Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 288 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 16 7 8 9 10
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun apr 23, 2018 3:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13502
Località: Bologna
Basito.
Tra sabato e domenica mi hanno fermato per due volte due sconosciuti, appena parcheggiato, per chiedermi se la Jazz era un'ibrida.
Ed entrambe le volte, ricevuto un diniego, se ne sono andati senza manco dir grazie.... :ridi

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: lun apr 23, 2018 3:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
"E' una monovolume, è giapponese, ha quel tipo di design lì... almeno sarà ibrida!!" :sdentato

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
MessaggioInviato: lun apr 23, 2018 3:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13502
Località: Bologna
fritz287 ha scritto:
"E' una monovolume, è giapponese, ha quel tipo di design lì... almeno sarà ibrida!!" :sdentato

ESATTO!!

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 12:13 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6091
modus72 ha scritto:
Strosek ha scritto:
Hanno seguito il manuale. Lo 0w20 non è disponibile ed hanno messo il 30 :ridi

Ovvio...
Vedi te se dopo quasi 10 anni che alcune Honda usano lo 0w20 (dovrebbero...) la rete di concessionarie più grossa dell'ER ancora non dispone di quella gradazione...


fuori dai denti...ma che cazzo te ne frega! Con il 5W30 consumerai all'atto pratico esattamente uguale e la volta che farai una tirata un po' impegnativa in autostrada, sarai un po' tranquillo sulla protezione della meccanica. Fidati che la tribologia non è una scienza tanto esatta e fossi in te non sarei così ansioso di fare l'apripista tecnologico in questo campo...meglio qualche cP in più che in meno.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 8:31 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13502
Località: Bologna
Zerstorer ha scritto:
fuori dai denti...ma che cazzo te ne frega! Con il 5W30 consumerai all'atto pratico esattamente uguale e la volta che farai una tirata un po' impegnativa in autostrada, sarai un po' tranquillo sulla protezione della meccanica. Fidati che la tribologia non è una scienza tanto esatta e fossi in te non sarei così ansioso di fare l'apripista tecnologico in questo campo...meglio qualche cP in più che in meno.

Beh, mi girano le gonadi intanto perchè avevo portato l'auto chiedendo di mettere un olio che in giro si trova a fatica, mentre mi è stato messo un 5w30 reperibile in qualsiasi banco dell'Ipercoop a cifre ben inferiori ai 270€ che mi hanno chiesto; poi perchè mi è stato messa una tipologia "ammessa", ma non quella "raccomandata", cazzo, voglio dire, che razza di assistenza ufficiale abbiamo che non riesce manco a garantire l'uso di materiale raccomandato dal proprio costruttore?
Sulla protezione di quella meccanica con un 0w20 ho invece meno timori che non con un 5w30, ad esser sinceri, primo perchè oramai Honda mette lo 0w20 pure sui suoi turbobenza ben più incattiviti rispetto a questo aspirato, poi perchè c'è il discorso dello start&stop, e lì il discorso si inverte.
Ipotizzando che Honda in Europa usi olio Castrol (negli States dovrebbero aver roba Exxon Mobil rimarchiata, in Asia glielo imbottiglia la Idemitsu, qui invece dovrebbe esser Castrol...), posto il confronto tra le schede tecniche dei Castrol Honda Approved 0w20 e 5w30: come si nota, l'indice di viscosità è molto maggiore nello 0w20, e guardando le viscosità con l'ASTM445 si vede con lo 0w20 un maggiore guadagno in fluidità a freddo rispetto alla perdita di viscosità a caldo. Che poi, lo 0w20 ha pure un flash point ben più alto, ma vabbè, non ho un turbo per cui non arriverò mai a 200° con il mio olio. In pratica con lo 0w20 avrei ben più protezione in città di quanta ne perda in autostrada o facendo il cretino, e siccome la maggior parte della vita utile di questa macchina sarà in urbano e nelle tratte da 10km del casa-lavoro, resto convinto che uno 0w20 per questo motore resti la scelta più adatta.


Allegati:
castrol.png
castrol.png [ 30.09 KiB | Visto 543 volte ]

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.
Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 11:56 am 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 27, 2016 12:58 am
Messaggi: 477
modus72 ha scritto:
Zerstorer ha scritto:
fuori dai denti...ma che cazzo te ne frega! Con il 5W30 consumerai all'atto pratico esattamente uguale e la volta che farai una tirata un po' impegnativa in autostrada, sarai un po' tranquillo sulla protezione della meccanica. Fidati che la tribologia non è una scienza tanto esatta e fossi in te non sarei così ansioso di fare l'apripista tecnologico in questo campo...meglio qualche cP in più che in meno.

Beh, mi girano le gonadi intanto perchè avevo portato l'auto chiedendo di mettere un olio che in giro si trova a fatica, mentre mi è stato messo un 5w30 reperibile in qualsiasi banco dell'Ipercoop a cifre ben inferiori ai 270€ che mi hanno chiesto; poi perchè mi è stato messa una tipologia "ammessa", ma non quella "raccomandata", cazzo, voglio dire, che razza di assistenza ufficiale abbiamo che non riesce manco a garantire l'uso di materiale raccomandato dal proprio costruttore?
Sulla protezione di quella meccanica con un 0w20 ho invece meno timori che non con un 5w30, ad esser sinceri, primo perchè oramai Honda mette lo 0w20 pure sui suoi turbobenza ben più incattiviti rispetto a questo aspirato, poi perchè c'è il discorso dello start&stop, e lì il discorso si inverte.
Ipotizzando che Honda in Europa usi olio Castrol (negli States dovrebbero aver roba Exxon Mobil rimarchiata, in Asia glielo imbottiglia la Idemitsu, qui invece dovrebbe esser Castrol...), posto il confronto tra le schede tecniche dei Castrol Honda Approved 0w20 e 5w30: come si nota, l'indice di viscosità è molto maggiore nello 0w20, e guardando le viscosità con l'ASTM445 si vede con lo 0w20 un maggiore guadagno in fluidità a freddo rispetto alla perdita di viscosità a caldo. Che poi, lo 0w20 ha pure un flash point ben più alto, ma vabbè, non ho un turbo per cui non arriverò mai a 200° con il mio olio. In pratica con lo 0w20 avrei ben più protezione in città di quanta ne perda in autostrada o facendo il cretino, e siccome la maggior parte della vita utile di questa macchina sarà in urbano e nelle tratte da 10km del casa-lavoro, resto convinto che uno 0w20 per questo motore resti la scelta più adatta.



Hai perfettamente ragione essendo un auto prevalentemente cittadina . Non serve guadagnare prestazione agli alti regimi ma in basso. Inoltre come dici ti han messo un olio che trovavi ovunque spendendo la metà


Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 3:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14070
A80 ha scritto:
modus72 ha scritto:
Zerstorer ha scritto:
fuori dai denti...ma che cazzo te ne frega! Con il 5W30 consumerai all'atto pratico esattamente uguale e la volta che farai una tirata un po' impegnativa in autostrada, sarai un po' tranquillo sulla protezione della meccanica. Fidati che la tribologia non è una scienza tanto esatta e fossi in te non sarei così ansioso di fare l'apripista tecnologico in questo campo...meglio qualche cP in più che in meno.

Beh, mi girano le gonadi intanto perchè avevo portato l'auto chiedendo di mettere un olio che in giro si trova a fatica, mentre mi è stato messo un 5w30 reperibile in qualsiasi banco dell'Ipercoop a cifre ben inferiori ai 270€ che mi hanno chiesto; poi perchè mi è stato messa una tipologia "ammessa", ma non quella "raccomandata", cazzo, voglio dire, che razza di assistenza ufficiale abbiamo che non riesce manco a garantire l'uso di materiale raccomandato dal proprio costruttore?
Sulla protezione di quella meccanica con un 0w20 ho invece meno timori che non con un 5w30, ad esser sinceri, primo perchè oramai Honda mette lo 0w20 pure sui suoi turbobenza ben più incattiviti rispetto a questo aspirato, poi perchè c'è il discorso dello start&stop, e lì il discorso si inverte.
Ipotizzando che Honda in Europa usi olio Castrol (negli States dovrebbero aver roba Exxon Mobil rimarchiata, in Asia glielo imbottiglia la Idemitsu, qui invece dovrebbe esser Castrol...), posto il confronto tra le schede tecniche dei Castrol Honda Approved 0w20 e 5w30: come si nota, l'indice di viscosità è molto maggiore nello 0w20, e guardando le viscosità con l'ASTM445 si vede con lo 0w20 un maggiore guadagno in fluidità a freddo rispetto alla perdita di viscosità a caldo. Che poi, lo 0w20 ha pure un flash point ben più alto, ma vabbè, non ho un turbo per cui non arriverò mai a 200° con il mio olio. In pratica con lo 0w20 avrei ben più protezione in città di quanta ne perda in autostrada o facendo il cretino, e siccome la maggior parte della vita utile di questa macchina sarà in urbano e nelle tratte da 10km del casa-lavoro, resto convinto che uno 0w20 per questo motore resti la scelta più adatta.



Hai perfettamente ragione essendo un auto prevalentemente cittadina . Non serve guadagnare prestazione agli alti regimi ma in basso. Inoltre come dici ti han messo un olio che trovavi ovunque spendendo la metà


Sul guadagno di prestazioni in basso, non penso che i meccanici arrivino ad elucubrare ciò.
Sull'olio che si trova ovunque spendendo la metà, non vale per ogni concessionario?


Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 3:42 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13502
Località: Bologna
Multiplone ha scritto:

Sull'olio che si trova ovunque spendendo la metà, non vale per ogni concessionario?

Certo, ma nel mio caso c'è un fattore in più: un 5w30 lo trovi veramente ovunque (e di diverse qualità, basi, specifiche), mentre uno 0w20 no, è una gradazione ancora poco diffusa, e uno dei motivi che mi hanno spinto a portare l'auto in assistenza invece di far da me è stata la richiesta, a voce non negata, di metter quell'olio che in giro non si trova.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 9:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6091
modus72 ha scritto:
Zerstorer ha scritto:
fuori dai denti...ma che cazzo te ne frega! Con il 5W30 consumerai all'atto pratico esattamente uguale e la volta che farai una tirata un po' impegnativa in autostrada, sarai un po' tranquillo sulla protezione della meccanica. Fidati che la tribologia non è una scienza tanto esatta e fossi in te non sarei così ansioso di fare l'apripista tecnologico in questo campo...meglio qualche cP in più che in meno.

Beh, mi girano le gonadi intanto perchè avevo portato l'auto chiedendo di mettere un olio che in giro si trova a fatica, mentre mi è stato messo un 5w30 reperibile in qualsiasi banco dell'Ipercoop a cifre ben inferiori ai 270€ che mi hanno chiesto; poi perchè mi è stato messa una tipologia "ammessa", ma non quella "raccomandata", cazzo, voglio dire, che razza di assistenza ufficiale abbiamo che non riesce manco a garantire l'uso di materiale raccomandato dal proprio costruttore?
Sulla protezione di quella meccanica con un 0w20 ho invece meno timori che non con un 5w30, ad esser sinceri, primo perchè oramai Honda mette lo 0w20 pure sui suoi turbobenza ben più incattiviti rispetto a questo aspirato, poi perchè c'è il discorso dello start&stop, e lì il discorso si inverte.
Ipotizzando che Honda in Europa usi olio Castrol (negli States dovrebbero aver roba Exxon Mobil rimarchiata, in Asia glielo imbottiglia la Idemitsu, qui invece dovrebbe esser Castrol...), posto il confronto tra le schede tecniche dei Castrol Honda Approved 0w20 e 5w30: come si nota, l'indice di viscosità è molto maggiore nello 0w20, e guardando le viscosità con l'ASTM445 si vede con lo 0w20 un maggiore guadagno in fluidità a freddo rispetto alla perdita di viscosità a caldo. Che poi, lo 0w20 ha pure un flash point ben più alto, ma vabbè, non ho un turbo per cui non arriverò mai a 200° con il mio olio. In pratica con lo 0w20 avrei ben più protezione in città di quanta ne perda in autostrada o facendo il cretino, e siccome la maggior parte della vita utile di questa macchina sarà in urbano e nelle tratte da 10km del casa-lavoro, resto convinto che uno 0w20 per questo motore resti la scelta più adatta.

beh, sulla fattura esosa niente da dire, soldi buttati.
La prossima volta chiedi che ti mettano almeno uno 0w40 :ridi


Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 9:42 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 27, 2016 12:58 am
Messaggi: 477
Multiplone ha scritto:

Sul guadagno di prestazioni in basso, non penso che i meccanici arrivino ad elucubrare ciò.
Sull'olio che si trova ovunque spendendo la metà, non vale per ogni concessionario?


Eh però se ci va lo 0,vuol dire che ci deve andare lo 0 e i motivi circa l’utilizzo a bassi carichi lo sposerei in pieno. Dalla tabella di fede è chiaro che il 5w è un alternativa e non si capisce come mai un tagliando così caro non comprenda almeno l’olio giusto. Sul resto si che vale per tutti ma a maggior ragione sulla sua cifra . Il megatagliando sulla mia lo pagherò 370€ circa in bmw .


Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 10:40 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13502
Località: Bologna
Zerstorer ha scritto:
beh, sulla fattura esosa niente da dire, soldi buttati.
La prossima volta chiedi che ti mettano almeno uno 0w40 :ridi

Ah io glielo chiedo pure, ma poi finisce di nuovo che mi dicono sìsì dopodichè rimettono il 5w30...:palm:

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 11:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11716
Ovviamente
Il 110% dei meccanici ragiona in questo modo: per il 98% dei motori olio semi sintetico, 10/40. Per motori particolarmente di merda, olio minerale 15/40. Se poi vogliono fare i raffinati, olio sintetico 5/30. Il resto sono seghe mentali da ingegneri, loro sì che sanno come far funzionare bene i motori.
All'atto pratico cambia poco, nel senso che la maggior parte delle auto funzionano ugualmente e si spaccano per altri motivi. Io ho provato una volta il 5/30 sulla 147, me lo mise il meccanico ragionando come sopra, e mi sono trovato talmente bene che sono subito tornato al 5/40: consumava leggermente meno ma in compenso la turbina, che normalmente non fischia quasi per niente, faceva un rumore diverso. Inizialmente ho messo anche il 10/40 ma da quando ho rimappato ho preferito sempre olio sintetico, per scrupolo, la differenza di viscosità a freddo è del tutto trascurabile a queste latitudini. Sulla Matiz ho dovuto insistere col meccanico per mettere un olio sintetico perché a sua detta era sprecato su quel motore, errore dato che avendo poca potenza, viene sfruttato sempre al massimo dei giri e del carico quindi proprio lì ci vuole un olio buono.
Sul tuo frullino, Fede, scommetterei che avrai un leggero peggioramento dei consumi ma nulla di che. Effetti sulla durata del motore nulli. Per il resto, prossima volta fai da te e metti l'olio che vuoi.


Ultima modifica di Strosek il ven apr 27, 2018 8:29 am, modificato 2 volte in totale.

Top
   
MessaggioInviato: gio apr 26, 2018 11:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6091
Strosek ha scritto:
Ovviamente
Il 110% dei meccanici ragiona in questo modo: per il 98% dei motori olio semi sintetico, 10/40. Per motori particolarmente di merda, olio minerale 15/40. Se poi vogliono fare i raffinati, olio sintetico 5/30.


Confermo che anche alle mie latitudini la logica è questa.

Nel terzo caso non sono mai rientrato, si vede che i miei veicoli non ne sono mai stati considerati degni :ridi (poi ormai sono anni che lo compro io...)


Top
   
MessaggioInviato: ven apr 27, 2018 9:10 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8668
Località: Sardinia
Beh, qui da me qualcuno non ha ancora capito che sui Diesel dpf un olio ad alto tenore di ceneri, non fa che imputtanare il filtro a chilometraggi ridicoli...

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 9:24 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13502
Località: Bologna
https://www.youtube.com/watch?v=oCPl7Er22e4

Mica male la signorina, per quanto possa valere questo test.
Al secondo 0:55 provano a passare ad 85km/h mancandolo per un pelo, notare la reazione dei fotografi in alto a sx :ridi

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
MessaggioInviato: lun giu 11, 2018 10:20 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 27, 2016 12:58 am
Messaggi: 477
modus72 ha scritto:
https://www.youtube.com/watch?v=oCPl7Er22e4

Mica male la signorina, per quanto possa valere questo test.
Al secondo 0:55 provano a passare ad 85km/h mancandolo per un pelo, notare la reazione dei fotografi in alto a sx :ridi



L’ho postato di la e vuoi sapere il secondo video arrivato in notifica qual ‘era? Poi dicono che si pensa male di Audi...da questo punto di vista grazie al ciuffolo.

https://youtu.be/yMweP5Va4Eo


Top
   
MessaggioInviato: mar giu 19, 2018 9:58 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 352
Località: Bari
Riprendo questo 3d perchè la pratica di mettere un lubrificante con gradazione diversa pare non sia esclusiva di Honda. Parlavo ieri con un mio amico, possessore di Ford Focus 1.5tdci 120Cv che si appresta a fare il secondo tagliando. Ebbene sulla sua auto viene prescritto il Castrol 0W30 (mi pare il Magnatec Professional) ed a lui hanno sempre inserito e fatturato lo 0W30. Ma mi ha riferito che non è raro che alcune officine mettano il 5W30 (che andava bene sul vecchio 1.6tdci), avendo avuto conferma da suoi colleghi sempre con Ford oppure leggendo sui vari forum.


Top
   
MessaggioInviato: mar giu 19, 2018 10:16 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13502
Località: Bologna
E' pratica abbastanza diffusa e trasversale fra i vari marchi, purtroppo.

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 288 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 16 7 8 9 10

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net