Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 236 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 14 5 6 7 8 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer ago 03, 2016 2:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 7:02 pm
Messaggi: 22854
Località: Ovunque ci sia una birra ghiacciata
Dannatio ha scritto:
cometa rossa ha scritto:

Non è la Mini, ma la casa madre, ma noi abbiamo crepato a metà un teutonico 2.0 177cv a 60.000 km; eruttava liquido di raffreddamento come un geyser, una scena disgustosa



E' un peccato che mio fratello non sia iscritto a sto forum..... :ridi


Lo ha crepato pure lui? :D :D


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer ago 03, 2016 2:18 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Ma si sa che L2D è un complotto per dimostrare che le FIAT sono affidabili, le tedesche sono dei cessi e le giapponesi sono indistruttibili (salvo in situazioni di sovrasterzo). :ridi

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer ago 03, 2016 2:22 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:00 pm
Messaggi: 14610
Località: Bologna
cometa rossa ha scritto:
Dannatio ha scritto:
cometa rossa ha scritto:

Non è la Mini, ma la casa madre, ma noi abbiamo crepato a metà un teutonico 2.0 177cv a 60.000 km; eruttava liquido di raffreddamento come un geyser, una scena disgustosa



E' un peccato che mio fratello non sia iscritto a sto forum..... :ridi


Lo ha crepato pure lui? :D :D



No...ne ha collezionate un po di ogni da quando ha dato seguito alla meravigliosa frase: " Sapete che c'è? Mi compro il Serie 3 Coupè" :ridi

_________________
Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: lun ago 29, 2016 1:07 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
Alura, le vacanze sono purtroppo finite anche quest'anno :ridi

rapido resoconto per i posteri e roba del genere:

fatti 3200 km o giù di lì, disceso lo stivale fino all'estremo Salento passando per rapide soste nelle marche e in molise (che esiste).

Ero partito con lo stress di dover monitorare il famoso rumore al differenziale: alla fine il maledetto rottame è tornato su con il rumore esattamente identico a quando era partito.

Per il resto è stata a onor del vero la vacanza con meno problemi meccanici che la mia storia recente ricordi: rispetto all'heritage mazda, l'avanzamento tecnologico più significativo è consistito nel poter viaggiare a più di 110 all'ora senza causare l'esplosione del radiatore e la fusione del monoblocco.

Addirittura verso i primi giorni della vacanza, essendomi strappato un deltoide tromb...facendo un movimento strano, ho dovuto cedere per un paio di giorni il volante alla partner, nella fattispecie in corrispondenza della tappa termoli => nardò. Essendo disabile e avendo dormito da schifo, mi sono addormentato per svegliarmi quasi a destinazione svegliato dal casino del B18 a più di 5000 giri: la donna, avendo fretta, si era fatta 400 km con 40 gradi esterni a 160 costanti :ridi con la mx non avrebbe passato il gargano :ridi

Consumo medio della vacanza 11.7 km/l, che in considerazione delle medie di cui sopra non è neanche così male...

L'auto mi ha comunque accompagnato, in realtà, per solo metà vacanza: mollata a Brindisi e preso un passaggio ponte per Corfu abbiamo fatto gli ultimi dieci giorni in Grecia, dove sono passato ar prodotto italico biposto (monocilindrico 50 cc).

prossimi giorni vedrò di far aprire questa merda di cambio una volta e per tutte

:ciao


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: lun ago 29, 2016 7:21 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11709
Zerstorer ha scritto:
[...]essendomi strappato un deltoide tromb...facendo un movimento strano,

Mettete a letto i bambini...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: lun ago 29, 2016 10:27 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8666
Località: Sardinia
Zerstorer ha scritto:
[...]essendomi strappato un deltoide tromb...facendo un movimento strano


Pensavo di essere l'unico pirla a cui capitano cose del genere.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: lun ago 29, 2016 10:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
non sei l'unico pirla che invecchia, credo :ridi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 12:57 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
Non avendo un cazz da fare, un update ci sta... :allegria

Siamo a quota 152000 e qualcosa, 26000 dall'acquisto. La cassapanca si è comportata bene in questi mesi, ho cambiato il pulsantino sotto il pedale del freno che si incantava ogni tanto, il tipico esempio di come un pezzo possa costare molto più in bestemmie per essere raggiunto e smontato (mi sono definitivamente giocato il paradiso di tutte le religioni incluse polinesiane e inuit) che non in termini di denaro (10€)...

Come dicevo poi altrove ci ho messo un'autoradio jvc con bluetooth e vivavoce che, incredibilmente, consente di dialogare anche in autostrada nonostante l'insonorizzazione sia tradizionalmente pari a quella di un Proton M al lift off (i rapporti cortissimi tipici dei B-series ci mettono del loro).

Recentemente ho fatto il tagliandone di inizio anno, per la quale l'ho portata ad un vecchio utente dell'honda club che fa il meccanico. Olio, filtro e filtro aria nuovo k&n in onore dei bei tempi...per l'occasione ho buttato dentro anche una dose di quella nafta pulisci iniettori marchiata stp...quanto cazzo cammina mò rispetto a prima, sembra un altro motore :briaco :briaco

Rifatti pure i freni...EBC verdi davanti e dietro, dischi nuovi (lisci normali) all'anteriore, un'ingrassata alle pinze posteriori, ora (finalmente) frena anche molto bene, più che altro ha smesso di vibrare (mi sono guardato bene dal comprare i dischi oem honda di merda ergo spero che non ricominci mai).

Infine, dato che volevo fare l'ultimo tentativo di far fuori il sibilo del cambio, ho investito le risorse per i 2 cuscinetti del differenziale (70€, è andata anche bene) e già che c'ero per la frizione nuova, in base al seguente ragionamento: "se non risolvo nemmeno così, e non cambia un cazzo, almeno avrò fatto la frizione". Come da copione, non è cambiato un cazzo :ridi e a sto punto dato che tutto quello che poteva generare avarie è stato cambiato, dubito peggiori, me lo tengo così. Almeno ho rifatto la frizione (che non ne aveva neanche particolarmente bisogno) :ridi magari quando l'olio diventerà più viscoso sparirà da solo.

Ora, dato che a prestazioni andiamo bene, volevo metterci sotto un assetto decente prima che il B18 esploda in un tripudio di miccette o che la mandi a stamparsi da qualche parte...le opzioni sono essenzialmente due: la vecchia strada o la nuova.
I ritarati costano meno e mi garantiscono meno sorprese e altezza da terra normale (le molle non cambiano), per contro non saranno necessariamente più comodi (l'idraulica è quella che è) e l'handling con le molle originali non potrebbe diventare chissà che (anche se meglio di ora ci vuol poco).
I coilover aprono un po' di incognite, soprattutto non voglio assolutamente abbassarla troppo e non so se consentano di tenere un'altezza stock o quasi, inoltre tra corpo in alluminio, ghiere, idraulica regolabile ecc c'è tanta roba che nell'uso quotidiano potrebbe non durare propriamente per secoli, sarebbe però il modo di espandere un po' il mio know-how in queste boiate e di smanettare un pochino imparando qualcosa, oltre al fatto che verrebbe fuori un mezzo non proprio da buttare.
Parallelamente avevo anche allo studio di rifare i silentblock, non con roba in poliuretano ma con pezzi equivalenti agli stock (gomma), almeno i più conciati. Il problema al momento è più che altro evitare di farmi prendere troppo la mano o entro l'anno ci finisce dentro un k20 :briaco


Ultima modifica di Zerstorer il mer feb 01, 2017 1:09 am, modificato 2 volte in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 1:06 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
Ovviamente per un assetto serio voto sì. Però ribassarla: considerando che le usi come auto da vacanza, potersi fare anche qualche sterrato*, col fatto che poi è una SW e non un'auto concepita per la pista, non è che sia una brutta faccenda... se non strettamente necessario eviterei.

* per quanto con la MX-5 stracarica quest'estate sia riuscito a fare dei numeri da mettere in crisi il Range :ridi tipo il sentiero per Cala Roccapina, 3km in discesa con buche profonde due spanne

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 1:16 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8666
Località: Sardinia
Per l'assetto, vai con la strada nuova. Tanto, da come scrivi, hai già scelto quello.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 1:25 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
paolocabri ha scritto:
Per l'assetto, vai con la strada nuova. Tanto, da come scrivi, hai già scelto quello.


Una parte della mia coscienza si ribella a questa distruzione insensata di denaro :briaco2

Seriamente, se salta fuori che l'abbassamento parte da -40 a scendere, al di là della pancia che tocca, ne va a risentire pure l'handling, io non ho nessuna voglia di mettere in lista pure camber kit e roll center adjusters e di imbarcarmi in un work in progress eterno, quindi si attaccano. Mò sto rompendo le balle a un po' di altri pezzenti che elaborano rottami su un forum inglese per farmi misurare le altezze che hanno e ho scritto al produttore per delucidazioni, vediamo...

ah, una nota che dimenticavo: siamo sul kg d'olio ogni 15-20000 km. Non per ripetermi, ma sti musi gialli una volta li sapevano fare i motori :ridi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 1:31 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8666
Località: Sardinia
Zerstorer ha scritto:
paolocabri ha scritto:
Per l'assetto, vai con la strada nuova. Tanto, da come scrivi, hai già scelto quello.


Una parte della mia coscienza si ribella a questa distruzione insensata di denaro :briaco2

Seriamente, se salta fuori che l'abbassamento parte da -40 a scendere, al di là della pancia che tocca, ne va a risentire pure l'handling, io non ho nessuna voglia di mettere in lista pure camber kit e roll center adjusters e di imbarcarmi in un work in progress eterno, quindi si attaccano. Mò sto rompendo le balle a un po' di altri pezzenti che elaborano rottami su un forum inglese per farmi misurare le altezze che hanno e ho scritto al produttore per delucidazioni, vediamo...

ah, una nota che dimenticavo: siamo sul kg d'olio ogni 15-20000 km. Non per ripetermi, ma sti musi gialli una volta li sapevano fare i motori :ridi

Sono sullo stesso consumo d'olio, ma con un 2.0 td. Non è eccessivo per la tua musogiallo?

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 1:51 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20786
Località: Milano
Sulla Panda prima di rifare la guarnizione della testata ce l'avevo ogni 1000km... per cui direi che è eccelso.

Ma da quel che ho sentito il fatto che un motore ne consumi o meno è un fattore "fisiologico" indipendente dalla bontà o meno dello stesso. O no?

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 1:52 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
paolocabri ha scritto:
Sono sullo stesso consumo d'olio, ma con un 2.0 td. Non è eccessivo per la tua musogiallo?


Dopo 17 anni in mano a un anziano che ci metteva il fiat-merdenia 10w40 con gli ultimi due cambi a 30000 e ogni nonsisaquanti anni, io avevo quotato 1:1 la sbronzinata nei primi 10000 km. Ne beve meno della miata...vedi te.

L'ultimo (cronologicamente e in assoluto nella vita) 2.0 td che ho avuto io ne beveva più del doppio...perlomeno era un consumo "netto" dato che non avendo ancora il dpf non c'era il rischio che gli si riempisse il motore di nafta al posto dell'olio.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 2:04 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 8666
Località: Sardinia
Zerstorer ha scritto:
paolocabri ha scritto:
Sono sullo stesso consumo d'olio, ma con un 2.0 td. Non è eccessivo per la tua musogiallo?


Dopo 17 anni in mano a un anziano che ci metteva il fiat-merdenia 10w40 con gli ultimi due cambi a 30000 e ogni nonsisaquanti anni, io avevo quotato 1:1 la sbronzinata nei primi 10000 km. Ne beve meno della miata...vedi te.

L'ultimo (cronologicamente e in assoluto nella vita) 2.0 td che ho avuto io ne beveva più del doppio...perlomeno era un consumo "netto" dato che non avendo ancora il dpf non c'era il rischio che gli si riempisse il motore di nafta al posto dell'olio.

Si, anche la mia è consumo netto (il mio FAP* gode di iniettore a se).

*non inteso con accezione onanistica.

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 2:31 am 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 27, 2017 9:52 am
Messaggi: 312
I v-tec di quella generazione per me rappresentano il vero motore sportivo:aspirato, regolare in basso, assetato di giri in alto. .una vera goduria. ..anche per le orecchie. Tanti anni fa avevo un amico più grande di me che comprò seminuova una civic eg6 160 cv. ...veramente mitica! Aveva messo un filtro a cono solo per godere di più del risucchio dell'aspirazione. Peccato che tra il peso delle macchine sempre maggiore, le varie tappature delle norme euro 5..6..i cicli di omologazione del consumo fasulli...tutto porta all'estinzione degli aspirati, almeno nelle cilindrate umane.
Per l'assetto ricordo che molti usavano molle a ammortizzatori integra anche sulle civic. ..


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 9:08 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 11:56 pm
Messaggi: 11709
Il consumo d'olio dipende molto dal motore. Il Twin Spark che avevamo sulla 155 beveva come una spugna, come classico dei bialberi Alfa in alluminio. Il jtd che ho ora consuma, a dir tanto, 200gr ogni 20.000km.
Soddisfatto delle Ebc verdi? Pensavo di metterle anche io sull'Orsetto.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 11:37 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6489
Marco: MeisterR e 'Ring sono il matrimonio perfetto. :ok

_________________
October 2010 & 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 1:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 4235
Località: scer
Mah, forse è meglio la strada vecchia ed ottenere buoni risultati con spesa contenuta.

Con gli ammortizzatori nuovi il rischio che sia solo l'inizio è molto elevato. Ovvero se alzi il livello da una parte poi devi equilibrare e poi si rischia di non finire più come giustamente hai argomentato.

_________________
Don't blindfold your eyes,
so loneliness becomes the law of a senseless life
Follow your steps and you will find
The unknown ways are on your mind


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 6:18 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
rob33 ha scritto:
Per l'assetto ricordo che molti usavano molle a ammortizzatori integra anche sulle civic. ..


le molle della integra a suo tempo le ho usate anche io accoppiate agli ammortizzatori ritarati e poi ai koni sport (gli ammortizzatori integra hanno un attacco diverso e bisogna swappare anche i braccetti). a suo tempo le usavano in tanti dato che erano già abbastanza rigide per divertirsi ma non eccessive, e abbassavano di quei 15 o 20 mm. su questa però credo che la macchina rimarrebbe storta (più bassa dietro)...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 6:23 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
lelao ha scritto:
Mah, forse è meglio la strada vecchia ed ottenere buoni risultati con spesa contenuta.

Con gli ammortizzatori nuovi il rischio che sia solo l'inizio è molto elevato. Ovvero se alzi il livello da una parte poi devi equilibrare e poi si rischia di non finire più come giustamente hai argomentato.

l'unico che dà consigli sensati :ridi

comunque ho scritto al produttore....il range nominale è da -25 a -75 con la possibilità di chiamare in gioco anche le ghiere del "precarico" guadagnando ulteriore quota (credo però che non le si possa sfruttare per più di pochissimi mm, altrimenti cambia la zona di lavoro del pistone...in teoria andrebbero lasciate a zero o quasi).

boh...tenendo conto che la mia è una vti (muso pesante) e pure aerodeck (culo pesante) andrà a finire che i -25 saranno -30 e siamo al limite del requisito...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 6:43 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Rifare gli ammo e mettere solo davanti le molle della Integra? Certo, perdi un po' di reattività di culo; ma di muso dovrebbe tenere non male.

Salvo poi remare se dovesse sbandare durante la curva. :ridi

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 7:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
DiGiNeX ha scritto:
Rifare gli ammo e mettere solo davanti le molle della Integra? Certo, perdi un po' di reattività di culo; ma di muso dovrebbe tenere non male.

Salvo poi remare se dovesse sbandare durante la curva. :ridi


le molle anteriori sono già belle dure, non credo che siano tanto diverse da quelle ITR, forse lo sono pure di più. Le molle integra erano particolari soprattutto al posteriore, molto più dure di quelle vti (anche della 3p). questa invece dietro è molto morbida ma con molle lunghe onde impedire di toccare giù il culo a pieno carico :ridi

praticamente non esistono molle che vadano bene se non le sue e (si dice) quelle della mg zs 120, altra auto diffusissima :ridi . da qui l'idea dei coilover...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 7:02 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Metti le molle posteriori dell'Integra all'anteriore e le molle anteriori della Civic dietro. :alastio:

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 7:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6489
[quote="Zerstorer"]
l'unico che dà consigli sensati :ridi
[quote]
Tu non vuoi consigli sensati, non ascoltare Lele, Lele è il demonio :D

_________________
October 2010 & 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 7:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 4235
Località: scer
snoekie ha scritto:
Zerstorer ha scritto:
l'unico che dà consigli sensati :ridi
Cita:
Tu non vuoi consigli sensati, non ascoltare Lele, Lele è il demonio :D


:alastio:

_________________
Don't blindfold your eyes,

so loneliness becomes the law of a senseless life

Follow your steps and you will find

The unknown ways are on your mind


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: mer feb 01, 2017 10:41 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:37 am
Messaggi: 6489
lelao ha scritto:

:alastio:
:D

_________________
October 2010 & 2011 + May & October 2012 + May & October 2013 + August 2014 + July 2015 + June & October 2016 Trip to Nuerburgring Nordschleife
***************************************
Gli inglesi hanno invaso le nostre terre anni fa…hanno bruciato le case dei nostri avi…hanno violentato le nostre donne e rubato i nostri cavalli….Stasera giochiamo contro di loro.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: lun feb 06, 2017 11:13 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 27, 2011 1:52 am
Messaggi: 6090
update....

dopo aver rotto le palle a mezza Europa ho accertato che il drop effettivo dei coilover meister r per una wagon vti è dai 50-60 mm in giù dunque troppo.

opzione 1: far fare di mio disegno i 4 bracket della regolazione in altezza più lunghi. alla fine si possono fare di tornio senza manco il cnc, il materiale è 6061... producendone una piccola serie e vendendoli (dato che leggo esserci altra gente con lo stesso problema tra Inghilterra, Repubblica Ceca e quant'altro :ridi) potrei forse rientrare con i costi.

opzione 2, strada vecchia...ritaro gli ammo da cappelli, un'idea per dare un po più di rigidezza al retrotreno potrebbe essere mettere dei gopren sulle sole molle posteriori. che voi sappiate si trovano ancora? ovviamente combinati con una ritaratura degli ammo posteriori più dura di quella degli anteriori (del tipo +20% davanti e +40 dietro)


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: lun feb 06, 2017 11:47 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 26, 2007 3:49 pm
Messaggi: 4235
Località: scer
Zerstorer ha scritto:
update....

dopo aver rotto le palle a mezza Europa ho accertato che il drop effettivo dei coilover meister r per una wagon vti è dai 50-60 mm in giù dunque troppo.

opzione 1: far fare di mio disegno i 4 bracket della regolazione in altezza più lunghi. alla fine si possono fare di tornio senza manco il cnc, il materiale è 6061... producendone una piccola serie e vendendoli (dato che leggo esserci altra gente con lo stesso problema tra Inghilterra, Repubblica Ceca e quant'altro :ridi) potrei forse rientrare con i costi.

opzione 2, strada vecchia...ritaro gli ammo da cappelli, un'idea per dare un po più di rigidezza al retrotreno potrebbe essere mettere dei gopren sulle sole molle posteriori. che voi sappiate si trovano ancora? ovviamente combinati con una ritaratura degli ammo posteriori più dura di quella degli anteriori (del tipo +20% davanti e +40 dietro)



Mmhhh, messe cosi le cose, l'opzione 2 mi sembra un accrocchio di quelli poca spesa tanta (?) resa, che ben si addice all'auto :ridi
Di contro, l'opzione 2 è interessante e si addice all'Alastio-do; se il mercato internazionale ti fornisce interesse serio ci si potrebbe pensare davvero.

_________________
Don't blindfold your eyes,

so loneliness becomes the law of a senseless life

Follow your steps and you will find

The unknown ways are on your mind


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Cronache del Grande Incubo
MessaggioInviato: lun feb 06, 2017 1:58 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7870
Località: Milano, IT
Zerstorer ha scritto:
4 bracket della regolazione in altezza più lunghi. alla fine si possono fare di tornio senza manco il cnc, il materiale è 6061...
Immagine

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 236 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 14 5 6 7 8 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net