Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Silurato Kalbfell
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 11:25 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Ecco il comunicato:
Roberto Ronchi è il nuovo responsabile di Maserati Roberto Ronchi, attualmente responsabile Fleet & Network Development della Fiat Auto, assumerà con effetto immediato la responsabilità del marchio Maserati, in sostituzione di Karl-Heinz Kalbfell, che lascerà il Gruppo per dedicarsi ad altre attività. Ronchi manterrà la responsabilità commerciale per le flotte aziendali. Ronchi è entrato nel Gruppo Fiat nel 2002 come direttore commerciale della Maserati, assumendo successivamente anche la responsabilità della direzione marketing. E’ arrivato in Fiat Auto nell’aprile del 2005, portando con sé una lunga esperienza maturata in aziende internazionali operanti nel settore dei beni di consumo. La Fiat ringrazia Karl-Heinz Kalbfell per il significativo contributo dato allo sviluppo di Alfa Romeo e Maserati e gli formula i migliori auguri per i suoi impegni futuri. Torino, 22 settembre 2006


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 11:28 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11773
Stessa notizia
http://www.autoblog.it/post/5215/kalbfe ... ati-e-fiat

"
Cita:
Un personaggio del quale ci siamo occupati più volte, prima come AD di Alfa Romeo e poi di Maserati, con la prospettiva, almeno nell'era pre-Marchionne, di diventare numero uno del gruppo. Ora Karl-Heinz Kalbfell abbandona Maserati ed il Gruppo Fiat; nel comunicato della Casa viene ringraziato "per il significativo contributo dato allo sviluppo di Alfa Romeo e Maserati" e gli si formulano "i migliori auguri per i suoi impegni futuri"... senza ulteriori spiegazioni.

Al suo posto, in Maserati, subentra Roberto Ronchi, attuale responsabile per le flotte aziendali di Fiat Auto, che già aveva ricoperto l'incarico di direttore commerciale proprio in Maserati nel 2002. "


Per i profani: che significa?


Ultima modifica di Strosek il ven set 22, 2006 11:33 am, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 11:32 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Visto che il subentrante non abbandona l'incarico precedente mi pare che sia una decisione fulminea e forse una nomina temporanea. Facile che ci siano stati gravi screzi nei piani alti.

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 12:04 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven mar 17, 2006 7:57 pm
Messaggi: 594
romani58 ha scritto:
Visto che il subentrante non abbandona l'incarico precedente mi pare che sia una decisione fulminea e forse una nomina temporanea. Facile che ci siano stati gravi screzi nei piani alti.


Significa che lo hanno buttato fuori...

Mi ricordo quando in MB Italia buttarono fuori il vecchio direttore generale: alle 12:00 lo congedarono e la sera aveva già sgombrato la scrivania...

Essendo tedeschi non gli sembrò opportuno dover fare pure il comunicato stampa... :D


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 2:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Pure per questo post mi sono beccato delle rampogne personali si Z.F., mi sto veramente rompendo i cabbasisi

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 2:42 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven mar 17, 2006 7:57 pm
Messaggi: 594
romani58 ha scritto:
Pure per questo post mi sono beccato delle rampogne personali si Z.F., mi sto veramente rompendo i cabbasisi


Sono passato a dare un'occhiata prima: al posto tuo, li lascerei fare per un po', si respira un'aria ammorbata lì dentro...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 5:47 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2731
Località: Bra (CN)
romani58 ha scritto:
Pure per questo post mi sono beccato delle rampogne personali si Z.F., mi sto veramente rompendo i cabbasisi

Non ho resistito e gli ho dato una rispostaccia...
Anche se un Fiattaro come me difendere un tedescofilo come te... :natale

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 5:58 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Ti ringrazio ma non sono nemmeno tedescofilo, guido svedese.

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 6:02 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mar 23, 2006 3:06 pm
Messaggi: 7201
Località: Torino
romani58 ha scritto:
Ti ringrazio ma non sono nemmeno tedescofilo, guido svedese.
svedesofilo allora....che cosa,di preciso?saab o volvo?


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 6:04 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven mar 17, 2006 7:57 pm
Messaggi: 594
MikTheProf. ha scritto:
romani58 ha scritto:
Ti ringrazio ma non sono nemmeno tedescofilo, guido svedese.
svedesofilo allora....che cosa,di preciso?saab o volvo?


volvista... S60 se non erro


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 6:16 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
i98mark ha scritto:
MikTheProf. ha scritto:
romani58 ha scritto:
Ti ringrazio ma non sono nemmeno tedescofilo, guido svedese.
svedesofilo allora....che cosa,di preciso?saab o volvo?


volvista... S60 se non erro

Yes S60d5


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 6:17 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mar 23, 2006 3:06 pm
Messaggi: 7201
Località: Torino
romani58 ha scritto:
i98mark ha scritto:
MikTheProf. ha scritto:
romani58 ha scritto:
Ti ringrazio ma non sono nemmeno tedescofilo, guido svedese.
svedesofilo allora....che cosa,di preciso?saab o volvo?


volvista... S60 se non erro

Yes S60d5
bella,complimenti


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 7:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
UGII ha scritto:
romani58 ha scritto:
Pure per questo post mi sono beccato delle rampogne personali si Z.F., mi sto veramente rompendo i cabbasisi

Non ho resistito e gli ho dato una rispostaccia...
Anche se un Fiattaro come me difendere un tedescofilo come te... :natale

Mal te ne incolse, l'inneffabile Mario ti ha consigliato uno s(c)hampo all'ortica. Sono proprio simpatici eh?


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 7:54 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6500
romani58 ha scritto:
Pure per questo post mi sono beccato delle rampogne personali si Z.F., mi sto veramente rompendo i cabbasisi


ho letto il tuo thread su ZF, possibile che non puoi dire una cosa che subito ci si divide in due clan ?
non capisco, avro' i miei limiti ma non capisco.

_________________
October 2010 & 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 7:54 pm 
Allucinante la figuraccia di Croma84 al terzo o quarto post!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 22, 2006 8:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Ma lo sapete che ho il vago sospetto che il copia e incolla in inglese di Croma84 sia fatto in casa? Sulla rete non ho trovato nulla di nulla. Ho chiesto il link, vedremo.

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab set 23, 2006 9:35 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11773
www.italiaspeed.com
Cita:
Roberto Ronchi, currently in charge of Fleet and Network Development for Fiat Auto has been promoted to CEO of Maserati, replacing Karl-Heinz Kalbfell who will leave the company.

A brief statement issued in Turin today read: "Roberto Ronchi, currently responsible for Fleet and Network Development for Fiat Auto, Fiat Group’s car division, will be assuming responsibility for the Maserati car brand effective immediately, replacing Karl-Heinz Kalbfell, who is leaving the Group to pursue other interests. He will retain responsibility for automotive fleet sales. Mr. Ronchi joined the Group in 2002 as Commercial Director for Maserati, eventually assuming the additional responsibility for marketing, and moved over to Fiat Auto in April 2005. He brings with him a number of years of experience with international consumer goods companies. Fiat thanks Mr. Kalbfell for his significant contributions to the development of both Alfa Romeo and Maserati and wishes him success in his future endeavours," the statement concluded.

Karl-Heinz Kalbfell's departure was generally unexpected with his official appearance at next week's Paris Motor Show n his role as CEO of Maserati being in the pipeline. Kalbfell, 56, joined Fiat Auto in January 2005, taking up an appointment he had inked the previous October. To join Fiat Auto Kalbfell had to extract himself from the job of CEO f Rolls-Royce North America, a position he had accepted a just few months earlier.
At the time he said that reviving Alfa Romeo was a challenge and opportunity that he could not turn down. His brief was quickly extended to cover the Maserati brand when the controversial arrangement with General Motors was would up last spring, and the historic Modena carmaker - owned by Fiat since 1990 - was transferred back to Fiat Auto control. At the time Maserati was managed by the Ferrari division and the then Trident CEO Martin Leach left at the same time. By late September of last year Kalbfell had lost his position at Alfa Romeo, retaining though the CEO job at Maserati and also being given a vague role as the head of future Alfa Romeo-Maserati joint projects. Lancia CEO Antonio Baravalle replaced him at Alfa Romeo. This year the Maserati unit has cut its losses and two new models: an automatic gearbox Quattroporte (January 2006) and a new Coupé (March 2006) are both expected to improve the further product mix, with a break-even expected in 2008.

Ronchi - like Kalbfell - has a marketing background, having worked in this sector for several blue chip companies including drinks giant Seagrams, before joining Maserati four years ago. The 47-year-old was switched to Fiat dealer development and then added network sales to his responsibilities.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab set 23, 2006 9:42 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
un articolo dal Giornale di oggi:
Marchionne silura Kalbfell Ronchi guiderà la Maserati - di Pierluigi
Bonora -


Pierluigi Bonora
da Milano
Alla fine Karl-Heinz Kalbfell è
finito ko. Per il cinquantaseienne ex pugile tedesco, arrivato in Italia
dopo aver ricoperto incarichi di vertice nel Bmw Group, la travagliata
esperienza alla Fiat si è conclusa ufficialmente giovedì sera. Ieri mattina
il comunicato con cui il Lingotto comunicava il cambio della guardia al
volante della Maserati: via Kalbfell e avanti Roberto Ronchi, già direttore
commerciale a Modena dal 2002 al 2005, che sarà amministratore delegato del
Tridente. Ronchi, precisa la nota, manterrà anche la responsabilità per le
flotte aziendali di Fiat Auto. Il ko di Kalbfell è arrivato dopo il duro
colpo subìto lo scorso autunno quando, nel periodo del Salone di
Francoforte, al manager giunto a Torino dopo aver guidato la Rolls-Royce
era stata tolta la responsabilità del marchio Alfa Romeo. Ora, a pochi
giorni dell'apertura di un altro importante salone, quello di Parigi, il
nuovo siluro, con l'affondamento definitivo. Kalbfell, convocato a Torino
giovedì nel tardo pomeriggio, è stato informato delle decisioni prese
dall'amministratore delegato Sergio Marchionne.
Chiamato in Italia da
Herbert Demel, l'ex capo di Fiat Auto pure lui licenziato da Marchionne che
ne ha preso il posto, non ha mai avuto vita facile nel gruppo torinese.
Prima all'Alfa, dove aveva pagato con la perdita del posto l'avvio stentato
della gamma 159, nemmeno alla guida del polo sportivo Alfa-Maserati e del
Tridente il tedesco è riuscito a convincere Marchionne. Da mesi si dava per
imminente la sua fuoriuscita,
ma il piano di sviluppo per l'azienda emiliana, approvato dal gruppo e
illustrato proprio con un'intervista al Giornale, sembravano aver aperto
spiragli per una sua riconferma. Invece niente. E ancora una volta Maserati
si è rivelata una società «divora ad». Kalbfell era subentrato all'inizio
del 2005 all'inglese Martin Leach. L'ex numero uno di Ford Europa e mancato
capo di Fiat Auto è durato a Modena solo 8 mesi.
Toccherà ora a Ronchi, 47
anni, già da oggi nel suo nuovo ufficio di via Ciro Menotti, condurre in
porto il risanamento della casa automobilistica. Scorporata lo scorso anno
dalla Ferrari, restata comunque principale fornitore, nelle aspettative di
Kalbfell l'anno del cambio di rotta della Maserati sarebbe stato il
prossimo. Chiave di volta per il ritorno all'utile, previsto dal tedesco
nel 2008, le due novità in arrivo nel 2007: Quattroporte automatica e nuovo
Coupé, mentre a Parigi la settimana prossima debutterà il primo prodotto
nato dalle sinergie con Torino, la supercar Alfa 8C. A Marchionne,
probabilmente, non è bastato lo sforzo compiuto da Kalbfell per portare i
volumi dalle attuali 5.600 unità a una stima di 8.500 nel 2008 e 9mila due
anni dopo. E nemmeno i primi segnali di miglioramento arrivati alla fine
del secondo trimestre: perdite ridotte da 24 a 7 milioni «grazie alle
efficienze praticate sui costi», è scritto nell'ultima relazione
trimestrale del Lingotto.
Al di là del mancato feeling con Marchionne,
Kalbfell non si è mai integrato nel gruppo torinese. «Il tedesco - commenta
chi lo conosce bene - non è entrato in sintonia con lo spirito Fiat.
È una persona che per certi versi assomiglia molto a Bob Lutz, il numero
due della General Motors e grande vecchio del settore: massima competenza e
altrettanta considerazione di se stesso. All'Alfa Romeo si era scontrato
con l'ambiente circostante per i suoi metodi “tedeschi”. Quando era alla
Rolls-Royce aveva rilasciato un'intervista ad Autocar in cui delineava il
futuro della marca: qualche settimana dopo l'addio e l'approdo in Italia. E
anche stavolta, dopo l'intervista al Giornale, è successo quello che è
successo. Una coincidenza che non può sfuggire agli addetti ai lavori.
L'improvviso anche se prevedibile cambio della guardia a Modena suona come
ultima chance che Marchionne concede al Tridente. Spetterà a Ronchi
convincere il top manager sul fatto che Maserati ha un futuro e merita la
fiducia della capogruppo. Ma il modo con cui Kalbfell è stato messo al
tappeto serve anche da monito ai responsabili di marchi e divisioni del
Lingotto: la tensione deve rimanere alta anche se a Torino il peggio è
ormai passato.

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 24, 2006 7:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2731
Località: Bra (CN)
romani58 ha scritto:
Ma lo sapete che ho il vago sospetto che il copia e incolla in inglese di Croma84 sia fatto in casa? Sulla rete non ho trovato nulla di nulla. Ho chiesto il link, vedremo.

Magari questo Mario l'ho già incontrato al lingotto o a mirafiori...
Mi ha consigliato uno shampoo che non ho un capello...
SOno proprio 2 poveracci senza argomenti...

Per non parlare di quell'altro (Croma) che riporta un commento trovato su un forum come se fosse un'intervista a Kalbfell... :vomito

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 24, 2006 8:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Lasciali perdere, non si può ragionare con chi non è attrezzato del necessario.

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 24, 2006 8:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14114
vuoi dire che quando han distribuito i cervelli quelli erano a casa in malattia? :allegria
cmq vi do ragione


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 24, 2006 8:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Magari c'erano ma il cevello è come i muscoli, se non li tieni in allenamento si atrofizzano

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 24, 2006 8:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14114
ihihih, cmq ho letto ora il post... su 4r nn si può + dire niente che ti saltano tutti addosso...
o son tutti froci, o ce qualcosa che nn va...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 24, 2006 11:00 pm 
Si, è terrificante... E' un regime! Se dici la tua opinione ti mangiano!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 26, 2006 9:01 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2731
Località: Bra (CN)
Multipla89 ha scritto:
ihihih, cmq ho letto ora il post... su 4r nn si può + dire niente che ti saltano tutti addosso...
o son tutti froci, o ce qualcosa che nn va...

:D
Tutti...
i soliti 2 o 3...

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 26, 2006 7:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Dalla homepage di Quattroruote (famosa rivista antifiattara)
"RONCHI
SOSTITUISCE KALBFELL
Pubblicata il 26/09/2006

Sergio Marchionne,
amministratore delegato del gruppo Fiat, ha sollevato Karl-Heinz Kalbfell
dalla poltrona di vertice della Maserati.
Inizialmente, il manager tedesco
era stato chiamato in Italia da Herbert Demel, l'ex capo di Fiat Auto, per
risollevare le sorti del marchio Alfa Romeo. Dopo l'avvio stentato della
gamma "159", fu dirottato alla guida del polo sportivo Alfa
Romeo-Maserati e della Casa del Tridente.
Nonostante gli sforzi fatti da
Kalbfell per portare i volumi dalle attuali 5571 unità a una stima di 7000
nel 2007 e 8500 nel 2008, Marchionne ha deciso di affidare il Tridente a
Roberto Ronchi, già direttore commerciale a Modena dal 2002 al 2005, il
quale manterrà anche la responsabilità per le flotte aziendali di Fiat
Auto."
Ennesima figura di merda del duo Croma84 Mario/Flatron
C.V.D.Mariolino si è dato alla macchia, è troppo impegnato per commentare la figuretta rimediata anche questa volta :allegria


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net