Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 796 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 123 24 25 26 27
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 11:47 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23519
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Certo. Intanto si comincerebbe ad avere una produzione massicica di energia in maniera tutto sommato pulita, femro restando che dal prototipo alla centrale vera e propria possono passare ancora anni. Meraviglioso che ci sia di mezzo Eni.
Rimane, giustamente, il discorso batterie. Ma già lo step di quelle solide non dovrebbe essere troppo lontano


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 11:57 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19701
cometa rossa ha scritto:
Certo. Intanto si comincerebbe ad avere una produzione massicica di energia in maniera tutto sommato pulita, femro restando che dal prototipo alla centrale vera e propria possono passare ancora anni. Meraviglioso che ci sia di mezzo Eni.
Rimane, giustamente, il discorso batterie. Ma già lo step di quelle solide non dovrebbe essere troppo lontano



non troppo lontano= 3/5 anni (forse).
Preparatevi ad un ritorno del diesel (come è giusto che sia)


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 12:03 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 3762
Località: Milano
E' vero che l'auto elettrica riceve energia prodotta da centrali con combustibili fossili ( ormai la maggioranza è a gas), ma bisogna tenere conto che ad esempio l'efficienza di una centrale turbogas è superiore a quella di un motore a benzina\gasolio, che il gas a queste centrali arriva direttamente e senza operatori terzi (come ad esempio dall'oleodotto alla raffineria), e che verrebbe a mancare la parte del trasporto dei carburanti in cisterne, che comunque è un ulteriore generatore di inquinamento.

_________________
Nissan Qashqai 1.5 Dci Nvision White Pearl


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 12:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2882
cometa rossa ha scritto:
Vero Basso. Ricordo ancora sul primo cell la necessità di scaricarlo completamente per evitare l'effetto memoria (brutta cosa essere anziani).
Per me l'auto elettrica è il futuro. Lontano e non con queste tecnologie nè di produzione nè di ricarica ( il MIT ha annunciato un prototipo funzionante di centrale a fusione entro 15 anni in partenrship con Eni, vedremo )
Presente :)
Motorola Elite con basetta di ricarica a doppio slot
Batterie grigie - NiCd (per il popolo)
Batterie verdi - NiMn (da fighi)
Batterie azzurre ai polimeri di litio, roba da ricchi che potevano pagarla 500.000 lire seconda metà anni ‘90 (a trovarle poi, che era più facile procurarsi un tiro che vederne una dal vivo)


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 12:21 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: mar set 26, 2006 4:08 pm
Messaggi: 14230
Località: Monza
Temprone ha scritto:

Preparatevi ad un ritorno del diesel (come è giusto che sia)


sempre che non ci si metta in mezzo il solito politico da strapazzo che parla per proclami senza sapere nulla di quello che sta dicendo..
Tipo la Raggi che vuole vietare i motori diesel in città per diminuire la CO2....

_________________
"Scusi, ma lei ha preso la patente di guida veloce?"


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 1:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23519
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Temprone ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Certo. Intanto si comincerebbe ad avere una produzione massicica di energia in maniera tutto sommato pulita, femro restando che dal prototipo alla centrale vera e propria possono passare ancora anni. Meraviglioso che ci sia di mezzo Eni.
Rimane, giustamente, il discorso batterie. Ma già lo step di quelle solide non dovrebbe essere troppo lontano



non troppo lontano= 3/5 anni (forse).
Preparatevi ad un ritorno del diesel (come è giusto che sia)


VW vorrebbe ed ho letto gli annunci. Ma ormai hanno la verginità compromessa, dubito ci riescano ( fermo restando che sui modelli costosi, dove vengono ammortizzati, i costi degli impianti di depurazion,e il diesel non sparirà e non servirà che torni)


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 1:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23519
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
ste79 ha scritto:
Temprone ha scritto:

Preparatevi ad un ritorno del diesel (come è giusto che sia)


sempre che non ci si metta in mezzo il solito politico da strapazzo che parla per proclami senza sapere nulla di quello che sta dicendo..
Tipo la Raggi che vuole vietare i motori diesel in città per diminuire la CO2....


Solo la Raggi? Parigi, Londra e pure qualche città tedesca potrebbe farlo


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 3:18 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19701
cometa rossa ha scritto:
Temprone ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Certo. Intanto si comincerebbe ad avere una produzione massicica di energia in maniera tutto sommato pulita, femro restando che dal prototipo alla centrale vera e propria possono passare ancora anni. Meraviglioso che ci sia di mezzo Eni.
Rimane, giustamente, il discorso batterie. Ma già lo step di quelle solide non dovrebbe essere troppo lontano



non troppo lontano= 3/5 anni (forse).
Preparatevi ad un ritorno del diesel (come è giusto che sia)


VW vorrebbe ed ho letto gli annunci. Ma ormai hanno la verginità compromessa, dubito ci riescano ( fermo restando che sui modelli costosi, dove vengono ammortizzati, i costi degli impianti di depurazion,e il diesel non sparirà e non servirà che torni)


sono appena uscito da una tavola rotonda con stadler. Il diesel sarà presente su tutta la gamma anche in futuro e continueranno a spenderci una paccata di soldi.


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 3:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14753
Località: Bologna
Temprone ha scritto:

sono appena uscito da una tavola rotonda con stadler. Il diesel sarà presente su tutta la gamma anche in futuro e continueranno a spenderci una paccata di soldi.


....e tanti cari saluti alla Raggi e compagnia....... :briaco

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 3:26 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13729
Località: Bologna
Temprone ha scritto:

sono appena uscito da una tavola rotonda con stadler. Il diesel sarà presente su tutta la gamma anche in futuro e continueranno a spenderci una paccata di soldi.

Gamma di quale marchio?

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 5:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19701
modus72 ha scritto:
Temprone ha scritto:

sono appena uscito da una tavola rotonda con stadler. Il diesel sarà presente su tutta la gamma anche in futuro e continueranno a spenderci una paccata di soldi.

Gamma di quale marchio?


Stadler è il ceo di audi.
Muller, numero uno del gruppo, ha detto le stesse cose.


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 5:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13729
Località: Bologna
Mmmhh cos'è la nuova Fabia che dicevano sarà senza diesel?
Comunque, gamma o non gamma, credo che la selezione la farà il mercato per ogni segmento, come avviene già da qualche anno. Se il costo di questi motori ripuliti risulterà vantaggioso e se le amministrazioni non metteranno sbarramenti, il diesel continuerà ad esser comprato ed usato.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Ultima modifica di modus72 il gio mar 15, 2018 5:12 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 5:10 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13205
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Immagino che il diesel sarà costoso e quindi sulle carriole non sarà venduto..

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 6:33 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11918
Io non li sottovaluterei. Nel campo diesel hanno parecchio know how, sanno come rendere la combustione diesel pulita. Pensate che negli USA riescono a vendere i diesel senza sistemi di trattamento deNox mentre tutti gli altri, per rientrare nei limiti, sono costretti a montarli!


Top
   
MessaggioInviato: gio mar 15, 2018 6:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19701
dato che il problema più urgente è la co2, il diesel è la soluzione già disponibile (l'elettrico non lo è)


Top
   
MessaggioInviato: ven mar 16, 2018 6:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11918
Seriamente, bisogna capire qual è l'orizzonte temporale di cui si parla. Attualmente la motorizzazione diesel è la soluzione più valida per abbassare le emissioni di Co2, soprattutto su veicoli pesanti e grossi come quelli che si vendono oggi. Ma rimane il problema delle emissioni di ossidi di azoto che possono essere trattate solo iniettando litri di urea e/o usando strategie di iniezione diverse ma che penalizzano il rendimento del motore (è uno dei motivo per cui molti diesel rimappati consumano meno). Al momento sembra che un motore benzina ottimizzato riesca a colmare il gap al punto tale da rendere poco conveniente il motore diesel se non su auto molto grandi e costose e per chi fa molta strada. Ricordiamoci che, a parità di consumi, il benzina emette meno co2 del diesel.
Quindi le parole del ceo possono dire tante cose, almeno così come interpreto io quello che hai scritto, Temprone.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 796 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 123 24 25 26 27

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net