questione di giustezza o meno, sia chiaro.....

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 3:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 22692
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Quoto Fede (senza polemica) perchè anch'io ho un rispetto reverenziale per la meccanica. Tanto che sono stato preso in giro quando l'anno scrissi che sulla bavarese rodavo gomme, freni e motore prima di metterla alla frusta. Sono fatto così, non posso farci nulla


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 4:54 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 350
Località: Bari
cometa rossa ha scritto:
Quoto Fede (senza polemica) perchè anch'io ho un rispetto reverenziale per la meccanica. Tanto che sono stato preso in giro quando l'anno scrissi che sulla bavarese rodavo gomme, freni e motore prima di metterla alla frusta. Sono fatto così, non posso farci nulla


Niente presa in giro, io lo facevo anche con pastiglie e gomme della Monster


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: ven giu 08, 2018 5:09 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 27, 2016 12:58 am
Messaggi: 472
cometa rossa ha scritto:
Quoto Fede (senza polemica) perchè anch'io ho un rispetto reverenziale per la meccanica. Tanto che sono stato preso in giro quando l'anno scrissi che sulla bavarese rodavo gomme, freni e motore prima di metterla alla frusta. Sono fatto così, non posso farci nulla



Nel dubbio,non metto mai alla frusta . Nemmeno le auto non mie :wink:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: sab giu 09, 2018 8:35 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19509
modus72 ha scritto:
Dannatio ha scritto:
Massimo rispetto per chi un'auto del genere se la gode davvero....ci mancherebbe.

Finchè vuoi, ma tra il tenerla dentro una teca e scannarla in quel modo c'è una via di mezzo che personalmente ritengo ben più opportuna; è sul concetto di "goderla davvero" che mi fermo. A maggior ragione quando si tratta di pezzi dal valore pressochè inestimabile. Non sò, forse sono io che ho un timore reverenziale verso la meccanica che mi impone di "rispettarla"...
Che poi, in verità, stiamo parlando di un qualcuno che può tranquillamente fottersene di riportarla fra 5000km a rifare le canne perchè guardacaso gli mangia olio come uno Zip...


Scannarla non vuol dire non rispettarla.
Quest'inverno ho fatto la winter race con una 356 Speedster (che i suoi 400 mila euro li vale sempre..). Il primo giorno avevo un certo timore reverenziale e guidavo abbastanza conservativo... il secondo giorno mi sono fatto Il giau con la macchina più di traverso che dritta... "Ho visto che ti sei divertito. Hai fatto bene. Vanno trattate così" cit: il meccanico Porsche che la segue.

(alla manifestazione prima di gli avevano mezzo assassinato il cambio.. andando più tranquilli...)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: sab giu 09, 2018 9:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13492
Località: Bologna
Temprone ha scritto:
modus72 ha scritto:
Dannatio ha scritto:
Massimo rispetto per chi un'auto del genere se la gode davvero....ci mancherebbe.

Finchè vuoi, ma tra il tenerla dentro una teca e scannarla in quel modo c'è una via di mezzo che personalmente ritengo ben più opportuna; è sul concetto di "goderla davvero" che mi fermo. A maggior ragione quando si tratta di pezzi dal valore pressochè inestimabile. Non sò, forse sono io che ho un timore reverenziale verso la meccanica che mi impone di "rispettarla"...
Che poi, in verità, stiamo parlando di un qualcuno che può tranquillamente fottersene di riportarla fra 5000km a rifare le canne perchè guardacaso gli mangia olio come uno Zip...


Scannarla non vuol dire non rispettarla.
Quest'inverno ho fatto la winter race con una 356 Speedster (che i suoi 400 mila euro li vale sempre..). Il primo giorno avevo un certo timore reverenziale e guidavo abbastanza conservativo... il secondo giorno mi sono fatto Il giau con la macchina più di traverso che dritta... "Ho visto che ti sei divertito. Hai fatto bene. Vanno trattate così" cit: il meccanico Porsche che la segue.

(alla manifestazione prima di gli avevano mezzo assassinato il cambio.. andando più tranquilli...)

Simo, il "scannarla in quel modo" intendeva scannare un motore anni 60 con 250km sulla schiena, solo quello.
Chiaro che il discorso cambi se si parla dello stesso motore ma rodato e scaldato...

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Ultima modifica di modus72 il sab giu 09, 2018 12:18 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: sab giu 09, 2018 9:35 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19509
allora d'accordo;)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 12:29 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 12968
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
IMHO se hai un motore da 400 cavalli ma ne utilizzi solo 50 per paura di fargli la bua, forse hai sbagliato concessionario e volevi comprare la Panda..

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mer giu 20, 2018 6:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20708
Località: Milano
Immagine

Immagine


La settimana scorsa ho fatto un piccolo giro da guidatore su questa :amore2

1962, Ferrari 250 GTL (o GT/L, o GT Lusso)
1/350 esemplari, design Pininfarina realizzato da Scaglietti
V12 2953cc, 250 cavalli circa, 3 carburatori Weber doppio corpo, cambio 4 marce + RM

Esteticamente è commovente, sin dalle elementari ho sempre avuto un amore incredibile per le Ferrari 12 cilindri verdi - questa è l'apoteosi del sogno. La difficoltà nel guidarla sta 1) nel valore che ha 2) nel costo che ha fare anche un minimo danno 3) nel fatto che essendo nato nel 1993 di auto pre-1970 ne ho guidate ben poche. Per cui già solo uno abituato a girare con una 1100 o un'Alfa qualsiasi parte decisamente avvantaggiato. Ma vagamente me la cavo e... che figata sensazionale :amore2 Le emozioni che dà il pestare su un 12 a carburatori penso che siano veramente difficilmente descrivibili, ha un fascino sensazionale e... quando si inizia a prenderci un po' la mano diventa una goduria clamorosa. L'inizio consistente in una manovra e una partenza in salita diciamo che, con l'auto che a caldo non tiene il minimo e si spegne (col rischio ogni volta di ingolfarla riaccendendo) è stato meno bello, per quanto più per culo che bravura mi sia andata bene al primo tentativo. Meriterei di girare su una Sandero? :sdentato

Ah, poi mi sono anche fatto 350km su una 488 Spider (rossa con tetto nero lucido, in foto si intravede). Missile terra-aria, va inutilmente forte; sul dritto ormai mi sto un po' assuefacendo a cavallerie di quest'ordine (sta qua ne ha 670), questa su un percorso misto diventa una lama incredibile, esci da una curva e sei già a quella dopo, ogni comando risponde alla perfezione e ti senti cucito addosso un mezzo che va come una Formula1 di qualche anno fa... diventando un comodo biturbo da lungomare quando invece vuoi girarci da persona civile. A 46km/h in modalità auto mette la VII e la tiene anche. Da quella anni '60 sono sceso con un sorrisone da un orecchio all'altro... qui sono andato parecchio (troppo) forte. Ribadisco: la 458 (idealmente Speciale) è stata l'apice fra coinvolgimento/prestazioni/modernità. Qui, salvo chiamarsi powerslidelover, si è già a un livello ulteriore fantastico ingegneristicamente, ma che paradossalmente arriva a non entusiasmarmi come dovrebbe.

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: mer giu 20, 2018 7:36 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 4209
Località: scer
No, vabbè...

La 250 è una roba da genuflessione.

_________________
Don't blindfold your eyes,
so loneliness becomes the law of a senseless life
Follow your steps and you will find
The unknown ways are on your mind


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: gio giu 21, 2018 8:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 2769
Località: Fuerstentum Liechtenstein
Oramai io mi limito a godermi questi magnifici resoconti, senza commentare... V12 a carburo:amore2

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: gio giu 21, 2018 12:25 pm 
Non connesso

Iscritto il: sab ago 14, 2010 8:21 pm
Messaggi: 244
Cavolo che bella!!! Quel verde poi le sta divinamente bene. Irraggiungibile. Anche da ferma (mi pare che recitasse così lo slogan pubblicitario della 1^ serie della CLS in un orribile color oro).
Sono l'unico che trova sempre peggiori le realizzazioni di Maranello in termini estetici?! L'ultima generazione che trovo ancora bella è quella composta da 612, 599 e 430.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Test drive vari ed eventuali
MessaggioInviato: gio giu 21, 2018 1:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20708
Località: Milano
Per me coincide con la fine di pininfarina. F12berlinetta e 458 mi piacciono ancora, specie l'ultima (per quanto non bellissima) ha un design molto pulito.

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1910 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 160 61 62 63 64

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net