Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 236 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 14 5 6 7 8 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: mar apr 10, 2018 9:37 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 9249
Località: Earth - Sol III
Eh certo, la maniglia posteriore della 156... :palm:
A Ciro', mi ricordo i tuoi post quando la Giulia usciva, non fare lo splendido...


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: mar apr 10, 2018 10:20 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 3917
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Eh certo, la maniglia posteriore della 156... :palm:
A Ciro', mi ricordo i tuoi post quando la Giulia usciva, non fare lo splendido...

Cosa aveva detto?
La maniglia posteriore non in stile "alfa" e il montante posteriore carta e carbone di quello che ha BMW da 30 anni sono solo dei "sintomi" della "bassezza" del livello della/del dirigente che ha voluti quei particolari di design.
Per fortuna.stelvio non è stata fatta carta/carbone in alcuni particolari con x3/x4....penso cmq che le linea poco innovativa e completamente omologata con le tedesche non sia il fattore principale del non successo di Giulia, alla fine in strada è una bella macchina.

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: mar apr 10, 2018 11:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14664
Località: Bologna
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Eh certo, la maniglia posteriore della 156... :palm:
A Ciro', mi ricordo i tuoi post quando la Giulia usciva, non fare lo splendido...


Quella maniglia ha fatto la fortuna delle SEAT!!!!! :mrgreen:

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 10:40 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2738
Località: Bra (CN)
cometa rossa ha scritto:
UGII ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
la legge dei grandi numeri, prima o poi devono imbroccare il modello affidabile pure loro

La legge dei grandi numeri vale per i singoli veicoli all'interno di una classe di vetture
Non per Modelli eh.
O la pensi affidabile e ben fatta o nisba

Non è che per culo una macchina ti diventa affidabile
:D

D'accordo, ero ironico :wink:
Ma se anche la pensi affidabile e ben fatta, vedi 159, il disastro rimane in agguato

la 159 ha avuto un parto difficile:
- Tutti i soldi andarono nello sviluppo di quel cazzo di pianale Premium che doveva servire Alfa, Lancia, Saab e Cadillac
Salvo poi che tutti si sono sfilati e lasciato AR con il cerino in mano.
la macchina fu fatta con i 4 soldi rimasti, al risparmio più totale

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven apr 13, 2018 6:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 22, 2008 10:05 pm
Messaggi: 917
Località: Prov. di BS
cometa rossa ha scritto:
Tre indizi non fanno una prova, ma la mia 3er è fatta peggio della precedente, la lavastoviglie Bosch ( 2017) è peggio della AEG precedente, la lavatrice Siemens (2016) è peggio della Siemens precedente. Che sia sfigato io o che la produzione tedesca abbia virato al risparmio per la concorrenza dei coreani et similia, non sono in grado di dirlo. Ma se premo la pancia della bavarese attuale, scricchiola. La precedente potevo prenderla a martellate e non scricchiolava.


A proposito di qualità tedesca, questa è la guarnizione del parabrezza della BMW 320d di uno dei miei colleghi, targata EG, quindi è del 2011, come la mia ex Giulietta... Appena riparata dai danni della famosa famiglia N47.. Mauro 65 forse ricorderà che avevo chiesto delle informazioni in privato, per conto di questo collega....


Allegati:
EB556803-1285-4867-BDBC-B3D4118A9CA5.jpeg
EB556803-1285-4867-BDBC-B3D4118A9CA5.jpeg [ 3.58 MiB | Visto 838 volte ]
Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven apr 13, 2018 8:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8883
Località: Sardinia
Dannatio ha scritto:
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Eh certo, la maniglia posteriore della 156... :palm:
A Ciro', mi ricordo i tuoi post quando la Giulia usciva, non fare lo splendido...


Quella maniglia ha fatto la fortuna delle SEAT!!!!! :mrgreen:


Io che la sto usando sulla Ypsilon, la trovo di un fastidioso indicibile. Senza contare che è logicamente errata, come senso d'apertura, in quanto è contraria al senso di apertura della porta.
Mi spiego meglio: sarebbe perfetta se le porte posteriori si aprissero controvento, ma così è di fatto una merda. Ti costringe a fare una manovra innaturale.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven apr 13, 2018 10:02 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 9249
Località: Earth - Sol III
A me piace molto esteticamente, però è vero: sulla Giulietta è lo stesso. Se semplicemente fosse fatta al contrario sarebbe più funzionale.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: sab apr 14, 2018 1:03 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
avete gioito troppo in fretta...

https://www.clubalfa.it/34399-alfa-rome ... chiamo-usa

Direttamente dagli Stati Uniti arriva il primo richiamo per l’Alfa Romeo Stelvio, il primo SUV del Biscione. Secondo il sito web Cars.com, 12.600 esemplari dello Sport Utility Vehicle di Fiat Chrysler Automobiles sono stati richiamati per infiltrazioni di acqua nel modulo di controllo del corpo del veicolo e nei suoi connettori.

Tale problema potrebbe portare al malfunzionamento di:

indicatori di direzione
tergicristallo
fari
clacson
attivazione involontaria delle frecce direzionali.
Ciò si traduce in un aumento del rischio di incidenti.

FCA prevede di effettuare anche un secondo richiamo coinvolgendo i veicoli con altre infiltrazioni di acqua nella serratura del portellone posteriore che potrebbero portare alla sua apertura accidentale a velocità inferiori a 3 miglia orarie.

Tale situazione metterebbe in serio pericolo i possessori dell’Alfa Romeo Stelvio. Fiat Chrysler Automobiles inizierà a contattare i proprietari degli esemplari coinvolti a partire dal 18 maggio.


In questo caso, presso l’officina convenzionata più vicina, Alfa Romeo provvederà ad installare delle protezioni aggiuntive per risolvere il problema delle infiltrazioni sulla centralina e i relativi connettori e sulle zone esposte del portellone.

Il tutto ovviamente avverrà senza costi aggiuntivi.

Dalla nostra analisi coi dati di vendite negli Stati Uniti forniti da Fiat Chrysler per lo #Stelvio a fine marzo aveva venduto solo 5.374 esemplari, quindi è meno della metà del numero di veicoli circolanti. Questo potrebbe volere dire che negli usa ci sono nei piazzali e concessionarie ancora invenduti e pronti per consegna circa 7.200 vetture!

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: sab apr 14, 2018 9:58 am 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 3917
Finalmente Billy, non si era ancora ripreso Delle 4500 Stelvio in soli 3 mesi in Italia a cui non sa dare risposta:-) e del fatto che Giulia sembra affidabile...
Ora finalmente pane per i suoi denti un richiamo per un problema gravissimo:-) e tante Stelvio nei piazzaloni usa:-)...

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010


Ultima modifica di Stefano_M il sab apr 14, 2018 2:09 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: sab apr 14, 2018 10:10 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7921
Località: Milano, IT
Tyreal_Reloaded ha scritto:
A me piace molto esteticamente, però è vero: sulla Giulietta è lo stesso. Se semplicemente fosse fatta al contrario sarebbe più funzionale.
Le maniglie nascoste sono il male.
Oltre a non guadagnarci esteticamente l'auto e ad essere scomode, costantemente la gente vuole andare nel vano posteriore passando da davanti.

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: sab apr 14, 2018 11:06 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11838
Insomma. Sulla 156 ci stavano benissimo. Sono certamente un po' più scomode ma pazienza, su certe auto ci stanno molto bene.
La Y ha una linea oscena che pare un baule, figuriamoci se può guadagnarci qualcosa dalle maniglie delle porte nascoste...
Stefano_M ha scritto:
Finalmente Billy, non si era ancora ripreso Delle 4500 Stelvio in 4 mesi in Italia a cui non sa dare risposta:-) e del fatto che Giulia sembra affidabile...
Ora finalmente pane per i suoi denti un richiamo per un problema gravissimo:-) e tante Stelvio nei piazzaloni usa:-)...

:ridi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: sab apr 14, 2018 1:10 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
Stefano_M ha scritto:
Finalmente Billy, non si era ancora ripreso Delle 4500 Stelvio in 4 mesi in Italia a cui non sa dare risposta:-) e del fatto che Giulia sembra affidabile...
Ora finalmente pane per i suoi denti un richiamo per un problema gravissimo:-) e tante Stelvio nei piazzaloni usa:-)...

Dai, ringraziatelo, ha pure lasciato che vi illudeste fossero due successi...

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: sab apr 14, 2018 6:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2706
Menech ha scritto:
A proposito di qualità tedesca, questa è la guarnizione del parabrezza della BMW 320d di uno dei miei colleghi, targata EG, quindi è del 2011, come la mia ex Giulietta... Appena riparata dai danni della famosa famiglia N47.. Mauro 65 forse ricorderà che avevo chiesto delle informazioni in privato, per conto di questo collega....
Rammento qualcosa sì, non ricordo poi come fosse finita.
La mia è del 2009 e le guarnizioni in genere sono ottime (ma per lo meno dal 2012 l'auto non viene parcheggiata quasi mai in strada), tranne il giroporta lato guida, zona piedi. Ho preso il ricambio (costosissimo, mi pare 80 euro), tra l'altro non di tipo con il bodo in feltro perché non lo fanno più (semplificazioni di magazzino ... ). Per fortuna potrò fare una riparazione con uin inserto, perché c'è la mascherina.
Posso dire di aver notate che sulle my 2010 (l'ultimo facelift di fine carriera per le E90/91 LCI) il solito Diess aveva ulteriormente micragnato (ad esmepio, levarono il rscaldamento abitacolo a motre spento con il calore residuo). Non mi stupirei che avessero speculato anche sulle guarnizioni.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: dom apr 15, 2018 12:02 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8883
Località: Sardinia
Strosek ha scritto:
Insomma. Sulla 156 ci stavano benissimo. Sono certamente un po' più scomode ma pazienza, su certe auto ci stanno molto bene.
La Y ha una linea oscena che pare un baule, figuriamoci se può guadagnarci qualcosa dalle maniglie delle porte nascoste...
Stefano_M ha scritto:
Finalmente Billy, non si era ancora ripreso Delle 4500 Stelvio in 4 mesi in Italia a cui non sa dare risposta:-) e del fatto che Giulia sembra affidabile...
Ora finalmente pane per i suoi denti un richiamo per un problema gravissimo:-) e tante Stelvio nei piazzaloni usa:-)...

:ridi

Momento Gigi: non farti prendere dall'impeto del "Pisamerd...ehm FiatMerda".
L'ultima Ypsilon trovo che sia davvero un bel macchinino. E non lo dico perchè la possiedo, ma perchè il possederla mi ha consentito di stabilirlo. Ciò premesso, ha delle cose perfettibili, come ad esempio le maniglie (che non ha inventato DeSilva, ma Fumia utilizzava già nel 1995 sulla primissima Y).

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: dom apr 15, 2018 12:06 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8883
Località: Sardinia
mauro65 ha scritto:
Menech ha scritto:
A proposito di qualità tedesca, questa è la guarnizione del parabrezza della BMW 320d di uno dei miei colleghi, targata EG, quindi è del 2011, come la mia ex Giulietta... Appena riparata dai danni della famosa famiglia N47.. Mauro 65 forse ricorderà che avevo chiesto delle informazioni in privato, per conto di questo collega....
Rammento qualcosa sì, non ricordo poi come fosse finita.
La mia è del 2009 e le guarnizioni in genere sono ottime (ma per lo meno dal 2012 l'auto non viene parcheggiata quasi mai in strada), tranne il giroporta lato guida, zona piedi. Ho preso il ricambio (costosissimo, mi pare 80 euro), tra l'altro non di tipo con il bodo in feltro perché non lo fanno più (semplificazioni di magazzino ... ). Per fortuna potrò fare una riparazione con uin inserto, perché c'è la mascherina.
Posso dire di aver notate che sulle my 2010 (l'ultimo facelift di fine carriera per le E90/91 LCI) il solito Diess aveva ulteriormente micragnato (ad esmepio, levarono il rscaldamento abitacolo a motre spento con il calore residuo). Non mi stupirei che avessero speculato anche sulle guarnizioni.

Quel tipo di guarnizioni marcisce dai tempi della E36 (adesso non conosco la situazione alle vostre latitudini, ma da noi, cuociono in due estati. Anche al Ypsilon ne aveva una cotta, ed idem il doblo).
Un mio amico su E46 prima e su E92 poi, le ha cambiate almeno un paio di volte per auto.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: dom apr 15, 2018 10:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
Stefano_M ha scritto:
Finalmente Billy, non si era ancora ripreso Delle 4500 Stelvio in soli 3 mesi in Italia a cui non sa dare risposta:-) e del fatto che Giulia sembra affidabile...
Ora finalmente pane per i suoi denti un richiamo per un problema gravissimo:-) e tante Stelvio nei piazzaloni usa:-)...



ahahahah macchè, ho ben altro da fare...
prima o poi riporto i dati, promesso :okk
perdonate la latitanza. Spero di passare presto da AIRE a UNRAE come ai vecchi tempi...

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:16 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2706
Dopo mesi infernali, ho tolto il cellophane agli ultimi tre numeri di 4R e mi sono buttato sulla prova dell'X4 di settembre.
Ho preso fuori anche il numero 05/2017 per una comparazione con Stelvio 210 cv turbonafta

TIPO PROVA: rilevamento STELVIO - rilevamento X4
G laterali: 1,03 - 0,95 (con pneumatici a favore della bavarese!)
Doppio cambio corsia sul bagnato: 91 km/h - 87 km/h
Cambio corsa in rettilneo: 200 km/h - 180 km/h
Cambio corsia in curva: 107 km/h - 101 km/h (edit: era invertito, ora corretto)

Accelerazione 0-100: 6,5" - 8,4"
Accelerazione 0-160: 17,6" (160 la Stelvio) - 20,9" solo fino a 150 l'X4
1 km da fermo: 27,4" con 185 km/h di velocità d'uscita - 30,0" con 171 km/h di velocità d'uscita

Praticamente l'X4 190 cv se la gioca con la Glc 170 cv :vomito2 e penso subirebbe dalla Glc 204 cv :piangi2

La fine di un mito :shock:


Ultima modifica di mauro65 il ven set 07, 2018 1:32 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:23 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14664
Località: Bologna
mauro65 ha scritto:
Dopo mesi infernali, ho tolto il cellophane agli ultimi tre numeri di 4R e mi sono buttato sulla prova dell'X4 di settembre.
Ho preso fuori anche il numero 05/2017 per una comparazione con Stelvio 210 cv turbonafta

TIPO PROVA: rilevamento STELVIO - rilevamento X4
G laterali: 1,03 - 0,95 (con pneumatici a favore della bavarese!)
Doppio cambio corsia sul bagnato: 91 km/h - 87 km/h
Cambio corsa in rettilneo: 200 km/h - 180 km/h
Cambio corsia in curva: 101 km/h - 107 km/h

Accelerazione 0-100: 6,5" - 8,4"
Accelerazione 0-160: 17,6" (160 la Stelvio) - 20,9" solo fino a 150 l'X4
1 km da fermo: 27,4" con 185 km/h di velocità d'uscita - 30,0" con 171 km/h di velocità d'uscita

Praticamente l'X4 190 cv se la gioca con la Glc 170 cv :vomito2 e penso subirebbe dalla Glc 204 cv :piangi2

La fine di un mito :shock:


Immagine

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:25 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 9249
Località: Earth - Sol III
MA IL BREAK EVEN DEL GIRO PORTA DEL PROSCIUTTO CANADESE A VISTA!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:29 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2706
Giusto mi chiedevo dove fose finito il Dan :ridi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23129
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Non è che le nuove norme euro castrano un filino i motori, eh? :P :P

Sulle prove dinamiche invece non c'è nulla da far,e a Monaco non sanno più come si fa un'auto cattiva su strada... l'ìUltima è stata la E91 pre restiling, quasi quasi mi ricomrpo per 3000 euro la mia :D


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2706
cometa rossa ha scritto:
Non è che le nuove norme euro castrano un filino i motori, eh? :P :P
Sulle prove dinamiche invece non c'è nulla da far,e a Monaco non sanno più come si fa un'auto cattiva su strada... l'ìUltima è stata la E91 pre restiling, quasi quasi mi ricomrpo per 3000 euro la mia :D
Stavo per incollatri i dati dinamici che, per quanto si sappia, non sono influenzabili dalle eurominchiate :ridi

Comunque vuoi o nonvuoi ci sono 20 cavalli e circa 0,2 litri di differenza: ma anche 130 chili ... la Stelvio la senti più reattiva al volante

P.S. le E91 "attiva" come la tua e LCI erano ancora meglio (carreggiate ampliate e migliorie di sospensioni, ne avevo provata una xDrive di un mio cliente)
Dopo, il dluvio


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23129
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Gosh, ho appena letto la prova. Stelvio tutta la vita. L'unica cosa in cui è meglio l'X4 (che in prova viene la misera somma di 82k euro, cazzatine...) è la guida autonoma, qualche accessorio in più e, forse, i consumi, forse. Siccome a molti la guida autonoma garba, è una cosa da considerare. Ma sul resto c'è veramente da piangere, non va, sta in strada come un tiguan, spero solo che, almeno, rispetto alla concorrenza freni bene


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:41 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23129
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
mauro65 ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Non è che le nuove norme euro castrano un filino i motori, eh? :P :P
Sulle prove dinamiche invece non c'è nulla da far,e a Monaco non sanno più come si fa un'auto cattiva su strada... l'ìUltima è stata la E91 pre restiling, quasi quasi mi ricomrpo per 3000 euro la mia :D
Stavo per incollatri i dati dinamici che, per quanto si sappia, non sono influenzabili dalle eurominchiate :ridi

Comunque vuoi o nonvuoi ci sono 20 cavalli e circa 0,2 litri di differenza: ma anche 130 chili ... la Stelvio la senti più reattiva al volante


Tra l'altro perde parecchio anche dalla mia, che ha lo stesso motore. Ok, pesa di più ed ha la traz integrale, ma sembra veramente soffocata

Cita:
P.S. le E91 "attiva" come la tua e LCI erano ancora meglio (carreggiate ampliate e migliorie di sospensioni, ne avevo provata una xDrive di un mio cliente)
Dopo, il dluvio


Basta rileggere i miei post di quando ho preso la mia; problemi di sterzo a parte, ho subito detto che era stata imborghesita parecchio rispetto alla E91; più comoda, più sicura, ma con quel tanto allora prendo una Mb. La spaventosa reattiva della E91 è scomparsa. Bisogna andare di Alfa per ritrovarla, roba da matti


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 1:56 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 9249
Località: Earth - Sol III
cometa rossa ha scritto:
Gosh


Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 2:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23129
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Pensavo più all'esclamazione di Pippo ;)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 2:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23129
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
mauro65 ha scritto:
La fine di un mito :shock:


E per fortuna sullo stesso numero hanno avuto il buon gusto di non mettere le prestazioni dinamiche del tucson da 40.000 euro in meno. :sdentato


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 2:26 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14664
Località: Bologna
Si potrebbe tutti quanti andare a comprare una BMW X2....

Bella, alla moda, costa il giusto.....anzi no. :ridi

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 2:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23129
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
C'è la fila per comprarla :D :D

Seriamente: un po' di sfottò ci stanno, e fanno parte del gioco. Ciò non toglie che sei fai un suv/coupè, quindi qualcosa che vuole trasmettere dinamismo, e poi le prendi, tante e dolorose, da uno Stelvio qualunque, forse devi un po' rivedere e rifocalizzarti su alcuni concetti. Altrimenti fai un barcone per la highways americane e vivremo tutti felici e tranquilli, ma non venircela più a menare col piacere di guida e cose simili, se a malapena, ogni tanto ( manco sempre) imbrocchi lo sterzo (stroncato proprio sull'X2)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa Romeo Stelvio 2018
MessaggioInviato: ven set 07, 2018 2:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14664
Località: Bologna
cometa rossa ha scritto:
C'è la fila per comprarla :D :D

Seriamente: un po' di sfottò ci stanno, e fanno parte del gioco. Ciò non toglie che sei fai un suv/coupè, quindi qualcosa che vuole trasmettere dinamismo, e poi le prendi, tante e dolorose, da uno Stelvio qualunque, forse devi un po' rivedere e rifocalizzarti su alcuni concetti. Altrimenti fai un barcone per la highways americane e vivremo tutti felici e tranquilli, ma non venircela più a menare col piacere di guida e cose simili, se a malapena, ogni tanto ( manco sempre) imbrocchi lo sterzo (stroncato proprio sull'X2)


Tu sai come la penso in generale sull'argomento; tuttavia ritengo che noialtri siamo un po le mosche bianche e le case automobilistiche cerchino di incontrare i gusti della massa di acquirenti "aka mercato" e di cose come piacere di guida e prestazioni lineari oramai se ne fottano allegramente.....

In questo senso Alfa Romeo si sta ricostruendo un'immagine ad uso e consumo di nostalgici e appassionati ma in termini numerici penso che la ragione sia tutta dei maledetti crucchi.....

I miei sono appena tornati da un weekend in Cruccolandia e mi hanno detto che di Giulia non ne hanno vista manco una ..... solo due Stelvio ( di cui uno targato italiano :ridi) .... paradossalmente ovunque andassero notavano una certa curiosità verso l'Alfa, come se si accorgessero o la vedessero per la prima volta....il che la dice lunga su tante cose... :wink:

Poi ci metto uno sticazzi grosso cosi fintanto che l'auto la devo guidare e godere io....però oggi gli Hashtag sono: SUV, Ibrido/Elettrico,Connettività, Green, Vegan... etc...etc... :ridi

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 236 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 14 5 6 7 8 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net