Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 602 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 117 18 19 20 21 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: ven giu 29, 2018 10:10 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 27, 2016 12:58 am
Messaggi: 484
cometa rossa ha scritto:
Menech ha scritto:
Mi sembra che, sia io che Dan, abbiamo già scritto in precedenza che la Giulia, pur avendo RF differenziate, non presenta il difetto che descrivi. Non so quindi quanto possa essere colpa delle gomme differenziate.


No, è lo sterzo di merda Bmw. Quello Alfa è fatto meglio. Peccato, perchè lo sterzo della E91 era oltre la perfezione; di solito con il progresso si migliora, questi hanno peggiorato

Cita:
La macchina, comunque, se lascio lo sterzo su fondo piano, va dritta.


La mai magari va dritta per 100 mt poi tira di colpo a destra; oppure a sinistra. Senza motivo. Talvolta lo fa in 200 metri, talvolta in 3oo, talvolta in 50.
Un'altra cosa che ho notato sono alleggerimenti ed indurimenti dello sterzo sugli avvallamenti della strada; come se le gomme si muovessero appena ed il motorino dello sterzo cercasse di compensare il movimento entrando in funzione.
Invece sulle curve controcurve, dove il motorino lavora sempre, lo sterzo migliora in maniera impressionante. Secondo me il problema sta nei primi istanti in cui si attiva il motorino, dove c'è un po' di gioco del piantone e l'attivazione è "pastosa". Questo in rettilineo accade spesso. Avendo un po' di gioco, sempre secondo me, l'auto non viene "tenuta" dallo sterzo e tende ad ondeggiare a destra e sinistra come se lo sterzo fosse scollegato.

Comunque rimane il fatto che, seocndo questo gommista, sulle Audi è irrisolvibile :rullezza: :rullezza:



Ho letto un po' di post e mi sa che i casi sono tre : non capisco un piffero, sono un pilota o ho un auto diversa. Oggi in Adriatica 160 tenendo il volante con una mano e parlando con mia moglie. Boh. :boh


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: sab giu 30, 2018 7:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9286
Località: Monterotondo di Gavi
La mia, con 17 differenziate e sterzo degli antichi, va divinamente.
Certo che fate venire paura di prendere una bmw nuova....

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....
Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: sab giu 30, 2018 8:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 386
Località: Bari
Bmw F32 435i coupè con 18" differenziati. Mi unisco a coloro i quali non lamentano questo difetto. Aggiungo però che con le RFT di primo equipaggiamento, su tutte le Bmw avute (530i E60, 535d E61, 525d F10) c'era una certa tendenza a seguire le imperfezioni dell'asfalto.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun lug 02, 2018 6:53 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
lancista1986 ha scritto:
Bmw F32 435i coupè con 18" differenziati. Mi unisco a coloro i quali non lamentano questo difetto. Aggiungo però che con le RFT di primo equipaggiamento, su tutte le Bmw avute (530i E60, 535d E61, 525d F10) c'era una certa tendenza a seguire le imperfezioni dell'asfalto.


Come vuoto al centro come stai messo?


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun lug 02, 2018 10:43 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14756
Località: Bologna
cometa rossa ha scritto:
lancista1986 ha scritto:
Bmw F32 435i coupè con 18" differenziati. Mi unisco a coloro i quali non lamentano questo difetto. Aggiungo però che con le RFT di primo equipaggiamento, su tutte le Bmw avute (530i E60, 535d E61, 525d F10) c'era una certa tendenza a seguire le imperfezioni dell'asfalto.


Come vuoto al centro come stai messo?


per la serie "sto vivendo un incubo"...:ridi

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun lug 02, 2018 10:52 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Diciamo che quando mollo certe cifre in cambio pretendo. Io non sono sposato con nessuno nè ho bisogno del marchietto sul cofano per sentirmi bene, se una cosa soddisfa le mie esigenze ( e la precedente Bmw le ha soddisfatte al 110%) allora sono contento, se invece non lo soddisfa, e questa, sul comparto sterzo non le soddisfa (vuoi perchè progettato col culo o vuoi perchè difettato o vuoi perchè da sistemare come assetto, tutte cose che comunque dipendono da Bmw e non da me) allora al prossimo giro guardo altrove. Semplice e lineare :P
In realtà lo sterzo va male, per me, sono in rettilineo, tra le curve è quasi perfetto. Ma ogni tanto viaggio anche in autostrada ;), e comunque i miei soldi andavano bene in tutte le occasioni, mica solo nel 90% dei casi ;)

( e niente mi vieta di pensare che, abituato all'idroguida della precedente bavarese, potrei giudicare artificiale anche lo sterzo della giulia, eh?; imho non è solo un problema di marchio, ma di sterzi elettrici, imposti per risparmiare 2 decilitri di carburante ogni 100 km, pensa te)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun lug 02, 2018 5:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 386
Località: Bari
cometa rossa ha scritto:
lancista1986 ha scritto:
Bmw F32 435i coupè con 18" differenziati. Mi unisco a coloro i quali non lamentano questo difetto. Aggiungo però che con le RFT di primo equipaggiamento, su tutte le Bmw avute (530i E60, 535d E61, 525d F10) c'era una certa tendenza a seguire le imperfezioni dell'asfalto.


Come vuoto al centro come stai messo?


C'è ma è impercettibile, anzi in autostrada (tedesca ovviamente) lo trovo quasi utile per non dover continuamente correggere. Prima ho dimenticato di aggiungere che la mia ha anche il Variable Sport Steering e le sospensioni adattive. Comunque non posso negare che sulle E60/61 lo sterzo aveva un feeling migliore. E condivido pienamente il tuo ragionamento circa il "se spendo, voglio l'eccellenza in tutto", mi pare logico.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun ago 20, 2018 10:18 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Piccolo aggiornamento: forse ci siamo.
Il gommista che ha aperto a fianco a me si è dimostrato un commediante con una chiacchiera infinita ( e ciò non è buono), ma, parimenti, anche uno che sa molto il fatto suo, e questo è molto più buono.
Ci sono dovuto tornare due volte, pagando in totale più di 100 euro (che mi piacerebbe mettere in conto a Monaco) ma, finalment,e ho un'auto con uno sterzo. Non siamo ancora a livelli della precedente E91, e li non ci arriveremo mai, ma, finalmente, ci siamo molto vicini.

Il primo passo è stato conseguenza dell'essermi accorto che l'auto era squilibrata. Probabilmente in questi anni mi devo essere completamente rimbecillito, dato che non mi ero mai accorto di particolari vibrazioni sul volante ( premessa mia: le strada attuali fanno talmente schifo che trovarne un pezzo totalmente liscio, per verificare eventuali vibrazioni, è un'impresa). Rimane il fatto che la mia carriera automobilistica è drammaticamente terminata quando ho realizzato di non sentire vibrazioni sul volante che, invece, c'erano. Me ne sono accorto lasciando il volante con entrambe le mani per virificare la convergenza dell'auto. Orbene, in quel contesto, a velocità tra 70 e 90 km/h si vedeva ad occhio una leggera vibrazione sulla corona del volante (spostamenti a dx e sx di meno dsi un mm), che, a riappoggiare, le mani, non sentivo. Però la vibrazione c'era. Portata dal suddetto gommista, alla fine l'auto è risultata equilibrata alla cazzo di cane da un cercopiteco sotto l'effetto dell'lsd. Dopo un lavoro di ore e di fino, mettendo su quasi 150 grammi di pesi sulle 4 gomme, la vibrazione è quasi rimasta. Ebbene si, a sentire il gommista ormai la carcassa degli pneumatici, dopo tutti i km fatti così, si dev'essere leggermente rovinata ed un minimo, ma proprio minimo, di vibrazione rimane. Tuttavia è talmente ridotta, rispetto alla già minima vibrazione precedente, che la noto solo perchè so che c'è.
Detto questo, sarà l'assetto di quella zoccola di auto che è sensibilissimo alle minime variazioni, sarà quel che sarà, ma l'aver notevolmente ridotto quella minima ha avuto impressionanti ricadute benefiche su sterzo e quant'altro. L'auto ha acquistato immediatamente una maggior sensibilità all'anteriore quando la strada è dritta e la velocità superiore ai 100 km/h; rimanevano ancora anomali scarti a dx e sinistra, ma molto più rari e meno ampi. Inoltre è sparita quella sgradevole sensazione di variazione di carico sullo sterzo nelle curve a raggio costante.
E già qui a ritrovarsi finalmente una bmw ci sarebbe da essere soddisfatti. Ma siccome da ragazzo ogni tanto ho ascoltato Jovanotti, memore della canzone "voglio di più e non mi basta mai". ho pensato di fare 31 e far fare anche un esame approfondito alla convergenza. Secondo suddetto gommista, da un esame visivo, la macchina era a posto, dato che il consumo delle gomme sembrava omogeneo su tutti e 4 gli pneumatici, ma visto che insistevo, ha pensato di darci un'occhiata.
Ebbene, a sentire lui, a parole, l'auto era un semplice disastro, completamente storta dietro, un macello davanti sullo sterzo. Siccome la convergenza l'avevo già fatta controllare pochi mesi fa, quando mi avevano trovato una gomma leggermente storta al posteriore ( da li i continui ondeggiamenti, poi spariti) e nient'altro fuori posto, siccome il consumo delle gomme non faceva presupporre problemi alla convergenza, ho pensato che il gommista semplicemente sparasse minchiate per giustificare i 40 euro ( onestissimo) di lavoro. Senonchè l'auto è completamente trasformata, in maniera quasi incredibile. Lo sterzo ha subito acquistato un carico che prima mi era sconosciuto, perdendo la maggior parte del gioco che aveva, l'anteriore ha guadagnato molta incisività (prima sembrava quasi galleggiare, ora sembra bello piantato), l'auto va dritta richiedendo correzioni minime e saltuarie ( i cerchi da 18 e le imperfezioni stradali) mentre prima era un continuo remare a dx e sx per correggere, e comincio ad apprezzare meglio le gomme differenziate ed il culo piantato, ora che davanti la macchina rimane dove deve rimanere. Insomma, se la E91 era da 10 e lode, e questa fino a due mesi fa era da 6, ora siamo su un bel 9 abbondante. Non è ancora perfetta come vorrei, sento che manca ancora un quid, e siccome il gommista mi ha detto che non l'ha portata al limite perchè non voleva che fosse troppo rapida ed impegnativa e che c'è ancora un minimo margine su cui agire, sono quasi tentato :P
Però già così sul dritto finalmente si viaggia come deve viaggiare una bmw, con lo sterzo bello pronto e carico, e sul misto, vabbè, li andava già bene prima, ora è strepitosa. Ora ha un limite talmente elevato che mi fa quasi paura, perchè il superarlo vuol dire entrare in una dimensione in cui, sinceramente, preferisco non avventurarmi per evidenti limiti miei alla guida, data l'altisisma velocità a cui mi troverei. Quindi evito di esagerare perchè l'auto adesso invoglia a farlo, dando (finalmente, porco di quel cane!) la sensazione di essere pronta ad eseguire subito ogni correzione o comando. Finalmente sono tornato alla sensazione che sono io a portarla e non è lei che porta me.
Rimangono alcune considerazioni di fondo:
Perchè mi hanno consegnato un'auto in questo stato di assetto? Ok, alla fine si parlava di situazioni quasi impercettibili, sia per quanto riguarda l'equilibratura delle gomme, sia per quanto riguarda l'assetto, ma rimane il fatto che ho girato un anno e 25k km imprecando da mane a sera per colpe non miei, mentre i miei soldi che gli ho dato non vibravano nè erano fuori assetto
Perchè il primo gommista a cui l'ho portata non si è accorto di nulla, se non della gomma posteriore storta?
Perchè adesso l'auto consuma leggermente di più, nella misura di uno 0,1-0,2 litri per 100 km? O, detta meglio, non è che questi fenomeni le buttano sul mercato con un assetto che favorisca la massima sorrevolezza a scapito della precisione, e se fanno le cose male l'auto diventa quasi inguidabile come la mia?
Vada come vada, ora finalmente si guida come si doveva guidare fin dall'inizio. Manca ancora un pelo per essere perfetta, permane la sensazione di sterzo artificiale, ma, almeno, adesso se miro qualcosa a 200 mt di distanza ad alta velocità so che li arriva il muso (prima era un terno al lotto), se giro lo sterzo sul misto non c'è più quel mezzo cm di nulla prima che il comando arrivi alle ruote.
Diciamo che sto cominciando a godermela adesso, e bene ;)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun ago 20, 2018 11:50 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9286
Località: Monterotondo di Gavi
Quando avevo problemi allo sterzo, dati dalla scatola a bagasce, mi hanno rifatto convergenza.
In effetti è migliorata la dinamica in generale.
Per me i gommisti sono molto ignoranti sull'assetto, se ne escono con frasi "la facciamo neutra che va meglio in autostrada?" e roba simile

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun ago 20, 2018 12:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11920
La maggior parte dei gommisti sono delle capre ignoranti e di assetto non ne capiscono nulla. Ovviamente non tutti, quelli bravi ci sono e vanno trovati. Io ho visto una differenza abissale sull'assetto della X1/9 quando l'ho data in mano ad uno che di assetti ne capisce.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: lun ago 20, 2018 12:54 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
In effetti mi sa che mi è andata decisamente di culo, con questo qui (tra l'altro ha aperto a 20 mt da dove lavoro, quindi si è guadagnato anche i miei mezzi aziendali :P).

@ Paulein: in effetti il primo a cui l'avevo lasciata l'aveva fatta "neutra" (parole sue).
@Strosek: impressionante come sia cambaita con un piccolo intervento all'assetto. Avevo già deciso di far casino per famri cambiare lo sterzo, filmando il gioco che aveva. Invece era solo questione di assetto, ora gioco quasi nullo e l'auto va molto bene.

Rimane il fatto che per Bmw la macchina era conforme, come da loro prova due settimane dopo l'acquisto ( mi avevano fatto gonfiare le gomme). Che se ne vadano a fare in culo


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 10:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2896
Io mi taccio.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 10:34 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Sulle differenziate?


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 10:41 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2896
cometa rossa ha scritto:
Sulle differenziate?
Sulle regolazioni dell’assetto (mi pare ne avevamo parlato qualche migliaio di km fa)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 10:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Si. Ma se prima la faccio vedere in Bmw e mi dicono che è ok, poi la porto a montare le invernali dal mio gommista di fiducia e mi dice che è ok, poi la porto da un altro (uno bravo, consigliatomi da uno che corre in auto) pochi mesi fa e mi trova la gomma posteriore "storta" e null'altro, comincio a pensare che i problemi stiano altrove.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 10:57 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2896
cometa rossa ha scritto:
Si. Ma se prima la faccio vedere in Bmw e mi dicono che è ok, poi la porto a montare le invernali dal mio gommista di fiducia e mi dice che è ok, poi la porto da un altro (uno bravo, consigliatomi da uno che corre in auto) pochi mesi fa e mi trova la gomma posteriore "storta" e null'altro, comincio a pensare che i problemi stiano altrove.
Certo, pure io sarei andato in paranoia. Che in service non capiscano pressoché nulla di assetti è purtroppo “normale”, che due gommisti su tre non ne vengano a capo è sconfortante.

Il discorso “assetto per risparmiare carburante” purtroppo ci sta nell’attuale situazione e, a mio modesto avviso, è il fattore che potrebbe avere sviato i primi due gommisti, a seconda delle tabelle che hanno preso a riferimento.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 11:19 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9286
Località: Monterotondo di Gavi
L'assetto del belino per consumare meno mi fa cadere le braccia, davvero.
Lo potrei accettare su version speciali "efficient dynamics", altrimenti facciamo delle Audi e camminare.


P.S. Cometone, ti farei provare l'audi aziendale, quella del video, al primo controllo del vuoto al centro ti cadrebbero le braccia sotto al sedile

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 1:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
mauro65 ha scritto:
]Certo, pure io sarei andato in paranoia. Che in service non capiscano pressoché nulla di assetti è purtroppo “normale”, che due gommisti su tre non ne vengano a capo è sconfortante.


Secondo me è anche una questione di investimenti in formazione, macchinari e logistica aziendale. Su auto normali va bene anche la convergenza fatta dall'apprendista tra un'ora e l'altra, su auto molto sensibili alle variazioni di assetto la fretta nel fare il lavoro per mancanza di tempo, o l'improvvisazione o i materiali non adeguati fanno si che il lavoro possa essere fatto male, con tutte le conseguenze del caso. L'ultimo da cui l'ho portata aveva appena aperto ed aveva tanto tempo libero, i primi giorni ;)
Comunque confermo la paranoia, a cui aggiungo l'incazzatura, perchè sai benissimo che vogliono 1200 euro di messa in strada. E passi che me l'abbiano consegnata così, ma poi gliel'ho fatta provare ( mi ero accorto subito che davanti era strana) e per loro era ok.

Cita:
Il discorso “assetto per risparmiare carburante” purtroppo ci sta nell’attuale situazione e, a mio modesto avviso, è il fattore che potrebbe avere sviato i primi due gommisti, a seconda delle tabelle che hanno preso a riferimento.


E' una mia impressione. Però mi sembra consumare un po' di più, e sento che davanti adesso c'è più attrito e le gomme mordono meglio la strada. Non vorrei che l'andazzo attuale sia consegnare auto con assetti il più scorrevoli possibile, alla faccia della precisione in rettilineo dell'anteriore, che tanto ci pensa il line assist a tenere la corsia. Idea mia, eh?


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 1:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Paulein118 ha scritto:
L'assetto del belino per consumare meno mi fa cadere le braccia, davvero.
Lo potrei accettare su version speciali "efficient dynamics", altrimenti facciamo delle Audi e camminare.


Infatti sembrava di guidare un'Audi. Di un po' di anni fa, tra l'altro :P


Cita:
P.S. Cometone, ti farei provare l'audi aziendale, quella del video, al primo controllo del vuoto al centro ti cadrebbero le braccia sotto al sedile


Se è il video su fb, l'ho visto. Ma eri tu a guidare??


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 3:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9286
Località: Monterotondo di Gavi
si, ero io. Ce l'ho giusto in questi giorni fra le mani.
Viaggio in statale a 90 in mezzo a voragini, avvallamenti, morte e devastazione zona Comacchio, senza sentire nulla, sembra staccato dalle ruote

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 4:08 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Ma è il video in cui dici "vuoto al centro ne abbiamo"? (perchè magari mi confondo). Se è quello, non avevo capito che eri tu; la cosa che avete filamto mi è sembrata semplicemente imbarazzante!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 4:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9286
Località: Monterotondo di Gavi
è quello il video, è la mia voce.
La gommatura 205/60 r16 non aiuta, ma assorbe l'impossibile

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 4:33 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Vabbè che ti ho visto una volta sola anni ed anni fa, ma non avevo proprio riconosciuto la voce.

La gommatura che dici tu piace a Mauro65 perchè ha la schiena da cariatide :P


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 4:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9286
Località: Monterotondo di Gavi
noi altri siamo giovani e sanissimi di schiena! ahahaha

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mar ago 21, 2018 7:20 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 14, 2006 8:49 pm
Messaggi: 493
Località: Tivoli (Roma)
Molto probabilmente prima stava a zero di convergenza sull'anteriore, adesso avranno sta aperta, da qui la sensazione di "mordere di più" e di avere lo sterzo più pronto


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mer ago 22, 2018 6:57 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Confermo. E' stata aperta un po' (nei limiti dei valori della casa) rispetto a prima. Cambiata in maniera impressionante.
Da viaggio di ieri, confermo che consuma di più. Prima sembrava andare ad aria, adesso sono sui valori del 318d che avevo prima(. Voglio vedere in autostrada come cambieranno in peggio i consumi, dato che prima erano strepitosi (18 con un litro a 140 di tachimetro)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mer ago 22, 2018 7:14 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9286
Località: Monterotondo di Gavi
18 a 140 la vedo dura, li fa al pelo la mia a 130, ma probabilmente è nata già aperta.
Flavio, su TP la convergenza anteriore e posteriore di solito come è impostata?

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mer ago 22, 2018 7:28 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 23549
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Il 318d faceva i 16,5 (sempre a 140 di tachimetro), e già mi sembrava consumasse poco. Mi aspetto consumi simili, a andrebbe già bene.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mer ago 22, 2018 8:31 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11920
Flaviof16 ha scritto:
Molto probabilmente prima stava a zero di convergenza sull'anteriore, adesso avranno sta aperta, da qui la sensazione di "mordere di più" e di avere lo sterzo più pronto

Confermo. Una volta portai la 147 dal gommista il quale, di sua iniziativa, me la consegnò addirittura leggermente convergente. Appena presa notai proprio una sorta di vaghezza nello sterzo. Riportata dal gommista, aperta come minimo della casa (Alfa consiglia angoli un po' troppo estremi se non si fanno continuamente strade tortuose, si mangiano le gomme all'interno) è tornata ad essere la solita auto con lo sterzo molto pronto.
Le ruote posteriori solitamente sono sempre convergenti ed hanno un impatto enorme sulla stabilità del veicolo: teoricamente una Ta con convergenza neutra diventa una trottola, nel bene e nel male, quindi viene chiusa per dare un'accettabile stabilità ma nemmeno troppa, altrimenti l'auto non gira. Sulle TP non saprei ma a occhio penso che gli angoli siano paragonabili, al limite un po' più chiuse per farle sovrastare meno in rilascio. Comunque non aperte.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Eccola qui (320d inside)
MessaggioInviato: mer ago 22, 2018 6:26 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 2896
cometa rossa ha scritto:
La gommatura che dici tu piace a Mauro65 perchè ha la schiena da cariatide :P
Mona :D

Uno di questi giorni ti posto qualche foto :allegria


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 602 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 117 18 19 20 21 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net