Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Maserati: fabbrica di automobili?
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 11:18 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Ultimamente si è discusso molto della nuova Alfa 8C competizione ed il contendere era quanto la vettura avesse di Alfa e quanto di Maserati.
Vorrei spostare il discorso (che poi è il medesimo) su quanto ci sia di Maserati nelle Maserati, ovvero cosa fanno nello stabilimento del Tridente?
Dal sito ufficiale della casa:

La lastratura
La costruzione di una vettura si basa su diverse fasi produttive. Uno dei processi più importanti è quello della lastratura.
Questa operazione non avviene direttamente nello stabilimento Maserati, ma presso fornitori specializzati di comprovata esperienza, selezionati per produrre vetture di prestigio e di alto livello. In questo caso la lastratura dei modelli Coupé e Spyder viene fatta dalla ITCA di Torino.
La ITCA riceve i telai dalla Golden Car di Cuneo e inizia la lastratura (in termini semplici la saldatura dei rivestimenti) della scocca. La scocca portante di entrambi i modelli è in lamierato d’acciaio elettrozincato ai due lati per resistere alla corrosione. Da fine settembre, sempre per assicurare una migliore qualità, le scocche portanti verranno realizzate in lamierato d’acciaio zincato a fuoco, ovvero bizincato, per una maggior resistenza alla corrosione.............

Leghe Leggere (Fonderia)
Nel processo di produzione orientato all’eccellenza che coinvolge anche il marchio Maserati, l’area tecnologica leghe leggere è attivamente coinvolta nella produzione di parti meccaniche per il nuovo otto cilindri della casa del Tridente.
Nell’impianto di Maranello, infatti, vengono preparate le teste cilindri, il basamento e il sottobasamento del motore che equipaggia le nuove Maserati Coupè e Spyder........

Montaggio Motori
Il motore delle nuove Maserati Coupé e Spyder è frutto di un progetto integralmente nuovo e viene assemblato all’interno dello stabilimento Ferrari a Maranello.
Da un punto di vista meccanico, si tratta di un 8 cilindri a V di 90° di 4244 cm3 compatto e leggero (184 Kg), capace di erogare una potenza massima di 390CV (287 kW) al regime di 7000 giri/min.
Il processo di produzione del motore si svolge in Area Montaggio Motori dove vengono assemblati i propulsori Ferrari e beneficia delle medesime condizioni di eccellenza.......
Per quanto riguarda il ciclo di lavorazione, invece, il processo si articola su una prima fase di preparazione al banco di tutti i sottogruppi (come ad esempio, pistoni, corpo aria, preparazione testate complete).
Terminata la realizzazione dei sottogruppi, si passa alla linea di montaggio che riunisce tutti i singoli componenti e vede i motori Ferrari e Maserati alternarsi lungo lo stesso ciclo di lavorazione. Quest’ultimo, si articola in short-block (imbiellaggio e basamento) e long-block che prevede il montaggio finale del motore completo.

Verniciatura
Per garantire la stessa qualità e le stesse caratteristiche di lucentezza della vernice utilizzata per le vetture Ferrari, la verniciatura delle scocche Maserati avviene all’interno dello stabilimento Ferrari di Maranello. Attualmente infatti, l’impianto di Maranello consente una lavorazione contemporanea di scocche Ferrari e Maserati con una produzione giornaliera di circa 17 scocche Maserati verniciate e pronte per essere inviate a Modena per l’assemblaggio finale.

E finalmente arriviamo allo stabilimento Maserati di Modena

La carrozzeria
L’Area di Carrozzeria rappresenta, per certi aspetti, il luogo più suggestivo dell’intera produzione Maserati.
nfatti, è qui che avviene l’assemblaggio delle vetture, e si realizza il connubio unico ed affascinante tra le forme della carrozzeria e la potenza del motore. Percorrendo le 26 stazioni che la compongono, si può infatti assistere al processo che porta la scocca verniciata in uno dei 16 colori offerti dalla gamma a trasformarsi, pezzo dopo pezzo, in una seducente Granturismo.
L’Area è stata inaugurata il 3 marzo 1998, dopo un profondo intervento di ristrutturazione che ha portato alla creazione di una linea di produzione fra le più avanzate al mondo nell’ambito di impianti di piccola produzione. Dislocata su una lunghezza di 140 metri, occupa circa 130 persone che lavorano su turni di 8 ore. La linea principale, dalla quale nascono sia la Coupé che la Spyder, nelle versioni GT e Cambiocorsa, è affiancata dai reparti che si occupano del premontaggio di alcuni particolari (come le porte complete, smontate all’arrivo della scocca, allestite e poi rimontate nelle ultime stazioni).
La capacità produttiva della linea è attualmente di 17 vetture al giorno. Il tempo di sosta in ogni stazione è di 28 minuti e quindi l’intero attraversamento, dalla stazione 0 alla stazione 26, avviene in circa 2 giorni. ...........

Ecco dunque come nascono le Maserati (e probabilmente la futura 8C).
P.S.
Nel sito nulla si dice della origine degli altri componenti meccanici come sospensioni e trasmissioni ma un qualche sospetto ce l'ho.
P.P.S.
I testi sono evidentemente antecedenti alla Quattroporte ma il processo produttivo è il medesimo.
Link:
http://www.maserati.com/jsp/editoriale. ... dgimdfml.0


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 11:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 1:57 pm
Messaggi: 8138
Località: Brescia
Quindi?

_________________
Il Cavallino nitrisce, il Porschello grugnisce


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 11:30 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Quindi nello stabilimento Maserati si montano esclusivamente componenti esterni, in massima parte di provenienza Ferrari.
Questo comporta che, a maggior ragione dopo la scissione societaria da Ferrari e la inglobazione in Fiat Auto, Maserati acquista il tutto e monta il prodotto finale con ripercussioni sui risultati monetari difficilmente modificabili se non ritoccando i prezzi di listino, che però debbono scontrarsi con la concorrenza e non possono avvicinarsi a quelli di Ferrari.
Da qui, a mio modesto avviso, le perdite ricorrenti.

_________________
I numeri non mentono mai, a parte quelli delle veline e dei politici.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 11:48 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23937
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Credo tu abbia ragione romani. Sicuramente vi saranno accordi commerciali estremamente vantaggiosi, ma è ovvio che non potranno essere vantaggiosi quanto fra due ditte appartenenti allo stesso gruppo societario.
Una soluzione potrebbe essere quella di incrementare le vendite, ma non c'è la struttura nè industriale nè di vendita per farlo.
Del fantomatico accordo con Audi non se n'è più saputo nulla?


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 11:53 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
E cosa ci guadagnerebbe Audi da un accordo con Maserati? Se ha bisogno di consulenza o pezzi a livello di supercar ha già Lamborghini in casa.
Tornando al discorso redditività della Maserati (assemblaggio) in confronto a Ferrari (costruzione) ecco un po di dati, tenendo presente che le due case producono un numero di vetture quasi identico:
(dati di bilancio al 30/09/06 in milioni di euro)

Maserati
dipendenti 606
Fatturato 375
Utile ante imposte -32

Ferrari
dipendenti 2.809
Fatturato 1.038
Utile ante imposte 102

Pare evidente che il fornitore ci guadagna.


Ultima modifica di romani58 il mar dic 19, 2006 11:59 am, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 11:56 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23937
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Ma maserati non fa supercar, tranne la mc :P
Ci guadagnerebbe che ammortizzerebbe ulteriormente i costi della phaeton ( non Audi, ma mica si può fare un accordo maserati vw, per quanto il prestigio del tridente sia appannato).
A parte gli scherzi, se n'era parlato un annetto fa, con il paventato "rischio" di vedere un diesel di grossa cilindrata sulla quattroporte


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 12:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
cometa rossa ha scritto:
Ma maserati non fa supercar, tranne la mc :P
Ci guadagnerebbe che ammortizzerebbe ulteriormente i costi della phaeton ( non Audi, ma mica si può fare un accordo maserati VW, per quanto il prestigio del tridente sia appannato).
A parte gli scherzi, se n'era parlato un annetto fa, con il paventato "rischio" di vedere un diesel di grossa cilindrata sulla quattroporte

Ovvero ipotizzi un discorso di fornitura a senso unico tra Audi e Maserati? Anche in questo caso cosa ci guadagnerebbe Audi a fornire un migliaio di motori TDI o di trasmissioni Quattro.
E poi la R8 mi sembra che abbia messo fine all'ipotesi.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 12:03 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13293
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
beh.. ma lo credo che è un problema di costi!!
L'automobile prima di finire su strada ha già almeno 5000 Km ingiro per le strade d'Italia!!

Come può essere conveniente produrre le lamiere a Torino, il telaio a Cuneo, il motore a Maranello, La verniciatura avviene a Maranello e l'assemblamento finale a Modena??

Belin.. ma per la Punto fanno tutto a Mirafiori!!
Quanto costerebbe alla Fiat una Punto in cui le lamiere le fanno a Trieste, il telaio arriva da Genova, il motore da Catanzaro.. ??

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 12:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 1:57 pm
Messaggi: 8138
Località: Brescia
cometa rossa ha scritto:
Ma maserati non fa supercar, tranne la mc :P
Ci guadagnerebbe che ammortizzerebbe ulteriormente i costi della phaeton ( non Audi, ma mica si può fare un accordo maserati VW, per quanto il prestigio del tridente sia appannato).
A parte gli scherzi, se n'era parlato un annetto fa, con il paventato "rischio" di vedere un diesel di grossa cilindrata sulla quattroporte


Si ma con 600 dipendenti non credo si possa produrre più di tanto...ora come ora aspetterei la nuova coupè,vediamo come se la cava e poi magari penserei ad uno schifosissimo suv (bisogna "cavalcare" la moda o ad una "piccola" V6).
Maserati secondo me ha il potenziale per fare numeri elevati: Ferrari,gioiello che fabbrica auto d'elitè,Maserati fa "Ferrari a basso costo" (relativo ovviamente). Con un nuovo V6 anche l'Alfa potrebbe beneficiare dell'accordo con Maserati.
Il Basso di Genova ha scritto:
beh.. ma lo credo che è un problema di costi!!
L'automobile prima di finire su strada ha già almeno 5000 Km ingiro per le strade d'Italia!!

Come può essere conveniente produrre le lamiere a Torino, il telaio a Cuneo, il motore a Maranello, La verniciatura avviene a Maranello e l'assemblamento finale a Modena??

Belin.. ma per la Punto fanno tutto a Mirafiori!!
Quanto costerebbe alla Fiat una Punto in cui le lamiere le fanno a Trieste, il telaio arriva da Genova, il motore da Catanzaro.. ??


Io credo sia tutto calcolato...le perdite probabilmente derivano dal fatto che ormai coupè e spider sono in via di estinzione e la QuattroPorte è l'unica a vendere per davvero...magari con la nuova coupè organizzeranno il lavoro in maniera diversa...bho...credo sia ancora una fase di transizione dopo la scissione da Ferrari.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 12:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 9:33 am
Messaggi: 5097
Località: Ferrara
Ma se i nuovi modelli verranno "costruiti" nello stesso modo ho i miei dubbi che ci guadagnino un euro.
Le perdite poi si ripetono anno su anno, anche ai tempi belli della attuale coupè.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 12:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 1:57 pm
Messaggi: 8138
Località: Brescia
romani58 ha scritto:
Ma se i nuovi modelli verranno "costruiti" nello stesso modo ho i miei dubbi che ci guadagnino un euro.
Le perdite poi si ripetono anno su anno, anche ai tempi belli della attuale coupè.


Sinceramente non lo so...se hanno organizzato così la fabbrica avranno i loro motivi...forse ritengono il passivo meno oneroso che non impiantare tutta la produzione a Modena ed assumere nuovi operai...bho,bisognerebbe chiedere a Marchionne,magari con la nuova coupè ha intenzione di trasferire tutto a Modena...ri-bho! :roll:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 19, 2006 2:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23937
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
romani58 ha scritto:
E poi la R8 mi sembra che abbia messo fine all'ipotesi.


Beh, ci guadagnerebbe un po' di soldi senza favorire un concorrente diretto. Ma la tua ultima frase stronca ogni ipotesi :wink:


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net