Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 164 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 5 6 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 09, 2009 5:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 12525
Località: Bologna
cometa rossa ha scritto:
Beh, un po' lo hanno sicuramente ricaricato :wink: Però costicchia più del 304, che a sua volta costa 3-4 volte l'acciaio normale

Infatti io volevo l'AISI 304 ma non l'avevano...

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 09, 2009 6:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 29, 2006 5:19 am
Messaggi: 3443
Località: Reggio Emilia
modus72 ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
modus72 ha scritto:
La settimana scorsa sono passato a prendermi 5mt di tubo 50x1,5mm in 316L, 70EURI!!!


316L? Intendi Aisi 316? Il prezzo sarebbe abbastanza in linea con quello che so

Si, AISI 316L. Porcomondo se costa...


L'ultima volta che ho comprato il 50x1,5, ma 304, l'ho pagato circa 5,5 euro al metro. E ne ho prese un paio di barre, mica 100. Il 316, ad occhio, sarà costato più o meno 7,5/8 al metro.
Comunque costa come l'uranio e preferisco farmelo dare dai clienti.
Pensa che a luglio scorso, quando i prezzi erano alle stelle, avevo in casa, in conto lavoro, 540 metri di tubo 219x3 in 316 al modico costo, di allora, di 70 euro al metro. 540x70=37800 euro.
Ho rotto l'anima al cliente per farlo venire a ritirare lavorato tassativamente entro il venerdì: col cavolo che lo tenevo in casa durante un we, quando i ladri han fatto razzia di materiale nelle ditte accanto alla mia un giorno sì ed uno anche. Tiè!

_________________
Non muoio nemmeno se m'ammazzano. G.Guareschi. Lager di Bergen-Belsen, 1943.

www.cierrelasertube.it


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 09, 2009 9:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 19821
Località: Milano
I 5000€ di sconto includono Xsarafaggio con sterzo da buttare (quattroruote la dá a 2300 con 82.000km, la nostra ne ha 115000 credo e non va...), una cifra tot che dá la Lancia, e credo anche uno sconto non molto alto. :wink:

Comunque, specie guardando la concorrenza (crucca), non mi sembra nemmeno tanto alta come cifra, considerando che ha davvero su tutto (tranne la pelle, stupenda ma inutile, e sistemi malfunzionanti per impediti al volante) :wink:

Un diesel non lo prenderemmo nemmeno con percorrenze altissime all'anno (nel qual caso, metano o gpl)... per quanto quelli attuali siano moderni, silenziosi, ecc ecc... toctoctoctoctoctoc, puzzano, a 4500 giá soffrono. :Nono

@Alfista: Rischio altissimo, figurati che stava anche seriamente pensando ad una Multipla a GPL (cosa ce ne facciamo?!) e a una Sedici (per quando andiamo in montagna! Ma quando mai?) :ridi

Grazie comunque a tutti per i complimenti :ok

PS: Mercedes C280 L6 Elegance, 193CV, pelle, cambio automatico, radica, telefono, carica 6CD ecc. ecc. 90 milioni scarsi nel 1995. :roll:

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 10, 2009 7:37 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 07, 2006 8:04 am
Messaggi: 6413
Località: Sofia, oltre la Cortina di Ferro
dave747 ha scritto:
Secondo te la Xsara era una Citroen?

Dai .... era la "sua" macchina :D

Immagine

:P
ste79 ha scritto:
bha, non è che tecnologia in più o migliore significhi necessariamente costi maggiori..
pensa a una televisione o a un computer..


Sono due concetti diversi. Una TV oppure un PC sono passati per la naturale evoluzione di un prodotto, ottimizzandone peso e resa (anche se oggi non mi pare un TV consumi molto meno rispetto a uno vecchio: forse dura di piu'? Non ci ho mai fatto caso).

Ma alle auto vengono richieste altre cose in sede di progetto. Scegli su quale auto andare a sbattere! :wink:

http://www.youtube.com/watch?v=mL6K8Gxdx14

http://www.youtube.com/watch?v=MLdRcvDhRLI


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 10, 2009 12:45 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 13592
ma pirla d'un pirla di me cojoni.. L'HAI PRESA BIANCA????
Leolito ha scritto:
dave747 ha scritto:
Secondo te la Xsara era una Citroen?

Dai .... era la "sua" macchina :D

Immagine

:P
ste79 ha scritto:
bha, non è che tecnologia in più o migliore significhi necessariamente costi maggiori..
pensa a una televisione o a un computer..


Sono due concetti diversi. Una TV oppure un PC sono passati per la naturale evoluzione di un prodotto, ottimizzandone peso e resa (anche se oggi non mi pare un TV consumi molto meno rispetto a uno vecchio: forse dura di piu'? Non ci ho mai fatto caso).

Ma alle auto vengono richieste altre cose in sede di progetto. Scegli su quale auto andare a sbattere! :wink:

http://www.youtube.com/watch?v=mL6K8Gxdx14

http://www.youtube.com/watch?v=MLdRcvDhRLI


gnoccona :allegria


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 10, 2009 6:38 pm 
non è vero che il prezzo delle auto è salito anzi a guardare bene costano meno e hanno più contenuti, però non bisogna confrontare le auto in base ai segmenti attuali, se si considerano i parametri dei vari segmenti in vigore 10 anni fa, si scopre che le auto sono migliorate molto in tutto dal comfort, sicurezza ecc il tutto a un prezzo inferiore.
se un possessore di una 306 di 10/15 anni fa compra una 207 oggi potrà dire che, in teoria, è sceso di un segmento, ma poi scopre di avere un auto con uguali dimensioni, più accessoriata, più sicura, più comfort, uguali consumi a un prezzo, se si considera il tutto, più basso rispetto a quello di 10 anni fa.. quindi le auto in base a come le si guardano possono costare di più o di meno. un audi a6 attuale ha le stesse dimensioni di un audi a8 di 10 anni fa.

Il marketing/pubblicità ecc esistono da quando è nato il commercio quindi per una volta non gli si può dar la colpa dell'aumento dei prezzi.


comunque.. complimenti a fritz per la delta.. 40 giorni sono anche pochi


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 10, 2009 7:02 pm 
L'unica contestazione che potrei fare in merito è che le auto adesso sono cresciute in dimensioni, ma scarseggiano come abitabilità. Una Delta di oggi è più moderna e grande come una Thema di ieri, ma una Thema di ieri era veramente spaziosa...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 10, 2009 11:27 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 19821
Località: Milano
nico ha scritto:
non è vero che il prezzo delle auto è salito anzi a guardare bene costano meno e hanno più contenuti, però non bisogna confrontare le auto in base ai segmenti attuali, se si considerano i parametri dei vari segmenti in vigore 10 anni fa, si scopre che le auto sono migliorate molto in tutto dal comfort, sicurezza ecc il tutto a un prezzo inferiore.
se un possessore di una 306 di 10/15 anni fa compra una 207 oggi potrà dire che, in teoria, è sceso di un segmento, ma poi scopre di avere un auto con uguali dimensioni, più accessoriata, più sicura, più comfort, uguali consumi a un prezzo, se si considera il tutto, più basso rispetto a quello di 10 anni fa.. quindi le auto in base a come le si guardano possono costare di più o di meno. un audi a6 attuale ha le stesse dimensioni di un audi a8 di 10 anni fa.

Il marketing/pubblicità ecc esistono da quando è nato il commercio quindi per una volta non gli si può dar la colpa dell'aumento dei prezzi.


comunque.. complimenti a fritz per la delta.. 40 giorni sono anche pochi


Grazie! 40 giorni non ci credo nemmeno se la vedo lí il 20 Maggio; come minimo una scemenza c'é, vedi cassa integrazione o altro. La fanno a Termini Imerese, vero?

Vabbé ma va detto che sono anche le Audi a crescere in modo osceno.. corre voce che la A8 che sta per uscire sfiori i 7 metri :natale

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 11, 2009 7:59 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2747
Località: Provincia di Pisa
complimenti a Fritz per la nuova Delta, sicuramente non la fanno a Termini Imerese, dovrebbe nascere o a Mirafiori o a Cassino (per me è più probabile Mirafiori).

mi trovo d'accordo sulla riflessioni di Nico e Tyreal di ieri.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 11, 2009 9:02 am 
la fanno a cassino la delta


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 11, 2009 1:28 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mar 23, 2006 3:06 pm
Messaggi: 7201
Località: Torino
fritz287 ha scritto:
ORDINATAA!!!

Delta 1.4 T-Jet 150CV Platino
Avorio Luna Piena con tetto Nero Opaco
Cerchi da 17" diamantati
Interni in pelle e alcantara neri
Blue & Me
Navigatore da 6,5" Instant Nav
Bixeno
Tetto Granluce
Cruise Control
Sensori di parcheggio, crepuscolari, pioggia
Clima Bizona

e tante altre belle cose!! Da adesso al 20 maggio, data in cui è prevista la consegna, non dormirò ahah

Sono felicissimoooo
Complimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 11, 2009 8:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 09, 2007 11:58 pm
Messaggi: 3920
Località: Albignano River 20060
Tyreal ha scritto:
L'unica contestazione che potrei fare in merito è che le auto adesso sono cresciute in dimensioni, ma scarseggiano come abitabilità. Una Delta di oggi è più moderna e grande come una Thema di ieri, ma una Thema di ieri era veramente spaziosa...


Beh la Delta magari non sarà proprio come la Thema (O meglio, non lo so dire, in quanto saranno 12 anni che non salgo su una Thema), ma di certo non é avara di spazio, anzi....Che poi il bagagliaio non é all'altezza ok (anche se comunque piccolo non é vista anche la possibilità di espanderlo portando avanti i sedili posteriori, mantenendo una discreta abitabilità)


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 10:03 pm 
ste79 ha scritto:
bha, non è che tecnologia in più o migliore significhi necessariamente costi maggiori..

pensa a una televisione o a un computer..

imho "l'aumento" di prezzo delle auto rispetto a 20 anni fa è esagerato rispetto a quello che hanno in più..


computer, telefonini, sono prodotti che si sono evoluti...le prestazioni sono state aumentate, le funzionalità potenziate, dimensioni e pesi ridotti. E' calata la qualità magari ma la loro produzione si è massificata di molto rispetto a 20 anni fa, quindi questo è normalissimo. Le automobili non si sono evolute: quello è avvenuto negli anni 50, 60, 70, quando c'è stata la loro esplosione...da allora sono solo state riempite di oggetti che con l'automobile in sè non c'entrano nulla. Se le si considera sotto molti aspetti fanno cose che prima non facevano, ma se le si considera sotto l'unico aspetto corretto, cioè come mezzi di trasporto (che poi è quello che dovrebbero essere) sono rimaste uguali/peggiorate. Così rimarrà finchè non verrà diffusa qualche novità concreta nel sistema di propulsione (ibrido elettrico ecc ecc) o nei materiali utilizzati.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 10:10 pm 
Beh oddio... ci sono motori più potenti che consumano/inquinano molto meno che in passato. Stesso dicasi per i passi avanti fatti in materia di sicurezza passiva. Che poi siano pachidermi è vero, ma che l'auto di vent'anni fa sia uguale o migliore a quelle di oggi, forse nel mondo dei puffi...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 10:25 pm 
Tyreal ha scritto:
Beh oddio... ci sono motori più potenti che consumano/inquinano molto meno che in passato. Stesso dicasi per i passi avanti fatti in materia di sicurezza passiva. Che poi siano pachidermi è vero, ma che l'auto di vent'anni fa sia uguale o migliore a quelle di oggi, forse nel mondo dei puffi...


Boh un mio amico ha la civic 1.8 type-s...dovrebbe essere pure quello (l'R18) uno dei migliori aspirati attualmente sul mercato (scorri il listino di 4r e confronta..), va meno della mia, consuma di più e mangia olio...(nuova...) certo se confronti pessime auto di 10 anni fa (intendo già pessime 10 anni fa) con buone auto di oggi allora è come dici tu. Secondo me bisogna confrontare l'eccellenza di allora con l'eccellenza di ora, e soprattutto devi considerarle in condizioni pari al nuovo, non un'auto con un'età (anagrafica) di 10 anni con una appena uscita dalle linee. Se no il discorso non ha senso. Sul discorso dell'inquinamento sono d'accordo ma non ha migliorato le auto se le si intende come mezzi di trasporto...è come se tu mi dicessi che la batteria del tuo cellulare ora è di tipo riciclabile e amica dell'ambiente, ma se dura meno ed è più grossa di prima per me è peggiorata, per l'uso per cui nasce. In altre parole quando ci saranno prodotti magari (anzi probabilmente) ibridi o elettrici che con un consumo energetico molto basso ci daranno le prestazioni di oggi o migliori, allora ci sarà stato un progresso...prima, non vedo dove...



Aggiungo una cosetta: mi rendo conto che è un punto di vista piuttosto aperto e non digeribile da tutti :okk ma va valutato in media: ad esempio una 147 è molto meglio di una 145, ma solo perchè la 145 era un'auto scadente al massimo grado anche per il suo periodo :ridi allo stesso modo una golf V è magari migliore di una III (che già allora era scadente come comportamento) perchè è stata dotata di multilink, ma in parallelo abbiamo la civic che il multilink l'ha perso ed è peggiorata...oppure una delta può essere migliore di una delta del '93 in quanto questa era come la 145 un'auto pessima, ma resta peggiore di una lybra rispetto alla quale ha aumentato pesi e dimensioni...idem la 156 è stata un passo avanti rispetto alla 155, ma la 159 ha segnato di nuovo un passo indietro...è un discorso tecnico che va valutato anche caso per caso, per me è normale farlo, magari per altri no :okk


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 10:54 pm 
159 passo indietro rispettto a 156? Da che punto di vista? Non sono assolutamente d'accordo.
L'attuale Civic probabilmente mangia olio consuma di più e va più piano della tua (mah...), ma è un'automobile. La tua, per quanto tu possa esserci affezionato ha delle caratteristiche imbarazzanti: l'interno, l'insonorizzazione, la sicurezza passiva, le emissioni allo scarico... Che a te questo non interessi è un altro discorso.
Un'auto "pessima" di oggi risulta essere a livello se non meglio di un'auto "eccellente" di ieri.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 11:07 pm 
Tyreal ha scritto:
159 passo indietro rispettto a 156? Da che punto di vista? Non sono assolutamente d'accordo.
L'attuale Civic probabilmente mangia olio consuma di più e va più piano della tua (mah...), ma è un'automobile. La tua, per quanto tu possa esserci affezionato ha delle caratteristiche imbarazzanti: l'interno, l'insonorizzazione, la sicurezza passiva, le emissioni allo scarico... Che a te questo non interessi è un altro discorso.
Un'auto "pessima" di oggi risulta essere a livello se non meglio di un'auto "eccellente" di ieri.


La 159 ha peggiorato prestazioni, consumi, dimensioni, senza migliorare l'abitabilità :okk anche la qualità pare sia mediamente peggiore...quindi come prodotto per me è peggiore anche se sotto alcuni fronti può aver segnato un miglioramento, se tu mi offrissi una 156 2.0ts nuova (intendo se fosse possibile) e una 159 1.8 turbo nuova non avrei dubbi tra le due...peraltro come prestazioni sono simili nonostante i 50cv in più della nuova.... Sull'R18 son rimasto un pò stupito pure io (che mangiasse olio più che altro) ma questo è quanto :wrong2 si vede che devono economizzare pure loro ormai. Su prestazioni e consumi basta confrontare dei numeri, non è difficile. Su tutto il resto, fatta considerazione del discorso del "pari al nuovo" che continui a non considerare (ad esempio l'insonorizzazione non lo è), è evidente che hai ragione (sicuramente sulle emissioni :mrgreen: ) ma come vedi sono in gran parte cose che non hanno niente a che fare con l'auto come mezzo di trasporto :briaco a livello di abitabilità e comfort sospensivo oltretutto l'eg-ej-ek vince ancora contro l'attuale fk. In altre parole può essere superiore sotto certi aspetti e inferiore sotto altri ma è un semplice riequilibrio di variabili, non c'è un'evoluzione sostanziale :okk che è quello che stavo dicendo.


Ultima modifica di Ospite il lun apr 13, 2009 2:39 am, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 11:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 19821
Località: Milano
MikyTDI ha scritto:
fritz287 ha scritto:
ORDINATAA!!!

Delta 1.4 T-Jet 150CV Platino
Avorio Luna Piena con tetto Nero Opaco
Cerchi da 17" diamantati
Interni in pelle e alcantara neri
Blue & Me
Navigatore da 6,5" Instant Nav
Bixeno
Tetto Granluce
Cruise Control
Sensori di parcheggio, crepuscolari, pioggia
Clima Bizona

e tante altre belle cose!! Da adesso al 20 maggio, data in cui è prevista la consegna, non dormirò ahah

Sono felicissimoooo
Complimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!


ahah grazie!

Ora che mi viene in mente ha anne l'airbag per le ginocchia... Meglio spenderli inutilmente in automobili che in chirurgia quei soldi.. Sgratt..

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 11:37 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 3991
Località: scer
Alastor ha scritto:
Tyreal ha scritto:
159 passo indietro rispettto a 156? Da che punto di vista? Non sono assolutamente d'accordo.
L'attuale Civic probabilmente mangia olio consuma di più e va più piano della tua (mah...), ma è un'automobile. La tua, per quanto tu possa esserci affezionato ha delle caratteristiche imbarazzanti: l'interno, l'insonorizzazione, la sicurezza passiva, le emissioni allo scarico... Che a te questo non interessi è un altro discorso.
Un'auto "pessima" di oggi risulta essere a livello se non meglio di un'auto "eccellente" di ieri.


La 159 ha peggiorato prestazioni, consumi, dimensioni, senza migliorare l'abitabilità :okk anche la qualità pare sia mediamente peggiore...quindi come prodotto per me è peggiore anche se sotto alcuni fronti può aver segnato un miglioramento, se tu mi offrissi una 156 2.0ts nuova (intendo se fosse possibile) e una 159 1.8 turbo nuova non avrei dubbi tra le due...peraltro come prestazioni sono simili nonostante i 50cv in più della nuova.... Sull'R18 son rimasto un pò stupito pure io (che mangiasse olio più che altro) ma questo è quanto :wrong2 si vede che devono economizzare pure loro ormai. Su prestazioni e consumi basta confrontare dei numeri, non è difficile. Su tutto il resto, fatta considerazione del discorso del "pari al nuovo" che continui a non considerare (ad esempio l'insonorizzazione non lo è), è evidente che hai ragione (sicuramente sulle emissioni :mrgreen: ) ma come vedi sono in gran parte cose che non hanno niente a che fare con l'auto come mezzo di trasporto :briaco a livello di abitabilità e comfort sospensivo oltretutto l'eg-ej-ek vince ancora contro l'attuale fk. In altre parole può essere superiore sotto certi aspetti e inferiore sotto altri ma non c'è un'evoluzione sostanziale :okk che è quello che stavo dicendo.


A mio modesto avviso la 159 ha migliorato nel confort senza peggiorare le doti stradali, e questo è positivo.

Per il resto se considerassimo le auto solo dei mezzi di trasporto non saremmo qua a parlarne..

_________________
Don't blindfold your eyes,
so loneliness becomes the law of a senseless life
Follow your steps and you will find
The unknown ways are on your mind


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 12, 2009 11:43 pm 
Il comfort sicuro, ma nelle doti stradali la differenza c'è...comunque è sempre il solito discorso...un progresso di qua comporta sempre una perdita di là...più comfort più kg meno prestazioni...più sicurezza meno spazio interno...perchè non c'è un'evoluzione vera e propria. Se ci fosse un'evoluzione vera e propria come quella che c'è ancora nella microelettronica (almeno credo che ci sia ancora, non seguo molto :briaco ), tu avresti progressi reali sotto tutti gli aspetti, che poi è quello che accadeva anche nell'auto un tempo, ad esempio se passi da una 127 ad una uno vedi incrementi sotto tutti gli aspetti, prestazioni, abitabilità, dimensioni esterne, consumi, sicurezza, emissioni ecc ecc ecc ecc. Non tornerà a succedere finchè non abbandoneremo la combustione interna o finchè non ripenseremo i materiali e il progetto fin dalla radice.


Poi ripeto, è pacifico che se mi prendi un'auto pessima di allora e una buona di ora puoi aver ragione, ma io non ci metto niente a farti un qualche esempio opposto in cui ho altrettanto ragione, e questo perchè le cose stanno come ho scritto sopra. Invece non potrei mai dimostrarti la superiorità di un 286 rispetto ad un pentium dual core e questo perchè la cosa non sussiste.


Il concetto base è che per me PROGRESSO significa che c'è un reale PROGRESSO tecnico non un semplice riequilibrarsi di variabili in un senso o nell'altro come nelle auto da 15 anni a questa parte...come dicevo all'inizio, per me è naturale ragionare in questa maniera, ma capisco che possa non essere facile specie quando il marketing martella :okk notte.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 13, 2009 12:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2747
Località: Provincia di Pisa
Alastor ha scritto:
Tyreal ha scritto:
159 passo indietro rispettto a 156? Da che punto di vista? Non sono assolutamente d'accordo.
L'attuale Civic probabilmente mangia olio consuma di più e va più piano della tua (mah...), ma è un'automobile. La tua, per quanto tu possa esserci affezionato ha delle caratteristiche imbarazzanti: l'interno, l'insonorizzazione, la sicurezza passiva, le emissioni allo scarico... Che a te questo non interessi è un altro discorso.
Un'auto "pessima" di oggi risulta essere a livello se non meglio di un'auto "eccellente" di ieri.


La 159 ha peggiorato prestazioni, consumi, dimensioni, senza migliorare l'abitabilità :okk anche la qualità pare sia mediamente peggiore...quindi come prodotto per me è peggiore anche se sotto alcuni fronti può aver segnato un miglioramento, se tu mi offrissi una 156 2.0ts nuova (intendo se fosse possibile) e una 159 1.8 turbo nuova non avrei dubbi tra le due...peraltro come prestazioni sono simili nonostante i 50cv in più della nuova.... Sull'R18 son rimasto un pò stupito pure io (che mangiasse olio più che altro) ma questo è quanto :wrong2 si vede che devono economizzare pure loro ormai. Su prestazioni e consumi basta confrontare dei numeri, non è difficile. Su tutto il resto, fatta considerazione del discorso del "pari al nuovo" che continui a non considerare (ad esempio l'insonorizzazione non lo è), è evidente che hai ragione (sicuramente sulle emissioni :mrgreen: ) ma come vedi sono in gran parte cose che non hanno niente a che fare con l'auto come mezzo di trasporto :briaco a livello di abitabilità e comfort sospensivo oltretutto l'eg-ej-ek vince ancora contro l'attuale fk. In altre parole può essere superiore sotto certi aspetti e inferiore sotto altri ma è un semplice riequilibrio di variabili, non c'è un'evoluzione sostanziale :okk che è quello che stavo dicendo.


comunque il progresso della 159 sulla 156 forse consiste nella sicurezza passiva che è migliorata, peccato che a livello di handling la 156 era migliore grazie al peso inferiore che dava benefici effetti sui consumi.

un altro esempio di modello che per me è stato un passo indietro rispetto al precedente è la GP: in quanto le dimensioni sono molto aumentate, così il peso con effetti negativi sui consumi, e lo spazio a bordo non è aumentato.
Alastor ha scritto:
Il comfort sicuro, ma nelle doti stradali la differenza c'è...comunque è sempre il solito discorso...un progresso di qua comporta sempre una perdita di là...più comfort più kg meno prestazioni...più sicurezza meno spazio interno...perchè non c'è un'evoluzione vera e propria. Se ci fosse un'evoluzione vera e propria come quella che c'è ancora nella microelettronica (almeno credo che ci sia ancora, non seguo molto :briaco ), tu avresti progressi reali sotto tutti gli aspetti, che poi è quello che accadeva anche nell'auto un tempo, ad esempio se passi da una 127 ad una uno vedi incrementi sotto tutti gli aspetti, prestazioni, abitabilità, dimensioni esterne, consumi, sicurezza, emissioni ecc ecc ecc ecc. Non tornerà a succedere finchè non abbandoneremo la combustione interna o finchè non ripenseremo i materiali e il progetto fin dalla radice.


Poi ripeto, è pacifico che se mi prendi un'auto pessima di allora e una buona di ora puoi aver ragione, ma io non ci metto niente a farti un qualche esempio opposto in cui ho altrettanto ragione, e questo perchè le cose stanno come ho scritto sopra. Invece non potrei mai dimostrarti la superiorità di un 286 rispetto ad un pentium dual core e questo perchè la cosa non sussiste.


Il concetto base è che per me PROGRESSO significa che c'è un reale PROGRESSO tecnico non un semplice riequilibrarsi di variabili in un senso o nell'altro come nelle auto da 15 anni a questa parte...come dicevo all'inizio, per me è naturale ragionare in questa maniera, ma capisco che possa non essere facile specie quando il marketing martella :okk notte.


concordo, il problema è che se per un computer noi per comprarlo non ci facciamo influenzare dal design ma bensì dalle prestazioni, mentre per un auto guardiamo più al design, immagine, ecc piuttosto di vedere il reale progresso. La conseguenza è che nel giro di 10 anni la potenza di un computer è aumentata di svariate volte mentre il prezzo è calato molto, mentre per le auto cìò non è successo. Secondo me se l'industria dell'auto innovava allo stesso ritmo di quella dei computer avremmo avuto auto come la Punto che oggi costerebbe magari 5.000 euro in versione full optional ed avrebbe un motore che consumerebbe 1 litro di benzina ogni 100 km! :D :wink:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 13, 2009 11:19 pm 
L'industria dell'auto non poteva innovare allo stesso ritmo di quella del computer perchè è un industria che è giunta al suo limite strutturale molti anni fa e le tecnologie per andare oltre non c'erano e non ci sono neanche adesso IMHO, perlomeno non sono pronte per un'implementazione su larga scala :wrong2
blue car ha scritto:
comunque il progresso della 159 sulla 156 forse consiste nella sicurezza passiva che è migliorata, peccato che a livello di handling la 156 era migliore grazie al peso inferiore che dava benefici effetti sui consumi.


Ah beh se non fosse migliorata nemmeno la sicurezza passiva ahahahahahaahahahahahahahahahahahah... :okk :briaco


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 14, 2009 1:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 20529
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Spezzo una Lancia a favore della Delta :P Stamane ero in Fiat per un preventivo e c'era esposta una delta biturbo usata ( 25.000 km, un furto bello e buono, imho); allora mentre aspettavo il mio turno ci ho dato un'occhiata. Premesso che l'estetica mi fa star male (e tanto) e non ho cambiato opinione, devo dire che non avevo mai visto simile precisione di accoppiamento dei lamierati e delle modanature in un'auto del gruppone. Finalmente! Tutto assemblato bene senza pecche, come dovrebbe essere su un'auto di quel prezzo. Purtroppo ho notato che c'è un difetto di progetto, nel senso che il calandrone cromato è assai delicato, e controluce sembrava la superficie della luna, da tanto era microbutterato. Ma era una cosa che si notava solo controluce, quindi nulla di grave e ci può stare.
Invece ho capito perchè il comportamento stradale è quello che è. Porcozzzio, la sedici esposta a fianco era quasi più bassa come assetto! Ma perchè fare un'auto con quell'altezza da terra? Le gomme da 18 sembravano dei 16 da tanto "galleggiavano" nei passaruota. Mah, misteri degli ing di Torino.
Comunque, tornando in topic, auto per il sottoscritto al limite dell'immondo (dal punto di vista estetico)***, ma decisamente fatta bene, che è la cosa più importante, dato che l'estetica è personale.

*** io ci trovo una certa rassomiglianza nelle proporzioni :D


Allegati:
24scarafaggio.jpg
24scarafaggio.jpg [ 80.05 KiB | Visto 4765 volte ]
Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 14, 2009 4:24 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun feb 19, 2007 5:47 pm
Messaggi: 1325
Località: Guidonia(RM)
Alastor ha scritto:
Tyreal ha scritto:
159 passo indietro rispettto a 156? Da che punto di vista? Non sono assolutamente d'accordo.
L'attuale Civic probabilmente mangia olio consuma di più e va più piano della tua (mah...), ma è un'automobile. La tua, per quanto tu possa esserci affezionato ha delle caratteristiche imbarazzanti: l'interno, l'insonorizzazione, la sicurezza passiva, le emissioni allo scarico... Che a te questo non interessi è un altro discorso.
Un'auto "pessima" di oggi risulta essere a livello se non meglio di un'auto "eccellente" di ieri.


La 159 ha peggiorato prestazioni, consumi, dimensioni, senza migliorare l'abitabilità :okk anche la qualità pare sia mediamente peggiore...quindi come prodotto per me è peggiore anche se sotto alcuni fronti può aver segnato un miglioramento, se tu mi offrissi una 156 2.0ts nuova (intendo se fosse possibile) e una 159 1.8 turbo nuova non avrei dubbi tra le due...peraltro come prestazioni sono simili nonostante i 50cv in più della nuova.... Sull'R18 son rimasto un pò stupito pure io (che mangiasse olio più che altro) ma questo è quanto :wrong2 si vede che devono economizzare pure loro ormai. Su prestazioni e consumi basta confrontare dei numeri, non è difficile. Su tutto il resto, fatta considerazione del discorso del "pari al nuovo" che continui a non considerare (ad esempio l'insonorizzazione non lo è), è evidente che hai ragione (sicuramente sulle emissioni :mrgreen: ) ma come vedi sono in gran parte cose che non hanno niente a che fare con l'auto come mezzo di trasporto :briaco a livello di abitabilità e comfort sospensivo oltretutto l'eg-ej-ek vince ancora contro l'attuale fk. In altre parole può essere superiore sotto certi aspetti e inferiore sotto altri ma è un semplice riequilibrio di variabili, non c'è un'evoluzione sostanziale :okk che è quello che stavo dicendo.



Non sono d'accordo sul peggioramento da 156 a 159,e comunque la jts aveva 165cv... :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Fiat GPunto Sj Sport,tutto il resto e' noia...

dal luglio 2006 117.510 km (veri) senza problemi


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 14, 2009 4:49 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 19821
Località: Milano
cometa rossa ha scritto:
Spezzo una Lancia a favore della Delta :P Stamane ero in Fiat per un preventivo e c'era esposta una delta biturbo usata ( 25.000 km, un furto bello e buono, imho); allora mentre aspettavo il mio turno ci ho dato un'occhiata. Premesso che l'estetica mi fa star male (e tanto) e non ho cambiato opinione, devo dire che non avevo mai visto simile precisione di accoppiamento dei lamierati e delle modanature in un'auto del gruppone. Finalmente! Tutto assemblato bene senza pecche, come dovrebbe essere su un'auto di quel prezzo. Purtroppo ho notato che c'è un difetto di progetto, nel senso che il calandrone cromato è assai delicato, e controluce sembrava la superficie della luna, da tanto era microbutterato. Ma era una cosa che si notava solo controluce, quindi nulla di grave e ci può stare.
Invece ho capito perchè il comportamento stradale è quello che è. Porcozzzio, la sedici esposta a fianco era quasi più bassa come assetto! Ma perchè fare un'auto con quell'altezza da terra? Le gomme da 18 sembravano dei 16 da tanto "galleggiavano" nei passaruota. Mah, misteri degli ing di Torino.
Comunque, tornando in topic, auto per il sottoscritto al limite dell'immondo (dal punto di vista estetico)***, ma decisamente fatta bene, che è la cosa più importante, dato che l'estetica è personale.

*** io ci trovo una certa rassomiglianza nelle proporzioni :D


Vabbé rispetto allo Xsarafaggio qualsiasi cosa é un miglioramento! :allegria

Mi fa piacere sentirne parlar bene su dati oggettivi, l'aspetto come hai detto tu é soggettivo (e per fortuna... se ti piacesse come ti piacciono le BMW e la Materia mi preoccuperei :natale ) :ok

Cosa stavi preventivando?

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 14, 2009 4:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 20529
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Devo iniziare a dare un'occhiata per un furgoncino stile kangoo/ doblò che sostituisca un catorcio che abbiamo in azienda; io opterei per il doblò, ma purtroppo non decido io e mi toccherà girare 10 conce alla ricerca del preventivo migliore :?

Detto questo, non sono saqlito sulla delta, quindi mi limito alla finitura esterna; nulla da dire, a livello delle migliori ( o forse ho visto l'unico esemplare perfetto :P )


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 14, 2009 5:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11236
Alastor ha scritto:
Tyreal ha scritto:
159 passo indietro rispettto a 156? Da che punto di vista? Non sono assolutamente d'accordo.

La 159 ha peggiorato prestazioni, consumi, dimensioni, senza migliorare l'abitabilità :okk anche la qualità pare sia mediamente peggiore...quindi come prodotto per me è peggiore anche se sotto alcuni fronti può aver segnato un miglioramento, se tu mi offrissi una 156 2.0ts nuova (intendo se fosse possibile) e una 159 1.8 turbo nuova non avrei dubbi tra le due...peraltro come prestazioni sono simili nonostante i 50cv in più della nuova....

Ally, ma non esiste! La 156 è un cunicolo... E' piccola ovunque: posti anteriori, posteriori, bagagliaio.. Alla fine, ci si sta anche bene, perché lo spazio dove serve in realtà c'è..ma nella macchina ti devi infilare (il che, sia ben chiaro, non è un difetto).
Quanto all'handling, la 159 (provata) non è peggiore, è semplicemente diversa: meno reattiva di sterzo (in realtà, sopratutto nelle piccole rotazioni) e, di conseguenza, leggermente meno precisa. Ma è anche nettamente più comfortevole e lo sterzo della 156 a volte ti sorprende per quanto è brusco. Peggiore vuol dire che, a parità di comfort, non sta in strada o, viceversa, a parità di tenuta di strada ti fà saltare le otturazioni dai denti quando prendi una buca.

Poi, si può dire che non era la strada da seguire, e posso anche essere d'accordo.

Quanto alle prestazioni, il problema più grosso erano i motori a benzina della 159 e l'erogazione del 2400 diesel (che invece sulla 156 era micidiale, in versione 24v). Il 1900 diesel andava più o meno allo stesso modo.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 15, 2009 8:03 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 07, 2006 8:04 am
Messaggi: 6413
Località: Sofia, oltre la Cortina di Ferro
Alastor ha scritto:
... le auto [intese] come mezzi di trasporto...

Se uno si toglie i "paraocchi" dell'efficenza dinamica e della nostalgia per le belle prestazioni e ciaciara simile, non si puo' che ammettere che oggi, viaggiare su qualsiasi auto moderna e' anni luce avanti a una macchina degli anni '60! :wink:
Le auto di oggi sono efficienti, sicure, comfortevoli, e robuste ad oltranza. Non ti devi + fermare per controlli a intervalli regolari, ti dimentichi delle domeniche a cofano aperto la lucidare puntine e spazzolare candele, non esistono piu' linee di ruggine dopo una carezza troppo intensa (e a volte neanche quello, spesso comparivano da sole), tutto in un auto oggi rende in modo notevolmente migliore rispetto a prima: freni, fanali (ci lamentiamo persino che sono troppo potenti!), tergicristalli ... non esistono piu' frizioni che "cuociono" dopo appena una salitina, freni che fanno in fading dopo pochi tornanti oppure tamburi da registrare, uno oggi non ricorda neanche che un tempo dovevi cambiare il selettore del filtro aria da posizione "inverno/cold" a "estate/hot" ( :sdentato ), i vetri reggono molto meglio le 'mitragliate' dei sassolini sparati in autostrada, le guarnizioni non gocciolano piu', i fanalini posteriori non diventano + "bianchi" per via dell'acqua dentro, quando piove intensamente e vai sulle pozzanghere non trovi piu' l'acqua/sporco dentro l'abitacolo, oggi comprando un'auto usata non devi piu' "sollevare i tappettini" oppure controllare il buco della ruota di scorta per trovare il cancro che avanza, non ti ciulano + la benzina perche' i tappi hanno finalmente una chiusura decente, non ti bruci sul vinile ("fintapelle") come un uovo al tegamino, puoi avere il tettuccio apribile senza doverti portar appresso un'ombrello, puoi fare anchi viaggi medio-lunghetti in giornata (600-800km) e scendere fresco come una rosa, puoi sentire la musica che vuoi invece di lottare contro l'antennino per pescare qualche stazione AM sufficientemente forte ... ecc. Si potrebbe andare oltre, ma credo che chiunque si sia fatto le ossa con i macinini di una volta non li cambierebbe per le auto attuali, escluso il "fattore giovinezza" oppure "spensieratezza" di un tempo ... :D


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 15, 2009 8:40 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11236
Mi viene da quotarti.... Ti quoto!!
A parte per i vetri che reggono le sassate.... :allegria


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 15, 2009 8:57 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14060
Località: Bologna
Leolito ha scritto:
Alastor ha scritto:
... le auto [intese] come mezzi di trasporto...

Se uno si toglie i "paraocchi" dell'efficenza dinamica e della nostalgia per le belle prestazioni e ciaciara simile, non si puo' che ammettere che oggi, viaggiare su qualsiasi auto moderna e' anni luce avanti a una macchina degli anni '60! :wink:
Le auto di oggi sono efficienti, sicure, comfortevoli, e robuste ad oltranza. Non ti devi + fermare per controlli a intervalli regolari, ti dimentichi delle domeniche a cofano aperto la lucidare puntine e spazzolare candele, non esistono piu' linee di ruggine dopo una carezza troppo intensa (e a volte neanche quello, spesso comparivano da sole), tutto in un auto oggi rende in modo notevolmente migliore rispetto a prima: freni, fanali (ci lamentiamo persino che sono troppo potenti!), tergicristalli ... non esistono piu' frizioni che "cuociono" dopo appena una salitina, freni che fanno in fading dopo pochi tornanti oppure tamburi da registrare, uno oggi non ricorda neanche che un tempo dovevi cambiare il selettore del filtro aria da posizione "inverno/cold" a "estate/hot" ( :sdentato ), i vetri reggono molto meglio le 'mitragliate' dei sassolini sparati in autostrada, le guarnizioni non gocciolano piu', i fanalini posteriori non diventano + "bianchi" per via dell'acqua dentro, quando piove intensamente e vai sulle pozzanghere non trovi piu' l'acqua/sporco dentro l'abitacolo, oggi comprando un'auto usata non devi piu' "sollevare i tappettini" oppure controllare il buco della ruota di scorta per trovare il cancro che avanza, non ti ciulano + la benzina perche' i tappi hanno finalmente una chiusura decente, non ti bruci sul vinile ("fintapelle") come un uovo al tegamino, puoi avere il tettuccio apribile senza doverti portar appresso un'ombrello, puoi fare anchi viaggi medio-lunghetti in giornata (600-800km) e scendere fresco come una rosa, puoi sentire la musica che vuoi invece di lottare contro l'antennino per pescare qualche stazione AM sufficientemente forte ... ecc. Si potrebbe andare oltre, ma credo che chiunque si sia fatto le ossa con i macinini di una volta non li cambierebbe per le auto attuali, escluso il "fattore giovinezza" oppure "spensieratezza" di un tempo ... :D



Bellissime immagini, Brother.... Mi hai fatto tornare piccolo per qualche minuto...... :okk

_________________
La legge universale è per i lacchè, il contesto è per i RE.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 164 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 5 6 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net