Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: lun ott 24, 2016 11:20 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Come fu per la 2CV Soleil di cui vi postai le fotografie, anche in questo caso l'auto non è di mia proprietà; tuttavia, in virtù della particolarità del modello in questione, ho deciso di aprire questo topic dove racconterò un po' com'è vivere [seppur per poco tempo] con una Dea. :genuflex:

La vettura in questione è una Citroën DS23, alimentata a carburatori e dotata di cambio manuale. Più avanti avrò modo di provare, salvo complicazioni, anche un modello dotato di cambio semi-automatico.
Con le automobili così come le conosciamo noi condivide solo il fatto di avere quattro ruote ed un motore a scoppio; per il resto è come essere catapultati in un mondo parallelo, fatto di seghe mentali di ingegneri e designer ovunque si guardi.
Alcuni esempi? La leva di rilascio del freno di stazionamento, che prevede una apposita posizione che trasforma il pedale in freno "di soccorso" nel caso in cui l'idraulica vada kaputt. E, ovviamente, tutte le cose che già la letteratura ha insegnatoci: fari direzionali, sospensioni idropneumatiche, etc.

E niente... Mettersi dietro il volante della squalona è già di per sé un'emozione indescrivibile: la morbidezza delle pancone, la sofficiosità delle sospensioni, il pedale del freno che non è un pedale caratterizzato da una azione talmente brusca da essermi già costata un segno sulla spalla lasciatomi dalla cintura di sicurezza (e meno male che avevo il cappotto...). :amore :amore :amore

Prossimamente vi racconterò meglio ed a mente fredda qualche avventura di quest'auto; nel frattempo, alcuni veloci e frettolosi scatti fatti nel corsello dei garage del mio condominio (notare il bolide bicilindrico sullo sfondo :ridi). :briaco3 :briaco3

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 12:48 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
Se al museo dell'automobile di Torino, nella sezione dedicata ai grandi designer del mondo dell'automobile, si guarda qual è l'automobile che tutti affermano di aver voluto disegnare (tranne il mitico Flaminio Bertoni che l'ha fatto, evidentemente, e forse qualcun altro)... sapete già qual è.

Quanto sia stata rivoluzionaria al suo tempo lo può giusto capire chi è nato prima della seconda guerra mondiale, o forse qualcuno che ha visto presenziare qualche esemplare del 1957 o prima alla Mille Miglia, assieme ad altre auto che sembrano nate secoli prima.

Rendere affascinante una Miura o una 250GT non dico sia un gioco da ragazzi, ma il segmento certamente facilita il compito; di segmento E così belle (specialmente la seconda serie della DS a me fa impazzire, ma considerate che a casa ho i modellini di entrambe) penso che la storia non ne abbia viste, né ne vedrà mai più.

Ok... adesso me la fai provare? :allegria

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 7:12 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 22854
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Che meraviglia!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 8:33 am 
Non connesso

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 9128
Località: Earth - Sol III
E adesso fuori dal garage e si va a dare la caccia a Fantomas!


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 8:47 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Tyreal_Reloaded ha scritto:
E adesso fuori dal garage e si va a dare la caccia a Fantomas!
Quello con la Jaguar o quello con la Peugeot? :ridi

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 8:51 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11709
Semplicemente splendida! Racconta tutto quello che puoi!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 9:14 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 28, 2013 12:54 pm
Messaggi: 766
Località: Possis nihil Urbe Roma visere maius
Strosek ha scritto:
Semplicemente splendida! Racconta tutto quello che puoi!

Mi associo alla richiesta! :wink:

_________________
acceleration gotta, gotta go faster
give me more speed
they say I'm crazy and I'm headed for disaster
give me more speed


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 9:39 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19543
Sistemato il gommino del pedale del freno??


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 9:52 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Non mi sembra danneggiato; quindi penso di sì. :wink:

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 9:59 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19543
DiGiNeX ha scritto:
Non mi sembra danneggiato; quindi penso di sì. :wink:



si staccava sempre;)

cmq quella povera Ds è stata massacrata dalla stampa.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 1:18 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Ho voluto saggiare le prestazioni delle sospensioni idropneumatiche imboccando uno di quei viali di periferia dove ci sono più dossi rallentatori che alberi: sono davvero senza parole, se non per dire che ne voglio disperatamente una. La variazione altimetrica della carreggiata è praticamente INAVVERTIBILE! :amore :amore

C’è da abituarsi al marcato rollio del corpo vettura (la funzione anti-rollio è stata introdotta dalla CX in poi); soprattutto perché lo stesso NON pregiudica assolutamente né la stabilità, né tantomeno la tenuta di strada. Che, peraltro, si mantiene ottima nonostante il tempo inclemente di questi giorni; e anche quando l’istinto ti porta a pensare che la vettura stia sottosterzando, in realtà nonostante il diluvio rimane sui binari! :shock: :shock: :shock:

La leva del cambio manuale è molto manovrabile; punto negativo, invece, per la frizione che stacca molto molto in basso. Sono portato a pensare, però, che dipenda dal fatto che la DS23 ha un disco frizione nuovo di trinca. :wink:

Difetti? Finora, il più grande è rappresentato dal fatto che il condotto della ventilazione passa all'interno del cofano motore, con il risultato che, quando la vettura è ferma e non vi è un flusso d’aria verso la vettura, dalle bocchette viene irradiato un caldo torrido nonostante il riscaldamento sia completamente spento. Fortunatamente, il dramma sparisce quando ci si rimette in movimento. :ok :ok
Temprone ha scritto:
quella povera DS è stata massacrata dalla stampa
Prima che me la consegnassero è tornata in restauro per essere ri-rimessa a posto più di una volta... :piangi :piangi

A tal proposito, domani dovrei essere a pranzo con il tipo che l'ha restaurata, sperando che mi apra il suo garage. :wink:

(Sì, forza :ridi)

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Ultima modifica di DiGiNeX il gio ott 27, 2016 4:15 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 2:25 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11709
Se vedi la carriera sportiva della Ds, troverai che ha avuto un discreto palmares. Questo per dire che, a livello telaistico, nonostante l'indole paciosa, era un'auto validissima, così come poi, a tenuta di strada, tutte le Citroen idropneumatiche sono state sempre lodate da tutti. Per fare stare un'auto in strada, se è valida, non serve inchiodare le sospensioni e ridurre il rollio.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 2:30 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8666
Località: Sardinia
Bellissima. Ti manca una tazza di thé e potresti essere il protagonista di "The mentalist".

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 2:31 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Sarebbe un thè alla menta mentre vedo cosa manca in casa e faccio la lista.

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 2:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 22854
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Piccolo excursus: c'è un articolo su 4r di settembre o ottobre, vado a memoria, di un progetto citroen quasi pronto al debutto che simula molto le sospensioni idropneumatiche; dovrebbe debuttare sulle prossime Ds


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 2:40 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8666
Località: Sardinia
DiGiNeX ha scritto:
Sarebbe un thè alla menta mentre vedo cosa manca in casa e faccio la lista.


"Menta forte."
"Lei è bellissimo!"

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 4:28 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mar 29, 2007 8:26 am
Messaggi: 2221
Località: Pavia
hai provato a toglierle una ruota ed andarci?
deve essere uno spasso farlo....

_________________
Prima di diagnosticarti una depressione o bassa autostima, assicurati di non essere semplicemente circondato da stronzi. William Gibson

Veniamo influenzati non dai fatti ma dall'opinione che abbiamo dei fatti. A. Adler.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 4:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 13, 2014 11:58 am
Messaggi: 2787
Località: Fuerstentum Liechtenstein
Il mio nonno materno ne aveva una,non so di preciso se questa o quella successiva visto che non ho fatto in tempo a conoscerlo e chiederlo a mia madre sarebbe inutile :ridi ; fatto sta che mi basta leggere "carburatori" per andare in visibilio,auto iconica a dir poco!

_________________
Life is tough,but it's tougher if you're stupid


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 6:55 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
CarburatoRE :alastio:

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mar ott 25, 2016 10:03 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Purtroppo il servosterzo non funziona (almeno non correttamente, visto che a fine-corsa emette il classico rumore "da sforzo" ma il volante è duro come una pietra): questo la rende abbastanza faticosa da manovrare negli spazi ristretti... :(

In compenso, in città rimedia alla grande con la facilità con la quale veleggia sul pavè e sui sampietrini: dossi o buche non le fanno un baffo! Venendo da Viale Tunisia, ho attraversato Corso Buenos Aires; e proprio in prossimità dell'incrocio, alcuni operatori del Comune stavano rifacendo l'asfalto, rimuovendo un lastrone di bitume spesso almeno cinque centimetri e lasciando un gradino vivo dal dislivello notevole.
Beh, la farò breve: ho dovuto guardare nello specchio, per capire che ci ero già passato sopra! :shock: :shock:

Non me ne sono MINIMAMENTE accorto! :amore :amore

Mi dispiace dirlo; ma, in questo senso, non ci sono AIRmatic che tengano. L'unica moderna che può tenerle testa in questo campo è il Range Rover; e parliamo di un'auto sviluppata tanti anni più tardi, di ben altra categoria e con costi, anche rapportandoli all'inflazione, di ben altro genere. :wink:

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mer ott 26, 2016 12:39 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
Fai anche che le auto di cinquant'anni fa hanno gomme diverse e in generale sono molto più "fatte" per asfalti scrausi rispetto alle odierne, che devono fare il tempo in pista anche se sono 2.0 diesel... al netto dell'indubbia bontà delle idropneumatiche.

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mer ott 26, 2016 9:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 20, 2007 8:55 am
Messaggi: 2755
Località: Provincia di Pisa
LA DS è una auto bellissima, è nata all'avanguardia ed è incredibile pensare che mentre le auto prodotte in quegli anni sono tutte obsolete, superate mentre la DS offre grazie a soluzioni tecniche avveniristiche per quei tempi (e che non sono purtroppo standard per i nostri) un assorbimento delle sconnessioni della strada migliore di tante auto odierne ed inoltre alcune DS hanno alcuni fari che in cuiva girano!

E pensare che la DS usci nell'anno che in Italia si fece uscire la fiat 600 e l'alfa giulia.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: mer ott 26, 2016 11:39 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9427
Anche quando vai in giro la targa è bianca? Figata! :ridi

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: gio ott 27, 2016 8:03 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 19543
Zebrone ha scritto:
Anche quando vai in giro la targa è bianca? Figata! :ridi


poi mi spiegherà il senso di coprire la targa di una macchina stampa :sdentato


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: gio ott 27, 2016 8:19 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 11:50 am
Messaggi: 9427
Temprone ha scritto:
Zebrone ha scritto:
Anche quando vai in giro la targa è bianca? Figata! :ridi


poi mi spiegherà il senso di coprire la targa di una macchina stampa :sdentato


No, vorrei capire proprio in generale il senso di coprire la targa di una macchina.

_________________
Esiste una quantità di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali di certe donne: primo fra questi è la Porsche 911.

Guidare di traverso è una delle cose più belle che un uomo possa fare da vestito.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: gio ott 27, 2016 4:14 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Ieri ho portato la vecchia signora dal restauratore che ne ha curato la sua rinascita, il quale mi ha aperto il capannone in cui conserva la sua notevole collezione: tra i pezzi più lodevoli, una DS23 Pallas semiautomatica, color champagne, con tetto nero apribile ed interni in cuoio ed una DS azzurra carta da zucchero con interni in stoffa bianchi e blu giù utilizzata da Citroën Italia per essere esposta in Via della Spiga. :amore

Immagine

Immagine

Ma il pezzo più bello in assoluto è una DS cabriolet esternamente Bleu Royale, internamente in pelle color ghiaccio, con il cruscotto ancora ad onda: letteralmente da sindrome di Stendhal. LETTERALMENTE. Tra l'indefinita tonalità di blu, l'interno che con il suo colore chiaro sembra ancora più arioso ed il cruscotto morbido e sinuoso, è un pezzo spettacolare. :amore2 :amore2 :amore2 :amore2 :amore2

Immagine

Immagine

Immagine

Altra vera chicca, se vi trovate a passare da via Gattamelata troverete, esposto al DS Store, un esemplare più unico che raro sempre di proprietà del suindicato: una Citroën DS23 Pallas con iniezione elettronica, aria condizionata, cambio automatico (sì; totalmente automatico, non semiautomatico). :musica :musica :musica

Immagine

Ma non è tutto rose e fiori...

Ero ormai quasi rientrato a Milano, quando il cambio ha iniziato a diventare sempre più duro ed impreciso; fino a che, davanti al McDonald's di Novegro (fortunatamente in corrispondenza di un grande parcheggio libero) e dopo una lunga coda la DS23 si è categoricamente rifiutata di inserire qualunque marcia...
Oltre al danno, la beffa: l'assistenza Allianz mi ha mandato a cagare in quanto la convenzione con il Telepass non poteva essere sfruttata perché la targa era stata associata da troppo poco tempo. In più, tutti quelli che ho chiamato per farmi venire a salvare erano o indisposti o non han risposto...

Immagine

Così sono stato sotto la pioggia per due ore ad aspettare che il traffico drenasse e sono ripartito inserendo e tenendo ingranata solo e soltanto la seconda marcia da Novegro fino a Milano Isola (e facendo tutto un giro del cazzo per beccare il minor numero di semafori possibile: Novegro, Milano Rubattino, Lambrate, Piazzale Udine, Palmanova, Padova, Ramada Plaza, Martesana, Greco, Bicocca, Niguarda, Viale Fermi). :natale2 :natale2

Arrivato in garage alle 21.35, ho baciato il volante della DS23 e me ne sono bellamente salito in casa rimandando il da farsi ad oggi; però questa mattina, prima di chiamare per farsela venire a prendere, ho deciso di dare una chance alle mie qualità di meccanico per tenere alto il nome della rivista per la quale scrivo.

PAUSA PER LE RISATE :ridi :ridi

Così mi sono consultato telefonicamente con il restauratore, il quale mi ha subito smontato dicendomi che lui di motori non ne capisce una beata minchia e che si affida ad un'officina esterna: fine, titoli, applausi. :ridi

In compenso mi ha dato due indizi.
    1) La macchina fu dotata, durante il restauro, di un disco frizione nuovo di pacca.
    2) Durante un precedente viaggio, un conducente ha spaccato la leva di selezione delle marce.
    In aggiunta, il giorno in cui mi è stata consegnata la DS23 ho notato che la frizione staccava BASSISSIMA: muovere di 2-3 millimetri il pedale sinistro dal fondocorsa significava far compiere un balzo in avanti alla vettura.

Ho fatto due più due: stai a vedere che è stato montato un disco frizione nuovo ma non è stato ri-registrato il comando di disinnesto della frizione? Così mi sono fatto mandare il manuale di riparazione dell'auto e ho scoperto che (anche se era abbastanza ovvio vista l'età del mezzo) la DS non ha una frizione autoregistrante; e che, a dispetto della complessità generale dell'automobile, la catena cinematica è di una semplicità abissale. Mi sono armato della mia fida cassetta degli attrezzi, sono sceso in garage brandendo una chiave del 14 ed ho pazientemente registrato:
  • La lunghezza della guaina del cavo in modo da ottenere il gioco indicato.
  • L'altezza del pedale fino ad arrivare ai 13 centimetri regolamentari dal pavimento in metallo (11 con la tappezzeria montata).
  • La bielletta sul comando di disinnesto.

Non ero onestamente troppo fiducioso del mio operato (non fosse per altro che non avevo mai eseguito la sopraindicata operazione): ebbene... Metto in moto, innesto la marcia: il rapporto si inserisce liscio senza fare la minima resistenza. Inizio a sollevare lentamente la frizione e l'auto non si muove, la sollevo ancora di più ed inizia a spostarsi, la sollevo del tutto e la frizione attacca al 100% circa 2 centimetri prima del finecorsa! Perfetta! La provo in salita, in discesa, a pieno gas: non slitta, non strappa (non stringe e non stressa :ridi).

L'ho usata per un buon quarto d'ora e la situazione è stabile anche a caldo: la bimba è tornata perfetta! :amore :amore :amore La cosa divertente è che il servosterzo s'è messo a funzionare; e non aveva mai funzionato dal primo giorno! Quasi come se avesse voluto farmi un regalo di ringraziamento per come la sto trattando invece del male che le han fatto i precedenti utilizzatori. :shock:
Mi sto seriamente affezionando a questo pezzo di ferro: so già che il giorno che restituirò la DS23 mi metterò a piangere... :oops: :oops: :cry: :cry:

Immagine

Vi chiedo scusa per la qualità delle fotografie, ma non ho ancora finito di pagare l'abbonamento dell'iPhone 5. :briaco

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: gio ott 27, 2016 5:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
caspita, bravo però che ti sei messo a fare tutto quel lavoro lì! :ok

comunque ho stabilito: preferisco la berlina alla cabrio :alastio: e (ovviamente) la seconda serie alla prima

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: ven ott 28, 2016 1:27 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
...è semplicemente Divina.

L'ho guidata relativamente a lungo (grazie Digi) e adesso ho il magone...

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: ven ott 28, 2016 9:01 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6489
Ai miei tempi era l'auto dei tossici ... :D

_________________
October 2010 & 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache della Dea [DS23 Pallas]
MessaggioInviato: ven ott 28, 2016 9:16 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 12996
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Che spettacolo! Complimenti per il lavoro!

In generale era un'auto affidabile?

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net