Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 5 6
Autore Messaggio
MessaggioInviato: dom gen 07, 2018 10:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2738
Località: Bra (CN)
Quindi il fatto che le berline di FCA "figlie" di fiat (200, Dart) siano andate male probabilmente non è perchè il prodotto di per se non va ma perchè sono vetture che proprio non vanno.

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: lun gen 08, 2018 9:58 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 10953
UGII ha scritto:
Quindi il fatto che le berline di FCA "figlie" di fiat (200, Dart) siano andate male probabilmente non è perchè il prodotto di per se non va ma perchè sono vetture che proprio non vanno.


In parte si´, e´sicuramente cosi´. Chysler non e´mai stata fortissima nel segmento berline anche se ci sono stati modelli di successo come le K cars degli anni 80, la neon dei primi ani 90, la PT Cruiser e la 300C del 2004. Dart e 200C puntavano molto in alto e sono state delle cocenti delusioni. Marchionne ha deciso di eutanizzarle per aumentare i margini. Ford e Gm faranno lo stesso, saranno magari meno brutali ma rimarranno pochi modelli ad occupare il mercato. Nel caso di Chrysler era un´impresa molto difficile conquistare quote di mercato in segmenti che declinano da anni.


Top
   
MessaggioInviato: lun gen 08, 2018 11:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 2738
Località: Bra (CN)
daimlerchrysler ha scritto:
UGII ha scritto:
Quindi il fatto che le berline di FCA "figlie" di fiat (200, Dart) siano andate male probabilmente non è perchè il prodotto di per se non va ma perchè sono vetture che proprio non vanno.


In parte si´, e´sicuramente cosi´. Chysler non e´mai stata fortissima nel segmento berline anche se ci sono stati modelli di successo come le K cars degli anni 80, la neon dei primi ani 90, la PT Cruiser e la 300C del 2004. Dart e 200C puntavano molto in alto e sono state delle cocenti delusioni. Marchionne ha deciso di eutanizzarle per aumentare i margini. Ford e Gm faranno lo stesso, saranno magari meno brutali ma rimarranno pochi modelli ad occupare il mercato. Nel caso di Chrysler era un´impresa molto difficile conquistare quote di mercato in segmenti che declinano da anni.

Quando sono stato in USA per qualche mese ho noleggiato varie Chrysler e alcune Orientali.
Tutte berline di dimensioni non eccessive.
Io trovo che la qualità di queste vetture sia veramente uno scandalo.
Ricordo una PT Cruiser con 1 cm di luce fra plancia e cassetto... tutto che ballava... rumorosa...
Non capisco davvero come sia possibile che si lamentino della qualità delle vetture di derivazione FCA.

_________________
Guido una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
MessaggioInviato: lun gen 08, 2018 12:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
UGII ha scritto:
Quindi il fatto che le berline di FCA "figlie" di fiat (200, Dart) siano andate male probabilmente non è perchè il prodotto di per se non va ma perchè sono vetture che proprio non vanno.


beh oddio ora non esageriamo. Il segmento sarà anche in calo, ma i numeri di FCA erano semplicemente imbarazzanti nei confronti delle concorrenti.... senza se e senza ma.

qui i dati 2016 (e in azzurro chiaro il 2015)
non ricordo l'ultimo anno pieno di 200/dart, se me lo dite metto il grafico - mi pare 2015 sia corretto?

ora tra segmento in contrazione e fare un buco nell'acqua con modelli nuovi, ce ne passa eh... poi magari pure cristo è morto di freddo e tutti contenti... :ridi

Allegato:
Capture.JPG
Capture.JPG [ 49.89 KiB | Visto 1084 volte ]


Allegato:
2.JPG
2.JPG [ 43.76 KiB | Visto 1082 volte ]

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 11:19 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14664
Località: Bologna
Immagine

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 12:49 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 3920
Peccato pensavo che in Usa Giulia potesse vendere discretamente invece cala dopo solo un anno più di Sr3 fine serie, però alla fine vende mooolto di più di JAG e soprattutto di lexus/infiniti che in Usa hanno un nome è , soprattutto Lexus, in altri segmenti di numeri ne fanno parecchi.

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 12:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23134
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Stefano_M ha scritto:
Peccato pensavo che in Usa Giulia potesse vendere discretamente invece cala dopo solo un anno più di Sr3 fine serie, però alla fine vende mooolto di più di JAG e soprattutto di lexus/infiniti che in Usa hanno un nome è , soprattutto Lexus, in altri segmenti di numeri ne fanno parecchi.


Occhio che è l'EU 27,gli U.s.A. non c'entrano


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 1:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
Allora l'alfista anziano ha sbagliato post :natale

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 1:42 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23134
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
modus72 ha scritto:
Allora l'alfista anziano ha sbagliato post :natale


perde colpi, in puro stile Alfa :natale


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 2:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9458
Il ritorno della IS... tedeschi cagatevi sotto!!

:ridi

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 2:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14167
Zebrone ha scritto:
Il ritorno della IS... tedeschi cagatevi sotto!!

:ridi


Intanto è l'unica con la striscia di colore verde anziché rossa, e col segno + davanti al numero. :mrgreen:


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 29, 2018 3:48 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 3920
cometa rossa ha scritto:
Stefano_M ha scritto:
Peccato pensavo che in Usa Giulia potesse vendere discretamente invece cala dopo solo un anno più di Sr3 fine serie, però alla fine vende mooolto di più di JAG e soprattutto di lexus/infiniti che in Usa hanno un nome è , soprattutto Lexus, in altri segmenti di numeri ne fanno parecchi.


Occhio che è l'EU 27,gli U.s.A. non c'entrano


Effettivamente 1400 al mese in usa se li sogna:-):-), penso che in eu ormai le È premiumm sedan hanno superato le D sedan premiumm.

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010


Top
   
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 9:04 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 10953
Dati di vendita di marzo 2018 negli USA. La crescita mensile è stata del 6,4% ma secondo molti analisti è un dato falsato dagli sconti e dall’elevato mix di vendite alle flotte ( FCA e’ passata in un mese dal 15% al 25%).
Gm ha dichiarato che non pubblicherà più i dati mensili, chissà se qualcuno li seguirà in questa scelta.

Gm vola nonostante il cambio a breve termine dei suoi full size pick Up ( leggasi scaricare alle flotte), Ford cresce meno del mercato segno che la F series sta invecchiando. In casa FCA vola Jeep ( anche qui flotte), Alfa sta raggiungendo numeri interessanti. 30.000 unità annue con soli 2 modelli per un marchio appena sbarcato non è un cattivo risultato.
Toyota ha tagliato in modo selvaggio la produzione della Camry ( per loro negli Usa è come la Golf per Vw in Europa) a favore della RAV4. Nissan registra un -3,7% perché il nuovo ceo ha deciso di ridurre gli sconti, la casa giapponese andava troppo bene da troppo tempo per non risultare sospetta.
Hyundai perde ancora molto in attesa di Kona e soprattutto Santa Fe, Kia cresce meno del mercato.
Vw e Audi crescono più della media grazie ai suv mentre Bmw e Mercedes calano, forse sotto la minaccia dei dazi di Trump.


Allegati:
E62A8736-581B-4F98-901A-44147AE7F277.png
E62A8736-581B-4F98-901A-44147AE7F277.png [ 484.53 KiB | Visto 745 volte ]
Top
   
MessaggioInviato: sab giu 02, 2018 4:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 10953
Dati di vendita di maggio negli Stati Uniti, FCA cresce parecchio più del mercato grazie alle Compass e alla Wrangler. Ford soffre per il crollo delle berline. Ottimi risultati per Gm. Hyundai e Kia crescono per la prima volta da più di un anno. Deludente crescita per il gruppo Vw.


Allegati:
7594FBB6-4BB4-4309-8FCA-067FB5954107.jpeg
7594FBB6-4BB4-4309-8FCA-067FB5954107.jpeg [ 1.15 MiB | Visto 516 volte ]
Top
   
MessaggioInviato: sab giu 02, 2018 4:58 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 3920
Alfa non è poi un disastro ok ne vendono 1/3 di quelle previste dalle assurde previsioni del 2014 ma ormai vende come Jaguar che ha entry level di prezzo simile e una gamma sopra Giulia/Stelvio ben più ampia, però notavo che cresce alfa e cala Maserati ok prezzi diversi però...
In compenso Land va alla grandissima, Finalmente Volvo sta tornando a far numeri in Usa e meritatamante, mentre continuo a non capire tantissimo il successo straordinario di subaru in usa ok auto affidabili ma dicono che altri calano che hanno pochi SUV loro hanno solo forester e la Outback è alla fine una classica sw un po' rialzata.

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 02, 2018 6:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 10953
Maglionne aveva promesso 80.000 Alfa negli Usa nel per il 2018, io non ritengo un cattivo risultato le 25.000 previste per quest anno. Tra l’altro prevedevano 6 modelli Alfa per il 2018 e sappiamo com’è andata.
Vw ha lanciato 2 suv di cui la Tiguan va bene mentre la Atlas male ma sono Golf, Jetta ( sta arrivando il nuovo modello) e la Passat stanno crollando. Diess ha ancora la responsabilità di ritornare al successo nella terra degli yankee per adesso sono molto lontani.
La minaccia del puzzone di Washington potrebbe essere un disastro per tutti, dato che colpirebbe anche Messico, Giappone e Canada. I repubblicani si sono venduti l’anima per favorire le aziende e intascare le donazioni, vedremo cosa faranno e se si piegheranno alle follie del real stable genius che non sa neanche leggere.


Top
   
MessaggioInviato: lun giu 04, 2018 10:40 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
Stefano_M ha scritto:
Alfa non è poi un disastro ok ne vendono 1/3 di quelle previste dalle assurde previsioni del 2014 ma ormai vende come Jaguar che ha entry level di prezzo simile e una gamma sopra Giulia/Stelvio ben più ampia, però notavo che cresce alfa e cala Maserati ok prezzi diversi però...
In compenso Land va alla grandissima, Finalmente Volvo sta tornando a far numeri in Usa e meritatamante, mentre continuo a non capire tantissimo il successo straordinario di subaru in usa ok auto affidabili ma dicono che altri calano che hanno pochi SUV loro hanno solo forester e la Outback è alla fine una classica sw un po' rialzata.

Affidabilità, motori a benzina tutto sommato buoni, ma di base si sono costruiti un'immagine di 4x4 molto efficaci nei fondi sdrucciolevoli.
Pure in Australia vanno bene, in un paese dove molte strade sono in terra battuta.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
MessaggioInviato: dom lug 08, 2018 10:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 10953
Il mercato dell’auto statunitense ha raggiunto il primo giro di boa e i risultati sono soddisfacenti. Il taglio delle tasse per le aziende sta dando una spinta artificiale che però potrebbe essere pagata con la prossima recessione.
Gm segna un discreto progresso grazie a i nuovi full size pick-up. Al contrario di Ford Gm ridurrà la propria gamma di berline ma non la cancellerà completamente, la cessione di Opel a Psa significherà anche una riduzione delle capacità di R&D.
Ford si trova in una fase debole del ciclo prodotto con l’F150 che deve sfidare i nuovissimi RAM e Silverado mentre Escape e Explorer sono assai datate. Gli sconti di conseguenza sono piuttosto alti.
FCA riesce a guadagnare quote di mercato soprattutto grazie alla Compass (si spera che Trump rinsavisca dato che le Compass vengono dal Messico). Il nuovo RAM ha avuto un lancio molto al rilento. Come al solito Fiat e Chrysler crollano mentre Dodge nonostante una gamma antidiluviana cresce.

Toyota, Honda e Nissan riescono a mantenere il passo del mercato, le case nipponiche non si sono ritirate dal segmento delle berline però hanno massicciamente modificato il mix di produzione. Dopo circa 56 la Toyota più venduta negli States non è più una berlina ma una suv (la RAV4).

Dopo 3 anni di risultati in rosso Hyundai-Kia finalmente tornano in positivo, anche qui il motivo sono i crossover.

Il gruppo Vw cresce più del mercato anche se la Atlas non è un successo, devono sperare nella Jetta.
Bmw nonostante la nuova X3 riesce ad arrivare solo ad un pareggio con il giugno 2017 mentre Mercedes crolla a causa delle berline e della GLE, quasi pronta alla sostituzione.


Allegati:
48856048-4E46-4E59-9650-0F1DD0E303F7.jpeg
48856048-4E46-4E59-9650-0F1DD0E303F7.jpeg [ 286.17 KiB | Visto 337 volte ]
Top
   
MessaggioInviato: lun lug 09, 2018 1:02 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 3920
daimlerchrysler ha scritto:
Il mercato dell’auto statunitense ha raggiunto il primo giro di boa e i risultati sono soddisfacenti. Il taglio delle tasse per le aziende sta dando una spinta artificiale che però potrebbe essere pagata con la prossima recessione.
Gm segna un discreto progresso grazie a i nuovi full size pick-up. Al contrario di Ford Gm ridurrà la propria gamma di berline ma non la cancellerà completamente, la cessione di Opel a Psa significherà anche una riduzione delle capacità di R&D.
Ford si trova in una fase debole del ciclo prodotto con l’F150 che deve sfidare i nuovissimi RAM e Silverado mentre Escape e Explorer sono assai datate. Gli sconti di conseguenza sono piuttosto alti.
FCA riesce a guadagnare quote di mercato soprattutto grazie alla Compass (si spera che Trump rinsavisca dato che le Compass vengono dal Messico). Il nuovo RAM ha avuto un lancio molto al rilento. Come al solito Fiat e Chrysler crollano mentre Dodge nonostante una gamma antidiluviana cresce.

Toyota, Honda e Nissan riescono a mantenere il passo del mercato, le case nipponiche non si sono ritirate dal segmento delle berline però hanno massicciamente modificato il mix di produzione. Dopo circa 56 la Toyota più venduta negli States non è più una berlina ma una suv (la RAV4).

Dopo 3 anni di risultati in rosso Hyundai-Kia finalmente tornano in positivo, anche qui il motivo sono i crossover.

Il gruppo Vw cresce più del mercato anche se la Atlas non è un successo, devono sperare nella Jetta.
Bmw nonostante la nuova X3 riesce ad arrivare solo ad un pareggio con il giugno 2017 mentre Mercedes crolla a causa delle berline e della GLE, quasi pronta alla sostituzione.

Wrangler è aumentato del 35%, Cherokee del 40%

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 09, 2018 8:41 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 10953
La Cherockee viene pesantemente scontata. La Wrangler è nuova quindi la crescita delle vendita ci sta tutta. Chrysler crolla perché la Pacifica è già in calo mentre la 200 è ormai scomparsa.


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 09, 2018 10:12 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 3920
daimlerchrysler ha scritto:
La Cherockee viene pesantemente scontata. La Wrangler è nuova quindi la crescita delle vendita ci sta tutta. Chrysler crolla perché la Pacifica è già in calo mentre la 200 è ormai scomparsa.

Beh anche la vecchia Wrangler non era mai calata e non penso che questa la regalano con le patatine come dice che fanno con Cherokee:-):-).
Non ti preoccupare Chrysler prima o poi muore:-) la 300 chi se la prende:-) secondo me vista la tipologia pacifica nemmeno va troppo male ma appunto è il tipo di auto che non va più.Dodge invece 7 vite:-) modelli stra vecchi che calano di vendite ma non vogliono crollare:-)

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010


Top
   
MessaggioInviato: lun lug 30, 2018 7:33 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2713
daimlerchrysler ha scritto:
La minaccia del puzzone di Washington potrebbe essere un disastro per tutti, dato che colpirebbe anche Messico, Giappone e Canada. I repubblicani si sono venduti l’anima per favorire le aziende e intascare le donazioni, vedremo cosa faranno e se si piegheranno alle follie del real stable genius che non sa neanche leggere.
Riprendo questo vecchio messaggio. I nuovi dazi contro la Cina hanno già sortito un effetto “curioso”. Non riesco a linkare, ma pare che a giorni Bmw sarà costretta ad aumentare del 5-10% i listini cinesi dei propri grossi suv di successo, in quanto prodotti negli Stati Uniti. Cercherà di farsi carico della maggior parte possibile dei nuovi balzelli per non rimetterci troppo in termini di vendite sul ricco ed agguerrito mercato cinese dei suv premium, ma in ogni caso è previsto un calo delle consegne. Non ho idea di quanto pesi l’export Bmw Usa verso la Cina (e verso EU), penso siano cifre importanti.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 4 5 6

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net