Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1386 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 139 40 41 42 4347 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: gio ott 14, 2021 4:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Leon83 ha scritto:
La model Y provata da 4R questo mese fa 500 km in città,450 in statale e 300 in autostrada (considerando che è ben più larga (+7 cm) ed alta (+18 cm) della 3)


E che ha una batteria da 75kw, mentre la model 3 ne ha 79 ( e non capisco perchè, ma 4 kw in più sono un'altra ventina di km). Probabilmente se non arriva a 400, poco ci manca; con le nuove batterie i 500 li supera


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: gio ott 14, 2021 4:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 5150
Località: Milano
cometa rossa ha scritto:
Io da ragazzo facevo le tiratone senza problemi. Adesso sopra i 500 tutti d'un fiato inizio a fare fatica, e tanta.

Addì 2010 mi sono fatto Milano-Novo Mesto (SL) andata e ritorno in giornata.

Ora invece con il casino generale non riuscirei più.

_________________
Seat Leon 1.4 E-Hybrid Phev 204 cv


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: gio ott 14, 2021 4:33 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9490
Località: Monterotondo di Gavi
Secondo me a 20 anni si fa anche perchè non ci si rende neanche bene conto della stanchezza e del rischio.
A quasi il doppio degli anni, si fa funzionare la servela.... :-)

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....
Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: gio ott 14, 2021 4:34 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Leon83 ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Io da ragazzo facevo le tiratone senza problemi. Adesso sopra i 500 tutti d'un fiato inizio a fare fatica, e tanta.

Addì 2010 mi sono fatto Milano-Novo Mesto (SL) andata e ritorno in giornata.

Ora invece con il casino generale non riuscirei più.


Io ho un Trento Postumia e ritorno in giornata, o un Trento-Dombovar ( Ungheria 830 km) con due soste, una per fare gasolio, una al mc donald ungherese prima dell'arrivo. Ho anche un Gargano Trento con una sola sosta per fare rifornimento; ma avevo quasi 20 anni in meno. Adesso solo al pensiero mi sentirei male


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: gio ott 14, 2021 4:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Paulein118 ha scritto:
Secondo me a 20 anni si fa anche perchè non ci si rende neanche bene conto della stanchezza e del rischio.
A quasi il doppio degli anni, si fa funzionare la servela.... :-)



Esatto. 15 anni fa alcuni paraculi di ruotespanate mi chiamano un sabato pomeriggio per dirmi che sono a Volterra e la sera si mangia la tagliata. Salto in auto con la futura moglie, arrivo per ora di cena, mangiamo, alle 23 giro la macchina verso casa ed alle 3 di notte entro in casa. Cose che adesso non farei manco se mi danno soldi

Edito: perchè mi ha modificato in automatico il nome dell'altro vecchio forum???= :sdentato


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: gio ott 14, 2021 6:04 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 7294
cometa rossa ha scritto:
Leon83 ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Io da ragazzo facevo le tiratone senza problemi. Adesso sopra i 500 tutti d'un fiato inizio a fare fatica, e tanta.
Addì 2010 mi sono fatto Milano-Novo Mesto (SL) andata e ritorno in giornata.
Ora invece con il casino generale non riuscirei più.
Io ho un Trento Postumia e ritorno in giornata, o un Trento-Dombovar ( Ungheria 830 km) con due soste, una per fare gasolio, una al mc donald ungherese prima dell'arrivo. Ho anche un Gargano Trento con una sola sosta per fare rifornimento; ma avevo quasi 20 anni in meno. Adesso solo al pensiero mi sentirei male
Modestamente i 1.000-1.200 km in giornata li reggo ancora benino, dipende anche e soprattutto dalle soste tattiche e dal dove/come/quando, in ogni caso divisi a metà da almeno un paio d'ore di pausa. Inoltre i km non sono tutti uguali, un conto è farsi 500 km in autostrada di cui quasi metà non tutorata, un altro anche solo 150 km sulla Padana Inferiore da Monselice a Mantova per poi scendere verso Casalmaggiore e Parma, di notte con acquerugiola e foschia, e farla per la prima volta e con il solo ausilio della cartina stradale (non esistevano i navigatori economici): avevo metà degli anni attuali ma sono arrivato morto, lo rammento ancora oggi come un incubo. Oggi, che come si usa dire "compenso con l'esperienza" :P un TS-MI-TS in giornata non mi fa né caldo né fresco, forse presto mi capiterà un TS-GE-TS sempre in giornata e vediamo come va.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: gio ott 14, 2021 9:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 23086
cometa rossa ha scritto:
Io da ragazzo facevo le tiratone senza problemi. Adesso sopra i 500 tutti d'un fiato inizio a fare fatica, e tanta.


Qui sta diventando live2Anziani!
Bologna-noto con una sosta pieno/pipì/caffè :sdentato

Per il resto sotto i 400 km in autostrada no pause, altrimenti non passa più.

Capitolo elettriche: oggi e’ infattibile.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 12:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 4042
Località: Fuerstentum Liechtenstein
Io ho solo problemi di sciatica alla gamba destra, quasi sicuramente dovuti agli anni di probanti viaggi in Abarth senza cruisecontrol. :mrgreen:

Ergo, dopo i 3-400 km una sosta è doverosa. La trasferta più pesante mai fatta è stato Friuli-Amatrice-Friuli in giornata con tanto di 150km di Appennino e nebbia decembrina in zona Bologna...il giorno dopo ero KO. :alastorold:

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 12:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 3609
Località: Bologna
Temprone ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Io da ragazzo facevo le tiratone senza problemi. Adesso sopra i 500 tutti d'un fiato inizio a fare fatica, e tanta.


Qui sta diventando live2Anziani!
Bologna-noto con una sosta pieno/pipì/caffè :sdentato

Per il resto sotto i 400 km in autostrada no pause, altrimenti non passa più.

Capitolo elettriche: oggi e’ infattibile.

Idem.
Bologna Soverato con una sosta, e anche andando altrove mi fermo o su richiesta di altri oppure per rifornire.
Sto invece iniziando a patire il sonno per cui possibilmente evito di viaggiare di notte.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 12:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 5150
Località: Milano
Sarò vecchio, ma gli ultimi 2 viaggi lunghi sono stati Milano Trapani , spezzata con una notte in cilento, e un Milano Gallipoli con notte in Abruzzo.

Nell'ottica poi che sopratutto l'ultimo viaggio avrei potuto farlo in una sola tirata, ma arrivando in stato comatoso, molto meglio spezzare.

Inoltre ora che abbiamo un cane, tenerlo troppe ore nel trasportino sarebbe solo una sofferenza.

_________________
Seat Leon 1.4 E-Hybrid Phev 204 cv


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 12:58 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 7127
Lunghe distanze solo per le vacanze.
Abbiamo deciso da qualche anno di fermarci a Roma all'andata perché parto sempre verso le 13:00-14:00 del venerdì, arrivo per cena, mangio con cognati e nipoti che vedo una volta l'anno, ed il mattino dopo riparto e ho davanti metà del tragitto.
Al ritorno dalla Calabria però faccio sempre una tirata unica, 1223km da casa a casa, parto verso le 5:00 e quando arrivo arrivo.
A fine agosto partito alle 5:00 sono arrivato alle 20:00.
Ci ho messo un paio di giorni a riprendermi al 100%, ma ero partito già stanco, la notte precedente dormo sempre poco e male.

_________________
October 2010 + October 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 + July 2018 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 1:06 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
snoekie ha scritto:
la notte precedente dormo sempre poco e male.


Idem, quando devo viaggiare


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 1:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 11412
Località: Earth - Sol III
Io ogni tanto mi faccio una Milano-Roma e ritorno nel fine settimana giusto per tenermi in allenamento


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 1:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 3609
Località: Bologna
snoekie ha scritto:
A fine agosto partito alle 5:00 sono arrivato alle 20:00.

Ecco, io invece preferisco non puntare sveglie e dormire quanto mi serve, mi aiuta a non aver poi abbioccamenti durante il tragitto, poi assolutamente mangiare poco o nulla (infatti viaggiare da/per Calabria con suocera al seguito è drammatico considerato che l'ultima volta ha preparato la parmigiana di melanzane e le uova sode "per il viaggio"). mi è già andata bene una volta ed ero giovane, svegliato ai 130 dalle righe zebrate in autostrada, ora conosco meglio i miei limiti.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 1:36 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Io ogni tanto mi faccio una Milano-Roma e ritorno nel fine settimana giusto per tenermi in allenamento


Io facevo un Trento Milano Trento in serata, ed anch'io mi tenevo in allenamento :sdentato :okk


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 2:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 7127
mjazz ha scritto:
snoekie ha scritto:
A fine agosto partito alle 5:00 sono arrivato alle 20:00.

Ecco, io invece preferisco non puntare sveglie e dormire quanto mi serve, mi aiuta a non aver poi abbioccamenti durante il tragitto, poi assolutamente mangiare poco o nulla (infatti viaggiare da/per Calabria con suocera al seguito è drammatico considerato che l'ultima volta ha preparato la parmigiana di melanzane e le uova sode "per il viaggio"). mi è già andata bene una volta ed ero giovane, svegliato ai 130 dalle righe zebrate in autostrada, ora conosco meglio i miei limiti.

Se facessi così mi sveglierei verso le 10:00, per cui dovrei viaggiare ad ore impensabili col caldo agostano.
Anni fa partivo alle 19:00 sia all'andata che al ritorno , mi facevo la notte in Autostrada , arrivavo e andavo a dormire, poi andavo in spiaggia diretto :-)

_________________
October 2010 + October 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 + July 2018 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: ven ott 15, 2021 4:23 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 4042
Località: Fuerstentum Liechtenstein
mjazz ha scritto:
snoekie ha scritto:
ero giovane, svegliato ai 130 dalle righe zebrate in autostrada, ora conosco meglio i miei limiti.


Un mio caro amico, di rientro da una sciata col padre, si è messo alla guida un po' abbioccato...dopo il casello si è accorto che stava viaggiando sferragliando lungo il guard rail :allegria

Io non ho mai avuto episodi simili per fortuna e di viaggi assurdi ne ho fatti parecchi, ma passati i 30 evito robe tipo Milano-Torino-Milano-Trieste in giornata :ridi

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 7:02 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Con una giocata alla Bernardeschi, sabato il mio vicino di casa ha aperto il box e mi ha mostrato la sua Kia Niro elettrica nuova di zecca, presa al posto del amegane sw dci ormai quindicenne.
Entusiasta è dire poco, sembrava un bambino il giorno di Natale.
Non l'ho provata, ci sono solo salito e sono rimasto impressionato dal salto in avanti con tripla carpiata che hanno fatto i coreani in termini di qualità degli interni e comodità dei sedili.
Per il resto lui, come viaggio più lungo va, una volta l'anno, in Molise al mare, e li si organizzerà, altrimenti i viaggi solitamente più lunghi sono un Trento- provincia di Brescia a casa dei genitori della moglie, quindi distanza che la macchina copre senza problemi, dato che parliamo di un 200 km scarsi. Si è messo la walbox nel box, adesso vedrà se mettere i pannelli solari col 110%, quando faremo i lavori condominiali.
Dai suoi calcoli, tutti da verificare, ricaricando a casa spenderà la metà di quanto spendeva in gasolio con un auto, ipse dixit, che va il doppio.
Vedremo nei prossimi mesi se continuerà l'entusiasmo.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 7:21 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 7294
cometa rossa ha scritto:
Con una giocata alla Bernardeschi, sabato il mio vicino di casa ha aperto il box e mi ha mostrato la sua Kia Niro elettrica nuova di zecca, presa al posto del amegane sw dci ormai quindicenne.
Entusiasta è dire poco, sembrava un bambino il giorno di Natale.
Non l'ho provata, ci sono solo salito e sono rimasto impressionato dal salto in avanti con tripla carpiata che hanno fatto i coreani in termini di qualità degli interni e comodità dei sedili.
Per il resto lui, come viaggio più lungo va, una volta l'anno, in Molise al mare, e li si organizzerà, altrimenti i viaggi solitamente più lunghi sono un Trento- provincia di Brescia a casa dei genitori della moglie, quindi distanza che la macchina copre senza problemi, dato che parliamo di un 200 km scarsi. Si è messo la walbox nel box, adesso vedrà se mettere i pannelli solari col 110%, quando faremo i lavori condominiali.
Dai suoi calcoli, tutti da verificare, ricaricando a casa spenderà la metà di quanto spendeva in gasolio con un auto, ipse dixit, che va il doppio.
Vedremo nei prossimi mesi se continuerà l'entusiasmo.
- Quasi tutti gli spostamenti entro il raggio di autonomia, magari con l'aiutino di una piccola ricarica parziale;
- Wallbox in garage
- Ipotesi di pannelli solari (ovviamente non deve andare al lavoro in auto se no ha poco senso)
- Dieselone "vecchio" che beneficia di bonus vari e assortiti
Direi che è l'utente perfetto per una BEV


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 7:36 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
mauro65 ha scritto:
-
- Ipotesi di pannelli solari (ovviamente non deve andare al lavoro in auto se no ha poco senso)


Va in bici. O, al limite, in moto. Ma anche fosse andato di giorno, ormai con i pannelli ti danno spesso la batteria di accumulo, quindi puoi sfruttare quell'energia di notte.
Il diesel manco gliel'hanno voluto ritirare; in pratica, causa mancanza chip, ha preso una km zero già immatricolata in conce, altrimenti per il modello che voleva lui, quello con pompa di calore, ci sarebbero voluti mesi per averlo.
In merito all'utente ideale, verissimo. Però, se ci pensi, sono anche la maggior parte degli utenti italiani. Ergo, futuro segnato per la mobilità


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 7:39 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 11412
Località: Earth - Sol III
Una domanda a voi che avete figli: ma questi ragazzini oggi cosa sognano in termini di automotive? C'è un interesse?
Noi da piccoli fantasticavamo sulle supercar, qualcuno aveva anche i poster in camera della Countach o della Testarossa... I giovanissimi di oggi hanno ancora il sogno dell'auto sportiva come simbolo di libertà, hanno una sorta di icona della mobilità elettrica tipo Tesla oppure il fascino dell'auto è stato del tutto soppiantato e sostituito da qualcos'altro? Chiedo perché faccio fatica ad immaginarmi l'entusiasmo per una Kia Niro elettrica.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 7:49 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 30792
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Ieri mio figlio ha visto una Porsche elettrica in ricarica, quando facevo benzina all'Aygo della moglie, e sbavava. Ma sbavava perchè era Porsche, non gliene frega nulla del tipo di alimentazione, basta che vada forte e sia cattiva. Come sbava davanti alla pubblicità della etron Audi, perchè è bella e cattiva. Come gli piace l'impreza o la civic. Nel mio caso, che non vuole essere esteso ad altri, non gli interessa cosa ci sia sotto il cofano, gli interessano le prestazioni dell'auto. Se poi consideri che il 90% di loro è cresciuto sentendo il motore dell'auto di papà fare cla cla cla da diesel, che è tutto tranne che un rumore piacevole, mentre noi da piccoli sentivamo il bialbero o il boxer Alfa, diventa abbastanza facile considerare che non sono abituati a collegare rombo- prestazioni ma rumore-prestazioni. Quindi non mi stupirei se preferissero prestazioni e silenzio, dato l'orrido rumore a cui sono abituati quando l'auto accellera.
Nemmeno noi ci entusiasmevamo per la citroen bx a benzina, ma a benzina c'era anche il deltone. Così come oltre al kia niro elettrico ci sono le taycan elettriche

edito che ho perso un pezzo: di sicuro non collegano l'auto al concetto di libertà come capitva per noi. Loro tutto quello che noi abbiamo visto facendo i prima km in auto, da patentati, lo hanno già visto su un social network o su youtube. Non hanno bisogno di un'auto per muoversi, ci pensa il device che hanno in mano a farli incontrare o a vedere posti nuovi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 7:54 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 5:26 pm
Messaggi: 4336
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Una domanda a voi che avete figli: ma questi ragazzini oggi cosa sognano in termini di automotive? C'è un interesse?
Noi da piccoli fantasticavamo sulle supercar, qualcuno aveva anche i poster in camera della Countach o della Testarossa... I giovanissimi di oggi hanno ancora il sogno dell'auto sportiva come simbolo di libertà, hanno una sorta di icona della mobilità elettrica tipo Tesla oppure il fascino dell'auto è stato del tutto soppiantato e sostituito da qualcos'altro? Chiedo perché faccio fatica ad immaginarmi l'entusiasmo per una Kia Niro elettrica.



Acqua.
Guardano solo auto belle e sportive.
Ai miei in particolare piacciono le Lamborghini. Porsche dipende. Ferrari perché si chiamano Ferrari ma non è che si voltino a guardarle come fanno con le Lambo.

Le altre sono solo lavatrici.

_________________
http://www.teamtoyota4x4forum.org/


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 8:38 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: mar set 26, 2006 4:08 pm
Messaggi: 15869
Località: Monza
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Una domanda a voi che avete figli: ma questi ragazzini oggi cosa sognano in termini di automotive? C'è un interesse?
Noi da piccoli fantasticavamo sulle supercar, qualcuno aveva anche i poster in camera della Countach o della Testarossa... I giovanissimi di oggi hanno ancora il sogno dell'auto sportiva come simbolo di libertà, hanno una sorta di icona della mobilità elettrica tipo Tesla oppure il fascino dell'auto è stato del tutto soppiantato e sostituito da qualcos'altro? Chiedo perché faccio fatica ad immaginarmi l'entusiasmo per una Kia Niro elettrica.


so che è presto per parlare (ha 5 anni).. ma mio figlio dice di volere una maserati grancabrio. In alternativa un'auto cabrio con 6,8 10 o 12 cilindri :sdentato

e poi un john deere :natale2 :ridi

_________________
"Scusi, ma lei ha preso la patente di guida veloce?"


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 8:44 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 23086
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Una domanda a voi che avete figli: ma questi ragazzini oggi cosa sognano in termini di automotive? C'è un interesse?
Noi da piccoli fantasticavamo sulle supercar, qualcuno aveva anche i poster in camera della Countach o della Testarossa... I giovanissimi di oggi hanno ancora il sogno dell'auto sportiva come simbolo di libertà, hanno una sorta di icona della mobilità elettrica tipo Tesla oppure il fascino dell'auto è stato del tutto soppiantato e sostituito da qualcos'altro? Chiedo perché faccio fatica ad immaginarmi l'entusiasmo per una Kia Niro elettrica.



mio figlio non ve lo dico neppure, ma a 3 anni è salito su mezzo listino. (riconosce le marche, i modelli di porsche :amore :amore ). Dal ritorno dal porsche Festival, dove siamo entrati in pista con una 911 turbo cabrio gialla, mi fa: "papà adesso però porsche vera. basta modellini".

Capitolo giovani: bisogna distinguere tra città e provincia. In città la voglia di patente è in netto calo, della macchina non gliene frega una mazza, ecc ecc. SE abiti fuori è diverso perché è un modo per muoverti.

Capitolo marche: Lamborghini è il primo marchio "aspirazionale". Non tanto per le prestazioni ma per lo show off. Ferrari ha perso molto. Porsche show off con le varie gt2 e gt3. Taycan piace molto


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 9:45 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 3609
Località: Bologna
Io no figli.
Figlio dei vicini 18 enne, sta facendo la patente perchè "costretto", cioè gli serve nel concorso per le forze di polizia; fa guide con la Y 1.2 della madre, vorrebbe guidare la Kona hybrid del padre.
Nipote di 14 anni, piena fase adolescenziale in cui non si sa cosa si vuole dalla vita, padre fottesega delle macchine, livello di interesse verso l'auto 3 su 10; ad esser sinceri era zero sino a qualche mese fa, gliel'ho portato a 3 facendomi aiutare a cambiare olio e filtri alla pandiga della madre, in particolare nel fargliela mettere in moto alla fine di tutto. Adesso vedo che ogni tanto chiede, punto ad arrivare a 5 per Natale.
Nipote di 5 anni, eh, qui il babbo (mio fratello) ha lavorato da subito ai fianchi e infatti il nano riconosce i marchi e punta alle sportive.
Va detto che per i nipoti le due ruote a motore sono già più attrattive per fascino rispetto alle 4, e li capisco benissimo.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 9:55 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 24167
Località: Milano
Una volta c'erano più soldi (specie alla nostra età), zero limiti (di velocità, di alcol, ecc) e poche alternative (sharing, low cost, alta velocità).

Adesso avere un qualsiasi cesso costa uno sproposito, non sai dove metterlo, non fa più "status"... ieri ero a pranzo con un gruppo esteso di amici, più o meno tutti della mia età; figlia di bancari con una Polo completamente alla frutta, per il resto tutte auto normali tipo Classe A, Renegade ecc, l'unica interessante la MX-5 RF di uno dei miei migliori amici, peraltro l'unico non di un "giro appassionati di auto" cui freghi qualcosa di impostare bene due curve.

G5X ha scritto:

Ai miei in particolare piacciono le Lamborghini. Porsche dipende. Ferrari perché si chiamano Ferrari ma non è che si voltino a guardarle come fanno con le Lambo.


Sarà che ci lavoro, ma per me è uguale :ridi

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 10:11 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 4910
Località: scer
Mio nipote 19 anni, ha in camera il poster di una GTO (288); curiosamente simile a quello che avevo io.

_________________
Don't blindfold your eyes,
so loneliness becomes the law of a senseless life
Follow your steps and you will find
The unknown ways are on your mind


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: lun ott 18, 2021 10:12 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15695
Mio figlio di sette mesi gira la testa ogni volta che passa una macchina, direi che siamo sulla buona strada.
C'è tempo per la distinzione elettriche/endotermiche :D

_________________
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 Immagine
Abarth 595C Turismo - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Elettrificazione
MessaggioInviato: mer ott 20, 2021 3:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 5:26 pm
Messaggi: 4336
Non ci incastra niente con elettrificazione e microchip ma è un fatto che assieme ai problemi energetici ci sia anche quello dei materiali.
Bene, dobbiamo fare i conti con un nuovo problema ovvero l'aumento dei prezzi e la scarsa disponibilità di carta a breve termine.

https://www.ilpost.it/2021/10/19/prezzo-carta-libri/

_________________
http://www.teamtoyota4x4forum.org/


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1386 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 139 40 41 42 4347 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net