Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer gen 02, 2019 12:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Nei prossimi 15 giorni tutte le case automobilistiche annunceranno i risultati di vendita per il 2018, man mano li posterò in questo topic.
La prima è Hyundai-Kia

Hyundai Motor flagged another year of tepid car sales growth on the back of a slow 2018. The automaker said trade protectionism adds uncertainty and major markets such as the U.S. and China remained sluggish.

Hyundai and Kia - together the world's fifth-biggest automaker - set what they called a "conservative target" of 7.6 million vehicle sales in 2019, a 3 percent increase from the 7.399 million vehicles sold last year.

The 2018 sales fell short of the group's target of 7.55 million vehicles, marking their fourth consecutive annual sales goal miss. Hyundai and Kia sold 7.25 million vehicles in 2017.

Group heir apparent Euisun Chung said Hyundai and Kia would complete a restructuring of South Korea's second-biggest conglomerate, which is widely expected to pave the way for him to formally succeed his octogenarian father as head of the group.

The complicated succession plans come as Hyundai contends with a bunch of problems that have cost it market share in China and the U.S. and stalled its rise up the ranks of global automakers. It missed a boom in SUVs, faces potential U.S. tariffs and a U.S. investigation over how it handled a vehicle recall, and lost ground in technological advances such as self-driving cars.

"Business uncertainties are heightening as the global economy continues to falter. Walls of protectionism are being constructed around the world," Chung, 48, told hundreds of employees at the group's headquarters in Seoul in his first New Year address.

"Internally, we face challenging tasks such as stabilizing business in major markets like the U.S. and China, while simultaneously enhancing our responsiveness to drive future growth," Chung said.

New models, autonomy

The group said it would launch 13 new or face-lifted models in 2019, including a Genesis premium SUV and the Sonata sedan.

"Hyundai will be launching new models, but competitors will be also doing so, making it difficult for Hyundai to increase shares in the sluggish markets in China, U.S. and Europe," said Sean Kim, an analyst at Dongbu Securities.

Chung said Hyundai would launch a pilot service of its autonomous taxis in South Korea by 2021 and expand partnerships with leading players in that area.

He also said he would "actively communicate with" shareholders, an apparent reference to U.S. hedge fund Elliott Management Corp. which effectively scuttled a previous restructuring plan last year.

Continua una certa debolezza dei risultati di vendita per Hyundai-Kia, le vendite sono salite da 7,25 milioni a 7,39 ma le attese erano di 7,55. L’outlook per Il 2019 è conservativo a causa delle incertezze sul mercato cinese (che sta crollando più del 10% da ormai 4 mesi) e su quello americano dove l’offensiva nei segmento trucks è in ritardo.
Hyundai sta anche ristrutturando la divisione coreana e sta preparando la successione alla presidenza del gruppo.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: mer gen 02, 2019 6:08 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Vendite Tesla 2018: consegnate oltre 245.000 auto elettriche

02 Gennaio 2019
34 Commenti

Tesla, il 2018 è stato il migliore anno di sempre. Nonostante un quarto trimestre con tasso di crescita inferiore rispetto a quello registrato nel terzo trimestre record, ma comunque caratterizzato da una produzione di 86.555 veicoli (+8% rispetto al Q3), il costruttore di Palo Alto è riuscito a terminare l'anno consegnando 245.240 veicoli. Questo significa che nel solo 2018 Tesla è riuscita a consegnare quasi tante vetture quante ne ha consegnate in tutti gli anni precedenti messi insieme.

Il contributo dominante, inutile dirlo, è stato quello offerto da Model 3, l'elettrica "entry-level" venduta in 145.846 esemplari. La piccola di casa ha registrato una produzione di 61.394 unità nel Q4, in linea con le previsioni della Casa e soprattutto con una crescita del 15% rispetto al Q3. Seguono Model S e Model X, consegnate nel 2018 in 99.394 esemplari (perfettamente in linea con gli obiettivi). Le ammiraglie sono state prodotte nel Q4 in 25.161 unità.

Tesla ha venduto più di 245.000 vetture, tenete ben in conto che la Model 3 è in vendita solo in Nord America. Il 2019 vedrà ancora una crescita significativa grazie all’inizio delle vendite della Model 3 in Europa e in Cina. Nel corso del 2019 verrà presentata la Model Y, un’ anti Macan. La pressione delle altre case ( Audi, Mercedes, Nissan, Chevrolet) dovrebbero avere i primi effetti.


Top
   
MessaggioInviato: mer gen 02, 2019 9:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 3563
Con riferimento ai dati Hyundai – Kia, come mai il mercato cinese sta crollando?


Top
   
MessaggioInviato: mer gen 02, 2019 9:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
mauro65 ha scritto:
Con riferimento ai dati Hyundai – Kia, come mai il mercato cinese sta crollando?



Dal mese di giugno il mercato cinese è in calo, il quale è accelerato da agosto con diminuzioni a doppia cifra. Inizialmente il calo aveva riguardato soprattutto le case cinesi produttrici di suv low cost perché il governo ha implementato una regolazione più stringente delle finanziarie per acquisto di auto. Successivamente la guerra dei dazi ha spinto i consumatori cinesi ad essere molto più prudenti con una conseguente flessione delle vendite.
Tra i peggiori troviamo GM, Ford e diverse case cinesi. Crescono addirittura Toyota, Honda e Geely.


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MessaggioInviato: lun gen 07, 2019 12:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
In totale, nel corso del 2018 sono state prodotte circa 109 mila vetture a marchio Alfa Romeo. Tale risultato, chiariamo, non si riflette direttamente sulle vendite del marchio nel corso dell’anno ma è comunque molto indicativo per capire l’andamento delle vendite dei singoli modelli e le effettive richieste del mercato. In molti casi, FCA è stata costretta ad interrompere la produzione per evitare un surplus produttivo dei suoi modelli.

Per quanto riguarda lo stabilimento di Cassino, come confermano i dati sindacali pubblicati in queste ore, si registrano 28.546 unità prodotte di Alfa Romeo Giulia (-41,1% rispetto al 2017) e 39.782 unità prodotte di Alfa Romeo Stelvio (- 28,3%). Per quanto riguarda l’Alfa Romeo Giulietta, invece, il totale di unità vendute risulta pari a 30.826, un risultato che, secondo la FIM CISL, è in linea con i dati dello scorso anno.


Attenzione questi sono i dati di produzione delle Alfa Romeo nel 2018, le vendite dovrebbero essere ancora in ascesa.


Top
   
MessaggioInviato: lun gen 07, 2019 10:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 3563
A parte Sevel e Melfi che vanno alla grande e tutto sommato Pomigliano che si difende, il resto è preoccupante, a partire da Cassino su cui sono stati investiti molti denari.

Allegato:
28C24C47-1E72-442D-BAD3-AD5FECF41BF4.jpeg
28C24C47-1E72-442D-BAD3-AD5FECF41BF4.jpeg [ 254.01 KiB | Visto 1030 volte ]


Top
   
MessaggioInviato: mar gen 08, 2019 8:39 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
In questo grafico Bloomberg illustra il deterioramento del mercato cinese nel corso del 2018.


Allegati:
Screenshot_20190107-132815_Bloomberg.jpg
Screenshot_20190107-132815_Bloomberg.jpg [ 421.14 KiB | Visto 1017 volte ]
Top
   
MessaggioInviato: mar gen 08, 2019 12:23 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 3563
daimlerchrysler ha scritto:
In questo grafico Bloomberg illustra il deterioramento del mercato cinese nel corso del 2018.
Per quei produttori (non solo automotive, penso) che basavano la loro redditività principalmente su Pechino, saranno bigoli duri


Top
   
MessaggioInviato: mer gen 09, 2019 11:20 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
https://www.automobilwoche.de/article/2 ... hs-prozent

Il mercato cinese nel 2018 è sceso del 6%, prima volta in 20 anni. Nel mese di dicembre il crollo è accelerato, -19%.
Non buone le prospettive per il 2019.


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 5:08 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
January 08, 2019 - Mercedes-Benz posts eighth consecutive record year and maintains number 1 position in the premium segment
Last year, Mercedes-Benz sold more than 2.3 million cars worldwide (+0.9%), making 2018 the most successful year in terms of sales in the company’s history.
The passenger car division of Daimler AG sold a total of more than 2.4 million Mercedes-Benz and smart vehicles last year (+0.6%).
Mercedes-Benz is the best-selling premium brand in the automotive industry for the third time in succession.
Despite challenges for the entire industry, 2018 was the eighth consecutive record year for Mercedes-Benz.
Mercedes-Benz completed its strongest-selling year along with the best quarter in the company’s history and a new sales record for December.
The best full-year unit sales of all time were achieved in the Asia-Pacific region.
With an increase of more than 11%, China was once again the market with the strongest growth in absolute terms and the biggest individual market for Mercedes-Benz.

Mercedes è riuscita a mantenere la leadership del settore premium, le vendite sono comunque cresciute solo dello 0,9%. Le vendite in Cina continuano ad andare benissimo nonostante i recenti crolli. In Europa il WLTP ha rallentato le consegne mentre in America le vendite dei veicoli premium sono sotto pressione e Mercedes ha perso più del mercato. Nell’ambito dei modelli stabile la Kl. E, in calo sensibile Kl. S e C, mentre continuano a crescere i suv.


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 5:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Marchio Vw

Volkswagen sets new delivery record in 2018
Most successful year in company’s history with global deliveries of 6.24 million vehicles (+0.2 percent)
Growth in South America, USA and Europe offsets situation in China and adverse effects due to WLTP
SUV offensive and numerous other new products were key growth drivers
Sales Board Member Jürgen Stackmann: “2018 was characterized by considerable uncertainty in some regions, especially in the second half of the year. Overall, though, we were able to combat this with a strong offensive of highly attractive new.”
Volkswagen COO Ralf Brandstätter: “2019 will be another year of enormous challenges for the brand. Apart from volume growth, we will in future be focusing more closely on profitability than we have done in the past.”


Deliveries to customers by market December 2017 December 2018 Change (%) Jan – Dec 2017 Jan – Dec 2018 Change (%)
Europe 136,500 130,400 - 4.5 % 1,688,200 1,749,500 + 3.6 %
Western Europe 111,400 106,400 - 4.5 % 1,429,200 1,469,200 + 2.8 %
Germany 42,000 39,300 - 6.4 % 531,600 541,200 + 1.8 %
Central and Eastern Europe 25,100 24,100 - 4.3 % 259,100 280,300 + 8.2 %
Russia 10,400 11,200 + 7.8 % 89,500 106,100 + 18.5 %
North America 51,600 49,700 - 3.7 % 591,600 573,800 - 3.0 %
USA 30,300 32,000 + 5.8 % 339,700 354,100 + 4.2 %
South America 30,200 39,600 + 31.3 % 419,200 474,000 + 13.1 %
Brazil 21,000 31,600 + 50.5 % 261,100 335,800 + 28.6 %
Asia-Pacific 356,300 305,100 - 14.4 % 3,342,800 3,285,600 - 1.7 %
China incl. HK 342,100 289,900 - 15.3 % 3,177,300 3,110,000 - 2.1 %

Worldwide 594,200 540,600 - 9.0 % 6,230,300 6,244,900 + 0.2 %

Nonostante l’ enorme numero di modelli lanciati nel 2017 il marchio Vw è cresciuto solo dello 0,2% nel 2018.
Diversi fattori hanno pesato su questa performance piuttosto debole. In Europa il WLTP ha causato un crollo delle vendite nella seconda metà del 2018. La crisi del mercato messicano ha vanificato la crescita in Canada e negli Stati Uniti. In Brasile Vw è cresciuta del 28,6%, più che doppiando il mercato ma in Argentina ha perso il 45%. La Cina si sta rivelando una brutta sorpresa. Per il 2019 è prevista una leggera crescita.


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 5:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Audi

Audi delivered around 1,812,500 automobiles to customers worldwide in 2018, 3.5 percent less than a year ago. In Europe, sales fell 13.6 percent in the past twelve months. On the home continent, Audi had replaced almost a third of its deliveries with important model changeovers for the A1, A6, A7 and Q3 since the start of the year. In China, the Ingolstadt-based carmaker reaffirmed its position as the most successful premium brand for the 30st year in succession. In North America, the company closed the year on a par with the level of last year (-0.9%). Around 154,550 customers worldwide chose an Audi in December, a decrease of 14.3 percent.

“As expected, 2018 has proven extremely challenging with the largest model and technology campaign in Audi’s history – coinciding with the switch to the new WLTP test cycle,” says Bram Schot, CEO and interim Board Member for Sales and Marketing at AUDI AG. “The positive feedback from our latest models demonstrates our brand’s strength, while we prepare for the new challenges ahead this year.”

Audi è calata del 3,5% nel 2018, soprattutto per colpa del WLTP che (al contrario degli altri marchi del gruppo) sta ancora dando importanti problemi. Il 2018 dovrebbe riportare la crescita soprattutto grazie alla valanga di modelli lanciati nel 2018.


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 5:39 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14655
daimlerchrysler ha scritto:
https://www.automobilwoche.de/article/20190109/AGENTURMELDUNGEN/301099963/1276/erstmals-seit-ueber-zwei-jahrzehnten-chinesischer-automarkt-schrumpft--um-sechs-prozent

Il mercato cinese nel 2018 è sceso del 6%, prima volta in 20 anni. Nel mese di dicembre il crollo è accelerato, -19%.
Non buone le prospettive per il 2019.

Come mai questo repentino calo?
Fino a ieri sembrava la gallina dalle uova d'oro, e tutti ci si sono buttati a picco. Defaillance momentanea o primi segni dello scollinamento?


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 5:42 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: mar set 26, 2006 4:08 pm
Messaggi: 14616
Località: Monza
Multiplone ha scritto:

Come mai questo repentino calo?
Fino a ieri sembrava la gallina dalle uova d'oro, e tutti ci si sono buttati a picco. Defaillance momentanea o primi segni dello scollinamento?


grosso calo anche nel mercato del lusso..
qui dicevano per paura dei dazi di trump

_________________
"Scusi, ma lei ha preso la patente di guida veloce?"


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 6:02 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Skoda:

Record year: ŠKODA delivers 1.25 million vehicles worldwide in 2018
ŠKODA increases deliveries in 2018 by 4.4% to 1,253,700 vehicles
ŠKODA delivers more than one million vehicles to customers for the fifth consecutive year
Markets: Growth in Europe (+4.9%) and in the growth markets of Russia (+30.7%) and China (+4.9%)
SUV models KODIAQ and KAROQ remain growth drivers of the model range
ŠKODA has achieved a record number of deliveries for the fifth consecutive year. The Czech manufacturer’s global deliveries rose by 4.4% to 1,253,700 vehicles in 2018 (2017: 1,200,500). The company recorded strong sales growth in Europe (826,800 vehicles, +4.9%) and in the growth markets of China (341,000 vehicles, +4.9%) and Russia (81,500 vehicles, +30.7%). The KODIAQ and KAROQ SUV models continue to be important growth drivers, and ŠKODA OCTAVIA remains the brand’s bestseller.

Skoda ha visto crescere le proprie vendite del 4,4%, solo grazie alla Kodiaq e alla Karoq perché le berline sono calate. Bene in Cina, benissimo in Russia, bene anche in Europa nonostante il WLTP.


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 6:04 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
In Cina si sta raggiungendo la saturazione, c’è stata una restrizione del credito per l’ acquisto di auto da parte del governo e c’ è paura delle tariffe. Non c’è molto da girare intorno, siamo entrando in recessione.


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 6:19 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 14655
Così, di punto in bianco?
Possibile che nessuno avesse previsto la cosa? (ok, le manovre di Trump sono entrate un po' a gamba tesa)..

Anche io avevo immaginato ad una certa saturazione del mercato, visto che negli anni scorsi è letteralmente esploso, però mi sembrava che il settore auto trainasse ancora parecchio, visto il proliferare di investimenti (anche nell'elettrico), modelli dedicati, apertura fabbriche, etc etc..


Top
   
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 6:29 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Ci sarà un rallentamento, era da aspettarselo vista la crescita degli ultimi anni, il mio timore è che grazie a quel genio ci potrebbe essere un crollo. Oggi sia Ford che JLR hanno annunciato migliaia di licenziamenti, segno che nei piani alti non si vede positivamente il futuro.


Top
   
MessaggioInviato: ven gen 11, 2019 11:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Il gruppo Vw ha pubblicato i risultati per tutti i marchi, il 2018 è stato un anno mediocre. Il coo del marchio Vw Brandstaetter ha chiaramente detto che il marchio da lui diretto deve focalizzarsi più sui margini.
Vw dovrebbe rimanere il primo gruppo mondiale. Il 2019 prevede un numero inferiore di nuovi modelli rispetto al 2018. Il WLTP avrà un effetto assai inferiore a quello osservato nel 2018.


Allegati:
AB1B1A04-3619-46C1-9D67-83BDD7698D9D.jpeg
AB1B1A04-3619-46C1-9D67-83BDD7698D9D.jpeg [ 1.02 MiB | Visto 860 volte ]
Top
   
MessaggioInviato: dom gen 13, 2019 10:49 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Volvo Cars set a new global sales record in 2018, breaking the 600,000 sales milestone for the first time ever since the company was founded in 1927. The company’s sales rose 12.4 per cent to 642,253 cars in 2018, compared with the same period the year before. This is the fifth consecutive year of global sales record for Volvo Cars. In 2017, the company sold 571,577 cars.

The new sales record in 2018 underscores strong demand for Volvo’s renewed product portfolio, led by its award winning SUV line-up, across the core regions of US, China and Europe. In December the company sold 60,157 cars, up 2.8 per cent compared with the same period last year.

In the January to December period, US sales grew by 20.6 per cent to 98,263 cars compared with the same period the year before. The strong performance came on the back of growing demand for its SUV line-up, led by the XC60. The made-in-the-US S60 cars have also started reaching dealerships and should contribute to volumes in 2019. In December, Volvo Cars sold 8,826 cars in the US market.

Sales in China grew by 14.1 per cent to 130,593 cars during the year, as compared with the same period the year before. The demand was spearheaded by the locally assembled XC60 and the S90 models. For December, total sales in the region reached 11,868 cars, up 17.9 per cent.

Europe also reported a strong performance in the year. Sales rose by 6.4 per cent to 317,838 cars in the 12-month period compared to 2017. The robust performance was led by the new V60 and XC40 models. In December the company sold 29,469 cars in the region.


December

January-December


2017
2018
Change
2017
2018
Change
Europe
29,871
29,469
-1.3%
298,625
317,838
6.4%
China
10,066
11,868
17.9%
114,410
130,593
14.1%
US
9,679
8,826
-8.8%
81,504
98,263
20.6%
Other
8,910
9,994
12.2%
77,038
95,559
24.0%
Total
58,526
60,157
2.8%
571,577
642,253
12.4%

In 2018, Volvo’s XC60 was the company’s top selling model with sales reaching 189,459 cars (2017: 184,966 units), followed by the XC90 with total sales at 94,182 cars (2017: 87,518) and the Volvo V40/V40 Cross Country at 77,587 cars (2017: 95,370 units). During the first 12 months, a total of 75,828 XC40s were sold while the S90 generated volumes of 57,142 units (2017: 46,602 units).


Volvo ha ampliamente battuto le big3 tedesche per quanto riguarda la crescita. Le vendite sono salite del 12,4% a 624.000 unità. La Volvo più venduta rimane la XC60 seguita dalla XC90. Il primo parziale anno di vendita ha visto 75.000 XC40 consegnate.


Top
   
MessaggioInviato: mar gen 15, 2019 9:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
PSA Group said global sales rose 6.8 percent to a record 3.88 million cars and vans in 2018, as the Peugeot maker's continuing China slump was offset by its purchase of Opel - and a boost from European rivals' emissions problems.

Paris-based PSA recorded a 31 percent sales increase in its home region, where its full-year market share jumped 3.8 points to 17.1 percent after the Sept. 1 introduction of tougher new emissions tests forced competitors to suspend key models.

While Volkswagen, Renault and others have been badly wrong-footed by the new Worldwide Harmonised Light Vehicle Test (WLTP) standards, PSA had its vehicles re-certified on time.

The group "took full advantage of its perfectly managed new WLTP standard implementation phase to gain a competitive edge," PSA said in its sales statement.

Chief Executive Carlos Tavares, whose recovery plan took PSA from near-bankruptcy in 2013 to record profitability, also credited a pared-down lineup heavy on SUVs including the popular new Peugeot 3008 and 5008.

"We thrived with the rigorous execution of our efficient core model strategy," Tavares said. PSA is due to publish 2018 earnings on Feb. 26.

Excluding the Opel-Vauxhall business acquired from General Motors in 2017, PSA's sales rose 5 percent in Europe - outpacing the market's weak growth - but fell 12 percent globally to 2.84 million euros.

In China, where PSA is struggling to reverse a sustained sales collapse, group deliveries fell 32 percent to 262,583 vehicles in 2018.

The company gave no sales forecasts for the current year, saying it would update its outlook with next month's earnings publication.

"The year 2019 is complicated to read," PSA Europe chief Maxime Picat told reporters on a conference call. (Reporting by Laurence Frost and Gilles Guillaume; Editing by Sudip Kar-Gupta)

Psa ha aumentato le vendite nel 2018 del 6,8%, n.b. nel 2018 Opel è stata conteggiata da gennaio, nel 2017 da agosto. Psa ha dovuto fermare la produzione in Iran a causa delle sanzioni americane. Gli ottimi risultati in Europa sono anche dovuti al fatto che i francesi erano prontissimo per il WLTP. Al di fuori del continente continuano i risultati disastrosi in Cina ed in America Latina. Tra i modelli debole partenza per la Opel Grandland X, discreta per C3 aircross e Crossland. Più di 370.000 unità per 3008-5008. Non un inizio promettente per C5 aircross e per la DS7.


Top
   
MessaggioInviato: mar gen 15, 2019 10:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Oggi Vw e Ford hanno annunciato la loro alleanza riguardante i veicoli commerciali. In Europa questo segmento del mercato è molto redditizio ed è cruciale per molti costruttori. Gli amanti dell’auto si strappano i capelli per i cilindri in alluminio di un’Alfa non sanno quasi mai che un bel Doblò 1.3 MJ senza sedili posteriori è ben più importante per la salute di FCA. A causa dell’ elettrificazione i margini saranno sotto assalto e i vari costruttori stanno cercando di mettersi al riparo.
Vw e Ford avranno a partire dal 2022 tutti i veicoli commerciali in comune, solo loro PSA e RNM avranno volumi importanti in Europa. Gli altri attori rischiano di rimanere schiacciati.


Allegati:
65B02D2A-5D7A-432C-9A93-9D6E8371967D.jpeg
65B02D2A-5D7A-432C-9A93-9D6E8371967D.jpeg [ 216.42 KiB | Visto 748 volte ]
Top
   
MessaggioInviato: gio gen 17, 2019 11:45 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
weltweite Nachfrage nach Elektroautos und Plug-In-Hybriden ist im vergangenen Jahr nach einer aktuellen Studie auf 2,1 Millionen gewachsen. Ihr Marktanteil stieg nach Angaben des CAM-Instituts in Bergisch Gladbach damit auf 2,4 Prozent aller Neuzulassungen. Im laufenden Jahr rechnet Institutsleiter Stefan Bratzel mit einem weiteren Zuwachs der Verkäufe auf 2,7 Millionen E-Fahrzeuge.
Treiber der Entwicklung ist weiterhin China. Die Volksrepublik steht für 60 Prozent der weltweiten Nachfrage, so Bratzel: Gut eine Million E-Autos und 202.000 elektrisch betriebene Nutzfahrzeuge seien vergangenes Jahr dort verkauft worden. Der Marktanteil sei auf 4,5 Prozent gestiegen. Im laufenden Jahr erwarte er einen weiteren Zuwachs auf 1,6 Millionen E-Fahrzeuge.

Ladenetz bleibt kritischer Punkt

In den USA stiegen die Verkäufe auf 361.000 E-Autos oder 2,1 Prozent Marktanteil. Der neue Tesla habe den Ausschlag gegeben, heißt es in der CAM-Studie. In Europa ist Norwegen mit 73.000 verkauften E-Autos der größte Absatzmarkt - jede zweite Neuzulassung in dem mit Öl reich gewordenen Land ist ein Elektroauto. In Deutschland stieg die Nachfrage auf 68.000 E-Fahrzeuge oder 2,0 Prozent Marktanteil, in Großbritannien auf 60.000, in Frankreich auf 46.000.
Mit der Einführung neuer E-Modelle von Tesla, Audi und Daimler rechnet Bratzel im laufenden Jahr in Deutschland mit 90.000 neu zugelassenen E-Autos. Ein größerer Sprung sei hier wie auch weltweit erst ab 2020 zu erwarten, weil dann viele Hersteller neue E-Autos auf den Markt bringen. Außerdem zwingen die EU-Klimavorgaben die Autobauer dann, ihre CO2-Werte mit Elektroautos zu senken. Die Lade-Infrastruktur sei allerdings ein kritischer Faktor. (dpa/swi)


Dati di vendita di veicoli elettrici nel 2018: 2,1 milioni di veicoli, il 60%in Cina.
Stati Uniti 361.000
Norvegia 73.000
Germania : 68.000
Gran Bretagna : 60.000
Francia: 46.000


Top
   
MessaggioInviato: ven gen 18, 2019 12:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Renault Group's global sales rose 3.2 percent to a record 3.88 million vehicles last year, aided by results from a recent joint venture in China with Brilliance Jinbei, and growth in Africa, Russia and Brazil.

Sales growth in 2019 will be "slight," Renault said in a statement. on Friday. Growth will come from Russia, forecast to rise by 10 percent, and Brazil, expected to gain 3 percent, while European sales will be stable, Renault said.

"Volumes progressed across almost all our regions and we're entering 2019 with expectations for a slight increase in sales," Renault sales chief Olivier Murguet told reporters.

Murguet said that growth in Africa, Russia and Brazil "was able to offset almost all the economic and geopolitical headwinds outside Europe." Sales fell in Turkey, Iran, China and India.

Murguet declined to comment on the leadership crisis engulfing Renault-Nissan following Ghosn's arrest in Japan for alleged financial misconduct or any sales impact it may have.

Murguet also said Renault had no plans to stockpile vehicles in preparation for Britain's exit from the European Union in March, in case London and Brussels fail to reach an exit deal. "Stockpiling is expensive and short-termist," Murguet said, adding: "we'll take an extremely pragmatic sales approach and adapt extremely rapidly."

Dacia, Lada boost

Without including 166,000 vehicles sold from the Brilliance venture, group sales were down by 1.2 percent in 2018 compared with 2017, in a global auto market that grew by 0.2 percent.

Renault brand's volume was down by 5.2 percent to 2.53 million cars and light-commercial vehicles. Car sales at Renault fell by 6.2 percent, while LCV sales rose by 0.3 percent.

Sales at budget brand Dacia and Russian brand Lada showed strong growth, with Dacia up by 7 percent to 700,798 vehicles, and Lada rising 19 percent in a recovering Russian market to 398,282 vehicles.

Renault's sales mix shifted to 51 percent outside Europe, compared with 49 percent in 2017, with sales up 6.1 percent in global regions.

European sales were largely flat, growing by 0.5 percent, following a surge in 2016 and 2017 from an overhauled lineup. The introduction of the fifth-generation Clio, Renault's best seller that will debut at the Geneva auto show in March, will help second-half volumes this year, the company said.

Sales in Russia, the group's second largest market outside of France, grew by 11 percent, slightly behind the market, which grew by 13 percent in 2018. Lada sales were up by 16 percent, while Renault's Russian sales dipped ahead of the introduction of the Arkana fastback crossover this year.

In the Africa-Middle East-India region, sales fell by 16 percent overall with India losing 27 percent after recent success with the Kwid small SUV faded. Renault said the introduction of a new model in the second half of this year would give sales a boost there. Sales in Iran were down sharply to 101,347 -- from 162,000 in 2017 -- as Renault said it would withdraw from the market there after U.S. sanctions were reimposed. Those declines were countered by growth in Morocco, South Africa and Egypt.

Latin American sales rose 12 percent, driven by an increase in Brazil of 29 percent. That growth was largely due to the introduction of the Kwid.

Sales in the Asia Pacific region, which includes China, rose by 68 percent, but that growth was due to the integration of sales of Jinbei and Huasong utility vehicles from the Brilliance joint venture. Overall sales in China were 216, 699. Renault has set a target of 550,000 sales by 2022. A small electric vehicle based on the Kwid is expected to debut this year, and Renault has invested in JM, China's fifth-largest electric vehicle makers.

Le vendite di Renault (Renault, Dacia, Samsung Motors, Lada) sono cresciute del 3% grazie al Brasile, Russia e Cina. Ottima partenza della Kwid in Brasile.


Top
   
MessaggioInviato: dom gen 20, 2019 7:20 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Risultati di vendita in Cina nel 2018.


Allegati:
2BD5201B-4D63-4D52-817F-C57FA149B0FB.jpeg
2BD5201B-4D63-4D52-817F-C57FA149B0FB.jpeg [ 555.34 KiB | Visto 636 volte ]
699FAD83-9250-4074-AC49-7E06F93C507D.jpeg
699FAD83-9250-4074-AC49-7E06F93C507D.jpeg [ 553.38 KiB | Visto 636 volte ]
4838F417-B9F3-4E2D-845B-235F90EDA9BA.jpeg
4838F417-B9F3-4E2D-845B-235F90EDA9BA.jpeg [ 537.26 KiB | Visto 636 volte ]
Top
   
MessaggioInviato: dom gen 20, 2019 7:29 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 12075
Il calo è stato del 2,6%, il primo da più di 20 anni. L’andammeto dei diversi gruppi è stato fortemente altalenante. Vw ha aumentato leggermente le vendite grazie a Skoda, Audi e ai nuovi suv.
Gm soffre a causa del calo di Wuling e Baojun, bene invece Cadillac e Chevrolet. Spaventoso il calo di Ford che ha perso in 2 anni 600.000 unità quasi dimezzando il consuntivo.
Anche Jeep crolla nonostante l’inizio della produzione della Grand Commander e della Compass. Sicuramente la guerra commerciale con gli USA non aiuta i marchi americani.
Se Tavares fa il pavone con i risultati europei (effettivamente eccellenti) dovrebbe dare più di un’occhiata alla disfatta cinese. Peugeot -44% con un collasso del 66% in 4 anni, Citroën -64% e DS che in un anno non arriva a 3.900 unità pur avendo 4 modelli in gamma prodotti localmente.
C’ è da chiedersi se PSA sia ancora rianimabile in Cina.
Anche Renault non fa miracoli con un -33% a 50.000 unità ma ha solo 2 modelli in gamma, PSA invece ha costantemente rinnovato la propria line up.


Top
   
MessaggioInviato: dom gen 20, 2019 11:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 13, 2007 3:17 pm
Messaggi: 3563
Direi che gli stili di Peugeot e di Bmw spiegano bene i risultati. I Bavaresi stanno producendo sempre più orinali semoventi e difatti vanno bene in Cina, Peugeot sta facendo prodotti stilisticamente per noi interessanti e che vendono bene in EU —> cvd in Cina fanno disastri.

Troppo semplicistica come chiave di lettura?


Top
   
MessaggioInviato: lun gen 21, 2019 12:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:19 pm
Messaggi: 496
Località: Bari
https://www.driveexperience.it/mia-amat ... qUSkXlUD1A

a proposito dello stile Bmw


Top
   
MessaggioInviato: lun gen 21, 2019 12:51 pm 
Non connesso
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: mar set 26, 2006 4:08 pm
Messaggi: 14616
Località: Monza
lancista1986 ha scritto:
https://www.driveexperience.it/mia-amata-bmw-ti-tradisco-con-mercedes-di-valerio-cometti/?fbclid=IwAR2tKBEMz6KTUdzbiW6K7lRDKvLFMk8x-vwpzZRFI4BJKvASkqUSkXlUD1A

a proposito dello stile Bmw


tutto tristemente vero..

_________________
"Scusi, ma lei ha preso la patente di guida veloce?"


Top
   
MessaggioInviato: lun gen 21, 2019 2:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 23, 2007 3:06 pm
Messaggi: 21686
Località: Milano
Chi ha i soldi oggi non ha i nostri estetismi (in generale, non solo nel mondo delle automobili).

E tendenzialmente più si va a Est, peggiore è il gusto: guardate solo cosa gira in provincia di Brescia... :ridi

_________________
Fiat Panda Hobby - 39 cavalli, sì, ma non per tonnellata :alastio:


Top
   
Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net