Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La matiz non frena??
MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 10:53 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 12915
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
:shock:

Ok.. forse "auto americane" non è la sezione giusta... :okk

Comunque..

http://www.sicurauto.it/news/le-chevrol ... aitre.html

Dallo scorso marzo, SicurAUTO.it sta conducendo un'indagine che ha preso il via dalle segnalazioni sul forum e dagli appelli ricevuti via mail da decine di lettori (più precisamente 32, residenti in varie zone dell'Italia) che hanno riferito dei malfunzionamenti all'impianto frenante delle loro Chevrolet Matiz acquistate tra il 2007 e il 2008. In qualche caso sono stati segnalati anche comportamenti della Casa e della rete d'assistenza non orientati ad eliminare gratuitamente un inconveniente potenzialmente pericolosissimo. Qualche officina, secondo quanto riferito dai lettori, avrebbe addirittura minimizzato il problema invitandoli a circolare liberamente.

ABBIAMO INDAGATO A FONDO - I nostri approfondimenti si sono spinti fino alla prova su strada di due vetture, entrambe del 2007, i cui proprietari lamentavano l'inconveniente. Abbiamo così potuto accertare che l'anomalia si manifesta in fase di frenata, durante la quale il pedale del freno arriva quasi a fondo corsa prima che la frenata stessa diventi efficace e l'ABS entri regolarmente in funzione. In altre parole, in qualche caso, che si verifica senza alcun segnale premonitore evidente, la corsa a vuoto del pedale provoca un allungamento della frenata causato dal tempo durante il quale i freni sembrano non agire affatto o in modo assai limitato.

INCIDENTE EVITATO PER UN SOFFIO - Risultano evidenti sia l'estrema pericolosità del malfunzionamento, sia lo spavento che ne deriva per chi sta tranquillamente guidando la sua vettura e si rende conto improvvisamente di non poter contare sull'efficacia dei freni. In un caso, il proprietario di una Matiz ha riferito di aver evitato un grave tamponamento in autostrada durante una frenata brusca resasi necessaria per non finire addosso al veicolo che lo precedeva, che aveva a sua volta frenato. L'episodio non è sfociato in un sinistro solo perché il conducente, resosi conto che la frenata era insolitamente "lunga", è riuscito a evitare l'altra auto spostanodosi sulla corsia d'emergenza e fermandosi dopo aver superato la vettura che gli stava davanti.

RIPARAZIONE GRATIS? RIFIUTATA - Tutti i lettori interessati dei quali siamo venuti a conoscenza sono proprietari di Matiz per le quali il periodo di garanzia di tre anni (due contrattuali, obbligatori per legge, più uno supplementare offerto dalla casa) è ormai scaduto. In alcuni casi (per i modelli immatricolati a fine 2008) Chevrolet è intervenuta in garanzia, visto che la stessa era ancora in vigore. Tuttavia, pensando che un inconveniente del genere fosse dovuto a qualche difetto congenito, molti dei nostri lettori con garanzia scaduta, giustamente, hanno comunque provato a rivolgersi alle rispettive officine Chevrolet per cercare di ottenere ugualmente la riparazione gratuita. Dei 32 dei quali siamo a conoscenza nessuno c'è riuscito, ottenendo soltanto un rifiuto ed eventualmente un preventivo spese per la riparazione (che è piuttosto salato: circa 1.500 euro), talvolta scontato anche del 25%.

IL MODULO INDIZIATO - Il responsabile delle anomalie in frenata sembra essere il modulo dell'ABS: è questo il particolare sul quale sono intervenute, sostituendolo, le officine Chevrolet. Tuttavia, le nostre ricerche hanno svelato un retroscena: il modulo originariamente installato come primo equipaggiamento sulle Matiz era prodotto dalla Bosch e sul catalogo dei ricambi Chevrolet è identificato dal n° di particolare 96457018. Tuttavia, per motivi che non conosciamo, è stato utilizzato solo per un breve periodo, poi il fornitore è cambiato ed è diventato la Teves: il suo modulo porta il numero di particolare 96464491 (T1). Tuttavia, quest'ultimo è stato a sua volta sostituito da un altro modulo, sempre prodotto dalla Teves, con numero 96666542 (T2), montato su tutte le Matiz fino all'ultimo esemplare prodotto. Qui, però, la vicenda si fa confusa, poiché pare che sia proprio il secondo modulo Teves ad aver provocato il maggior numero di problemi, anche se sembra che una piccola parte vada comunque attribuita a quello precedente. Se ciò fosse vero, si potrebbe ipotizzare (ma è appunto una semplice ipotesi) che Chevrolet fosse a conoscenza dei problemi del primo modulo Teves e che l'abbia sostituito con un altro che però non ha risolto l'inconveniente. Se le cose stanno così, anche le sostituzioni, gratuite o meno, risulteranno probabilmente inefficaci e il guaio potrebbe ripresentarsi.

SCARSA TRASPARENZA? - Ovviamente, dal punto di vista legale Chevrolet avrebbe ragione nel non voler sostituire gratuitamente un pezzo alle vetture per le quali la garanzia è scaduta. Ma il problema in questione è diverso e non ha nulla a che fare con la garanzia di conformita che deve coprire tutte le vetture per almeno due anni dall'acquisto. La legge (Il Codice del Consumo) dice che le aziende devono mettere in commercio solo prodotti "sicuri", e un ABS, che è un sistema legato alla sicurezza, se è malfunzionante rende certamente un veicolo "non sicuro". Quindi, se fosse accertato che il colpevole delle frenate lunghe delle Matiz è davvero il modulo ABS, la casa avrebbe l'obbligo di intervenire gratuitamente per tutta la vita dell'automobile, e non solo durante il periodo di vigenza della garanzia. Qualora venisse dimostrato che un problema così serio è stato taciuto ai clienti, non avrebbe torto chi volesse accusare la casa di comportamenti poco trasparenti e di aver nascosto un difetto che, senza "se" e senza "ma", avrebbe dovuto essere oggetto di un richiamo generalizzato per sostituire il pezzo incriminato con uno idoneo. La vicenda, in merito alla quale abbiamo contattato Chevrolet Italia che tuttavia non ha ancora risposto, sta ovviamente provocando grande malcontento tra i clienti Matiz e se fosse dimostrato che i malfunzionamenti del modulo ABS non dipendono da cattiva manutenzione o da altre responsabilità degli acquirenti, SicurAUTO sarebbe sicuramente al loro fianco nel chiedere alla casa un risanamento delle vetture generalizzato e gratuito.

LA VICENDA VA IN TIVÙ - Per reperire ulteriori dati utili all'indagine, abbiamo deciso di chiedere alla redazione della trasmissione Mi Manda RaiTre se anche a loro fosse arrivata qualche lamentela da parte di chi ha acquistato la vettura. Ottenuta una risposta affermativa, abbiamo deciso di unire le nostre risorse a quelle della tivù di Stato, la quale ci ha invitato alla puntata di Mi Manda RaiTre che sta andando in onda mentre scriviamo. Domani, a trasmissione conclusa, riferiremo ai lettori che cosa è emerso.

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 10:59 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mag 10, 2009 12:35 am
Messaggi: 7832
Località: Milano, IT
Proprio oggi uno ha portato una Matiz targata "CV" a far la revisione. E ha detto al tipo: "Ha dei freni eccezionali". :ridi

_________________
Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir (01/2012) - 0.875cc/86hp (SGE 0.875) - Immagine
Mercedes-Benz W124 200E-16 (12/1992) - 1.998cc/136hp (M111.940) - Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 11:20 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 09, 2007 11:58 pm
Messaggi: 3940
Località: Albignano River 20060
Stavo seguendo la vicenda su AP....Speriamo non succeda nessuna strage! Cavolo va bene le meccaniche che cedono, ma ragazzi, trovarsi senza freni all'improvviso mammamia :look


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 12:13 am 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13349
Località: Bologna
Che pugnetta :shock:

_________________
Fede

"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 7:47 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: mar set 26, 2006 4:08 pm
Messaggi: 13968
Località: Monza
allora è per quello che tutte le matiz vanno ai 15 all'ora?

_________________
"Scusi, ma lei ha preso la patente di guida veloce?"


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 7:55 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 12915
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
no.. quello è un problema che la Daewoo non può risolvere e sta fra il sedile e il volante.. :vomito2

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 2:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20615
Località: Milano
Io le vieterei.

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 2:39 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 10:10 pm
Messaggi: 6382
Località: PD
Meglio starci dietro e non superarle allora...
Sai mai che arrivando in un ingorgo non faccia strike e sgomberi il traffico :o

_________________
<a href="http://www.spritmonitor.de/en/detail/181400.html" target="_blank"><img src="http://images.spritmonitor.de/181400_5.png" alt="Spritmonitor.de" border="0"></a>


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 2:45 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 29, 2006 5:19 am
Messaggi: 3551
Località: Reggio Emilia
AleXio_82 ha scritto:
Meglio starci dietro e non superarle allora...
Sai mai che arrivando in un ingorgo non faccia strike e sgomberi il traffico :o


Se davanti ha un Land Cruiser, fa fatica a fare strike: la dovrebbero raschiare dal paraurti...

Piuttosto mi chiedevo: ma in caso di avaria dell'abs, la frenatura non dovrebbe essere comunque garantita ed affidata al circuito idraulico chiaramente senza l'intervento di ausili elettronici? Tipo come quando si sminchia il servofreno: devi pigiare con la forza di un elefante, ma ti fermi. Qua sembra che l'impianto sia inutilizzabile. No good.

_________________
Non muoio nemmeno se m'ammazzano. G.Guareschi. Lager di Bergen-Belsen, 1943.

www.cierrelasertube.it


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 2:55 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 18, 2007 11:08 pm
Messaggi: 13349
Località: Bologna
Devonrex ha scritto:

Piuttosto mi chiedevo: ma in caso di avaria dell'abs, la frenatura non dovrebbe essere comunque garantita ed affidata al circuito idraulico chiaramente senza l'intervento di ausili elettronici? Tipo come quando si sminchia il servofreno: devi pigiare con la forza di un elefante, ma ti fermi. Qua sembra che l'impianto sia inutilizzabile. No good.

Infatti è un'anomalia "anomala" per gli impianti abs; se ho ben capito è un malfunzionamento della parte idraulica che lascia "sfiatare" la pressione generata dal pedale che quindi non finisce alle pinze; c'è anche una mancanza nella parte elettronica che non si accorge di questa discrepanza e lì immagino che si tratti di una qualche semplificazione di troppo nell'impianto della Teves. Nelle prime Clio/Modus si guastava l'interruttore stop sul pedale, la centralina trovava anomalo che il sensore pedale gli segnalasse frenata in atto senza che lei avvertisse pressione nell'impianto, quindi disattivava tutta la parte di regolazione; ma qui si parla dell'impianto Bosch 8.1, non roba Teves..

_________________
Fede



"Il capezzolo è la ciliegina sulla tetta.


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 7:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 29, 2006 5:19 am
Messaggi: 3551
Località: Reggio Emilia
modus72 ha scritto:
Devonrex ha scritto:

Piuttosto mi chiedevo: ma in caso di avaria dell'abs, la frenatura non dovrebbe essere comunque garantita ed affidata al circuito idraulico chiaramente senza l'intervento di ausili elettronici? Tipo come quando si sminchia il servofreno: devi pigiare con la forza di un elefante, ma ti fermi. Qua sembra che l'impianto sia inutilizzabile. No good.

Infatti è un'anomalia "anomala" per gli impianti abs; se ho ben capito è un malfunzionamento della parte idraulica che lascia "sfiatare" la pressione generata dal pedale che quindi non finisce alle pinze; c'è anche una mancanza nella parte elettronica che non si accorge di questa discrepanza e lì immagino che si tratti di una qualche semplificazione di troppo nell'impianto della Teves. Nelle prime Clio/Modus si guastava l'interruttore stop sul pedale, la centralina trovava anomalo che il sensore pedale gli segnalasse frenata in atto senza che lei avvertisse pressione nell'impianto, quindi disattivava tutta la parte di regolazione; ma qui si parla dell'impianto Bosch 8.1, non roba Teves..



Una roba da nulla :palm:

_________________
Non muoio nemmeno se m'ammazzano. G.Guareschi. Lager di Bergen-Belsen, 1943.



www.cierrelasertube.it


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 8:04 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20615
Località: Milano
Così impari a comprare la Matiz :twisted:

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 8:08 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 29, 2006 5:19 am
Messaggi: 3551
Località: Reggio Emilia
fritz287 ha scritto:
Così impari a comprare la Matiz :twisted:


Con chi ce l'hai Giorgino?

_________________
Non muoio nemmeno se m'ammazzano. G.Guareschi. Lager di Bergen-Belsen, 1943.



www.cierrelasertube.it


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 8:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20615
Località: Milano
Con quelli che hanno le Matiz. :allegria

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 8:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 29, 2006 5:19 am
Messaggi: 3551
Località: Reggio Emilia
fritz287 ha scritto:
Con quelli che hanno le Matiz. :allegria


Ah, bene: mi stavo inqazando!

Tornando in topic, ne ha una, ad uso auto sostitutiva, il mio amico carrozziere.

Un paio di mesi fa l'ha data ad una ragazza che aveva schiantato la sua Clio nuova di pacca. Questo a mezzogiorno. Alle due l'ha chiamato, in lacrime, perchè aveva schiantato, nell'identico modo, anche la Matiz sostitutiva. :palm:

_________________
Non muoio nemmeno se m'ammazzano. G.Guareschi. Lager di Bergen-Belsen, 1943.



www.cierrelasertube.it


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 8:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20615
Località: Milano
Foto della ragazza. :okk

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 16, 2011 7:48 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: mar set 26, 2006 4:08 pm
Messaggi: 13968
Località: Monza
io darei molte meno patenti in giro... :roll:

_________________
"Scusi, ma lei ha preso la patente di guida veloce?"


Top
   
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 16, 2011 5:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 20615
Località: Milano
Aspetta che la prenda io che dopo ti do ragione :roll: :allegria

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net