Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 1:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14779
Località: Bologna
okkkeeeeiiiiiii....... :sdentato

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 1:45 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19716
Dannatio ha scritto:
okkkeeeeiiiiiii....... :sdentato


ho appena visto passare tua mamma sulla Giulia.. che cartola!!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 2:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14779
Località: Bologna
Temprone ha scritto:
Dannatio ha scritto:
okkkeeeeiiiiiii....... :sdentato


ho appena visto passare tua mamma sulla Giulia.. che cartola!!


Il problema è che prima o poi arriverà un controllino velocità sul fondovalle Savena...... poi vedi mio Babbo come ride.... :angelo

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 4:19 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
mauro65 ha scritto:
Questa per rendere l'idea della capacità di carico lungo con lo schienale passeggero abbattuto

Allegato:
IMG_4859.JPG


Grazie Mauro, nel weekend andrò a vedere un paio di macchine.
Personalmente preferivo la Fortwo alla Forfour, ma le versioni da 61cv sono introvabili.
Che tu sappia, i primi esemplari (quindi anno 2015) hanno avuto qualche rogna/richiamo?

Nel mentre ho trovato un paio di 208 1.2 allure sotto ai 10mila € con qualche mese di vita che potrebbero andare bene.
Dalla regia mi hanno anche fatto notare che con poco più di 10mila euro si porterebbero a casa una Mito km0 (consci del fatto che non abbia la frenata automatica), ma ho qualche riserva sul 1.4 78cv (immagino consumi parecchio, sicuramente più dei tricilindrici).

Effettivamente il mercato delle piccole è un po' strano: con 10/12mila euro ti porti a casa una macchinetta non full optional, ma comunque abbastanza bene allestita. A 5mila euro ci sono un sacco di macchine, ma anche rinunciando agli accessori che vogliono, quelle che mi ispirano sono veramente poche.
Sulla fascia 8-10mila euro invece ci sono molti esemplari che costano solo una manciata di €€€ meno del nuovo, pur magari avendo 2/3anni (mi vengono in mente la maggior parte delle Polo che ho visto, del 2014/2015, con 40mila km more or less, tutte sui 9500€: a sto punto attaccherei duemila euro e prenderei qualcosa di nuovo).


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 4:49 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13212
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Neopatentata modello non-me-ne-frega-una-cippa dell'auto per me vuol dire AL MASSIMO una Panda 750.

Visto che hai scartato la Up, io andrei di trio lescano, quella che costa meno. o la 500 o la twingo/smartF4.

Hai scartato la Adam. In ragione del fatto che sembra una 500 incidentata, secondo me viene via per pochi spicci con allestimenti interessanti e adas d'avanguardia.
O una yaris. Se prendi un frigo, tantovale prendere un frigo!

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 5:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2918
Multiplone ha scritto:
Grazie Mauro, nel weekend andrò a vedere un paio di macchine.
Personalmente preferivo la Fortwo alla Forfour, ma le versioni da 61cv sono introvabili.
Che tu sappia, i primi esemplari (quindi anno 2015) hanno avuto qualche rogna/richiamo?
Che io sappia, un bel po' di aggiornamenti sw (li ho fatti tutti), sostituzione della scatola sterzo in caso di rumorosità (fatta), un bullone sul freno a mano che si poteva allentare (fatto)
Per dire delle prime serie, la nostra è stata prodotta a fine 2014, non avrei il serbatoio maggiorato (opzione 915 serbatoio maggiorato da 35 litri inclusi i 5 di riserva), ma quello standard da 28 litri inclusi i 5 di riserva. Evidentemente a Novo Mesto si devono essere scordati di montare il limitatore di riempimento giusto (mica penserai che per 60 euro tengono in linea di fornitura due serbatoi distinti :ridi ), ed ho quello da 35 litri ... ma in realtà ce ne stanno circa 49 (ho fattto un test con esaurimento carburante e pieno immediatamente dopo) :angelo

Multiplone ha scritto:
Effettivamente il mercato delle piccole è un po' strano: con 10/12mila euro ti porti a casa una macchinetta non full optional, ma comunque abbastanza bene allestita. A 5mila euro ci sono un sacco di macchine, ma anche rinunciando agli accessori che vogliono, quelle che mi ispirano sono veramente poche.
Sulla fascia 8-10mila euro invece ci sono molti esemplari che costano solo una manciata di €€€ meno del nuovo, pur magari avendo 2/3anni (mi vengono in mente la maggior parte delle Polo che ho visto, del 2014/2015, con 40mila km more or less, tutte sui 9500€: a sto punto attaccherei duemila euro e prenderei qualcosa di nuovo).
Eh a chi lo dici. Brutalmente, la nostra, superscontata, veniva 12.500 chiavi in mano (mi pare circa 15.500 + Ipt di listino ... un furto), ora le vendono con il cambio automatico (quelle in stock) a circa 13.800 + Ipt + finanziamento-polizza da usura, io la metterò a 7.700 trattabili sperando di ricavarne 7.000 (è un 10/2015 con manco 15.000 km), ma sarà dura perché te le propongono a 8.700-8.900 con 15/20 mila km del 2017, anche se Youngster (la base) e di provenienza ex-sostitutive (quindi figuriamoci come sono state trattate). Però alla fine la maggioranza dice "2 anni in meno, garanzia ufficiale ed appena 2.000 euro in più, che poi il conce mi fa il finanziamento ed il privato no"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 5:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2918
Temprone ha scritto:
in lunghezza ci sta l'armadio max da 201 ;)
A memoria 220, posso sbagliare, dopo misuro :roll:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 5:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
mauro65 ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Grazie Mauro, nel weekend andrò a vedere un paio di macchine.
Personalmente preferivo la Fortwo alla Forfour, ma le versioni da 61cv sono introvabili.
Che tu sappia, i primi esemplari (quindi anno 2015) hanno avuto qualche rogna/richiamo?
Che io sappia, un bel po' di aggiornamenti sw (li ho fatti tutti), sostituzione della scatola sterzo in caso di rumorosità (fatta), un bullone sul freno a mano che si poteva allentare (fatto)
Per dire delle prime serie, la nostra è stata prodotta a fine 2014, non avrei il serbatoio maggiorato (opzione 915 serbatoio maggiorato da 35 litri inclusi i 5 di riserva), ma quello standard da 28 litri inclusi i 5 di riserva. Evidentemente a Novo Mesto si devono essere scordati di montare il limitatore di riempimento giusto (mica penserai che per 60 euro tengono in linea di fornitura due serbatoi distinti :ridi ), ed ho quello da 35 litri ... ma in realtà ce ne stanno circa 49 (ho fattto un test con esaurimento carburante e pieno immediatamente dopo) :angelo

Multiplone ha scritto:
Effettivamente il mercato delle piccole è un po' strano: con 10/12mila euro ti porti a casa una macchinetta non full optional, ma comunque abbastanza bene allestita. A 5mila euro ci sono un sacco di macchine, ma anche rinunciando agli accessori che vogliono, quelle che mi ispirano sono veramente poche.
Sulla fascia 8-10mila euro invece ci sono molti esemplari che costano solo una manciata di €€€ meno del nuovo, pur magari avendo 2/3anni (mi vengono in mente la maggior parte delle Polo che ho visto, del 2014/2015, con 40mila km more or less, tutte sui 9500€: a sto punto attaccherei duemila euro e prenderei qualcosa di nuovo).
Eh a chi lo dici. Brutalmente, la nostra, superscontata, veniva 12.500 chiavi in mano (mi pare circa 15.500 + Ipt di listino ... un furto), ora le vendono con il cambio automatico (quelle in stock) a circa 13.800 + Ipt + finanziamento-polizza da usura, io la metterò a 7.700 trattabili sperando di ricavarne 7.000 (è un 10/2015 con manco 15.000 km), ma sarà dura perché te le propongono a 8.700-8.900 con 15/20 mila km del 2017, anche se Youngster (la base) e di provenienza ex-sostitutive (quindi figuriamoci come sono state trattate). Però alla fine la maggioranza dice "2 anni in meno, garanzia ufficiale ed appena 2.000 euro in più, che poi il conce mi fa il finanziamento ed il privato no"


Grazie Mauro.
La tua è interessante, se non fosse per un dubbio e una certezza:
- ho visto che in plancia non ha il clementoni, ma penso si possa attaccare il cellulare: si può fare streaming col BT per ascoltare la musica?
- il dubbio era quello sopra... la certezza è che, quando ne ho fatte vedere un po', su di una che a me piaceva molto mi hanno risposto in coro "noooooo è arancione"... dentro... figurati questa che lo è pure fuori :ridi

Ad ogni modo, provo a buttarla li, si sa mai :ok


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar mag 22, 2018 5:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2918
Multiplone ha scritto:
Grazie Mauro.
La tua è interessante, se non fosse per un dubbio e una certezza:
1) - ho visto che in plancia non ha il clementoni, ma penso si possa attaccare il cellulare: si può fare streaming col BT per ascoltare la musica?
2) - il dubbio era quello sopra... la certezza è che, quando ne ho fatte vedere un po', su di una che a me piaceva molto mi hanno risposto in coro "noooooo è arancione"... dentro... figurati questa che lo è pure fuori :ridi
Ad ogni modo, provo a buttarla li, si sa mai :ok
1) sì, assolutamente, fa lo streaming via b/t
2) :ridi beh, almeno è omogenea come colore :sdentato pensa bianca fuori e arancione dentro (le ho viste :palm: )


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: gio mag 24, 2018 9:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 16, 2008 7:49 am
Messaggi: 216
Località: Berghèm
Mi sono perso qualcosa ? Foto della cognata non l'ha scritto nessuno ? :ridi

Essendo una donna, difficile che tu possa scegliere per lei...

Mia moglie quando voleva cambiare l'auto controllava se l'aletta parasole lato guida e passeggero avevano lo specchio illuminato :ridi

Mia cognata è passata dalla Smart Cabrio alla Renegade, auto da giovani, alla moda, altro non interessa.

Pensi che salirà mai su una Micra ?

A quell'età piace A1, Mini, Smart, 500 ecc...

Quella di Mauro la terrei in considerazione, almeno sai che i KM sono reali e i tagliandi fatti.

_________________
VW Tiguan 1.4 TSI DSG EXECUTIVE "Urano"
BMW E46 330Ci Cabrio "Dream"
VW Polo 1.2 TSI DSG CL "Perla"
Kymco Downtown 350i "Highlander"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 9:25 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
Dopo un paio di settimane di silenzio, nuntio vobis habemus vetturam per neopatentati in garage.
No, nessuna Volvo a sto giro :ridi

Per la prima volta la ricerca è stata rapida e indolore (non so grazie a quale strana congiunzione astrale): già vedevo persi una quantità indefinita di sabati mattina a gironzolare per concessionari, a visionare e scartare auto per le motivazioni più assurde.
Invece, nonostante avessi buttato li la cosa quasi per caso, dopo aver guardato un paio di foto, ed in seguito ad un rapido giro di email e telefonate, si è deciso per acquistare l'arancionissima Smart di Mauro :D

A tal proposito, desidero ringraziarlo anche in questa sede, perché si è rivelato essere una persona eccezionalmente corretta e di rara disponibilità, tanto nel fornire aiuto nel pianificare le questioni logistiche e burocratiche, quanto nell'inviare una montagna di documentazione inerente la macchina, che ne attesta il perfetto stato d'uso. Macchina che, tra l'altro, oltre a tutta una serie di accessori (catene, calze, doppio set di tappetini, etc), ci è anche stata consegnata il pieno di benzina.

Venendo, invece, alla Smartonsa, nonostante si sia sciroppata tutti i 420km che dividono Trieste da Milano, si è comportata egregiamente.
Non mi aspettavo fosse così silenziosa (visto il motore posteriore), né che, a dispetto delle forme della carrozzeria, si rivelasse così stabile (la 5oo era molto più ballerina), e nemmeno pensavo consumasse così poco in autostrada a velocità che, per lei, sono quasi prossime al limite (poco più di 6 litri per 100km).

Sul resto, c'è poco da dire: la macchina potrebbe essere tranquillamente uscita dal concessionario pochi giorni fa, tanto è stata curata scrupolosamente. Vedremo ora come si comporterà nel suo habitat d'elezione, ovvero le trafficate strade del capoluogo meneghino, ma dai primi brevi tragitti direi che ci sguazza alla perfezione :D


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 9:27 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13745
Località: Bologna
Beh, il Mauro è un signore, non lo scopriamo oggi...
Bene dai.

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 9:54 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2918
Grazie per le belle parole :oops:

In generale, cerco di dare al prossimo ciò che mi piacerebbe ricevere, e a piacere che - almeno qualche volta - venga apprezzato.

Non avevo dubbi sulle qualità dinamiche, non avevo invece esperienza di consumi autostradali: mi sembra un ottimo dato soprattuto se, come immagino, avete tenuto l'aria condizoinata accesa (il compressore clima si mangia il suo bel mezzo litro per 100 km se non di più). Con quelle catene potete fare il Gavia sotto una tormenta (a Milano susciteranno un po' di curiosità :ridi )


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 11:26 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 21019
Località: Milano
Multiplone ha scritto:
No, nessuna Volvo a sto giro :ridi


:allegria :allegria :allegria :allegria :allegria

Complimenti a tutt'e due!

Smartina mezzo della Madonna :ok

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 11:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8969
Località: Sardinia
Spettacolo! Live2autoscout24

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 11:43 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19716
Io ho una 500 da vendere :allegria


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 12:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8969
Località: Sardinia
Temprone ha scritto:
Io ho una 500 da vendere :allegria

Io una Ypsilon!

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 2:40 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
mauro65 ha scritto:
Grazie per le belle parole :oops:

In generale, cerco di dare al prossimo ciò che mi piacerebbe ricevere, e a piacere che - almeno qualche volta - venga apprezzato.

Non avevo dubbi sulle qualità dinamiche, non avevo invece esperienza di consumi autostradali: mi sembra un ottimo dato soprattuto se, come immagino, avete tenuto l'aria condizoinata accesa (il compressore clima si mangia il suo bel mezzo litro per 100 km se non di più). Con quelle catene potete fare il Gavia sotto una tormenta (a Milano susciteranno un po' di curiosità :ridi )


Si clima sempre attaccato, fisso su 23 gradi. D'altronde la temperatura esterna era di 30 gradi e il sole picchiava di brutto.
Noi dietro sulla Xc90 avevamo attaccati entrambi i clima (anteriore e posteriore), eppure faticava a raffreddare l'abitacolo: la smartina invece era bella fresca.

Tra l'altro, come ti dicevo, dopo un centinaio di km l'auto sembra si sia slegata ulteriormente, nel senso che prendeva velocità con meno difficoltà.

Sulle extraurbane attorno a Milano, con poco traffico, faceva tranquilla i 5.5l/100km.. questa settimana vedremo come se la caverà nel traffico di Milano. Finora i suoceri sono molto contenti della piccolina :D


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 2:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8969
Località: Sardinia
Multiplone ha scritto:
Finora i suoceri sono molto contenti della piccolina :D

Immaginiamo, infatti noi siamo sempre qui che aspettiamo le foto :ridi

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 2:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
paolocabri ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Finora i suoceri sono molto contenti della piccolina :D

Immaginiamo, infatti noi siamo sempre qui che aspettiamo le foto :ridi

A mio parere la sorella maggiore è uscita meglio, direi che anche senza foto non vi perdete niente :ridi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 3:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13745
Località: Bologna
Multiplone ha scritto:
A mio parere la sorella maggiore è uscita meglio, direi che anche senza foto non vi perdete niente :ridi

Lasciaci giudicare... :sdentato

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 3:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8969
Località: Sardinia
Multiplone ha scritto:
paolocabri ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Finora i suoceri sono molto contenti della piccolina :D

Immaginiamo, infatti noi siamo sempre qui che aspettiamo le foto :ridi

A mio parere la sorella maggiore è uscita meglio, direi che anche senza foto non vi perdete niente :ridi

Ci mancherebbe altro che dicessi il contrario! Altrimenti il pilone della SA-RC con scritto il tuo nome, sarebbe già stato in costruzione :ridi

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 10:01 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 21019
Località: Milano
paolocabri ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Finora i suoceri sono molto contenti della piccolina :D

Immaginiamo, infatti noi siamo sempre qui che aspettiamo le foto :ridi



ahahahahahah

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio auto neopatentati
MessaggioInviato: mar giu 12, 2018 8:57 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2918
Multiplone ha scritto:
Si clima sempre attaccato, fisso su 23 gradi. D'altronde la temperatura esterna era di 30 gradi e il sole picchiava di brutto.
Noi dietro sulla Xc90 avevamo attaccati entrambi i clima (anteriore e posteriore), eppure faticava a raffreddare l'abitacolo: la smartina invece era bella fresca.
Beh, con gli anni è quasi fisiologico che un impianto clima possa perdere un po' di refrigerante. Lo avete mai ricaricato?

Multiplone ha scritto:
Tra l'altro, come ti dicevo, dopo un centinaio di km l'auto sembra si sia slegata ulteriormente, nel senso che prendeva velocità con meno difficoltà.
Ci sta. Tutto Maggio era ferma in garage, nei mesi precedenti l'avevo usata solo in contesto urbano e periferico, l'ultimo trasferimento di almeno 50+50 km lo feci lo scorso anno. Una bella tirata in autostrada ogni tanto è quello che ci vuole per qualsiasi auto (ora che mi ci fai pensare, devo farla con la suocero-mobile)

Multiplone ha scritto:
Sulle extraurbane attorno a Milano, con poco traffico, faceva tranquilla i 5.5l/100km.. questa settimana vedremo come se la caverà nel traffico di Milano. Finora i suoceri sono molto contenti della piccolina :D
Sì, in quelle condizioni è davvero parca. Bene, dai :D


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 30, 2018 9:06 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
Primo bilancio dopo quasi 5mila kilometri percorsi al 90% in ambito urbano.

La macchina si comporta bene, le strade di Milano e periferia sono decisamente il suo habitat naturale. In detto frangente, mediamente percorre 13 kilometri con un litro. Non moltissimi, ma considerando che sugli stessi percorsi l'Xc90 faceva 7-8 con un litro, è già un mezzo miracolo.
Pensavo, inoltre, che il motore scaldasse in maniera maggiore, invece non ho mai avvertito troppo calore provenire da dietro (c'è da dire che il clima automatico che monta è decisamente potente).

Sulle autostrade ed extraurbane meglio assecondare il motore e procedere con una certa rilassatezza: in questo modo, si percorrono almeno 18 kilometri con un litro (16 in autostrada, e qui mi aspettavo molto peggio). Peccato che non ci sia un po' di potenza in più, perché lo sterzo è inaspettatamente solido e l'assetto molto valido (a dispetto di altezza del corpo vettura e gomme strette). Anche l'insonorizzazione non la trovo male, perché si procede a 100 all'ora in un ambiente piuttosto silenzioso (nonostante il motore sia praticamente sotto al baule).

La posizione di guida è strana, ma simpatica: sembra di stare appollaiati su di un trespolo. Sulle prime la cosa spiazza un po', ma in seguito si apprezza molto la visibilità che detta posizione consente, unitamente all'ampia vetratura.

In queste poche migliaia di kilometri, comunque, devo dire che si è molto slegata, e pur rimanendo in assoluto piuttosto lenta, gira molto regolare e fluida.

Avevi ragione, Mauro, sul discorso del serbatoio: la pompa scatta a 28 litri come se fosse piena, ma insistendo se ne imbarcano oltre 40, col risultato che così la prima tacca dura 8 mesi :ridi

Questa settimana la uso io, essendo i suoceri in vacanza, e già stamattina mi sono infilato in uno dei 10 parcheggi gratis del centro di Monza, laddove con la Volvo ci sarebbe entrata giusto una portiera.

Unico piccolo problema riscontrato: l'avviamento, soprattutto a caldo, è un po' difficoltoso.
Immagino che, visto l'utilizzo sporadico precedente, le spazzole del motorino di avviamento si siano un po' incollate. Ho provato a cambiare la batteria, ma come temevo non centrava nulla.
Ho provato a dare anche qualche "martellata" (col martello di gomma) sul motorino, e la situazione sembra migliorata, anche se a motore caldo l'avviamento è sempre un lento. A freddo, invece, nessun problema.

Se non ricordo male, dovrebbe esserci anche un relais che gestisce l'avviamento, ma non so dove sia posizionato. Dovrei controllare anche quello.
Se risultasse ok (ammesso che riesca a trovarlo), vedrò di far sostituire le spazzole del motorino.

Per il resto, tutti si sono già affezionati a sto piccolo affarino arancione :D


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 30, 2018 9:31 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8969
Località: Sardinia
Multiplone ha scritto:
Primo bilancio dopo quasi 5mila kilometri percorsi al 90% in ambito urbano.

La macchina si comporta bene, le strade di Milano e periferia sono decisamente il suo habitat naturale. In detto frangente, mediamente percorre 13 kilometri con un litro. Non moltissimi, ma considerando che sugli stessi percorsi l'Xc90 faceva 7-8 con un litro, è già un mezzo miracolo.
Pensavo, inoltre, che il motore scaldasse in maniera maggiore, invece non ho mai avvertito troppo calore provenire da dietro (c'è da dire che il clima automatico che monta è decisamente potente).

Sulle autostrade ed extraurbane meglio assecondare il motore e procedere con una certa rilassatezza: in questo modo, si percorrono almeno 18 kilometri con un litro (16 in autostrada, e qui mi aspettavo molto peggio). Peccato che non ci sia un po' di potenza in più, perché lo sterzo è inaspettatamente solido e l'assetto molto valido (a dispetto di altezza del corpo vettura e gomme strette). Anche l'insonorizzazione non la trovo male, perché si procede a 100 all'ora in un ambiente piuttosto silenzioso (nonostante il motore sia praticamente sotto al baule).

La posizione di guida è strana, ma simpatica: sembra di stare appollaiati su di un trespolo. Sulle prime la cosa spiazza un po', ma in seguito si apprezza molto la visibilità che detta posizione consente, unitamente all'ampia vetratura.

In queste poche migliaia di kilometri, comunque, devo dire che si è molto slegata, e pur rimanendo in assoluto piuttosto lenta, gira molto regolare e fluida.

Avevi ragione, Mauro, sul discorso del serbatoio: la pompa scatta a 28 litri come se fosse piena, ma insistendo se ne imbarcano oltre 40, col risultato che così la prima tacca dura 8 mesi :ridi

Questa settimana la uso io, essendo i suoceri in vacanza, e già stamattina mi sono infilato in uno dei 10 parcheggi gratis del centro di Monza, laddove con la Volvo ci sarebbe entrata giusto una portiera.

Unico piccolo problema riscontrato: l'avviamento, soprattutto a caldo, è un po' difficoltoso.
Immagino che, visto l'utilizzo sporadico precedente, le spazzole del motorino di avviamento si siano un po' incollate. Ho provato a cambiare la batteria, ma come temevo non centrava nulla.
Ho provato a dare anche qualche "martellata" (col martello di gomma) sul motorino, e la situazione sembra migliorata, anche se a motore caldo l'avviamento è sempre un lento. A freddo, invece, nessun problema.

Se non ricordo male, dovrebbe esserci anche un relais che gestisce l'avviamento, ma non so dove sia posizionato. Dovrei controllare anche quello.
Se risultasse ok (ammesso che riesca a trovarlo), vedrò di far sostituire le spazzole del motorino.

Per il resto, tutti si sono già affezionati a sto piccolo affarino arancione :D


5k in 40gg? Mecojoni!

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 30, 2018 9:35 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14779
Località: Bologna
Multiplone ha scritto:
Primo bilancio dopo quasi 5mila kilometri percorsi al 90% in ambito urbano.



Per il resto, tutti si sono già affezionati a sto piccolo affarino arancione :D



wazz?

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 30, 2018 9:43 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2918
La batteria è praticamente nuova, sostituita in garanzia a ottobre 2017, c’era anche la fattura :piangi2

Non saprei, per altro veniva parcheggiata prevalentemente in garage e quindi non ho memoria di come si comportasse dopo ore sotto il sole estivo. Posso ipotizzare qualcosa di connesso al sistema start and stop. Raramente non si avviava al primo giro, come un falso avviamento, mi dissero in service che appunto era il tipo di s/s, chiudere contattto e riavviare. Ma era cosa per l’appunto rara. Mi informo, comunque sarebbe interessante vedere come si comporta in autunno a clima più freso.

P.S. quando hai queste difficoltà di avviamento, il clima è inserito o no? (Io ho in generale l’abitudine, su tutte le auto, di staccare il compressore orina di spegnere il motore, in modo da non sollecitare troppo il motorino di avviamento.


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 30, 2018 9:48 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
mauro65 ha scritto:
La batteria è praticamente nuova, sostituita in garanzia a ottobre 2017, c’era anche la fattura :piangi2

Non saprei, per altro veniva parcheggiata prevalentemente in garage e quindi non ho memoria di come si comportasse dopo ore sotto il sole estivo. Posso ipotizzare qualcosa di connesso al sistema start and stop. Raramente non si avviava al primo giro, come un falso avviamento, mi dissero in service che appunto era il tipo di s/s, chiudere contattto e riavviare. Ma era cosa per l’appunto rara. Mi informo, comunque sarebbe interessante vedere come si comporta in autunno a clima più freso.

P.S. quando hai queste difficoltà di avviamento, il clima è inserito o no? (Io ho in generale l’abitudine, su tutte le auto, di staccare il compressore orina di spegnere il motore, in modo da non sollecitare troppo il motorino di avviamento.

Si sono un tarlo, mi è venuto in mente dopo che la batteria era nuova :ridi

Comunque, clima disinserito quando avvio. Non è un problema di lasciarla al sole, quanto di accenderla, usarla un'oretta, spegnerla e riaccenderla quando il motore è ancora caldo. Li fatica un pochino. Nelle altre condizioni, invece, tutto normale.
Secondo me sono le spazzole del motorino o qualche relais, comunque niente di importante e collegabile all'utilizzo sporadico.

A parte questa sciocchezza, funziona come un orologio (svizzero) :D
Tra l'altro, rispetto a ciò che pensavo prima dell'acquisto sul modello, devo dire che l'ho decisamente rivalutato. In tre metri e mezzo ci stanno 4 persone, il baule è accettabile, è ben rifinita per la categoria (baule completamente moquettato, tessuto in plancia molto gradevole, volante e plancia molto ben fatti, criticabile qualche plastica delle portiere ma è una segmento A, quindi ci sta), ha un raggio di sterzata incredibile, è lenta, ma fluida e molto stabile anche alle alte velocità, consuma il giusto.


Ultima modifica di Multiplone il lun lug 30, 2018 9:59 am, modificato 2 volte in totale.

Top
   
MessaggioInviato: lun lug 30, 2018 9:49 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14235
Dannatio ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Primo bilancio dopo quasi 5mila kilometri percorsi al 90% in ambito urbano.



Per il resto, tutti si sono già affezionati a sto piccolo affarino arancione :D



wazz?

Mi sa che ti sei perso qualche post e un passaggio di proprietà :allegria


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net