Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni.

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1350 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 141 42 43 44 45
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar mag 28, 2024 9:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 25676
Multiplone ha scritto:
daimlerchrysler ha scritto:
https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2024/05/27/stellantis_mirafiori_sara_la_casa_della_500_arriva_anche_l_ibrida.html/

Durante l’incontro con i sindacati Tavares ha annunciato la produzione di due modelli nel bel paese, la 500 ICE arriverà nei primi 3 mesi del 2026, mentre è stata confermata la Compass ibrida per Melfi. Sicuramente 2 buone notizie per l’occupazione in Italia.

Prima gli incentivi, poi la 5oo ICE, poi la produzione in Italia: han trovato la quadra col Governo.



2026 la 500 ice. con un lungo elenco di punti di domanda.
Mi sa di più di " tengo i sindacati buoni"


Top
   
MessaggioInviato: mar mag 28, 2024 9:40 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Il problema è che Tavares vuole una barca di soldi per mantenere la produzione in Italia, parliamo di miliardi. Questa 500 ICE e la Jeep sono passi in avanti, ma per saturare la capacità produttiva inutilizzata ci vorranno ancora parecchi investimenti.

@Temprone,
Puoi elaborare sui punti interrogativi? D'altronde il pianale 500 elettrica è di origine Fiat e non PSA, non nasce per ospitare motori che poi saranno made in France. Insomma ci sarà da lavorare.


Top
   
MessaggioInviato: mar mag 28, 2024 9:47 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 25676
daimlerchrysler ha scritto:
Il problema è che Tavares vuole una barca di soldi per mantenere la produzione in Italia, parliamo di miliardi. Questa 500 ICE e la Jeep sono passi in avanti, ma per saturare la capacità produttiva inutilizzata ci vorranno ancora parecchi investimenti.

@Temprone,
Puoi elaborare sui punti interrogativi? D'altronde il pianale 500 elettrica è di origine Fiat e non PSA, non nasce per ospitare motori che poi saranno made in France. Insomma ci sarà da lavorare.


Se aspetti, tra poco esce sul Sole :sdentato

Come hai detto la piattaforma della 500 bev non è pensata per i puretech. L'attuale 500 ice da luglio esce di scena a causa delle normative su adas, ecc ecc. La scelta più sensata sarebbe l'utilizzo della Stla small, perché nasce per le bev ma come sulla medium puoi montare il termico. L'interrogativo è se vale la pena approntare una linea a mirafiori per fare una sola vettura


Top
   
MessaggioInviato: mar mag 28, 2024 10:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 02, 2022 2:58 pm
Messaggi: 275
Località: Berghem
Secondo me è una bufala per tenere buoni i sindacati come già detto da qualcuno.

Se proprio, la faranno sul pianale della 208 accorciando un pò le misure, perchè no? :sdentato

Non capisco perchè gli Adas sulla Panda li mettono (seppur posticci) e sulla 500 invece no... :briaco

_________________
-------------------------
Subaru Forester AWD
BMW 330 Ci
VW Polo 1.2 TSI
Honda CrossRunner 800
Ford KA 1.2
--------------------------


Top
   
MessaggioInviato: mar mag 28, 2024 3:59 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 16927
Temprone ha scritto:
daimlerchrysler ha scritto:
Il problema è che Tavares vuole una barca di soldi per mantenere la produzione in Italia, parliamo di miliardi. Questa 500 ICE e la Jeep sono passi in avanti, ma per saturare la capacità produttiva inutilizzata ci vorranno ancora parecchi investimenti.

@Temprone,
Puoi elaborare sui punti interrogativi? D'altronde il pianale 500 elettrica è di origine Fiat e non PSA, non nasce per ospitare motori che poi saranno made in France. Insomma ci sarà da lavorare.


Se aspetti, tra poco esce sul Sole :sdentato

Come hai detto la piattaforma della 500 bev non è pensata per i puretech. L'attuale 500 ice da luglio esce di scena a causa delle normative su adas, ecc ecc. La scelta più sensata sarebbe l'utilizzo della Stla small, perché nasce per le bev ma come sulla medium puoi montare il termico. L'interrogativo è se vale la pena approntare una linea a mirafiori per fare una sola vettura

Già che ci sono, non è che han voglia di mettere un termico sotto l'Abarth anche? :D
Hanno portato il 1.2 a 212cv per i rally, potrebbero sforzarsi e usare quello :ridi

_________________
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 Immagine
Abarth 595C Turismo - 2016 Immagine
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022 Immagine
Saab 9.3 Cabrio 2.0T SE- 1998


Top
   
MessaggioInviato: mar mag 28, 2024 5:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
The C3 Aircross small SUV is built on the same Smart Car architecture as the C3.

Other new models coming from Citroen include the second-generation C5 Aircross compact SUV, which will have a full-electric option, as well as face-lifts of the C4 and C4 X compact hatchback and fastback. That leaves only the C5 X midsize crossover as the only model that won’t get at least a refresher in the next year. The Berlingo received a face-lift with Citroen's new retro-inspired logo late last year.

One segment that Citroen will avoid for now is minicars, a few years after the end of production of the C1, a joint project with Peugeot and Toyota. Koskas said that shortening the Smart Car platform for a minicar would not make economic sense, although mainstream rivals such as Renault and VW Group brands are planning inexpensive EVs in the segment.

“It would cost the same to build as a [small] car but we would have to sell it for less,” Koskas said, adding that the segment is very “challenging” for profitability.

Durante la presentazione della C3 il ceo di Citroen ha ribadito di voler raggiungere il 5% del marcato europeo (lcv compresi). Per la prima volta viene ammesso che le Citroen verranno posizionate contro Dacia, imho giustamente perché il bacino potenziale di clienti è immenso dato che i costruttori generalisti hanno abbandonato platealmente i modelli sotto i 20.000 euro.
Come gamma alla fine Citroen sarà come Fiat, solo segmenti B e C. Nel 2025 arriverà la C5 aircross.


Top
   
MessaggioInviato: gio mag 30, 2024 7:59 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
https://www.carscoops.com/2024/05/25000 ... rica-soon/

Tavares ha dichiarato che Jeep a breve offrirà una BEV con un prezzo base di 25.000, secondo Carscoops non dovrebbe essere la Avenger.
Più volte Tavares ha ammesso che la strategia di Jeep degli ultimi anni (che poi è quella concepita da Marchionne) deve essere rivista. Meno spostamento verso l’alto e ritorno nei segmenti di Renegade e Cherockee.


Top
   
MessaggioInviato: gio mag 30, 2024 8:08 am 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 6458
daimlerchrysler ha scritto:
https://www.carscoops.com/2024/05/25000-jeep-ev-will-be-offered-in-america-soon/

Tavares ha dichiarato che Jeep a breve offrirà una BEV con un prezzo base di 25.000, secondo Carscoops non dovrebbe essere la Avenger.
Più volte Tavares ha ammesso che la strategia di Jeep degli ultimi anni (che poi è quella concepita da Marchionne) deve essere rivista. Meno spostamento verso l’alto e ritorno nei segmenti di Renegade e Cherockee.

Marchio jeep sulla eC3!!

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010 -superati i 313.333KM!!!


Top
   
MessaggioInviato: gio mag 30, 2024 8:16 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Non penso perchè quel pianale non è stato omologato per gli USA, riporto parte dell’articolo di carscoops.

There’s no timeframe on when the model will arrive, but Jeep is gearing up to introduce the Wagoneer S on Thursday, May 30. It’s slated to be followed by the Recon later this year, which will offer removable doors and a one-touch “powertop” as well as “true trail-rated capability.”

The $25,000 EV will presumably follow after that, although not much else is certain at this point. That being said, it doesn’t sound like Jeep will offer the Avenger in America as the company has previously suggested the model was designed for Europe as well as markets such as Japan and South Korea.


Forse sarà l’erede della Renegade che improvvisamente è scomparsa dal piano prodotti di Jeep.


Top
   
MessaggioInviato: gio mag 30, 2024 9:33 am 
Non connesso

Iscritto il: mer ott 03, 2012 10:51 am
Messaggi: 6458
daimlerchrysler ha scritto:
Non penso perchè quel pianale non è stato omologato per gli USA, riporto parte dell’articolo di carscoops.

There’s no timeframe on when the model will arrive, but Jeep is gearing up to introduce the Wagoneer S on Thursday, May 30. It’s slated to be followed by the Recon later this year, which will offer removable doors and a one-touch “powertop” as well as “true trail-rated capability.”

The $25,000 EV will presumably follow after that, although not much else is certain at this point. That being said, it doesn’t sound like Jeep will offer the Avenger in America as the company has previously suggested the model was designed for Europe as well as markets such as Japan and South Korea.


Forse sarà l’erede della Renegade che improvvisamente è scomparsa dal piano prodotti di Jeep.

Dai allora c3 cross nuova che è poi la "nuova" c3 sw:-):-)

_________________
ALFA ROMEO GIULIETTA jtdm-2 20 170cv- distinctive-pack premium-pack sport 18 - Luglio 2010 -superati i 313.333KM!!!


Top
   
MessaggioInviato: gio mag 30, 2024 10:56 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Conoscendo Tavares tutto è possibile :D
Di sicuro il manager franco-portoghese si sta intromettendo moltissimo nella gestione della regione Nafta. I dati economici sono ancora ottimi, la vecchia Chrysler è più redditizia di Gm e Ford (parlo della redditività in Nord America), eppure il ceo di Stellantis si è lamentato apertamente più volte dei risultati e ha cambiato molti manager importanti.
Probabilmente la mano francese, come è successo da subito in Europa, si sentirà di più anche oltreoceano.


Top
   
MessaggioInviato: ven mag 31, 2024 11:49 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
https://www.quattroruote.it/news/indust ... rera_.html

Tavares come al solito non le manda a dire. Chiede nuovi incentivi per le Bev. Inoltre mette in chiaro che vuole che i fornitori si spostino verso paesi con costo del lavoro inferiore. Altro messaggio che verrà ben recepito a Bruxelles. :ok


Top
   
MessaggioInviato: ven mag 31, 2024 7:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Il ceo di Jeep ha dichiarato che qualche mese dopo Wagoneer S e Recon arriverà un nuovo suv medio, come erede indiretta della Cherockee. Ha ammesso che la Jeep elettrica da 25.000 dollari sarà su pianale CMP (quindi sarà una E C3 rimarchiata :natale ).


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 01, 2024 9:06 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Jeep has its hands full at the moment, as it works to replace some of its aging models with new, possibly electrified ones. During a reveal event for the new Wagoneer S EV, the brand confirmed one of the items on its to-do list: launched a midsize SUV that will, in all likelihood, replace the departing Cherokee. Despite all the attention on all-electric propulsion, though, Jeep made it clear this next-gen crossover will stick with internal combustion. At least, at the jump.

PUBBLICITÀ


While Jeep wouldn't outright name this prospective midsize SUV (though it told members of the media we "could probably guess what it will be called"), it did give a ballpark price of under $40,000. That's about where the outgoing Cherokee hovered—not to mention where the current two-row Grand Cherokee starts. When asked if this vehicle would be fully electric, Jeep CEO Antonio Filosa said "No. Not at the beginning."
There will, however, be more than one powertrain on offer—meaning that both internal combustion and hybrid versions may be available initially. "We will have a few options, as we said freedom of choice, we will deliver the market a few options," Filosa said.
Maddox Kay

symbol
00:25

02:00
Read More

The next-gen Cherokee certainly wouldn't need to fill an EV gap, as the company already has that domain covered for the next few years. In addition to the new Wagoneer S, Jeep is also working on the all-electric Recon and, according to Stellantis' CEO Carlos Tavares, a $25,000 EV that we'll see "very soon." It's worth highlighting that the latter wasn't mentioned during our session.
In the meantime, we have this midsize Jeep to look forward to, which Filosa said will begin production in the second half of 2025. It's safe to expect for the 2026 model year, then. And while Filosa has stated in the past that the Wagoneer S will remain strictly battery-electric, he's also hinted that the Recon's versatile platform should make a hybrid option feasible. "Freedom of choice" in powertrains, indeed

Qualche dettaglio in più sulla prossima Cherockee, arriverà a fine 2025 e non avrà, almeno all’inizio, una variante elettrica. E’ un ulteriore segno che tutte le case automobilistiche stanno innestando la retromarcia sull’elettrificazione. Lo stesso governo Biden ha ritirato la proposta di legge che prevedeva il 60% di elettriche entro il 2032.
Nel frattempo Trump potrebbe offrire un posto di consulente a Musk.


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 01, 2024 4:16 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 7465
Località: Milano
daimlerchrysler ha scritto:
Jeep has its hands full at the moment, as it works to replace some of its aging models with new, possibly electrified ones. During a reveal event for the new Wagoneer S EV, the brand confirmed one of the items on its to-do list: launched a midsize SUV that will, in all likelihood, replace the departing Cherokee. Despite all the attention on all-electric propulsion, though, Jeep made it clear this next-gen crossover will stick with internal combustion. At least, at the jump.

PUBBLICITÀ


While Jeep wouldn't outright name this prospective midsize SUV (though it told members of the media we "could probably guess what it will be called"), it did give a ballpark price of under $40,000. That's about where the outgoing Cherokee hovered—not to mention where the current two-row Grand Cherokee starts. When asked if this vehicle would be fully electric, Jeep CEO Antonio Filosa said "No. Not at the beginning."
There will, however, be more than one powertrain on offer—meaning that both internal combustion and hybrid versions may be available initially. "We will have a few options, as we said freedom of choice, we will deliver the market a few options," Filosa said.
Maddox Kay

symbol
00:25

02:00
Read More

The next-gen Cherokee certainly wouldn't need to fill an EV gap, as the company already has that domain covered for the next few years. In addition to the new Wagoneer S, Jeep is also working on the all-electric Recon and, according to Stellantis' CEO Carlos Tavares, a $25,000 EV that we'll see "very soon." It's worth highlighting that the latter wasn't mentioned during our session.
In the meantime, we have this midsize Jeep to look forward to, which Filosa said will begin production in the second half of 2025. It's safe to expect for the 2026 model year, then. And while Filosa has stated in the past that the Wagoneer S will remain strictly battery-electric, he's also hinted that the Recon's versatile platform should make a hybrid option feasible. "Freedom of choice" in powertrains, indeed

Qualche dettaglio in più sulla prossima Cherockee, arriverà a fine 2025 e non avrà, almeno all’inizio, una variante elettrica. E’ un ulteriore segno che tutte le case automobilistiche stanno innestando la retromarcia sull’elettrificazione. Lo stesso governo Biden ha ritirato la proposta di legge che prevedeva il 60% di elettriche entro il 2032.
Nel frattempo Trump potrebbe offrire un posto di consulente a Musk.

Prima o dopo che vieterà le auto elettriche in USA?

_________________
Seat Leon 1.4 E-Hybrid Phev 204 cv


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 01, 2024 9:40 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Trump ne spara talmente tante ogni giorno che alla fine della giornata neanche se ne ricorda. Di sicuro Musk saprà difendere i propri interessi in un'eventuale amministrazione Trump.


Top
   
MessaggioInviato: dom giu 02, 2024 12:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Both Jeep and Ram had at least twice the industry average of supplies. Jeep’s inventory has swelled 21% from the start of April while Ram’s inventory has increased by 14%. Dodge also had 151 days’ worth of supply followed by Lincoln with 144 days and Chrysler with 143 days.

La causa dell'insoddisfazione di Tavares riguardo l'andamento di Jeep risiede probabilmente anche nel fatto che hanno esagerato con la produzione e che adesso saranno costretti ad aumentare gli sconti, già tra i più alti dell'industria.


Top
   
MessaggioInviato: lun giu 03, 2024 6:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
https://www.autocar.co.uk/car-news/new- ... ifth-model

Imparato sta spingendo per l’approvazione di una suv anti Cayenne, sarebbe una sfida bella difficile per un marchio che già nel segmento D ha grosse difficoltà a sfidare la triade tedesca. Fare un’anti X5/GLE/Cayenne mi sembra estremamente ambizioso.


Top
   
MessaggioInviato: mar giu 04, 2024 7:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 04, 2022 9:11 pm
Messaggi: 956
Località: La città con l'acca nel nome
Non ce l'ha fatta Maserati, non vedo come possa farcela Alfa.


Top
   
MessaggioInviato: mar giu 04, 2024 11:26 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Tyreal ha scritto:
Non ce l'ha fatta Maserati, non vedo come possa farcela Alfa.


Ancora peggio Maserati ha floppato alla grande con Grecale. Se Maserati non ce l´ha fatta nel segmento D Suv, come puo´farcela Alfa nel segmento E?


Top
   
MessaggioInviato: mar giu 04, 2024 3:44 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 26, 2006 12:04 pm
Messaggi: 4004
Località: Bra (CN)
daimlerchrysler ha scritto:
Tyreal ha scritto:
Non ce l'ha fatta Maserati, non vedo come possa farcela Alfa.


Ancora peggio Maserati ha floppato alla grande con Grecale. Se Maserati non ce l´ha fatta nel segmento D Suv, come puo´farcela Alfa nel segmento E?

Come poteva avere successo una Stelvio vestita a festa che parte da 86.000€ che diventano 94.000 con un paio di pachetti e i cerchi da 20"?
Proposta da un marchio che ha i fasti nel passato di 30/40/50 anni fa
Con una fama di inaffidabilità intrinseca
Con un valore residuo tutto da verificare

_________________
Alla guida di una KIA SPORTAGE 1.6 Turbo Benza Ibrida
Guidavo una Stelvio senza Apple CarPlay
Guidavo una sorprendente svedese - V90 D4
Guidavo una bella A6 SW TDI Grigio Floret. Veloce Comoda Bella Anonima
Guidavo una anonima e puzzolente 320d Touring MSport...
Guidavo una splendida Range Rover Evoque... Si, si girano tutti al semaforo...
Guidavo una fantastica A5 Sportback S-Line, 2.0 TDI 170cv...


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 08, 2024 11:13 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
https://www.autocar.co.uk/car-news/new- ... fitability

Citroen abbandonerà il segmento D non dando un'erede alla C5 X, non un annuncio sorprendente a dire la verità. Il ceo del marchio punta a ben il 5% del mercato europeo, non nasconde di aspettarsi molto dalla nuova C3 che è stata lanciata con un prezzo base molto aggressivo (15.900 euro mentre una Corsa in Germania parte da 20.000 euro).
I marchi generalisti di Stellantis in Europa dovranno combattere tra di sé per sopravvivere. La differenziazione diventerà sempre di meno e anche le risorse. Fiat ha almeno il Brasile, Citroen potrebbe crescere sé come ha detto il ceo andranno contro Dacia. Io la vedo nerissima per Opel.


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 08, 2024 1:17 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 16927
daimlerchrysler ha scritto:
https://www.autocar.co.uk/car-news/new-cars/citroen-will-drop-small-and-large-cars-focus-profitability

Citroen abbandonerà il segmento D non dando un'erede alla C5 X, non un annuncio sorprendente a dire la verità. Il ceo del marchio punta a ben il 5% del mercato europeo, non nasconde di aspettarsi molto dalla nuova C3 che è stata lanciata con un prezzo base molto aggressivo (15.900 euro mentre una Corsa in Germania parte da 20.000 euro).
I marchi generalisti di Stellantis in Europa dovranno combattere tra di sé per sopravvivere. La differenziazione diventerà sempre di meno e anche le risorse. Fiat ha almeno il Brasile, Citroen potrebbe crescere sé come ha detto il ceo andranno contro Dacia. Io la vedo nerissima per Opel.

C5X ne avrò viste forse due, di cui una con le scritte della concessionaria. Obiettivamente il frontale ce la può fare, il resto no e come auto in sè non è ne carne ne pesce (mezza suv, mezza berlina, mezza wagon). Non so cosa si aspettarselo.

Tu vedi male Opel e hai ragione, ma io non vedo manco troppo bene Citroen. Fiat e Peugeot, ognuna nei propri mercati, ce la possono fare.

_________________
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 Immagine
Abarth 595C Turismo - 2016 Immagine
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022 Immagine
Saab 9.3 Cabrio 2.0T SE- 1998


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 08, 2024 2:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Anche Peugeot potrebbe avere problemi, è forte solo in Europa e il posizionamento semi premium è più chiacchiere che realtà. I piani di espansione internazionale o sono falliti (Cina e Sud America) o non sono stati neanche avviati (Nord America).
Fiat ha sofferto moltissimo in Europa però adesso grazie alle piattaforme PSA e alla forte presenza in Brasile (la gamma europea sarà la stessa e soprattutto deriverà da quella carioca) ha una seconda chance.
Citroen può crescere se riesce ad essere competitiva nel settore “Dacia” dato che i costruttori hanno lasciato autostrade per il basso di gamma.
Opel invece perde sempre più quote di mercato ed è irrilevante persino nei propri mercati storici (Uk e Germania). Tutti i piani di espansione internazionale sono stati cancellati uno dopo l’altro. Astra è andata male (la DS4 malissimo ed è un problema per Rüsselsheim), la Frontera è poco più di una C3 Aircross rimarchiata, la Monza forse è stata cancellata….


Top
   
MessaggioInviato: sab giu 08, 2024 9:12 pm 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 13, 2006 8:29 pm
Messaggi: 16927
Checché ne dica Carletto, per me 14 marchi sono troppi e 1/3 di questi potrebbe essere sacrificato.

Peugeot non so è profittevole, però è quella che riceve gli investimenti maggiori, e non fanno nulla per nasconderlo (tutte le basi partono da li)

_________________
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 Immagine
Abarth 595C Turismo - 2016 Immagine
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022 Immagine
Saab 9.3 Cabrio 2.0T SE- 1998


Top
   
MessaggioInviato: dom giu 09, 2024 10:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Devo dare atto che Tavares ha dato la possibilità ad ogni marchio della galassia Stellantis di poter svilupparsi, nell’ambito di strettissime sinergie naturalmente.
Nel 2021, anno delle fusione, c’erano marchi a fortissimo rischio come Lancia ma anche Chrysler e Dodge.
Alla fine solo Jeep è un marchio veramente globale con una forte presenza in Nord e Sud America ed una buona presenza in Europa.
Di fronte ad un mercato brutale (necessità di sfornare BEV che il pubblico non vuole e concorrenza cinese molto competitiva) è necessario stringere la cinghia e ridurre gli investimenti.
La nuova Opel Frontera vendicchierà solo grazie al prezzo, le recensioni sono piuttosto impietose.
In 2 anni Tavares andrà via, il prossimo ceo potrebbe essere meno prodigo con i nuovi prodotti.


Top
   
MessaggioInviato: gio giu 13, 2024 4:19 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 12, 2006 2:41 pm
Messaggi: 25676
Nuova Panda in arrivo venerdi


Top
   
MessaggioInviato: gio giu 13, 2024 4:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Stellantis ha oggi tenuto una conferenza stampa sul progresso del piano Dare forward con gli analisti. Tavares si è soffermato soprattutto sui marchi Jeep Peugeot e RAM. Per quanto riguarda il marchio americano dei SUV sono stati confermati le eredi della Cherockee e soprattutto della Renegade (in pratica la variante Jeep della e C3, dato che partirà negli USA da 25.000 € nella variante elettrica).
RAM andrà incontro in espansione internazionale soprattutto in Sudamerica e Asia e offrirà sia varianti elettriche che con motore a combustione.
Peugeot rappresenterà il marchio di punta tra quelli europei.
Il marchio Fiat lancerà tra il 2024 e il 2026 ben tre nuovi modelli, la prima ad arrivare sarà la cosiddetta Pandona, poi arriverà una C-suv ed infine una C sportback.


Allegati:
IMG_5882.jpeg
IMG_5882.jpeg [ 1.87 MiB | Visto 47 volte ]
IMG_5881.jpeg
IMG_5881.jpeg [ 1.92 MiB | Visto 47 volte ]
IMG_5880.jpeg
IMG_5880.jpeg [ 2.9 MiB | Visto 47 volte ]


Ultima modifica di daimlerchrysler il ven giu 14, 2024 5:48 am, modificato 1 volta in totale.
Top
   
MessaggioInviato: gio giu 13, 2024 5:55 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 24, 2006 7:51 pm
Messaggi: 7465
Località: Milano
Evvai, dopo aver spuntinato il nome Frontera, ora fanno lo stesso con Renegade.
Mi chiedo se questo proporre in 1000 salse la stessa macchina di base sarà un idea vincente.

_________________
Seat Leon 1.4 E-Hybrid Phev 204 cv


Top
   
MessaggioInviato: ven giu 14, 2024 4:58 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 6:03 pm
Messaggi: 17357
Si spera che faranno qualche modifica, imho un modello come la E C3 non è adatto agli USA.


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1350 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 141 42 43 44 45

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: UGII e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net