Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Auto nuova in casa
MessaggioInviato: sab gen 17, 2009 6:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2756
Località: Provincia di Pisa
in famiglia mia madre ha firmato il contratto e ritirato in questa settimana la sua nuova auto, una Agila 1.2 Enjoy, sostituendo la sua Lupo TDI (che comunque nonostante 8 anni di vita andava ancora benissimo).

Ora vi spiego come si è arrivati a prendere l'Agila, dunque i requisiti erano questi:
1)avere le 5 porte
2)climatizzatore ed ESP a bordo dell'auto
3)avere più spazio all'interno dell'abitacolo rispetto alla Lupo
4)lunghezza non superiore ai 3,8 circa (per cui le segmento B attuali sono state scartate).
5)motore a benzina in quanto non fa molti km all'anno ed inoltre al giorno d'oggi per prendere la versione diesel è bene prenderla col filtro antiparticolato che specialmente per come usa l'auto mia madre sarebbe stato a rischio problemi ed intasamenti. Ed inoltre una differenza di almeno 2.000 euro per il diesel è esagerata e lo rende economicamente svantaggioso, nonostante si guidi meglio rispetto al benzina (in quanto ai regimi più utilizzati il diesel è più forzuto).

Le auto che ho considerato nella scelta sono state: Panda, Idea, Agila, Modus, Yaris.
Ho scartato però subito la Idea in quanto venduta ad un prezzo di listino esagerato ed inoltre troppo lunga, la Modus è stata scartata per il fatto che non è piaciuta (però aveva un prezzo interessante), la Panda non ha entusiasmato per il suo design, per la mancanza di un motore a benzina superiore ai 60 cavalli (la versione 100 Hp è sportiva e troppo scomoda d'assetto) ed il prezzo della Panda ci è apparso non molto competitivo rispetto alla Agila che ci è apparsa come un auto ben più grande e moderna. Infine la Yaris è stata scartata perchè era molto meno conveniente rispetto alla Agila, perchè aveva uno stile che non ci ha entusiasmato. Inoltre il fatto di dovere pagare l'ESP la bellezza di 700 euro mi è sembrata un furto da parte di Toyota.

L'agila ci ha convinto per il suo design frizzante sia all'esterno che all'interno (se le mettete accanto una Panda, questa sembra invecchiata precocemente), il prezzo molto competitivo e le ottime condizioni che ci sono state fatte, la possibilità di avere con un piccolo sovraprezzo un motore brillante (solo 500 euro in più), il notevole spazio interno (ben più spaziosa rispetto alla Panda), il fatto che l'ESP è di serie su tutte le versioni oltre al fatto che l'auto ha tutto di serie.
A proposito di equipaggiamenti di serie sono questi: airbag laterali, ESP, servosterzo, telecomando chiusura centralizzata, climatizzatore manuale, radio MP3 con comandi al volante, sedile regolabile in altezza, sedile posteriore sdoppiabile, fendinebbia anteriori, specchi riscaldabili e regolabili elettricamente, ecc., comunque l'auto di listino costa 12.700 euro, ha le stesse dimensioni di una Yaris ultimo tipo, ha 86 cv, l'abbiamo presa tra quelle in stock, e non ha optional in quanto le uniche cose a pagamento che ci venivano offerte come i cerchi in lega (disponibili a 300 euro con vetri oscurati) e la vernice metalizzata non si volevano in quanto la guida di mia madre ha il suo punto debole nei parcheggi dove diverse volte va a toccare con la ruota (ed i cerchi) sul marciapiede ed inoltre l'avere una vernice pastello vuole dire spendere meno dal carrozziere.

Ed ora parliamo della mia prova su strada.
L'auto (è di colore rosso) è molto carina, l'interni sono ben fatti e non si notano sbavature o errori nell'assemblaggio (che viene fatto dalla Suzuki in Ungheria insieme alla quasi gemella Splash), l'abitacolo è spazioso e vivace.
Il posto guida è comodo per una segmento A, peccato solo che i comande delli specchi non siano illuminati, che l'indicatore benzina sia digitale, però sono molto comodi i vani portaoggetti, i comandi radio al volante ed è molto bello il contagiri di sera che è molto scenografico.
Su strada l'auto si guida molto bene: la frizione è molto morbida, il cambio va benissimo, si guida in posizione rialzata e comoda e la visibilità è molto buona.
Il motore è silenzioso ed ha 2 anime: fino a 3.500 giri è regolare ma un pò lento per me essendo abituato al diesel, ed oltre i 3.500 giri diventa grintoso come erogazione e sonorità.
Riguardo all'assetto: l'auto monta i 185/60 e si sente: il rollio è limitato e la tenuta decisamente buona per la categoria, l'assorbimento delle sospensioni è apprezzabile ma non eccellente a causa delle sospensioni un pò rigide e dei pneumati con spalla pari a 60.

Il mio voto finale sull'auto è molto positivo, e la consiglio.

ciao a tutti


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 17, 2009 6:58 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 09, 2007 11:58 pm
Messaggi: 3963
Località: Albignano River 20060
Complimenti, mi pare una buona scelta...Soprattutto se confrontata con la Panda (che comunque per me rimane un'ottima auto), svantaggiata dal peso degli anni (sarebbe ora di sostituirla)...


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 17, 2009 7:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2756
Località: Provincia di Pisa
Crix ha scritto:
Complimenti, mi pare una buona scelta...Soprattutto se confrontata con la Panda (che comunque per me rimane un'ottima auto), svantaggiata dal peso degli anni (sarebbe ora di sostituirla)...



infatti anche a me la Panda è apparsa svantaggiata dai diversi anni che intercorrono tra i 2 progetti , ed inoltre ho scoperto che mettendo gli stessi accessori la Panda era più cara, nonostante avesse 26 cavalli in meno.
Se non sbaglio nel 2010 arriverà la nuova Panda e se monterà i nuovi 900 SGE potrebbe essere un bel mezzo.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 17, 2009 9:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 10:10 pm
Messaggi: 6382
Località: PD
Bell'acquisto. :D Condivido che è molto più macchina rispetto alla Panda. Peccato per il bagagliaio ridotto.. per caso sai se è disponibile a richiesta il divano posteriore scorrevole?

_________________
<a href="http://www.spritmonitor.de/en/detail/181400.html" target="_blank"><img src="http://images.spritmonitor.de/181400_5.png" alt="Spritmonitor.de" border="0"></a>


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 17, 2009 9:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2756
Località: Provincia di Pisa
no, il divano psoteriore scorrevole non si può avere neanche pagando, è strano considerando che ad esempio la Panda lo offre come optional.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 17, 2009 10:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
blue car ha scritto:
no, il divano psoteriore scorrevole non si può avere neanche pagando, è strano considerando che ad esempio la Panda lo offre come optional.

Ecco, questa è una pecca non da poco, sulla Modus è una delle migliori cose che potevano mettere...

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 9:20 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9282
Località: Monterotondo di Gavi
Quoto, è utilissimo! L'idea che hai scartato ce l'ha, tiè! :allegria
Cmq rispetto alla vecchia agila, c'è un abisso!

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....
Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 10:30 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
Paulein118 ha scritto:
Quoto, è utilissimo! L'idea che hai scartato ce l'ha, tiè!
Cmq rispetto alla vecchia agila, c'è un abisso!

Gnègnègnè anche la Modus ce l'ha, e si allarga pure...
Si, c'è un abisso, non necessariamente in meglio. Il rapporto dimensioni esterne/volumetria interna della vecchia Agila, la praticità, la capacità di carico, la robustezza (intesa come capacità di sopportare maltrattamenti con la massima noncuranza) son qualità andate perse con il nuovo modello, e te lo dico con certezza perchè è stata l'auto dei miei per 3 anni ed ora la sta usando mio fratello. Un utente alla Alastor che se ne freghi del rovescio della medagia costituito dalla minor sicurezza passiva e dallo scarso comfort sulle buche (baricentro alto, passo corto volevano sospensioni rigide per non andare a fossi, e l'Agila vecchia da questo punto di vista in strada ci stava senza troppi patemi) non credo che vedrà miglioramenti nel nuovo modello, anzi...

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 10:37 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14167
mia cugina aveva una agila 1.2 turchese con interni turchesi...

lasciamo perdere eh :D

a natale è venuta da noi e ci fa: ah tom, lo sai che ho cambiato la agila?
io: come mai? aveva solo 2 anni.. cos'hai preso?
lei: la nuova agila :allegria

:vomito2


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 10:41 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9282
Località: Monterotondo di Gavi
la vecchia l'ho guidata e mi è sembrata quasi pericolosa, non stava in strada.....mi sembrava anche molto molto low cost come scelta dei materiali e assemblaggi.....
Sulla nuova ci sono stato come passeggero, decisamente meglio a vedersi e mi è sembrata anche meno cadaverica in strada.
Per quanto riguarda il rapporto dimensioni esterne/interne concordo, meglio la vecchia.

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 10:45 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13100
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Quando ho visto la Agila.. ho pensato che sarebbe stato un problema per la Panda.. Finalmente alla Opel hanno capito che una citycar lugubre non funge.. ciò che mi piace di più in assoluto di quella macchina è proprio lo stile allegro colorato brillante, come era stata la panda (innovativissima) a suo tempo.

Complimenti! Probabilmente il 1.2 sotto la Agila va meglio che con la Corsa (che non si muove proprio!)

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 11:03 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
Paulein118 ha scritto:
la vecchia l'ho guidata e mi è sembrata quasi pericolosa, non stava in strada.....mi sembrava anche molto molto low cost come scelta dei materiali e assemblaggi.....

Ti da quella sensazione perchè lo sterzo è duro ma un pò lento, e le sospensioni rigide la fanno quasi saltellare. Certo non è una Gpunto come tenuta ma nel suo genere è un pò come la 600, non le daresti due lire ed invece non è per nulla disprezzabile.
Pel la scelta low cost dei materiali, si, non sono accattivanti. Però son robusti ed è ben dura danneggiarli.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 11:17 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 22, 2008 10:05 pm
Messaggi: 917
Località: Prov. di BS
Il Basso di Genova ha scritto:
Quando ho visto la Agila.. ho pensato che sarebbe stato un problema per la Panda.. Finalmente alla Opel hanno capito che una citycar lugubre non funge.. ciò che mi piace di più in assoluto di quella macchina è proprio lo stile allegro colorato brillante, come era stata la panda (innovativissima) a suo tempo.

Complimenti! Probabilmente il 1.2 sotto la Agila va meglio che con la Corsa (che non si muove proprio!)


Beh, la vecchia aveva proprio le sembianze di "un cassonetto con le ruote", mentre la nuova, come dice il basso, ha proprio uno stile allegro, colorato e brillante. Se poi sia più o meno funzionale non lo so... :allegria


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 11:59 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
Il cassonetto con le ruote faceva sì che altri cassonetti appena più piccoli potessero essere infilati dentro di esso attraverso aperture generosamente dimensionate. Uscita di produzione la vecchia Panda, l'Agila era rimasta l'ultima esponente della categoria di auto concepite espressamente per la praticità ed economicità d'uso, sicurezza estetica e comfort erano parametri secondari, e la nuova versione ha ribaltato tutto. Una ragazza la cui famiglia ha delle concessionarie Opel in Toscana mi diceva come ne avessero vendute un sacco a dei tappezzieri, idraulici e via dicendo, proprio per la capacità di carico unita alle dimensioni esterne.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 12:35 pm 
complimenti.. è una buona macchina proposta a un prezzo giusto.. ha un paio di problemi come il baule piccolo e la mancanza del sedile scorrevoli però per essere una segmento A va più che bene poi ha il baule ha il doppio fondo..


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 6:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2756
Località: Provincia di Pisa
conosco la vecchia Agila in quanto la possiedono dei miei conoscenti che spesso la usano come mezzo di lavoro e confermo come dice Modus che aveva una volumetria insuperabile grazie alla sua forma rettangolare che però la rendeva brutta, la nuova Agila è rispetto alla vecchia 24 cm più lungo, 6 cm più largo e 11 cm più basso ed il bagagliao dichiarato della vecchia Agila era di 249/1250 cmc mentre nella nuova siamo a 225/1050.
Per me Opel ha fatto bene a rendere il nuovo modello più grazioso (sia dentro che fuori: ricordo l'abitacolo triste della vecchia)in modo da piacere alle donne che sono le principali acquirenti del segmento A, ed infatti il nuovo modello l'ho visto spesso guidato da donne mentre la vecchia Agila era un auto più rivolta agli uomini (almeno così mi sembra).
Inoltre grazie anche alle dimensioni modificate la nuova Agila è su strada un altra auto ripetto alla vecchia a livello di piacere di guida. e di maggiore confort.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 7:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11840
modus72 ha scritto:
Il cassonetto con le ruote faceva sì che altri cassonetti appena più piccoli potessero essere infilati dentro di esso attraverso aperture generosamente dimensionate. Uscita di produzione la vecchia Panda, l'Agila era rimasta l'ultima esponente della categoria di auto concepite espressamente per la praticità ed economicità d'uso, sicurezza estetica e comfort erano parametri secondari, e la nuova versione ha ribaltato tutto. Una ragazza la cui famiglia ha delle concessionarie Opel in Toscana mi diceva come ne avessero vendute un sacco a dei tappezzieri, idraulici e via dicendo, proprio per la capacità di carico unita alle dimensioni esterne.

La aveva un mio amico. Noi per prenderlo in giro (il nostro sport nazionale è prenderci per i fondelli), dicevamo che aveva "l'auto del panettiere" :allegria

A parte questo, era una caverna.

Auguroni per l'acquisto, bluecar!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 7:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2756
Località: Provincia di Pisa
grazie a tutti per gli auguri!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 8:26 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio mag 18, 2006 3:12 pm
Messaggi: 2428
Località: sfrattato
modus e soprattuto idea, internamente sono infinitamente più grandi dell'agila\panda, ma del resto sono altre segmenti.
Panda ha uno spazio sui sedili posteriori, specie in altezza non ho trovato in altre seg A, grazie proprio al tetto affatto rastremato
Mi piace l'agila, esteticamente riuscita e internamente mi pare fatta discretamente
hai provato a vedere se c'è diufferenza economica con la splash?
Ma il prezzo finale qual'è?

PS: il prezzo di listino dell'idea è davvero salato, ma va decurtato di un buon 20%. a 11000€ trovi tranquillamentee sia il 1.2 che il 1.4 8v

PP: auguri per il nuovo mezzo :ok

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Auto nuova in casa
MessaggioInviato: dom gen 18, 2009 8:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 10:48 pm
Messaggi: 1622
Località: Roma
blue car ha scritto:

in famiglia mia madre ha firmato il contratto e ritirato in questa settimana la sua nuova auto, una Agila 1.2 Enjoy, sostituendo la sua Lupo TDI (che comunque nonostante 8 anni di vita andava ancora benissimo).
....
...
Il mio voto finale sull'auto è molto positivo, e la consiglio.

ciao a tutti


Complimenti per la scelta, cordiali auguri di BUONI VIAGGI; devo dire che la nuova Agila ha una linea anche simpatica, decisamente migliore di quella vecchia, anche se quella vecchia aveva dalla sua le doti di "carica-di-tutto" da altri già accennate, che forse questa nuova non avrà più.


Ed ora una curiosità mia personale:
blue car ha scritto:
Auto nuova in casa

Ecco..... non sarebbe meglio tenerla in garage ?


:natale

_________________
Andrea


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 20, 2009 8:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2756
Località: Provincia di Pisa
RS6plus ha scritto:
modus e soprattuto idea, internamente sono infinitamente più grandi dell'agila\panda, ma del resto sono altre segmenti.
Panda ha uno spazio sui sedili posteriori, specie in altezza non ho trovato in altre seg A, grazie proprio al tetto affatto rastremato
Mi piace l'agila, esteticamente riuscita e internamente mi pare fatta discretamente
hai provato a vedere se c'è diufferenza economica con la splash?
Ma il prezzo finale qual'è?

PS: il prezzo di listino dell'idea è davvero salato, ma va decurtato di un buon 20%. a 11000€ trovi tranquillamentee sia il 1.2 che il 1.4 8v

PP: auguri per il nuovo mezzo :ok


Si, Modus e sopratutto Idea sono più spaziose, però lo spazio aggiuntivo dietro che offrono in più non ci serve, in realtà ci sarebbe bastato pure lo spazio della Panda (ps: io sono montato su entambe e Agila mi è parsa più spaziosa anche dietro rispetto a Panda).
Si, ho provato a fare 2 calcoli sulla Splash, è lievemente più conveniente della Agila però l'ESP è a pagamento e quindi l'auto penso andava fatta arrivare e secondo (ma primo per importanza il concessionario e l'assistenza Sukuki è a quasi 25 km di distanza per cui è scomoda).

Sul discorso economico, L'idea ti possono fare lo sconto più abbondante che ci sia ma il problema è che comunque risultava più costosa di una Modus.

Ovviamente dando indietro un auto io guardavo alla differenza che era da saldare ed ho avuto delle sorprese: sulla Yaris il venditore non ci ha trattato bene ed inoltre alla mia richiesta dell'ESP ha detto che non serve! Mi è stato facile fargli fare una figuretta dicendogli che se non serve allora cosa lo monta a fare la Auris? Inoltre è stato l'unico che per farmi il preventivo non ha voluto vedere l'auto preferendo non uscire dal salone. Mio giudizio: incompetente e pure grullo.

Invece in Fiat, lo sconto non è stato poi elevatissimo su Panda, ma almeno ho trovato competenza.

Riguardo ad Opel ho trovato un venditore gentile, professionale e disponibile con cui ci siamo trovati bene, lo sconto è stato molto maggiore di quanto mi aspettassi ed inoltre mi ha detto che se ci fossimo decisi per Corsa sarebbe stato maggiore percentualmente (io ho capito che hanno diverse Corsa in giacenza).

Concessionario: Renault: è stato l'unico che ho trovato vuoto per tutto il tempo che vi sono rimasto!

Una Agila come quella presa viene circa 12.750 euro.

ps: da ogni parte per valutarmi l'usato hanno tutti usato 4ruote, Eurotax non usano più per fortuna, inoltre il venditore Opel mi ha detto che l'auto ritirata la danno ad un commerciante e per questo non ha voluto le ricevute dei tagliandi.

pps: grazie per gli auguri.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 20, 2009 8:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11840
Sei andato nelle concessionarie di Pisa?

Dovendo prendere una Fiat, io sarei andato a Livorno: lì trattano meglio :natale
Il peggior venditore di auto che ho visto qui in Toscana è stato quello Opel, sempre di Livorno. andai con un amico, diverso tempo fa, per un preventivo di una Corsa. Sbagliò a fare il preventivo:
1) Fece pagare i bags laterali che erano di serie, su quell'allestimento
2) Facendo la somma, sbagliò e gli venne un milione in meno.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 20, 2009 8:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 28, 2007 7:10 pm
Messaggi: 9282
Località: Monterotondo di Gavi
Mai come il venditore vw che mi ha detto che il 170 cv su passat non c'era neanche in germania! Il giorno dopo l'ho ordinata altrove... :allegria
Cmq l'eurotax con me lo hanno usato, un mese fa...

_________________
L'auto di Billy? Una splendida Fiat Flop Tjet Km zero scelta in un piazzale strapieno, strappandola dalle mani di Romani....

Busonazzo chi legge!


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 20, 2009 8:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab set 16, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21813
Località: London
secondo me hai preso il meglio in circolazione, viste le aspettative. il mezzo più nuovo, bello fuori e dentro e a quanto pare anche a un buon prezzo.

complimenti e auguri.

_________________
non posso aspettar l'Ateca... :mrgreen:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 20, 2009 8:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13600
Località: Bologna
Quando presi la Modus (facevo i giretti a fine 2005) molti mi dicevano che l'ESP non serve; alla fine ho ordinato la macchina da colui che non ha battuto ciglio a questa richiesta (curiosamente, un suo collega un paio di settimane prima aveva ripetuto la solita tiritera, non serve, costa molto per quel che da, la macchina già tiene la strada di suo...) e che m'ha fatto un prezzo inferiore di circa 900€ rispetto agli altri, a parità e non di modello. In Fiat avrei risparmiato 500€ a prender una Punto vecchia serie, l'Idea l'avrei pagata quasi 2000€ in più (motore 1.4 invece che 1.2, più bagagliaio ma meno accessori e rifinita ben peggio), la Gpunto era appena lanciata per cui sconti zero. C'era la Colt che mi tentava, e non sembrava neanche malaccio, ma fra il prezzo un pelo più alto e fra le 4 stelle contro 5 son rimasto in Francia.
Nella Panda non ci stavo in larghezza... :shock:

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 20, 2009 9:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2756
Località: Provincia di Pisa
Strosek ha scritto:
Sei andato nelle concessionarie di Pisa?

Dovendo prendere una Fiat, io sarei andato a Livorno: lì trattano meglio :natale
Il peggior venditore di auto che ho visto qui in Toscana è stato quello Opel, sempre di Livorno. andai con un amico, diverso tempo fa, per un preventivo di una Corsa. Sbagliò a fare il preventivo:
1) Fece pagare i bags laterali che erano di serie, su quell'allestimento
2) Facendo la somma, sbagliò e gli venne un milione in meno.


si, anche ma quelle che logicamente ho visitato di più sono state quelle della mia città che è Pontedera. Comunque alcune concessionarie di Pontedera sono le stesse esistenti a Pisa (mi riferisco ad Opel, Toyota).

Io il peggiore venditore lo ho visto ad Altopascio: quando mi comprai la mia prima auto (cercavo un auto usata) un venditore del posto (era il concessionario di un marchio) mi propose un utilitaria ad un prezzo altissimo e per farmi vedere che era un affare (per me) mi fece vedere le quotazioni dell'usato di 4ruote ed in effetti il prezzo che mi chiedeva era addirittura basso, però essendo esperto presi quel 4ruote e gli feci vedere che era di 2 anni prima e me andai ridendo del viso che mi fece.
billy079 ha scritto:
secondo me hai preso il meglio in circolazione, viste le aspettative. il mezzo più nuovo, bello fuori e dentro e a quanto pare anche a un buon prezzo.

complimenti e auguri.


grazie.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 21, 2009 1:54 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 2:28 pm
Messaggi: 1406
L'Agila è molto competiva, è piacevole, io la trovo leggermente cara, nei confronti della sua gemella suzuki che costa di meno offre secondo me un allestimento più valido per una city car.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net