Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 2:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 5:26 pm
Messaggi: 1837
https://youtu.be/Ad_4hrHzgsM

_________________
http://www.teamtoyota4x4forum.org/


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: mar set 15, 2020 2:32 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom nov 21, 2010 8:25 pm
Messaggi: 10519
Località: Earth - Sol III
Finalmente anche gli offroader avranno il tizio col cappello che li rallenta durante i guadi dei fiumi


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 2:42 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 10229
Località: Sardinia
Carina! Un ibrido tra Model3, Puma, CHR e 2008.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 3:11 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 14215
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
A sottolineare la scarsissima importanza che ha la tecnica e la meccanica al giorno d'oggi, non sono riuscito a trovare nemmeno mezza paginetta che spieghi come lavora il sistema TI ibrido.

Ad occhio sembra un banale ELD come quello della Panda di 10 anni fa, solo che la trasmissione al posteriore è realizzata con un motore elettrico invece che un albero.
Splendido che nel video lo schema della trazione 4x4 sia realizzato con un classico albero di trasmissione :ridi e che sempre dal video il sistema sia così cretino da non accorgersi che una ruota sta girando a vuoto e che quindi è necessario frenare l'altra :ridi e bisogna spiegare alla macchina tramite il selettore del microonde che stiamo affrontando una situazione di scarsa aderenza e che non si riesce a capire come nonostante il motore a 8000 giri e un sensore che legge una velocità di 150 all'ora e le altre tre ruote a zero :ridi

Per fortuna ho altre passioni oltre alle automobili (e una figlia in arrivo) che non se ne può più di guardare 'ste lavatrici :palm:

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 5:26 pm
Messaggi: 1837
Credo che il selettore serva solo per evitare le maggiori dispersioni di energia costringendo il sistema a fare quello che è contrario ai suoi principi di risparmio. Giusto per levarti d'impaccio se esci dal parcheggio e vai nell'aiuola.

_________________
http://www.teamtoyota4x4forum.org/


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 22650
Località: Milano
Tyreal_Reloaded ha scritto:
Finalmente anche gli offroader avranno il tizio col cappello che li rallenta durante i guadi dei fiumi


ahahahahahahahahahah ma veramente, addirittura nel loro stesso spot c'è un impedito che la guida

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 4678
Località: scer
Il Basso di Genova ha scritto:
A sottolineare la scarsissima importanza che ha la tecnica e la meccanica al giorno d'oggi, non sono riuscito a trovare nemmeno mezza paginetta che spieghi come lavora il sistema TI ibrido.

Ad occhio sembra un banale ELD come quello della Panda di 10 anni fa, solo che la trasmissione al posteriore è realizzata con un motore elettrico invece che un albero.
Splendido che nel video lo schema della trazione 4x4 sia realizzato con un classico albero di trasmissione :ridi e che sempre dal video il sistema sia così cretino da non accorgersi che una ruota sta girando a vuoto e che quindi è necessario frenare l'altra :ridi e bisogna spiegare alla macchina tramite il selettore del microonde che stiamo affrontando una situazione di scarsa aderenza e che non si riesce a capire come nonostante il motore a 8000 giri e un sensore che legge una velocità di 150 all'ora e le altre tre ruote a zero :ridi

Per fortuna ho altre passioni oltre alle automobili (e una figlia in arrivo) che non se ne può più di guardare 'ste lavatrici :palm:


Toh: https://www.wilsonvilletoyota.com/awd-4 ... ems/awd-i/

In breve: davanti ibrido solito, dietro c'è un altro motore elettrico che si attiva alla bisogna. Per "bloccare" i differenziali, credo che usi i freni come la panda (e tutti gli altri).

_________________
Don't blindfold your eyes,
so loneliness becomes the law of a senseless life
Follow your steps and you will find
The unknown ways are on your mind


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 27509
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Un paio d'anni fa 4r fece un test sui vari tipi di trazione integrale. Nella simulazione di salita su terreno scivoloso l'unica a non riuscire nel test fu la Rav ibrida; le ruote posteriori slittavano come non ci fosse un domani, nel tentativo di aiutare le anteriori, ed in un minuto, o giù di li, la batteria andò a terra.


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 10229
Località: Sardinia
lelao ha scritto:
Il Basso di Genova ha scritto:
A sottolineare la scarsissima importanza che ha la tecnica e la meccanica al giorno d'oggi, non sono riuscito a trovare nemmeno mezza paginetta che spieghi come lavora il sistema TI ibrido.

Ad occhio sembra un banale ELD come quello della Panda di 10 anni fa, solo che la trasmissione al posteriore è realizzata con un motore elettrico invece che un albero.
Splendido che nel video lo schema della trazione 4x4 sia realizzato con un classico albero di trasmissione :ridi e che sempre dal video il sistema sia così cretino da non accorgersi che una ruota sta girando a vuoto e che quindi è necessario frenare l'altra :ridi e bisogna spiegare alla macchina tramite il selettore del microonde che stiamo affrontando una situazione di scarsa aderenza e che non si riesce a capire come nonostante il motore a 8000 giri e un sensore che legge una velocità di 150 all'ora e le altre tre ruote a zero :ridi

Per fortuna ho altre passioni oltre alle automobili (e una figlia in arrivo) che non se ne può più di guardare 'ste lavatrici :palm:


Toh: https://www.wilsonvilletoyota.com/awd-4 ... ems/awd-i/

In breve: davanti ibrido solito, dietro c'è un altro motore elettrico che si attiva alla bisogna. Per "bloccare" i differenziali, credo che usi i freni come la panda (e tutti gli altri).

Come il Rav4 ibrido, in sostanza. Che tutti credono abbia l'albero di trasmissione ed invece stacippa.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:51 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 14215
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
lelao ha scritto:



AWD-i (Electronic On-demand AWD with Intelligence) information for the 2017 Toyota Rav4 Hybrid and 2017 Toyota Highlander Hybrid models.

Totalmente pertinente con la Yaris 2021 :ridi
E inoltre non fa cenno ad alcun sistema di differenziale autobloccante simulato :leggi

cometa rossa ha scritto:
Un paio d'anni fa 4r fece un test sui vari tipi di trazione integrale. Nella simulazione di salita su terreno scivoloso l'unica a non riuscire nel test fu la Rav ibrida; le ruote posteriori slittavano come non ci fosse un domani, nel tentativo di aiutare le anteriori, ed in un minuto, o giù di li, la batteria andò a terra.


La meccanica fa comunque meglio di qualunque elettronica che, senza un sistema predittivo, non è in grado di comportarsi meglio di un assale rigido o un blocco idraulico o meccanico.
Il problema era sorto coi tram a ruote indipendenti che, nonostante sulla carta dovesse performare meglio in termini di aderenza e aggressività al binario, alla fine finiva che alle prime tre gocce di pioggia il mezzo non riusciva a schiodarsi praticamente neppure in piano.
Il problema è particolarmente noto alla STIB di Bruxelles dove hanno ordinato 40 tram modello 2000 a pianale ribassato con una meccanica completamente nuova (a ruote indipendenti) senza aver veramente fatto costruire un prototipo.
L'ultima volta che ne ho preso uno ero in bicicletta. Si è scatenato il diluvio e ho preso il suddetto tram. Alla prima salita, il tramviere ci ha detto di scendere e che sarebbe tornato indietro perché non c'era verso di andare avanti. Alla fine ho pedalato sotto la pioggia :palm:

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 22650
Località: Milano
Il Basso di Genova ha scritto:
La meccanica fa comunque meglio di qualunque elettronica che, senza un sistema predittivo, non è in grado di comportarsi meglio di un assale rigido o un blocco idraulico o meccanico.
Il problema era sorto coi tram a ruote indipendenti che, nonostante sulla carta dovesse performare meglio in termini di aderenza e aggressività al binario, alla fine finiva che alle prime tre gocce di pioggia il mezzo non riusciva a schiodarsi praticamente neppure in piano.
Il problema è particolarmente noto alla STIB di Bruxelles dove hanno ordinato 40 tram modello 2000 a pianale ribassato con una meccanica completamente nuova (a ruote indipendenti) senza aver veramente fatto costruire un prototipo.
L'ultima volta che ne ho preso uno ero in bicicletta. Si è scatenato il diluvio e ho preso il suddetto tram. Alla prima salita, il tramviere ci ha detto di scendere e che sarebbe tornato indietro perché non c'era verso di andare avanti. Alla fine ho pedalato sotto la pioggia :palm:


:allegria :allegria :allegria :allegria :allegria :allegria :allegria

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 27509
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Il Basso di Genova ha scritto:
dovesse performare meglio in termini di aderenza e aggressività al binario


Ingegneri: se non ci fossero dovrebbero inventarli

(per il resto discorso interessante...ma buttare sabbia sui binari come fanno i treni qui dalle mie parti?)


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 22650
Località: Milano
Il Basso di Genova ha scritto:

e che sempre dal video il sistema sia così cretino da non accorgersi che una ruota sta girando a vuoto e che quindi è necessario frenare l'altra :ridi e bisogna spiegare alla macchina tramite il selettore del microonde che stiamo affrontando una situazione di scarsa aderenza e che non si riesce a capire come nonostante il motore a 8000 giri e un sensore che legge una velocità di 150 all'ora e le altre tre ruote a zero :ridi


Ma non si può programmare un Arduino per far girare a lui il selettore in un caso del genere!???

Anche perché se aspettiamo lo Yarissista medio... :ihih

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 10229
Località: Sardinia
Il Basso di Genova ha scritto:


AWD-i (Electronic On-demand AWD with Intelligence) information for the 2017 Toyota Rav4 Hybrid and 2017 Toyota Highlander Hybrid models.

Totalmente pertinente con la Yaris 2021 :ridi
E inoltre non fa cenno ad alcun sistema di differenziale autobloccante simulato :leggi



E io cosa dissi?

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 4:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 4678
Località: scer
Il sistema è quello, e poi per i differenziali, ho scritto "credo" appunto perché non era specificato ;)

Ho trovato anche un video con l'animazione, ma non aggiunge granché.

_________________
Don't blindfold your eyes,

so loneliness becomes the law of a senseless life

Follow your steps and you will find

The unknown ways are on your mind


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 5:38 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 14215
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
cometa rossa ha scritto:
Ingegneri: se non ci fossero dovrebbero inventarli

(per il resto discorso interessante...ma buttare sabbia sui binari come fanno i treni qui dalle mie parti?)


Ne ha buttata a quintali, senza particolare effetto. Quei tram, indipendentemente da tutto il resto, restano degli amorevoli cessi.


Il problema è interessantissimo: Spesso il momento in cui la ruota scivola è ormai troppo tardi per prendere un'azione concreta. Oppure in determinate situazioni è bene che scivoli in maniera controllata, in altre in maniera proprio ignorante. Dipende dal terreno, dalla situazione e da milioni di condizioni al contorno non sempre facili da interpretare.

Allo stato attuale non mi risulta che nessun sistema di TI faccia uso dell'Intelligenza Artificiale per gestire la trazione ma sono modelli deterministici (o super stupidi tipo "ehi una ruota gira anormalmente più veloce delle altre! Pinzo il freno!").
D'altro canto direi che si tratta di una questione accademica e direi totalmente inutile: Quelli che vanno nel fango hanno i ponti rigidi e differenziali bloccabili. Tutti gli altri di solito ignorano completamente cosa c'è sotto il cofano (valore aggiunto = 0), vanno al bar e si piantano comunque sulla neve perché la più raffinata Range Rover senza termiche si fa sverniciare da una qualunque carriola arrugginita plebea con le gomme da neve.

Per contro, da un punto di vista ferroviario potrebbe essere un approccio interesante! :okk

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 7:57 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 1873
Località: Bologna
Gli ABS hanno quintalate di codice per determinare la velocità reale del veicolo basandosi sulle singole ruote e sono facilitati dal brevissimo lasso di tempo fra azione e reazione (tempo fra l'altro usato per capire il coefficiente di aderenza). Il traction control ha parecchi problemi in più, ruote non libere ma collegate alla trasmissione e motore, tempi fra azione e reazione immani... Immagino che i traction control diventeranno efficaci quando ogni ruota sarà comandata da un singolo motore elettrico.
Tornando IT, Toy continua con il suo solito sistema 4wd, sulla carta eccellente, nella pratica molto dipendente dalla potenza del motore elettrico e dalla carica delle pile.
Honda invece mantiene il classico sistema, albero di trasmissione e giunto sul differenziale posteriore a prescindere da cosa ci sia sotto al cofano.


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 9:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 4970
cometa rossa ha scritto:
Un paio d'anni fa 4r fece un test sui vari tipi di trazione integrale. Nella simulazione di salita su terreno scivoloso l'unica a non riuscire nel test fu la Rav ibrida; le ruote posteriori slittavano come non ci fosse un domani, nel tentativo di aiutare le anteriori, ed in un minuto, o giù di li, la batteria andò a terra.
Io purtroppo l'ho visto in real time. Dico purtroppo perché il fenomeno era davanti a me e mi bloccò costrigendomi a spalare (ero con la bavarese)


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 9:45 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 4970
cometa rossa ha scritto:
Il Basso di Genova ha scritto:
dovesse performare meglio in termini di aderenza e aggressività al binario
(per il resto discorso interessante...ma buttare sabbia sui binari come fanno i treni qui dalle mie parti?)
Come facevano i tram da me quando c'erano ancora? Pendenze 5-10% no problem ... che per un tram sono bestiali


Top
   
MessaggioInviato: mar set 15, 2020 9:47 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 4970
mjazz ha scritto:
Honda invece mantiene il classico sistema, albero di trasmissione e giunto sul differenziale posteriore a prescindere da cosa ci sia sotto al cofano.
No replacement for mechanics ... libero adattamento


Top
   
MessaggioInviato: gio set 17, 2020 2:06 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 10229
Località: Sardinia
mauro65 ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
Il Basso di Genova ha scritto:
dovesse performare meglio in termini di aderenza e aggressività al binario
(per il resto discorso interessante...ma buttare sabbia sui binari come fanno i treni qui dalle mie parti?)
Come facevano i tram da me quando c'erano ancora? Pendenze 5-10% no problem ... che per un tram sono bestiali

Domanda: ma per pendenze e simili, non esiste un sistema di ancoraggio a terra tipo ruota dentata delle montagne russe?

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
MessaggioInviato: gio set 17, 2020 2:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 22650
Località: Milano
Ferrovia a cremagliera? :D

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
MessaggioInviato: gio set 17, 2020 2:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 4970
Cremagliera o funicolare


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net