Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 368 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 17 8 9 10 1113 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 12:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15148
Lo stesso titolare della concessionaria dove va Mauro mi parlava di queste loro dinamiche particolari. Come ad esempio nessuna km zero e aziendali forse una decina l'anno.
Così come mi ha confessato che finora ha pescato clienti provenienti da tutti i marchi, tranne che da Mercedes. Per il resto, "prima o poi li prendo tutti" :ridi

Tra l'altro, pensando ai listini, lo sconto è prossimo allo zero (regalano la manutenzione e la garanzia, ma in realtà è un bene anche per loro questo), però questi non è che siano particolarmente elevati. Per lo meno, 40mila secchi per una outback io li trovo un signor prezzo per la macchina che è (ok motore 2.5 e cvt, abbinata non apprezzata da noi, ma hai comunque in mano una wagon offroad di quasi 5 metri, allestita di tutto punto, robusta e con un bel sistema di trazione integrale).

_________________
Volvo S80 D5 Geartronic Momentum - 2010 Immagine
Volvo V40 D2 Geartronic Business - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 1:39 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 1909
Località: Bologna
Il mio boss ancora mi ringrazia per averlo mandato a prendere una delle ultime XV prima serie in saldo per fine produzione, anche a lui hanno dato i 3 anni di manutenzione inclusi nel prezzo.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 1:45 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
Multiplone ha scritto:
Così come mi ha confessato che finora ha pescato clienti provenienti da tutti i marchi, tranne che da Mercedes. Per il resto, "prima o poi li prendo tutti" :ridi
Sì, ed è tomentato dal fatto di non essere mai riuscito a prenderne uno "non so che dire, si vede che si trovano bene" (in modo più colorito però :D )

Multiplone ha scritto:
Tra l'altro, pensando ai listini, lo sconto è prossimo allo zero (regalano la manutenzione e la garanzia, ma in realtà è un bene anche per loro questo), però questi non è che siano particolarmente elevati. Per lo meno, 40mila secchi per una outback io li trovo un signor prezzo per la macchina che è (ok motore 2.5 e cvt, abbinata non apprezzata da noi, ma hai comunque in mano una wagon offroad di quasi 5 metri, allestita di tutto punto, robusta e con un bel sistema di trazione integrale).
A quel prezzo sì, al prossimo listino con il finto ibrido non so


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 1:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
mjazz ha scritto:
Giusto.
Sto pensando che pure Bologna Soccorso ultimamente si approvvigiona da Subaru per le automediche.
Ah, avete aumentato il tempo medio di arrivo sul posto previsto dagli standard di qualità? :allegria


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 1:47 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 1909
Località: Bologna
mauro65 ha scritto:
mjazz ha scritto:
Giusto.
Sto pensando che pure Bologna Soccorso ultimamente si approvvigiona da Subaru per le automediche.
Ah, avete aumentato il tempo medio di arrivo sul posto previsto dagli standard di qualità? :allegria

Non so dove li trovino ma quelli che vedo son dei BD. Devo verificare le ultimissime targhe.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 1:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
Temprone ha scritto:
... Per il 2020 puntano a 3370 vetture e già oggi i modelli ibridi rappresentano il 50% delle vendite. In europa subaru ha venduto 33 mila vetture...
Per forza che il 50% è ibrido, stanno togliendo tutte le termiche pure e/o bloccando gli arrivi di nuovi esemplari.
Faccio fatica a credere che riusciranno realmente a incrementare le vendite con quello che stanno proponendo, forse con la XV, mah ...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 1:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
mjazz ha scritto:
Non so dove li trovino ma quelli che vedo son dei BD. Devo verificare le ultimissime targhe.
Urca, in che magazzino le avevano nascoste? :shock:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar gen 28, 2020 1:55 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 1909
Località: Bologna
mauro65 ha scritto:
mjazz ha scritto:
Alla fine che olio hai fatto mettere?
Il Mobil 1 5W30, scritto sopra :)
Vedo ora che i link non funzionano, ho corretto.
La prossima volta provo lo Shell Helix SN 0W20

Ti dirò fra un pò dell'eventuale consumo d'olio; la mia è partita con lo 0w20 della casa, poi due tagliandi di 5w30 (honda bologna mette quello o niente) bevendone mezzo kg in 20000km, ora che ho rimesso lo 0w20 vedremo se mangerà olio.
Sul consumo carburante vedremo nel lungo periodo, adesso il ritorno allo 0w20 è avvenuto a novembre, prima delle basse temperature di dicembre e gennaio che di solito mi abbassano le percorrenze.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mer gen 29, 2020 11:46 am 
Non connesso

Iscritto il: ven nov 01, 2019 10:30 am
Messaggi: 129
Località: Milano
mauro65 ha scritto:
mjazz ha scritto:
Alla fine che olio hai fatto mettere?
Il Mobil 1 5W30, scritto sopra :)
Vedo ora che i link non funzionano, ho corretto.
La prossima volta provo lo Shell Helix SN 0W20


Cosa ti ha fatto decidere per il Mobil? Mi sembrava che fossi più orientato allo Shell. Chiedo perché la scelta dell'olio la percepisco sempre difficile, all'ultimo giro ho insistito per avere lo 0W20 con specifiche Honda, tuttavia mi piacerebbe capire meglio quale può essere un criterio tra le varie opzioni a libretto.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mer gen 29, 2020 2:08 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 1909
Località: Bologna
Un buon criterio può esser l'utilizzo; una guida frequente ad alta velocità in autostrada o da cinghiale sulle statali consiglia elevati HTHS, ovvero lubrificanti con alta resistenza al taglio del film a caldo che si trovano in un 5w30. Una guida cittadina, a maggior ragione con S&S, consiglia invece un olio che circoli bene anche a bassa temperatura, non solo quella dell'avviamento ma anche quella della marcia a bassa velocità e con soste al minimo, dove uno 0w20 si comporta meglio grazie alla miglior pompabilità. Un altro criterio può esser il consumo d'olio: se il tuo motore mangia olio, non è male salire con le gradazioni (sempre entro il consentito dal costruttore) per provare a limitarla. Da notare come le gradazioni SAE siano molto generiche nel definire le caratteristiche salienti del lubrificante, molto meglio andarsi a vedere le technical data sheets osservando le viscosità a -30°, a 100° e poi l'hths a 150°, oltre che le ceneri quando si hanno filtri antiparticolato in mezzo alle balle.
Visto che hai un'Honda, ricordo che il costruttore ha abilitato lo 0w20 per i suoi motori a benzina dal 2001 (primo riempimento in Eu, qualche anno dopo negli states),su tutti i motori a parte roba molto molto spinta. Ora gli ibridi Honda (il CR-V e la prossima Jazz) avranno lo 0w16, e so che in Giappone stanno testando lo 0w8.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mer gen 29, 2020 2:29 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
La soluzione migliore sarebbe uno 0W30, ma devo attendere la fine garanzia (5 anni)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 12:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15148
Letta su 4r la prova del nuovo Forester.
0-100 in 10 netti, che non è male, ma oltre diventa molto lento: la Corsa 1.2 100cv provata due pagine prima già a 130 gli mette le ruote davanti.
Consumo medio di poco meno di 12 con un litro, che diventano meno di 10 in autostrada, quasi 14 in extraurbano e 12 e mezzo in città.

Secondo me sono stati un po' severi con le stelle nella pagella, però diciamo che, nonostante l'ibrido, non ci sono stati miglioramenti.

Eppure mi piace un sacco lo stesso, come la Outback: vai a capire :ridi

_________________
Volvo S80 D5 Geartronic Momentum - 2010 Immagine
Volvo V40 D2 Geartronic Business - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 1:01 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
Multiplone ha scritto:
Letta su 4r la prova del nuovo Forester.
0-100 in 10 netti, che non è male, ma oltre diventa molto lento: la Corsa 1.2 100cv provata due pagine prima già a 130 gli mette le ruote davanti.
Consumo medio di poco meno di 12 con un litro, che diventano meno di 10 in autostrada, quasi 14 in extraurbano e 12 e mezzo in città.

Secondo me sono stati un po' severi con le stelle nella pagella, però diciamo che, nonostante l'ibrido, non ci sono stati miglioramenti.

Eppure mi piace un sacco lo stesso, come la Outback: vai a capire :ridi
Secondo me sono stati anche troppo buoni, i rilevamenti sono semplicemente imbarazzanti se li confrontiamo con quelli del Rav 2.5i 4wd ibrido, che è il suo concorrente naturale (e che costa anche qualcosa di meno)

Forester eBoxer test 4R sul numero di 02/2020
Città 12,8 km/litro - 7,81 litri/100 km
Statale 13,6 km/litro - 7,35 litri/100 km
Autostrada 9,5 km/litro - 10,52 litri/100 km

Rav 4 2.5 4wd test 4R numero di 03/2019
Città 18,6 km/litro - 5,38 litri/100 km
Statale 16,4 km/litro - 6,10 litri/100 km
Autostrada 12,5 km/litro - 8,00 litri/100 km

Per capirci, io in statale pianeggiante con il modello "vecchio" termico puro sono circa sui 7 litri per 100 km ed in statale di collina montagna attorno agli 8 litri per 100 km (condizioni di prova del tutto simili a quelle di 4R, tralascio il ciclo urbano perché del tutto inconfrontabile, sabato ci facciamo 500-600 km di autostrada e provo a farla in "modalità test 4R")

Anche come prestazioni il Rav 4 massacra il Forester SK
0-100: Rav4 8" - Forester 10"
70-120: Rav4 7,8" - Forester 11,3
1 km da fermo: Rav4 28,7" - Forester 32,5"

La mia con le invernali da 16" fa il 70-120 lo in 10" e lo 0-100 in 10,8"

Ergo questi pseudo ibridi aiuitano qualcosina solo in città dove vi sono molte ripartenze da fermo e tanti transitori, per il resto è zavorra che ti porti dietro


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 1:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15148
Dipende: se leggi la prova della Puma 1.0 155cv sembra che l'ibrido gli abbia fatto bene (infatti sembra vada come una dannata e consumi poco).

Comunque niente da fare, Subaru sempre anacronistiche, anche sotto il profilo del powertrain.
Se non fai tanta strada, non hai difficoltà economiche e vuoi proprio quella macchina li, va bene. Altrimenti, meglio guardare altrove...

_________________
Volvo S80 D5 Geartronic Momentum - 2010 Immagine
Volvo V40 D2 Geartronic Business - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21258
Multiplone ha scritto:
Dipende: se leggi la prova della Puma 1.0 155cv sembra che l'ibrido gli abbia fatto bene (infatti sembra vada come una dannata e consumi poco).

Comunque niente da fare, Subaru sempre anacronistiche, anche sotto il profilo del powertrain.
Se non fai tanta strada, non hai difficoltà economiche e vuoi proprio quella macchina li, va bene. Altrimenti, meglio guardare altrove...



Chiedete a Fritz il mio commento - per punti - della XV ibrida. :allegria


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 27577
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
La Puma è stupenda.

Riguardo a Forester Vs Rav; vero che il Rav gli mangia in testa praticamente in tutte le situazioni, ed ora lo hanno fatto pure bello, ma alla prima salita lunga con un po' di neve voglio vedere la differenza ( detta meglio, voglio vedere per quanto le batterie del Rav riescono a spingere le ruote dietro prima di esaurirsi)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 27577
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Temprone ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Dipende: se leggi la prova della Puma 1.0 155cv sembra che l'ibrido gli abbia fatto bene (infatti sembra vada come una dannata e consumi poco).

Comunque niente da fare, Subaru sempre anacronistiche, anche sotto il profilo del powertrain.
Se non fai tanta strada, non hai difficoltà economiche e vuoi proprio quella macchina li, va bene. Altrimenti, meglio guardare altrove...



Chiedete a Fritz il mio commento - per punti - della XV ibrida. :allegria


Probabilmente, senza averlo letto, avresti scritto lo stesso della birra analcolica


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:06 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15148
cometa rossa ha scritto:
La Puma è stupenda.

Riguardo a Forester Vs Rav; vero che il Rav gli mangia in testa praticamente in tutte le situazioni, ed ora lo hanno fatto pure bello, ma alla prima salita lunga con un po' di neve voglio vedere la differenza ( detta meglio, voglio vedere per quanto le batterie del Rav riescono a spingere le ruote dietro prima di esaurirsi)

Vero, ma in quanti a parte Mauro e quelli che abitano dalle vostre parti percepiscono i vantaggi di una buona trazione integrale?
Qui da me il discorso non inizierebbe nemmeno, quest'anno ho fatto la rampa innevata del parcheggio di studio con la BRZ e le gomme estive e sono riuscito ad uscire (ed è la massima difficoltà che potrei trovare :ridi ).

P.s. anche a me la Puma piace un sacco, anzi, forse è l'unico suvvino che comprerei.
Ovviamente l'allestimento lussuoso non si può avere col 155cv e l'automatico non si può avere con l'ibrido, se no sarebbe stato troppo facile :ridi

_________________
Volvo S80 D5 Geartronic Momentum - 2010 Immagine
Volvo V40 D2 Geartronic Business - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15148
Temprone ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Dipende: se leggi la prova della Puma 1.0 155cv sembra che l'ibrido gli abbia fatto bene (infatti sembra vada come una dannata e consumi poco).

Comunque niente da fare, Subaru sempre anacronistiche, anche sotto il profilo del powertrain.
Se non fai tanta strada, non hai difficoltà economiche e vuoi proprio quella macchina li, va bene. Altrimenti, meglio guardare altrove...



Chiedete a Fritz il mio commento - per punti - della XV ibrida. :allegria

Tagliamo corto: gliel'abbiamo trovato un pregio? :mrgreen:

_________________
Volvo S80 D5 Geartronic Momentum - 2010 Immagine
Volvo V40 D2 Geartronic Business - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 21258
Multiplone ha scritto:
Temprone ha scritto:
Multiplone ha scritto:
Dipende: se leggi la prova della Puma 1.0 155cv sembra che l'ibrido gli abbia fatto bene (infatti sembra vada come una dannata e consumi poco).

Comunque niente da fare, Subaru sempre anacronistiche, anche sotto il profilo del powertrain.
Se non fai tanta strada, non hai difficoltà economiche e vuoi proprio quella macchina li, va bene. Altrimenti, meglio guardare altrove...



Chiedete a Fritz il mio commento - per punti - della XV ibrida. :allegria

Tagliamo corto: gliel'abbiamo trovato un pregio? :mrgreen:


In fuoristrada va da Dio!!!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 22680
Località: Milano
cometa rossa ha scritto:


Probabilmente, senza averlo letto, avresti scritto lo stesso della birra analcolica


bere birra analcolica è come leccarla alla propria sorella: il sapore probabilmente è identico ma si sa che è moralmente sbagliato :alastio:

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 27577
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Multiplone ha scritto:
cometa rossa ha scritto:
La Puma è stupenda.

Riguardo a Forester Vs Rav; vero che il Rav gli mangia in testa praticamente in tutte le situazioni, ed ora lo hanno fatto pure bello, ma alla prima salita lunga con un po' di neve voglio vedere la differenza ( detta meglio, voglio vedere per quanto le batterie del Rav riescono a spingere le ruote dietro prima di esaurirsi)

Vero, ma in quanti a parte Mauro e quelli che abitano dalle vostre parti percepiscono i vantaggi di una buona trazione integrale?
Qui da me il discorso non inizierebbe nemmeno, quest'anno ho fatto la rampa innevata del parcheggio di studio con la BRZ e le gomme estive e sono riuscito ad uscire (ed è la massima difficoltà che potrei trovare :ridi ).

P.s. anche a me la Puma piace un sacco, anzi, forse è l'unico suvvino che comprerei.
Ovviamente l'allestimento lussuoso non si può avere col 155cv e l'automatico non si può avere con l'ibrido, se no sarebbe stato troppo facile :ridi


Diciamo che una Subaru andrebbe presa per determinati motivi ( come un Rav ibrido), altrimenti si possono trovare di soluzioni, in commercio, globalmente migliori.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio gen 30, 2020 2:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 27577
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
fritz287 ha scritto:
cometa rossa ha scritto:


Probabilmente, senza averlo letto, avresti scritto lo stesso della birra analcolica


bere birra analcolica è come leccarla alla propria sorella: il sapore probabilmente è identico ma si sa che è moralmente sbagliato :alastio:



Non ho sorelle, non saprei... (le analogie di Giorgio sono sempre perle rare :D)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: ven feb 07, 2020 12:54 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
Temprone ha scritto:
In primavera arriverà il terzo modello ibrido.
Pensavo fosse l'OB, invece è l'Impreza
http://subaru.it/storage/press/folder_3 ... oxer-2.pdf


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: ven feb 07, 2020 3:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15148
Vediamo se a sto giro riesce anche a muoverla consumando (non dico poco ma) il giusto :ridi

_________________
Volvo S80 D5 Geartronic Momentum - 2010 Immagine
Volvo V40 D2 Geartronic Business - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: mar feb 11, 2020 4:12 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 1909
Località: Bologna
Poi mi dovrai dire che allseason possano andar bene per un cambio gomme che il capo mi sta stressando...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio set 10, 2020 9:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
Buongiorno

Giusto per ravvivare codesto spettabile foro, comuunico che stamane ho visto il bonifico di acconto per la vendita del mio calesse nipponico ... bruciore di emorroidi a parte, un po' di malinconia per la prossima separazione


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio set 10, 2020 9:10 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 15148
Un anno e mezzo :D
Prima che lo chiedano tutti: 1) perché e 2) chi lo sostituisce? :D

Tullio sarà disperato :ridi

_________________
Volvo S80 D5 Geartronic Momentum - 2010 Immagine
Volvo V40 D2 Geartronic Business - 2016 Immagine
Yamaha X-Max 300 - 2018 Immagine


Ultima modifica di Multiplone il gio set 10, 2020 9:13 am, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio set 10, 2020 9:13 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 27577
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Sei riuscito a rifilarlo a qualcuno? E poi parlano dei veneti come grandi commercianti....


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: E alla fine Forester fu
MessaggioInviato: gio set 10, 2020 9:17 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 5015
Multiplone ha scritto:
Un anno e mezzo :D
Prima che lo chiedano tutti: 1) perché e 2) chi lo sostituisce? :D
azz la tastiera più veloce del west :D

Perché
Oggettivamente, i suoi plus (spazio, luce, visibilità, comportamento stradale, dicono affidabilità etc) superano i suoi minus (troppe ingenuità nelle dotazioni, rivestimenti migliorabili, clima scarso etc) anche alla luce del buon prezzo. Nel mio caso i punti negativi che mi hanno fatto prendere la decisione sono essenzialmente due e legati al mio tipo di utilizzo:
1) sproporzione tra consumi e prestazioni. Media 10,5 litri/100 km (tra gli 8 l/100km medi nelle condizioni per me migliori, cioè collina-montagna e i 12 l/100 km in quelle peggiori, urbano con percorsi brevi). Ma questo guidando piano, non dico con il cappello in testa ma moderando le accelerazioni. Settando sistematicamente la modalità "S" della trasmissione, vi è un minimo di gratificazione in più che incrementa di 1 litro/100 km i consumi medi sopra indicati. Ovviamente a clima spento, se no altri 0,5/1,0 litri/100 km per avere (poco) fresco o tenere puliti e asciutti i cristalli in aturnno/inverno
2) Assoluta imprevedibilità delle "scalate" del cambio Lineartronic. In teoria affondando il pedale a circa 2/3 della corsa il cambio dovrebbe scalare sul rapporto più corto per migliorare l'accelerazione, come un kick-down. In realtà lo fa solo quando gli gira, a volte se è in vena mi lascia di stucco per come l'auto schizza in avanti, a volte sembra che abbia messo benzina ucraina a 80 ottani. Per capirci, a fine agosto stavo per fare un brutto incidente sul Comelico per sta cosa qua ed è stata la classica "goccia". Non vale che ha le palette, perché con l'automatico viene spontaneo dare gas per accelerare (se no a che serve un automatico? le palette sono molto comode e "istintive" in discesa) e in ogni caso i rapporti manuali sono un po' troppo lunghi (sulla nuova infatti sono passati da 6 a 7)


Chi lo sostituisce?
Non lo so :D e poi se lo sapessi già non riuscieri ad alzare il contatore dei messaggi sul forum :allegria


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 368 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 17 8 9 10 1113 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net