Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Žiguli revival
MessaggioInviato: dom ago 04, 2019 4:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 09, 2007 11:58 pm
Messaggi: 3977
Località: Albignano River 20060
Ciao a tutti.
A fine agosto andrò a trascorrere le "vacanze" al paese di mia moglie in Ucraina, e suo zio ci ha gentilmente offerto ( :ridi ) la sua seconda auto per spostarci in loco.
Come anticipato dal titolo, si tratta di una "fantastica" Lada-Vaz Žiguli 1.3 (se non sbaglio dovrebbe essere una 2106, ma ho qualche dubbio sulla cilindrata, perchè non ricordo se è la 1.3 o la 1.5/6). So solo che il tipo di targa con cui è stata immatricolata veniva rilasciato dal 1995 al 2004 (c'era un numero che rappresentava l'oblast di appartenenza e non la sigla come quelle più recenti).

L'auto è ferma da un paio di anni circa. A detta di suo zio, funziona(va) benissimo, andrebbero solo gonfiate le gomme e cambiata la batteria.
Avete qualche dritta su come ri-avviare una macchina ferma da tempo?
Controlli in generale, operazioni da effettuare per non causare eventuali danni...


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: dom ago 04, 2019 5:40 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 649
Località: Bologna
Buona norma è togliere le candele e far girare il motorino d'avviamento per alcuni secondi per rimettere in circolo l'olio. Per il resto, controllo liquidi (un cambio olio e filtro non farebbe male) e gomme gonfiate.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: dom ago 04, 2019 8:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 08, 2008 1:42 pm
Messaggi: 9480
Località: Sardinia
Mmmm, per esperienza (sull’auto di Gigi, che condivide la maggior parte dei componenti) ti dico (nemmeno uso il condizionale) di lasciar stare. Il rischio che ti pianti in asso dopo 500 metri è molto alto. Piuttosto prendi qualcosa a noleggio

_________________
-- LE IENE PORTANO BENE --
- Renault New Laguna Sportour 4Control 2.0 dCi 150cv - 06/2010 -
- Suzuki GSR 600 K6 - 04/2006


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: dom ago 04, 2019 10:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 541
Località: Bari
Tra l'altro.. Benzina deteriorata.. Svuotare il serbatoio assolutamente


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 7:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 3764
lancista1986 ha scritto:
Tra l'altro.. Benzina deteriorata.. Svuotare il serbatoio assolutamente
Dici? Vabbè che in Ucraina girano benzine a basso ottano, ma ho qualche dubbio che bastino un paio d’anni a deteriorare la benzina. Temo piuttosto i copertoni, fermi sempre nella stessa posizione con quelle escursioni termiche, magari mezzi sgonfi, si rischiano le crepe sui fianchi.

P.S. attorno alla seconda metà degli anni ‘90 mi capitò di rimettere in moto un cinquantino Honda di un collega, fermo da un paio d’anni. Non ricordo se 2 o 4 tempi, di sicuro con avviamento elettrico. Batteria ovviamente a terra. Aveva i pedali tipo Ciao, iniziai un po’ a pedalare, dopo una decina di secondi iniziai a sentire le prime accensioni, poi un borbottio, quindi si spense (forse ingolfato), altra pedalata e insomma in un minuto era avviato, girando bene. Dopo un chilometro o due camminava benissimo.


Ultima modifica di mauro65 il lun ago 05, 2019 7:19 am, modificato 1 volta in totale.

Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 7:11 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 3764
mjazz ha scritto:
Buona norma è togliere le candele e far girare il motorino d'avviamento per alcuni secondi per rimettere in circolo l'olio. Per il resto, controllo liquidi (un cambio olio e filtro non farebbe male) e gomme gonfiate.
Condivido. Occhio alle gomme.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 8:11 am 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 6:17 pm
Messaggi: 13740
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Anche secondo me la parte critica sono le gomme...
Ma il fascino di guidare una Zhiguli :amore :amore

_________________
Alfa 147 JTDm Immagine
Mazda MX-5 NC 1.8 Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 9:44 am 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 11, 2019 2:47 pm
Messaggi: 649
Località: Bologna
mauro65 ha scritto:
lancista1986 ha scritto:
Tra l'altro.. Benzina deteriorata.. Svuotare il serbatoio assolutamente
Dici? Vabbè che in Ucraina girano benzine a basso ottano, ma ho qualche dubbio che bastino un paio d’anni a deteriorare la benzina. Temo piuttosto i copertoni, fermi sempre nella stessa posizione con quelle escursioni termiche, magari mezzi sgonfi, si rischiano le crepe sui fianchi.

P.S. attorno alla seconda metà degli anni ‘90 mi capitò di rimettere in moto un cinquantino Honda di un collega, fermo da un paio d’anni. Non ricordo se 2 o 4 tempi, di sicuro con avviamento elettrico. Batteria ovviamente a terra. Aveva i pedali tipo Ciao, iniziai un po’ a pedalare, dopo una decina di secondi iniziai a sentire le prime accensioni, poi un borbottio, quindi si spense (forse ingolfato), altra pedalata e insomma in un minuto era avviato, girando bene. Dopo un chilometro o due camminava benissimo.

Honda... 8)
Se è per quello, ho messo in moto uno special che stava in un fienile da 30 anni; messo un litro scarso di miscela giusto per prova, quattro pedalate ed è partito. Poi, come dice Paolo, non ci avrei fatto 500 metri perchè il carburatore pisciava, il tubo della benzina si è crepato appena toccato per aprire il carburatore... ma quei cosi semplici semplici partono abbastanza regolarmente anche dopo dei fermi parecchio lunghi.
Se crix ci deve giracchiare intorno al paese può anche correre "il rischio", ma effettivamente va messo in conto di dover esser ripescati in panne.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 1:46 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 3902
Località: Milano
Crix ha scritto:
Ciao a tutti.
A fine agosto andrò a trascorrere le "vacanze" al paese di mia moglie in Ucraina, e suo zio ci ha gentilmente offerto ( :ridi ) la sua seconda auto per spostarci in loco.
Come anticipato dal titolo, si tratta di una "fantastica" Lada-Vaz Žiguli 1.3 (se non sbaglio dovrebbe essere una 2106, ma ho qualche dubbio sulla cilindrata, perchè non ricordo se è la 1.3 o la 1.5/6). So solo che il tipo di targa con cui è stata immatricolata veniva rilasciato dal 1995 al 2004 (c'era un numero che rappresentava l'oblast di appartenenza e non la sigla come quelle più recenti).

L'auto è ferma da un paio di anni circa. A detta di suo zio, funziona(va) benissimo, andrebbero solo gonfiate le gomme e cambiata la batteria.
Avete qualche dritta su come ri-avviare una macchina ferma da tempo?
Controlli in generale, operazioni da effettuare per non causare eventuali danni...
Benvenuto compagno d'amore ucraino
Io una prova d'uso di questo mezzo particolare lo farei. In Ucraina girano auto messe peggio regolarmente, quindi a parte il minimo per renderla viaggiante, io ci proverei.
L'auto a noleggio lascia perdere, in primis per lo stato vergognoso delle strade, col rischio concreto di spaccare qualcosa, e poi per il fatto che esiste ancora la pessima abitudine di alcuni poliziotti di fermare le auto per prendersi mazzette (successo in prima persona e mi sono salvato con le 4 parole di russo imparate).
Capitolo benzina, io non ho notato differenze.. Avevo un 1.2 tsi e non ha sofferto.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

_________________
Nissan Qashqai 1.5 Dci Nvision White Pearl


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 4:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 541
Località: Bari
mauro65 ha scritto:
lancista1986 ha scritto:
Tra l'altro.. Benzina deteriorata.. Svuotare il serbatoio assolutamente
Dici? Vabbè che in Ucraina girano benzine a basso ottano, ma ho qualche dubbio che bastino un paio d’anni a deteriorare la benzina. Temo piuttosto i copertoni, fermi sempre nella stessa posizione con quelle escursioni termiche, magari mezzi sgonfi, si rischiano le crepe sui fianchi.

P.S. attorno alla seconda metà degli anni ‘90 mi capitò di rimettere in moto un cinquantino Honda di un collega, fermo da un paio d’anni. Non ricordo se 2 o 4 tempi, di sicuro con avviamento elettrico. Batteria ovviamente a terra. Aveva i pedali tipo Ciao, iniziai un po’ a pedalare, dopo una decina di secondi iniziai a sentire le prime accensioni, poi un borbottio, quindi si spense (forse ingolfato), altra pedalata e insomma in un minuto era avviato, girando bene. Dopo un chilometro o due camminava benissimo.


Effettivamente la Lada andrebbe anche con l'olio della friggitrice :mrgreen: diciamo che qui è venuto fuori il mio animo da motociclista precisino. Quando avevo la Monster, un paio di inverni non l'ho usata, e la procedura era sempre la stessa: cavalletti, gomme leggermente più gonfie, batteria attaccata al mantenitore di carica, serbatoio svuotato e telo. Al risveglio ovviamente un tagliando.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 11:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 09, 2007 11:58 pm
Messaggi: 3977
Località: Albignano River 20060
Intanto grazie a tutti per i vostri consigli.
Sicuramente dovrò perderci un bel po' di tempo, visto che è da sistemare e pulire, ma tranquilli che ci perderò la testa :ridi
Per la questione gomme vedrò come saranno messe al mio arrivo (l'auto l'ho già vista, anzi, avrei anche una foto, ma evito di postarla, per non perdere la poca dignità che ho :sdentato ).
Per ora mi porterò da qui una batteria nuova per il riavvio (una 45ah basterà?), poi il resto, se ci sarà bisogno lo prenderò li.

Leon83 ha scritto:
Benvenuto compagno d'amore ucraino
Io una prova d'uso di questo mezzo particolare lo farei. In Ucraina girano auto messe peggio regolarmente, quindi a parte il minimo per renderla viaggiante, io ci proverei.
L'auto a noleggio lascia perdere, in primis per lo stato vergognoso delle strade, col rischio concreto di spaccare qualcosa, e poi per il fatto che esiste ancora la pessima abitudine di alcuni poliziotti di fermare le auto per prendersi mazzette (successo in prima persona e mi sono salvato con le 4 parole di russo imparate).
Capitolo benzina, io non ho notato differenze.. Avevo un 1.2 tsi e non ha sofferto.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk


Ah però, anche tu?
Comunque si, conosco benissimo lo stato delle strade e il vizietto delle forze dell'ordine in Ua. Sono già stato a marzo, e al ritorno mi son pure sparato quasi 12 ore di guida (fortunatamente non di fila), con relativo allungamento del tragitto, causa tappa in Romania (messa decisamente meglio in strade) per evitare di demolire ulteriormente l'Insignia dei suoceri sulle strade di Ivano Frankivs'k (una roba così non l'avevo mai vista, veramente).


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Žiguli revival
MessaggioInviato: lun ago 05, 2019 11:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 09, 2007 11:58 pm
Messaggi: 3977
Località: Albignano River 20060
Il Basso di Genova ha scritto:
Anche secondo me la parte critica sono le gomme...
Ma il fascino di guidare una Zhiguli :amore :amore


Non vedo l'ora :ridi


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net